+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 14 di 14

Permalink: soluzioni varie per indicizzare meglio i contenuti

Ultimo Messaggio di dimidrol il:
  1. #1
    User
    Data Registrazione
    Nov 2009
    LocalitÓ
    Milano
    Messaggi
    186

    Permalink: soluzioni varie per indicizzare meglio i contenuti

    Ciao a tutti, ieri stavamo discutendo su varie semantiche per i permalink di un sito allo scopo di valutare bene cosa e come utilizzare come linea guida.
    Mi spiego, in un sito di contenuti editoriali normalmente ci sono tanti articoli che hanno nel permalink un ID e alcune pagine statiche che invece non hanno l'ID nell'url, un esempio:
    www sito it/1111/titolo-articolo <--- ARTICOLO
    www sito it/chi-siamo <--- PAGINA

    Il tema che vorrei condividere con voi Ŕ il seguente:
    se voglio indicizzare bene la pagina "locomotive-diesel-tedesche" Ŕ a vostro avviso pi¨ utile crearla come pagina (quindi www sito it/locomotive-diesel-tedesche) oppure come articolo (www sito it/21545/locomotive-diesel-tedesche) ?

    Io penso che come pagina "statica" (passatemi il termine), sia pi¨ facile far intendere a Google che la risorsa non Ŕ una risorsa volatile ma una risorsa "finita", mentre in modalitÓ articolo temo che si rischi di rendere tale contributo un "passa e vai".

    Come la pensate?

  2. #2
    Moderatore L'avatar di Federico Sasso
    Data Registrazione
    Dec 2012
    LocalitÓ
    Genova
    Messaggi
    1,875
    Segui Federico Sasso su Twitter Aggiungi Federico Sasso su Google+ Aggiungi Federico Sasso su Linkedin
    Ciao, prima di rispondere faccio un po' l'antipatichino:
    Non si "indicizza" meglio o peggio: un motore o indicizza o non indicizza. E' il posizionamento per una particolare keyphrase che pu˛ essere migliore o peggiore.

    Scusa, non ho resistito... ora rispondo:

    ID sý fatti non aggiungono valore SEO, rendono solo l'URL pi¨ lungo e meno leggibile ai bipedi.
    Dal punto di vista SEO potenzialmente peggiorano soltanto rispetto a una versione priva di ID, anche se la differenza Ŕ ben poco tangibile per via del peso relativo dell'URL nel calcolo della rilevanza.

    URL con ID travisano un dettaglio implementativo della piattaforma utilizzata, sono un modo "facile" per legare un URL parlante a un codice di una risorsa su un database.
    Versioni leggermente pi¨ furbe concatenano il numero ID alla fine dell'URL, nel tentativo di spingere il pi¨ possibile a sinistra la parte di URL che collima con la keyword.

    A volte i CMS che li esibiscono non sono nemmeno furbi abbastanza da controllare che quanto segue il numerello sia corretto, con potenziali problemi di contenuti duplicati.

    Il mio pensiero Ŕ: se hai possibilitÓ di generare gli URL privi del codice numerico, Ŕ meglio.

    Spero d'essere stato utile
    MODPosizionamento nei motori di ricercaFederico Sasso, autore di Visual SEO Studio - Il tool SEO Italiano, disponibile anche in Inglese, Francese, Polacco, Russo, Spagnolo e Tedesco.

  3. #3
    User
    Data Registrazione
    Nov 2009
    LocalitÓ
    Milano
    Messaggi
    186
    Scusa hai ragione, posizionamento non indicizzazione, refuso mio.
    Indipendentemente dalla bontÓ o meno dell'url, quello che volevo capire Ŕ quando conviene per esempio creare una risorsa come pagina invece che come articolo.
    Poniamo il pi¨ classico wordpress (ne abbiamo una decina...purtroppo), se voglio creare una risorsa che diventi leader con la frase "locomotive-diesel-tedesche" quindi anche tu sostieni che meglio sotto forma di pagina "statica" che vada a finire in sito it/locomotive-diesel-tedesche/ invece che sotto forma di articolo giusto?

  4. #4
    Moderatore L'avatar di Federico Sasso
    Data Registrazione
    Dec 2012
    LocalitÓ
    Genova
    Messaggi
    1,875
    Segui Federico Sasso su Twitter Aggiungi Federico Sasso su Google+ Aggiungi Federico Sasso su Linkedin
    Piattaforma a parte, giudicando solo l'URL prefeisco avere l'URL senza ID.

    WP non l'ho mai usata, anche se ho analizzato molti siti fatti con tale piattaforma. Non ero conscio ponesse una distinzione tra "articoli" e "pagine" ponendo nei primi un ID (ne ho appena controllati un paio e non vi sono ID sugli articoli di blog ... bho?). Se Ŕ sempre come dici, preferirei scegliere la modalitÓ "pagina".

    Spero d'aver risposto alla tua domanda, pur essendo ignorante su WP.
    MODPosizionamento nei motori di ricercaFederico Sasso, autore di Visual SEO Studio - Il tool SEO Italiano, disponibile anche in Inglese, Francese, Polacco, Russo, Spagnolo e Tedesco.

  5. #5
    User
    Data Registrazione
    Nov 2009
    LocalitÓ
    Milano
    Messaggi
    186
    Si non Ŕ una regola quella dell'id, in principio per le prestazioni si puntava a URL comprendenti l'ID per alleggerire il lavoro del core di wp, oggi pare (pare...) che anche un permalink sito it/TITOLO sia performante, ma quando un sito esiste da magari 5-6 anni ed ha migliaia e migliaia (anzi, decine di migliaia) di pagine indicizzate su google, allora passa la voglia di modificare la struttura permalink.

    La diversitÓ invece tra pagina ed articolo Ŕ che la pagina Ŕ un contenuto ritenuto statico (il CHI SIAMO per esempio) e non Ŕ associabile a categorie o tag, Ŕ una pagina, mentre l'articolo Ŕ associabile a categorie ed a tag.

    Se devo pensare a delle pagine di contenuto particolare, come fossero landing page per argomenti precisi (le locomotive diesel tedesche), concordo con te sul puntare su quelle senza ID e con una semantica pulita, diversa dagli articoli.

    PS: non ho mai pensato all'utilitÓ di avere un url sito it/TITOLO negli articoli, anche perchŔ il rischio Ŕ che vadano in conflitto con le pagine, o sbaglio?
    ES: pagina che parla della luna ed un articolo che descrive che cosa Ŕ la luna, il rischio Ŕ di avere sito it/luna e sito it/luna-2 altrimenti per evitare dovresti avere una directory intermedia es: sito it/a/luna e sito it/p/luna, poi al posto di a e p potresti avere articoli e pagine, ma non mi piace come soluzione, nonostante l'abbia vista usate da pi¨ parti.

  6. #6
    Moderatore L'avatar di Juanin
    Data Registrazione
    Nov 2006
    LocalitÓ
    Bologna
    Messaggi
    4,615
    Segui Juanin su Twitter Aggiungi Juanin su Google+ Aggiungi Juanin su Facebook Aggiungi Juanin su Linkedin Visita il canale Youtube di Juanin
    Per il motore di ricerca che sia articolo o pagina Ŕ indifferente fintantochÚ tu non gli indichi tramite markup che si tratta di un Articolo (Article, BlogPost, etc etc) o di una Pagina (WebPage) oppure gli indichi particolari elementi come la data che possono dargli un'informazione sul tipo di contenuto.

    Insomma diciamo che pi¨ che una scelta per il motore questa deve essere una scelta legata alla logica del tuo sito web e non alla logica del CMS che usi e del motore di ricerca a cui fai riferimento.

  7. #7
    Utente Premium L'avatar di AcrossNowhere
    Data Registrazione
    Nov 2011
    LocalitÓ
    Genova
    Messaggi
    55
    Segui AcrossNowhere su Twitter Aggiungi AcrossNowhere su Facebook
    Una precisazione sui permalink di WP degli articoli: i permalink si possono personalizzare su "Impostazioni -> Permalink". Il predefinito Ŕ quello con l'ID, ma poi si possono mettere anche mese e nome, data e nome o solo il nome dell'articolo.
    In generale comunque la pagina Ŕ, come detto, qualcosa di pi¨ statico dell'articolo, di solito le pagine sono quelle che poi vengono messe nei men¨ (se crei una pagina che Ŕ importante, te lo consiglio). Per l'articolo io uso data+nome, perchÚ cosý posso far vedere subito la "freschezza" del contenuto, ma Ŕ una mia scelta personale.

  8. #8
    User
    Data Registrazione
    Nov 2009
    LocalitÓ
    Milano
    Messaggi
    186
    Juanin hai ragione, io faccio riferimento a wp per esempio in quanto la differenza tra post e pagina, come dice Across, Ŕ importante, tuttavia, vorrei capire, tu intendi i microdati come metodo per segnalare al motore di ricerca il tipo di risorsa? (article, webpage, ecc)

  9. #9
    Moderatore L'avatar di Juanin
    Data Registrazione
    Nov 2006
    LocalitÓ
    Bologna
    Messaggi
    4,615
    Segui Juanin su Twitter Aggiungi Juanin su Google+ Aggiungi Juanin su Facebook Aggiungi Juanin su Linkedin Visita il canale Youtube di Juanin
    Sý ovviamente puoi dare delle indicazioni al motore tramite il markup che utilizzi.

    Quello che lui vede Ŕ quello.

  10. #10
    User
    Data Registrazione
    Nov 2009
    LocalitÓ
    Milano
    Messaggi
    186
    Ok questo potrebbe essere uno spunto interessante nonostante io sia sempre stato un po' scettico in tema microdati/microformati & Co. , troppo spesso li vedo utilizzati in modo improprio o quantomeno scorretto (tipo le 5 stelle fisse negli snippet).

  11. #11
    Moderatore L'avatar di Juanin
    Data Registrazione
    Nov 2006
    LocalitÓ
    Bologna
    Messaggi
    4,615
    Segui Juanin su Twitter Aggiungi Juanin su Google+ Aggiungi Juanin su Facebook Aggiungi Juanin su Linkedin Visita il canale Youtube di Juanin
    Il fatto che altri le usino in modo scorretto non significa che il markup strutturato sia una cosa negativa.

  12. #12
    User
    Data Registrazione
    Nov 2009
    LocalitÓ
    Milano
    Messaggi
    186
    Citazione Originariamente Scritto da Juanin Visualizza Messaggio
    Il fatto che altri le usino in modo scorretto non significa che il markup strutturato sia una cosa negativa.
    No di certo, pensavo solo al fatto che google potrebbe accorgersi che alcuni markup sono usati male e quindi eliminarli o magari dare meno considerazione ai microdati, boh...

  13. #13
    Moderatore L'avatar di Juanin
    Data Registrazione
    Nov 2006
    LocalitÓ
    Bologna
    Messaggi
    4,615
    Segui Juanin su Twitter Aggiungi Juanin su Google+ Aggiungi Juanin su Facebook Aggiungi Juanin su Linkedin Visita il canale Youtube di Juanin
    google potrebbe accorgersi che alcuni markup sono usati male e quindi eliminarli o magari dare meno considerazione ai microdati, boh...
    Questo sarebbe contrario in modo totale alla direzione che Google sta prendendo.

  14. #14
    User
    Data Registrazione
    Jun 2013
    LocalitÓ
    Milano
    Messaggi
    329
    I numeri pi¨ che altro si utilizzano quando tu pensi di scrivere un'altra risorsa con lo stesso nome. Magari sei un blogger, quindi scrivi ogni giorno articoli nuovo. Ma penso che non fa differenza, sinceramente non ho provato per capire l'efficaccia, ma vedo ottimi risultati nonostante siano presenti numeri prima della parola chiave nel url.

+ Rispondi alla Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB Ŕ Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] Ŕ Attivato
  • Il codice [VIDEO] Ŕ Attivato
  • Il codice HTML Ŕ Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.