+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 18 di 18

Un caso da studio: sito noindex in prima posizione.

Ultimo Messaggio di GaetanoM il:
  1. #1
    nwa Ŕ offline
    User
    Data Registrazione
    Jan 2009
    LocalitÓ
    Italia
    Messaggi
    94

    Un caso da studio: sito noindex in prima posizione.

    Secondo Voi un sito che Ŕ completamente noindex in tutte le sue pagine inclusa la homepage pu˛ risultare primo in serp per la principale keyword di settore e per molte altre kw?

  2. #2
    Moderatore L'avatar di Federico Sasso
    Data Registrazione
    Dec 2012
    LocalitÓ
    Genova
    Messaggi
    1,805
    Segui Federico Sasso su Twitter Aggiungi Federico Sasso su Google+ Aggiungi Federico Sasso su Linkedin
    Ciao nwa,

    Citazione Originariamente Scritto da nwa Visualizza Messaggio
    Secondo Voi un sito che Ŕ completamente noindex in tutte le sue pagine inclusa la homepage pu˛ risultare primo in serp per la principale keyword di settore e per molte altre kw?
    In linea teorica sý, nel senso che un sito con il meta noindex su tutte le pagine pu˛ essere comunque indicizzato in presenza di segnali contrastanti.
    Per esempio: se fosse bloccato da robots.txt, il bot non potrebbe vedere i noindex e se trovasse sufficienti link potrebbe non solo indicizzarlo, ma anche posizionarlo bene.

    Altro esempio in cui il noindex possa essere ignorato: la presenza del gadget con il pulsante G+ in tutte le pagine. Da documentazione Google questo implica l'ignorare il noindex. La pagina sarebbe in questo caso anche visitata dal bot di Google, oltre che indicizzata.

    Altra possibilitÓ: sito precedentemente crawl-ato, indicizzato e posizionato, su cui Ŕ stato posto un noindex dopo l'ultima visita dello spider.

    La tua domanda generica costringe a risposte generiche, mantenendosi sul teorico. Poi bigognerebbe vedere il caso reale.

    Spero d'esserti stato utile

    P.S.:
    Personalmente ti contesto il titolo a mio avviso fuorviante: definisci il post come "caso da studio", ma non specifichi nemmeno un URL da esaminare.
    Ultima modifica di Federico Sasso; 20-08-14 alle 09:11
    MODPosizionamento nei motori di ricercaFederico Sasso, autore di Visual SEO Studio - Il tool SEO Italiano, disponibile anche in Inglese, Francese, Polacco, Russo, Spagnolo e Tedesco.

  3. #3
    Esperto
    Data Registrazione
    Oct 2006
    LocalitÓ
    Bari
    Messaggi
    1,030
    Segui Danilo Chiantia su Twitter Aggiungi Danilo Chiantia su Google+ Aggiungi Danilo Chiantia su Facebook Aggiungi Danilo Chiantia su Linkedin
    In termini di effetti SEO credo che esista una differenza tra il noindex tramite meta e tramite Robots.txt

    Corretto?
    Danilo Chiantia Web Marketing Specialist

  4. #4
    Moderatore L'avatar di Federico Sasso
    Data Registrazione
    Dec 2012
    LocalitÓ
    Genova
    Messaggi
    1,805
    Segui Federico Sasso su Twitter Aggiungi Federico Sasso su Google+ Aggiungi Federico Sasso su Linkedin
    Ciao Danilo!

    Citazione Originariamente Scritto da Danilo Chiantia Visualizza Messaggio
    In termini di effetti SEO credo che esista una differenza tra il noindex tramite meta e tramite Robots.txt

    Corretto?
    So bene mi stai porgendo una domanda di cui conosci bene la risposta a beneficio d'altri utenti del forum... OK, abbocco

    Vi sono tre modi di esprimere noindex, due ufficiali, e (parlo solo del caso di Google) uno "non ufficiale".


    Tramite robots meta tag
    aggiungendo nell'head del contenuto html della pagina il seguente meta tag:
    Codice HTML:
    <meta name="robots" content="noindex" />
    oppure
    Codice HTML:
    <meta name="googlebot" content="noindex" />
    per bloccare solo il web bot di google.

    In questo caso il bot del motore di ricerca richiede al web server la pagina, la scarica, ne interpreta l'html per leggerne il meta tag, e poi "la scarta" dall'indice (in realtÓ memorizza l'URL e si segna di non mostrarlo).


    Tramite header http
    decorando l'header della risposta http con la seguente coppia nome-valore:
    Codice:
    X-Robots-Tag: noindex
    In questo caso il bot del motore di ricerca richiede al web server la pagina, ne legge l'header, ed Ŕ giÓ in grado di decidere di scartare la pagina giÓ prima di scaricarne il corpo.


    Tramite direttiva noindex: in robots.txt
    metodo non ufficiale, non ufficialmente supportato da Google.

    Nella mia risposta precedende nel dire "bloccato da robots.txt" intendevo "bloccato da direttiva "Disallow:" nel robots.txt
    es:
    Codice:
    Disallow: /pagina-bloccata.html
    In tale caso il bot non pu˛ richiedere la pagina, ma se vi sono link ritenuti importanti a essa, Ŕ possibile essa venga indicizzata e mostrata in SERP (di solito sono risultati visibili a fondo SERP cliccando un link esplicito, e al posto della meta descrizione vi Ŕ una nota a spiegare la risorsa Ŕ bloccata da robots.txt). Se la pagina avesse un meta robots noindex, il motore di ricerca non potrebbe saperlo; per questo alcune pagine noindex appaiono in SERP.

    Google tuttavia ha implementato in via non ufficiale anche la direttiva "noindex:"
    Codice:
    Noindex: /pagina-bloccata.html
    L'effetto finale Ŕ analogo a quello dei casi precedenti, solo il processo Ŕ pi¨ efficiente perchÚ non comporta azioni da parte del bot.
    La direttiva Ŕ stata una proposta da molto tempo, tuttavia mai supportata ufficialmente dai motori di ricerca. Fu Enrico Altavilla a "scoprirne" l'uso in un robots.txt di Google, testare la direttiva e illustrarcela. John Mueller di Google conferm˛. Ovviamente entrambi sono stati molto rigorosi nel ricordare di non fare affidamento su correttezza di implementazione e supporto futuro della direttiva.

    Spero d'essere stato utile a qualcuno
    MODPosizionamento nei motori di ricercaFederico Sasso, autore di Visual SEO Studio - Il tool SEO Italiano, disponibile anche in Inglese, Francese, Polacco, Russo, Spagnolo e Tedesco.

  5. #5
    Esperto
    Data Registrazione
    Oct 2006
    LocalitÓ
    Bari
    Messaggi
    1,030
    Segui Danilo Chiantia su Twitter Aggiungi Danilo Chiantia su Google+ Aggiungi Danilo Chiantia su Facebook Aggiungi Danilo Chiantia su Linkedin
    "qualcuno" ringrazia
    Danilo Chiantia Web Marketing Specialist

  6. #6
    Moderatore L'avatar di Juanin
    Data Registrazione
    Nov 2006
    LocalitÓ
    Bologna
    Messaggi
    4,586
    Segui Juanin su Twitter Aggiungi Juanin su Google+ Aggiungi Juanin su Facebook Aggiungi Juanin su Linkedin Visita il canale Youtube di Juanin
    Io ho fatto parecchi test e nonostante una quantitÓ notevole di +1 in presenza di noindex esclusivo sulla risorsa non c'Ŕ traccia in SERP (anche se nella documentazione di Google viene detto che la possibilitÓ esiste come ha giustamente scritto Federico).

  7. #7
    Esperto
    Data Registrazione
    Oct 2006
    LocalitÓ
    Bari
    Messaggi
    1,030
    Segui Danilo Chiantia su Twitter Aggiungi Danilo Chiantia su Google+ Aggiungi Danilo Chiantia su Facebook Aggiungi Danilo Chiantia su Linkedin
    Penso non debba essere esclusa l'eventualitÓ che Google ha fornito qella specifica indicazione per forzare l'utilizzo di Google Plus. Ovviamente, mi auguro di sbagliarmi.
    Danilo Chiantia Web Marketing Specialist

  8. #8
    Moderatore L'avatar di Federico Sasso
    Data Registrazione
    Dec 2012
    LocalitÓ
    Genova
    Messaggi
    1,805
    Segui Federico Sasso su Twitter Aggiungi Federico Sasso su Google+ Aggiungi Federico Sasso su Linkedin
    Citazione Originariamente Scritto da Juanin Visualizza Messaggio
    Io ho fatto parecchi test e nonostante una quantitÓ notevole di +1 in presenza di noindex esclusivo sulla risorsa non c'Ŕ traccia in SERP
    Ora ricordo il tuo esperimento

    Per la cronaca, non trovo pi¨ traccia nella documentazione di Google della famosa frase "may fetch and show that page even if it is disallowed in robots.txt or includes a meta noindex tag." (la pagina originale Ŕ redirezionata a una pagina generica oggi).

    Ragionandoci un po', il bot deve poter ignorare il robots.txt in caso di condivisione +1, perchÚ deve poter estrarre titolo e descrizione, ma Ŕ possibile - questo lo ipotizzo io, non Ŕ che lo sappia - il poter mostrare il contenuto in SERP nonostante il noindex non sia pi¨ vero.
    MODPosizionamento nei motori di ricercaFederico Sasso, autore di Visual SEO Studio - Il tool SEO Italiano, disponibile anche in Inglese, Francese, Polacco, Russo, Spagnolo e Tedesco.

  9. #9
    Moderatore L'avatar di Juanin
    Data Registrazione
    Nov 2006
    LocalitÓ
    Bologna
    Messaggi
    4,586
    Segui Juanin su Twitter Aggiungi Juanin su Google+ Aggiungi Juanin su Facebook Aggiungi Juanin su Linkedin Visita il canale Youtube di Juanin
    Sý infatti per il robots.txt vale esattamente come dici e vale come in ogni altro caso cosý come il noindex e dunque non sembra esserci una regola particolare, ma semplicemente il comportamento classico.

  10. #10
    User L'avatar di GaetanoM
    Data Registrazione
    May 2014
    LocalitÓ
    Sorrento
    Messaggi
    81
    Che bella discussione! Posso fare una domandina anche io? su un sito ho una landing composta da una pagina + un link ad una pagina "compra ora". Alla pagina "compra ora" ho settato il no-follow ma nonostante tutto negli strumenti per webmaster il caro bot me l'ha indicizzata ben 3 volte (dato che accodo delle variabili interne a seconda della call action). Mi spiegate perchŔ?

  11. #11
    Moderatore L'avatar di Federico Sasso
    Data Registrazione
    Dec 2012
    LocalitÓ
    Genova
    Messaggi
    1,805
    Segui Federico Sasso su Twitter Aggiungi Federico Sasso su Google+ Aggiungi Federico Sasso su Linkedin
    Ciao GaetanoM,

    Citazione Originariamente Scritto da GaetanoM Visualizza Messaggio
    su un sito ho una landing composta da una pagina + un link ad una pagina "compra ora". Alla pagina "compra ora" ho settato il no-follow ma nonostante tutto negli strumenti per webmaster il caro bot me l'ha indicizzata ben 3 volte (dato che accodo delle variabili interne a seconda della call action). Mi spiegate perchŔ?
    Scusa, non mi Ŕ chiaro del tutto dalla domanda dove hai impostato nofollow.

    Hai forse impostato l'attributo rel="nofollow" sul link che realizza il pulsante di Call To Action?
    In tale caso Ŕ solo un'indicazione di non considerare il link per esplorare la pagina di destinazione, ma questa potrebbe essere raggiunta da altri percorsi. L'attributo non indica se indicizzare o meno la pagina, solo di non esplorarla a partire da quel preciso link.
    Nota la sintassi, il valore dell'attributo Ŕ "nofollow", non "no-follow" come hai scritto.

    Oppure hai impostato il seguente meta tag
    Codice HTML:
    <meta name="robots" content="nofollow" />
    sulla pagina di destinazione della call to action?
    In tale caso avresti dovuto impostare
    Codice HTML:
    <meta name="robots" content="noindex" />
    Perdonami se ho fatto domande banali, ne sono stato costretto dall'ambiguitÓ della domanda.
    MODPosizionamento nei motori di ricercaFederico Sasso, autore di Visual SEO Studio - Il tool SEO Italiano, disponibile anche in Inglese, Francese, Polacco, Russo, Spagnolo e Tedesco.

  12. #12
    User L'avatar di GaetanoM
    Data Registrazione
    May 2014
    LocalitÓ
    Sorrento
    Messaggi
    81
    Si mi Ŕ chiaro l'errore ed Ŕ proprio quella la cosa che ho fatto il solo link nofollow. Come posso rimediare?

  13. #13
    Moderatore L'avatar di Juanin
    Data Registrazione
    Nov 2006
    LocalitÓ
    Bologna
    Messaggi
    4,586
    Segui Juanin su Twitter Aggiungi Juanin su Google+ Aggiungi Juanin su Facebook Aggiungi Juanin su Linkedin Visita il canale Youtube di Juanin
    Molto dipende da quello che vuoi ottenere.

    Da quello che ho capito devi ascoltare il consiglio di Federico che ti suggerisce un noindex sulla pagina da non indicizzare.
    In alternativa se vuoi indicizzarla ma in una sola versione puoi usare il canonical.

  14. #14
    User L'avatar di GaetanoM
    Data Registrazione
    May 2014
    LocalitÓ
    Sorrento
    Messaggi
    81
    se invece volessi non indicizzarla mai? cioŔ adesso Ŕ stata indicizzata ma Ŕ una pagina duplicata che Ŕ presente su pi¨ siti del network. Come muoversi?

  15. #15
    Moderatore L'avatar di Juanin
    Data Registrazione
    Nov 2006
    LocalitÓ
    Bologna
    Messaggi
    4,586
    Segui Juanin su Twitter Aggiungi Juanin su Google+ Aggiungi Juanin su Facebook Aggiungi Juanin su Linkedin Visita il canale Youtube di Juanin
    Devi fare quello che ti ha scritto sopra Federico.

    Citazione Originariamente Scritto da Federico Sasso Visualizza Messaggio
    In tale caso devi impostare
    Codice HTML:
    <meta name="robots" content="noindex" />

  16. #16
    User L'avatar di GaetanoM
    Data Registrazione
    May 2014
    LocalitÓ
    Sorrento
    Messaggi
    81
    si e per il fatto che l'ha indicizzata? come faccio a dire a google che non la voglio pi¨ in SERP?

  17. #17
    Moderatore L'avatar di Juanin
    Data Registrazione
    Nov 2006
    LocalitÓ
    Bologna
    Messaggi
    4,586
    Segui Juanin su Twitter Aggiungi Juanin su Google+ Aggiungi Juanin su Facebook Aggiungi Juanin su Linkedin Visita il canale Youtube di Juanin
    Una volta messo quel meta tag, quando Google ripasserÓ sulla pagina, la eliminerÓ.

    Se vuoi velocizzare la cosa puoi usare lo strumento di rimozione URL all'interno del webmaster tool oppure creare una sitemap con quegli indirizzi e pingarla.

  18. #18
    User L'avatar di GaetanoM
    Data Registrazione
    May 2014
    LocalitÓ
    Sorrento
    Messaggi
    81
    Grazie mille Juanin sei stai gentilissimo e molto paziente. Far˛ cosý!

+ Rispondi alla Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB Ŕ Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] Ŕ Attivato
  • Il codice [VIDEO] Ŕ Attivato
  • Il codice HTML Ŕ Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.