+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 9 di 9

Aiuto scelta nome dominio

Ultimo Messaggio di dimidrol il:
  1. #1
    User Newbie
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    orvieto
    Messaggi
    9

    Aiuto scelta nome dominio

    Salve a tutti, ho in mente un progetto che vorrei portare avanti, ma sto avendo difficoltà nella scelta del nome del dominio.. vi spiego, così magari riuscite ad aiutarmi

    Vorrei creare un sito che sia funga da guida turistica per una città italiana, ma che sia consultabile anche da turisti stranieri)..
    supponiamo che la città sia boston (anche se come detto la città è italiana)

    avevo pensato a vacanzeboston.com -> questo sito esiste, è bello graficamente ma è poco funzionale
    vacanzeboston.it -> il dominio non è registrato, ma avere lo stesso nome di un sito già esistente non mi sembra il top
    avevo pensato ad altri nomi, ad esempio:
    holidayboston-> effettuando dei test su google adwords ho notato che questa chiave viene ricercata solo 720 volte mensilmente
    turismoboston-> 2900 query di ricerca al mese (però il nome turismo forse limita le ricerche da parte dei turisti stranieri, cosa ne pensate)
    traveloboston-> 2900 query di riceca al mese

    vacanzeboston come query di ricerca invece si giudica 3600 query di ricerca al mese..

    voi cosa mi consigliate?

  2. #2
    User
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Località
    roma
    Messaggi
    71
    Ciao.
    Secondo me devi decidere il tuo target meglio.
    Probabilmente rivolgendoti in lingua inglese al tuo pubblico avresti maggiori chance di avere un buon traffico.
    Per questione di numeri.

    Dovresti prendere in considerazione se le ricerche che ti restituisce google sono da mobile o da fisso.
    Cambierebbe ovviamente in caso di ricerhe da mobile il tuo target perhè si tratterebbe di turisti giá in loco.

    Insomma. Secondo me prima bisogna stabilire il target. Poi gli obiettivi e poi trovare il nome a dominio.

  3. #3
    User Newbie
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    orvieto
    Messaggi
    9
    Si, hai perfettamente ragione, osservando i dati statistici dei turisti a boston, e i turisti stranieri sono circa la metà di quelli italiani.. però è anche vero che la parola holiday è ormai abbastanza diffusa anche nel nostro vocabolario..


    Nel caso in cui dovessi prendere sia holidayboston.com che vacanzeboston.it, dedicarmi solo a holidayboston.com mentre vacanzeboston.it lo utilizzo solo come reindirizzamento, quest'ultimo verrebbe indicizzato come la pagina a cui punta? o eventualmente si può fare qualcosa senza cadere in sanzioni di google?

    Grazie mille per la risposta

  4. #4
    Utente Premium L'avatar di AcrossNowhere
    Data Registrazione
    Nov 2011
    Località
    Genova
    Messaggi
    55
    Segui AcrossNowhere su Twitter Aggiungi AcrossNowhere su Facebook
    La mia prima domanda è questa: vuoi che i tuoi lettori stranieri ti visitino dall'Italia o dall'estero? Il dominio .it è geolocalizzato in Italia di base, quindi è più facile che ti ottimizzi su Google.it, ma più difficile che tu esca all'estero. Ovviamente è difficile ma non impossibile. Dovresti vedere la concorrenza della parola chiave per farti un'idea più precisa (se c'è tanta concorrenza all'estero ed è una concorrenza qualitatamente buona, il posizionamento è ancora più difficile). Il .com invece non ha una localizzazione precisa, in teoria dovresti impostarla tu da Google Webmaster Tools.
    Tieni presente che il dominio conta fino ad un certo punto e che potrebbe essere pericoloso in caso di keyword stuffing. Se la tua parola chiave principale è "Vacanze boston" e la usi con una certa frequenza, può creare problemi invece di aiutarti.

  5. #5
    User Newbie
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    orvieto
    Messaggi
    9
    Citazione Originariamente Scritto da AcrossNowhere Visualizza Messaggio
    La mia prima domanda è questa: vuoi che i tuoi lettori stranieri ti visitino dall'Italia o dall'estero? Il dominio .it è geolocalizzato in Italia di base, quindi è più facile che ti ottimizzi su Google.it, ma più difficile che tu esca all'estero. Ovviamente è difficile ma non impossibile. Dovresti vedere la concorrenza della parola chiave per farti un'idea più precisa (se c'è tanta concorrenza all'estero ed è una concorrenza qualitatamente buona, il posizionamento è ancora più difficile). Il .com invece non ha una localizzazione precisa, in teoria dovresti impostarla tu da Google Webmaster Tools.
    Tieni presente che il dominio conta fino ad un certo punto e che potrebbe essere pericoloso in caso di keyword stuffing. Se la tua parola chiave principale è "Vacanze boston" e la usi con una certa frequenza, può creare problemi invece di aiutarti.
    chiaro.. allora.. holidayboston ha concorrenza bassa, travelboston media, vacanzeboston alta..

    invece c'è modo di di indicizzare le pagine che fanno redirect come le pagine a cui puntano?

  6. #6
    User
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Località
    Cagliari
    Messaggi
    65
    Nel nuovo algoritmo di posizionamento, Google da meno peso al fatto che la parola chiave sia contenuta nel nome di dominio, quindi ti conviene concentrarti sui contenuti di qualità.

    Quindi il nome di dominio potrebbe essere il nome della città più qualsiasi altra parola, inoltre concordo che nel settore del turismo bisogna puntare sulla lingua Inglese e quindi su un dominio .com e anche .org.

    Di nuovo ribadisco che sono più importanti i contenuti (anche in lingua Inglese) e i link di qualità che ottieni al sito web, più che le parole chiave contenute nel dominio.

  7. #7
    User
    Data Registrazione
    Jun 2012
    Località
    Cagliari
    Messaggi
    65
    Citazione Originariamente Scritto da OES League Visualizza Messaggio
    c'è modo di di indicizzare le pagine che fanno redirect come le pagine a cui puntano?
    Potresti utilizzare un meta redirects nella pagina, ma in questo modo perderesti lo status di redirect 301 e potresti essere più o meno ignorato da Google.

    Per fare in modo che tu venga indicizzato da Google per TravelBoston e HolidayBoston, non basta avere un semplice redirect, dovresti avere dei micrositi collegati a questi domini con dei contenuti inerenti alle parole chiave desiderate. Se non fai abuso dei micrositi, cioè non ne crei tanti, Google non ti penalizza.

  8. #8
    User Newbie
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    orvieto
    Messaggi
    9
    Perfetto.. mi avete chiarito molte idee..

    Grazie mille per le info, siete stati gentilissimi

  9. #9
    User
    Data Registrazione
    Jun 2013
    Località
    Milano
    Messaggi
    329
    A me piacerebbe un nome tipo bestofboston oppure qualcosa di simile.

+ Rispondi alla Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.