+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 15 di 15

Importanza del dominio: lingua vs Anzianità

Ultimo Messaggio di wolgango_amadeo il:
  1. #1
    User L'avatar di Lorenz3
    Data Registrazione
    May 2010
    Messaggi
    64

    Importanza del dominio: lingua vs Anzianità

    Devo posizionare un un sito in diverse lingue (russo, spagnolo, tedesco). Mi conviene comprare dei domini vergini nelle rispettive lingue,
    oppure utilizzare i terzi livelli del sito italiano (ru.miosito.it) che ha circa 10 anni di anzianità ?

  2. #2
    Moderatore L'avatar di Federico Sasso
    Data Registrazione
    Dec 2012
    Località
    Genova
    Messaggi
    1,880
    Segui Federico Sasso su Twitter Aggiungi Federico Sasso su Google+ Aggiungi Federico Sasso su Linkedin
    Ciao Lorenz3,

    Dei sottodomini nella forma ru.miosito.it possono funzionare solo se l'obiettivo è posizionarti su ricerche in Russo su Google.it da utenti con browser impostato in lingua Russo. Dubito sia il tuo caso, giusto?

    Il problema con il dominio .it è che Google non ti permette di geolocalizzarne sottodomini o sottocartelle, lo lega indissolubilmente alla geo-localizzazione "Italia". Da lì cercare di posizionarsi in modo serio su SERP estere è una guerra persa.

    Se l'obiettivo è - come penso - posizionarti su SERP estere, e il dominio attuale è .it, usalo solo per la lingua Italiana.
    Registra un dominio neutro (es. .com/.net o comunque un dominio riconosciuto da Google come non "blindato" su una singola Nazione) e gestisci con esso i sottodomini o sottocartelle; oppure dei domini nuovi per ogni Nazione dove desideri posizionarti (ma "Nazione" è diverso da "Lingua"!)

    Personalmente andrei nella direzione ".com con sottodomini o sottocartelle per lingua".
    Imposterei da GWT (Strumenti per i Webmaster) la geolocalizzazione per tutto il sito - sottodomini/sottocartelle comprese - con il valore predefinito, ossia senza legarla ad alcuna Nazione in particolare, e strutturerei i contenuti facendo uso ove possibile di rel="alternate" hreflang="..."

    Così facendo per esempio nel caso della lingua Russa, ru.miosito.com avrebbe più facilmente possibilità di posizionarsi su SERP Russa, Bielorussia, Kazakistan - dove è la prima lingua - e anche laddove è lingua diffusa (Ucraina, Moldavia, Paesi Baltici, Giorgia, Uzbekistan, etc...).

    Spero d'esserti stato utile
    MODPosizionamento nei motori di ricercaFederico Sasso, autore di Visual SEO Studio - Il tool SEO Italiano, disponibile anche in Inglese, Francese, Polacco, Russo, Spagnolo e Tedesco.

  3. #3
    User L'avatar di Lorenz3
    Data Registrazione
    May 2010
    Messaggi
    64
    Grazie Mille sei stato utilissimo, hai centrato esattamente quello che avevo chiesto.

  4. #4
    User L'avatar di Lorenz3
    Data Registrazione
    May 2010
    Messaggi
    64
    Andrebbe bene anche un dominio ".EU" (al posto del .NET e .COM che sono già registrati), oppure ha delle limitazioni visto che circoscrive la località Europa?

  5. #5
    Moderatore L'avatar di Federico Sasso
    Data Registrazione
    Dec 2012
    Località
    Genova
    Messaggi
    1,880
    Segui Federico Sasso su Twitter Aggiungi Federico Sasso su Google+ Aggiungi Federico Sasso su Linkedin
    Citazione Originariamente Scritto da Lorenz3 Visualizza Messaggio
    Andrebbe bene anche un dominio ".EU" (al posto del .NET e .COM che sono già registrati), oppure ha delle limitazioni visto che circoscrive la località Europa?
    Per .eu (e .asia) la documentazione di Google https://support.google.com/webmaster.../1347922?hl=it
    dice: "Pur essendo associati a una regione geografica, questi domini vengono generalmente trattati come domini di primo livello generici (come .com o .org)."
    MODPosizionamento nei motori di ricercaFederico Sasso, autore di Visual SEO Studio - Il tool SEO Italiano, disponibile anche in Inglese, Francese, Polacco, Russo, Spagnolo e Tedesco.

  6. #6
    User
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Località
    Verona
    Messaggi
    55
    Ciao, riporto in auge la discussione perché mi trovo in una situazione simile. Ho però notato una cosa, che sto analizzando e verificando più nel dettaglio: il posizionamento con dominio .it sulla versione internazionale di Google per le parole chiave contenenti "italian" è possibile. Tuttavia risulta marginale (solo 2-3 risultati presenti nelle prime 3 pagine di Google per le keyword che ho analizzato, raramente in posizioni prominenti) rispetto ai domini internazionali, in cui il .com la fa da padrone.

    Il mio cliente è un'azienda di arredamento di fascia alta. Finora ho curato il posizionamento per l'Italia, con buoni risultati. A breve sarà rilasciata una nuova versione del sito, più gradevole come estetica e funzionalità, nonché responsive, ed è emersa la necessità di iniziare a lavorare per il posizionamento internazionale, di pari passo con l'espansione dell'azienda in altri mercati (perlopiù U.S.A. e Russia, ma senza "bruciarsi" gli altri mercati in lingua inglese e russo).

    Avrei optato per il dominio .com , ma il loro corrispondente è già occupato. Sto pensando all'idea di acquistare il dominio con il trattino - o con soluzioni simili, anche se dal punto di vista "stilistico" ed estetico non sarebbe il massimo.

    Che altri domini generici potrei utilizzare? .biz? .pro? .net? Oltre ad una questione stilistica, la totale assenza di domini di quel tipo dalle SERP mi lascia qualche dubbio sull'efficacia, anche se non ho mai sentito di correlazioni dirette tra tipologia di domini generici e posizionamento. Qualcuno di voi ha mai appurato l'esistenza di un nesso?

    Altrimenti potrei utilizzare domini nazionali per ogni paese di interesse, anche se in questo caso i costi andrebbero ad aumentare. Pur avendo mercati principali di riferimento, infatti, l'azienda non vuole che la propria presenza li comprometta le possibilità di espansione in altri paesi in cui si parla la medesima lingua. Il sistema di link multilingua preventivato è tarato sulla selezione di 6 lingue (italiano, russo, inglese, spagnolo, francese, tedesco) e non prevede ad ora la possibilità di selezione della combinazione tra lingua e paese (es. inglese -> USA o inglese -> UK) che, considerando la situazione, sarebbe troppo complesso da realizzare, con magari una ventina di domini da collegare con link e con gli hreflang.

    Questa la situazione...qualche consiglio?

  7. #7
    Moderatore L'avatar di Federico Sasso
    Data Registrazione
    Dec 2012
    Località
    Genova
    Messaggi
    1,880
    Segui Federico Sasso su Twitter Aggiungi Federico Sasso su Google+ Aggiungi Federico Sasso su Linkedin
    Ciao Allanon82,

    Citazione Originariamente Scritto da Allanon82 Visualizza Messaggio
    Ho però notato una cosa, che sto analizzando e verificando più nel dettaglio: il posizionamento con dominio .it sulla versione internazionale di Google per le parole chiave contenenti "italian" è possibile. Tuttavia risulta marginale (solo 2-3 risultati presenti nelle prime 3 pagine di Google per le keyword che ho analizzato, raramente in posizioni prominenti) rispetto ai domini internazionali, in cui il .com la fa da padrone.
    Non hai specificato come misuri il posizionamento per evitare il più possibile forme di personalizzazione dei risultati dettati da lingua, IP, etc...
    Personalmente lancio il browser in modalità incognito e aggiungo i parametri &pws=0&gl=us&hl=en (nel caso d'esempio voglio genericamente simulare un utente americano). Vi sono forme ancora più fini per simulare geo-localizzazione anche a livello di città, questo a mio avviso è il metodo più rapido.


    Citazione Originariamente Scritto da Allanon82 Visualizza Messaggio
    Che altri domini generici potrei utilizzare? .biz? .pro? .net? Oltre ad una questione stilistica, la totale assenza di domini di quel tipo dalle SERP mi lascia qualche dubbio sull'efficacia, anche se non ho mai sentito di correlazioni dirette tra tipologia di domini generici e posizionamento. Qualcuno di voi ha mai appurato l'esistenza di un nesso?
    Almeno per quanto riguarda Google, non esiste un trattamento di favore per .com rispetto agli altri domini di primo livello generici.


    Citazione Originariamente Scritto da Allanon82 Visualizza Messaggio
    ...qualche consiglio?
    Se intendi operare in Russia e paesi russofoni, meglio tenere a mente anche Yandex; in tali paesi detiene il 60% del mercato.
    Persone più esperte di me riguardo Yandex raccomandano l'uso di un dominio .ru per la Russia.


    Spero d'esserti stato utile
    MODPosizionamento nei motori di ricercaFederico Sasso, autore di Visual SEO Studio - Il tool SEO Italiano, disponibile anche in Inglese, Francese, Polacco, Russo, Spagnolo e Tedesco.

  8. #8
    User
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Località
    Verona
    Messaggi
    55
    Ciao,

    Citazione Originariamente Scritto da Federico Sasso Visualizza Messaggio
    Non hai specificato come misuri il posizionamento per evitare il più possibile forme di personalizzazione dei risultati dettati da lingua, IP, etc...
    Personalmente lancio il browser in modalità incognito e aggiungo i parametri &pws=0&gl=us&hl=en (nel caso d'esempio voglio genericamente simulare un utente americano). Vi sono forme ancora più fini per simulare geo-localizzazione anche a livello di città, questo a mio avviso è il metodo più rapido.
    Si, anch'io ho utilizzato questo sistema...ma come ho detto è una cosa che ho notato, vorrei analizzarla meglio per vedere se si tratta di qualcosa di stabile e quanto possano influire i parametri che non posso modificare (es. IP). Interessante comunque la simulazione a livello di città, qualche consiglio su software che potrei utilizzare per monitorare questo aspetto?

    Per il resto, dunque, perlomeno per la Russia sarebbe meglio il dominio .ru...il sito tra l'altro è giù indicizzato su Yandex (è tra le sorgenti di traffico), rafforzare la sua presenza li è tra gli obiettivi del mio lavoro. Conosci qualche fonte (articolo, case study, blog) in italiano o in inglese che parla di questa correlazione?

  9. #9
    Moderatore L'avatar di Federico Sasso
    Data Registrazione
    Dec 2012
    Località
    Genova
    Messaggi
    1,880
    Segui Federico Sasso su Twitter Aggiungi Federico Sasso su Google+ Aggiungi Federico Sasso su Linkedin
    Citazione Originariamente Scritto da Allanon82 Visualizza Messaggio
    Interessante comunque la simulazione a livello di città, qualche consiglio su software che potrei utilizzare per monitorare questo aspetto?
    L'articolo originario è questo:
    http://moz.com/ugc/geolocation-the-u...e-local-search
    Spiegato anche in Italiano da Danilo Petrozzi:
    http://www.danilopetrozzi.it/guida-d...tati-di-google

    Ricordo qualcuno - forse l'autore - vi aveva costruito un tool, ora non lo trovo.


    Citazione Originariamente Scritto da Allanon82 Visualizza Messaggio
    Per il resto, dunque, perlomeno per la Russia sarebbe meglio il dominio .ru...il sito tra l'altro è giù indicizzato su Yandex (è tra le sorgenti di traffico), rafforzare la sua presenza li è tra gli obiettivi del mio lavoro. Conosci qualche fonte (articolo, case study, blog) in italiano o in inglese che parla di questa correlazione?
    Ultimamente una delle fonte di informazioni per la realtà Russa uso di più è il sito di Markiyan Yurynets: http://ruday.it/
    Lo trovo un prezioso riferimento perché è un attento osservatore non solo degli aspetti tecnici, ma anche legali (e politici) per chi in Italia vuole operare in Russia su web.


    Spero d'esserti stato utile
    MODPosizionamento nei motori di ricercaFederico Sasso, autore di Visual SEO Studio - Il tool SEO Italiano, disponibile anche in Inglese, Francese, Polacco, Russo, Spagnolo e Tedesco.

  10. #10
    User
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Località
    Milano
    Messaggi
    223
    Citazione Originariamente Scritto da Federico Sasso Visualizza Messaggio
    L'articolo originario è questo:
    moz . com/ugc/geolocation-the-ultimate-tip-to-emulate-local-search
    Spiegato anche in Italiano da Danilo Petrozzi:
    danilopetrozzi . it /guida-definitiva-per-manipolare-la-geolocalizzazione-dei-risultati-di-google

    Ricordo qualcuno - forse l'autore - vi aveva costruito un tool, ora non lo trovo.
    Ciao Federico, attenzione, perchè per esperienza diretta (e di oggi stesso), questi strumenti per valutare il posizionamento estero/internazionale non sono più validi.
    Seguendo lo stesso articolo da te citato, ho testato il posizionamento di un sito con dominio.ch per la parola chiave relativa al brand (che poi è anche il nome di dominio) e mi veniva restituito in prima pagina 9a posizione.
    Lo stesso risultato l'ho ottenuto tramite sw di ranking pro (8a-9a posizione).

    Purtroppo il risultato non era attendibile in quanto un collega, ora a New York, mi conferma un posizionamento oltre la 20a pagina. Questo posizionamento è confermato anche da una mia successiva navigazione su google.com tramite proxy con IP USA. Quest'ultimo quindi, dai miei test, risulta l'unico modo attendibile per verificare un reale posizionamento internazionale.

    Vi prego di smentirmi se avete prove concrete del contrario in quanto è un argomento su cui sto impazzendo da circa una settimana.
    Grazie e spero di essere stato utile a qualcuno anch'io!

  11. #11
    User
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Località
    Milano
    Messaggi
    223
    Citazione Originariamente Scritto da Federico Sasso Visualizza Messaggio
    Ciao Lorenz3,
    Il problema con il dominio .it è che Google non ti permette di geolocalizzarne sottodomini o sottocartelle, lo lega indissolubilmente alla geo-localizzazione "Italia". Da lì cercare di posizionarsi in modo serio su SERP estere è una guerra persa.
    E invece non è sempre così. Nel mio caso si parla di dominio .ch e di posizionamento in USA.
    Si parla di orologi e 2 grossi marchi sono posizionati in prima pagina su google per una chiave molto competitiva con un dominio .ch .

    La chiave include sia il termine "orologio" che il termine "svizzera".
    Possibile che Google "sappia" che gli svizzeri sono leader nella produzione di orologi e quindi proponga comunque il dominio geolocalizzato sulla svizzera?

  12. #12
    Moderatore L'avatar di Federico Sasso
    Data Registrazione
    Dec 2012
    Località
    Genova
    Messaggi
    1,880
    Segui Federico Sasso su Twitter Aggiungi Federico Sasso su Google+ Aggiungi Federico Sasso su Linkedin
    Ciao wolgango_amadeo,

    Citazione Originariamente Scritto da wolgango_amadeo Visualizza Messaggio
    La chiave include sia il termine "orologio" che il termine "svizzera".
    Possibile che Google "sappia" che gli svizzeri sono leader nella produzione di orologi e quindi proponga comunque il dominio geolocalizzato sulla svizzera?
    E' possibile G capisca l'intento utente sia relativo alla realtà svizzera e favorisca in questo caso particolare il sito .ch
    Ultima modifica di Federico Sasso; 02-11-14 alle 19:15 Motivo: corretto verbo
    MODPosizionamento nei motori di ricercaFederico Sasso, autore di Visual SEO Studio - Il tool SEO Italiano, disponibile anche in Inglese, Francese, Polacco, Russo, Spagnolo e Tedesco.

  13. #13
    User
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Località
    Milano
    Messaggi
    223
    Citazione Originariamente Scritto da Federico Sasso Visualizza Messaggio
    Ciao wolgango_amadeo,


    E' possibile G capisce l'intento utente sia relativo alla realtà svizzera e favorisca in questo caso particolare il sito .ch
    Era ciò che pensavo, anche se attualmente il sito in questione su cui sto lavorando rimane fortemente penalizzato nelle ricerche USA. Penso che attualmente propenderò per la scelta del TLD internazionale.

  14. #14
    User
    Data Registrazione
    Apr 2011
    Località
    Verona
    Messaggi
    55
    Questo conferma quanto avevo rilevato anch'io:
    Citazione Originariamente Scritto da Allanon82 Visualizza Messaggio
    il posizionamento con dominio .it sulla versione internazionale di Google per le parole chiave contenenti "italian" è possibile. Tuttavia risulta marginale
    Alberto Manara - Web Marketing Specialist Vecomp Web Agency

  15. #15
    User
    Data Registrazione
    Mar 2011
    Località
    Milano
    Messaggi
    223
    Grazie Allanon, me l'ero perso

+ Rispondi alla Discussione

Tag per Questa Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.