+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 11 di 11

URL: trattino e underscore

Ultimo Messaggio di cece74 il:
  1. #1
    User
    Data Registrazione
    Sep 2012
    LocalitÓ
    Udine
    Messaggi
    77

    URL: trattino e underscore

    Argomento sicuramente giÓ trattato, ma io non lo avevo mai affrontato (beata ignoranza); visto che curo un sito con URLs al cui interno ci sono underscore volevo capire se vale la pena di tenere gli URL cosý come sono oppure se cambiarli con conseguente redirect 301.
    L'url tipico Ŕ questo: miosito.it/questo-e-un-url_id (id Ŕ il numero identificativo della pagina).

    Ho trovato questo articolo di Enrico Altavilla del 2011 in cui si afferma che l'utilizzo o meno dell'underscore ai fini seo ha poca rilevanza: lowlevel.it/le-10-cagate-seo-di-cui-non-si-dovrebbe-parlare-piu
    Mentre in questo di Davide Pozzi del 2014 si afferma che Ŕ ancora importante evitare l'underscore nel url: blog.tagliaerbe.com/2014/01/local-seo.html
    Google consiglia di non utilizzare l'underscore: support.google.com/webmasters/answer/76329

    Voi che ne pensate? Qualche esperienza/consiglio?

  2. #2
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Aug 2013
    LocalitÓ
    Milano
    Messaggi
    843
    Segui lucolo su Twitter Aggiungi lucolo su Google+ Aggiungi lucolo su Linkedin
    Sempre e solo trattino e vai sul sicuro. Dimentica l'esistenza dell'underscore.

    Fonte: Esperienza ma sopratutto lo fanno tutti (proprio tutti, pure Google ).

  3. #3
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    315
    Entrambi. Per un sito che gestisco una pagina Ŕ del tipo "x_y_z.asp" e puoi trovarla su Google copiandone il nome, mentre per altre sezioni ho usato solo il trattino.
    Comunque sý Ŕ vero, sento che si favorisca il trattino ma non per questo noto grossi problemi con l'altro carattere.

  4. #4
    User L'avatar di RobertoCosenza
    Data Registrazione
    Jan 2010
    LocalitÓ
    Bolzano - Cosenza
    Messaggi
    142
    Aggiungi RobertoCosenza su Facebook Aggiungi RobertoCosenza su Linkedin
    Ciao l'underscore Ŕ anche meno leggibile del trattino dunque non avere dubbi... trattino tutta la vita.

  5. #5
    Utente Premium L'avatar di Danilo Petrozzi
    Data Registrazione
    Aug 2014
    LocalitÓ
    Terni
    Messaggi
    90
    Aggiungi Danilo Petrozzi su Google+
    Citazione Originariamente Scritto da toxxx Visualizza Messaggio
    Argomento sicuramente giÓ trattato, ma io non lo avevo mai affrontato (beata ignoranza); visto che curo un sito con URLs al cui interno ci sono underscore volevo capire se vale la pena di tenere gli URL cosý come sono oppure se cambiarli con conseguente redirect 301.
    L'url tipico Ŕ questo: miosito.it/questo-e-un-url_id (id Ŕ il numero identificativo della pagina).

    Ho trovato questo articolo di Enrico Altavilla del 2011 in cui si afferma che l'utilizzo o meno dell'underscore ai fini seo ha poca rilevanza: lowlevel.it/le-10-cagate-seo-di-cui-non-si-dovrebbe-parlare-piu
    Mentre in questo di Davide Pozzi del 2014 si afferma che Ŕ ancora importante evitare l'underscore nel url: blog.tagliaerbe.com/2014/01/local-seo.html
    Google consiglia di non utilizzare l'underscore: support.google.com/webmasters/answer/76329

    Voi che ne pensate? Qualche esperienza/consiglio?
    La differenza in termini SEO Ŕ zero. Usare il trattino o l'underscore non cambia assolutamente nulla. Pu˛ (lontanamente) avere una leggera influenza sul CTR, sulla leggibilitÓ dell'URL, ma stiamo parlando di nulla di misurabile.
    Gli altri hanno detto che l'underscore Ŕ completamente inutile e illegibile, peccato che lo stia usando il sito pi¨ autorevole e leggibile del mondo, ossia Wikipedia.
    Se vuoi usare l'underscore per i tuoi URL, fallo senza il minimo problema
    Il mio canale YouTube: SEO, web marketing, programmazione e molto altro!

  6. #6
    Moderatore L'avatar di Federico Sasso
    Data Registrazione
    Dec 2012
    LocalitÓ
    Genova
    Messaggi
    1,880
    Segui Federico Sasso su Twitter Aggiungi Federico Sasso su Google+ Aggiungi Federico Sasso su Linkedin
    Citazione Originariamente Scritto da toxxx Visualizza Messaggio
    Argomento sicuramente giÓ trattato, ma io non lo avevo mai affrontato (beata ignoranza); visto che curo un sito con URLs al cui interno ci sono underscore volevo capire se vale la pena di tenere gli URL cosý come sono oppure se cambiarli con conseguente redirect 301.
    L'url tipico Ŕ questo: miosito.it/questo-e-un-url_id (id Ŕ il numero identificativo della pagina).

    Ho trovato questo articolo di Enrico Altavilla del 2011 in cui si afferma che l'utilizzo o meno dell'underscore ai fini seo ha poca rilevanza: lowlevel.it/le-10-cagate-seo-di-cui-non-si-dovrebbe-parlare-piu
    Mentre in questo di Davide Pozzi del 2014 si afferma che Ŕ ancora importante evitare l'underscore nel url: blog.tagliaerbe.com/2014/01/local-seo.html
    Google consiglia di non utilizzare l'underscore: support.google.com/webmasters/answer/76329

    Voi che ne pensate? Qualche esperienza/consiglio?
    Esiste una piccola differenza nella gestione da parte di Google di trattini e undescore negli URL:
    I trattini sono considerati separatori di parola, gli underscore no. Era vero nel 2011 e mi risulta non sia cambiato.

    La ragione storica Ŕ che l'underscore Ŕ molto usato nei nomi di variabili e costanti nei linguaggi di programmazione; il team originario di programmatori di Google era pi¨ sensibile alle esigenze dei programmatori e presero questa decisione.

    Il peso Ŕ trascurabile (Wikipedia d'altronde usa gli underscore e non sembra esserne danneggiata), e vale la seguente regola del nove:
    per i nuovi URL, adottare il trattino come separatore, ma se si hanno degli underscore in URL pre-esistenti non vale la pena cambiarli.

    Matt Cutts nel 2001 spieg˛ chiaramente la questione in uno dei suoi video: https://www.youtube.com/watch?v=AQcSFsQyct8

    Ecco, l'ho scritto, so che Enrico Altavilla disapproverÓ la "perdita di tempo"
    MODPosizionamento nei motori di ricercaFederico Sasso, autore di Visual SEO Studio - Il tool SEO Italiano, disponibile anche in Inglese, Francese, Polacco, Russo, Spagnolo e Tedesco.

  7. #7
    User
    Data Registrazione
    Sep 2012
    LocalitÓ
    Udine
    Messaggi
    77
    Citazione Originariamente Scritto da Federico Sasso Visualizza Messaggio
    Esiste una piccola differenza nella gestione da parte di Google di trattini e undescore negli URL:
    I trattini sono considerati separatori di parola, gli underscore no. Era vero nel 2011 e mi risulta non sia cambiato.

    La ragione storica Ŕ che l'underscore Ŕ molto usato nei nomi di variabili e costanti nei linguaggi di programmazione; il team originario di programmatori di Google era pi¨ sensibile alle esigenze dei programmatori e presero questa decisione.

    Il peso Ŕ trascurabile (Wikipedia d'altronde usa gli underscore e non sembra esserne danneggiata), e vale la seguente regola del nove:
    per i nuovi URL, adottare il trattino come separatore, ma se si hanno degli underscore in URL pre-esistenti non vale la pena cambiarli.

    Matt Cutts nel 2001 spieg˛ chiaramente la questione in uno dei suoi video: www .youtube.com/watch?v=AQcSFsQyct8

    Ecco, l'ho scritto, so che Enrico Altavilla disapproverÓ la "perdita di tempo"
    Ottima spiegazione!
    Prover˛ a cambiare l'url di una sola pagina per vedere l'impatto sul posizionamento, se ci sono variazioni vi faccio sapere.

  8. #8
    Moderatore L'avatar di Federico Sasso
    Data Registrazione
    Dec 2012
    LocalitÓ
    Genova
    Messaggi
    1,880
    Segui Federico Sasso su Twitter Aggiungi Federico Sasso su Google+ Aggiungi Federico Sasso su Linkedin
    Citazione Originariamente Scritto da toxxx Visualizza Messaggio
    Prover˛ a cambiare l'url di una sola pagina per vedere l'impatto sul posizionamento, se ci sono variazioni vi faccio sapere.
    Sý, facci sapere!
    Certe cose vanno provate se se ne ha la possibilitÓ, fa parte del bagaglio d'esperienza personale.

    Non sappiamo quanto l'uso di trattini rispetto a underscore faccia la differenza.
    "Poco", ma quanto sia "poco" rispetto ad altri segnali non lo sappiamo.

    Matt Cutts nel video del 2011 asserisce non prevedevano di cambiare il comportamento attuale rispetto agli underscore perchÚ nelle loro stime sarebbe cambiato poco, tuttavia egli si riferisce a una scala globale, non alle sorti di un singolo sito.

    Wikipedia non ha di solito difficoltÓ a essere il primo link nella SERP, ma ognuna delle sue pagine gode di centinaia o migliaia di link a gonfiarne Page Rank e "anchor text juice"; inoltre il testo nell'URL corrisponde al titolo. Tutti segnali molto forti rispetto ai quali l'uso dei trattini sparisce.

    Purtroppo il mondo della SEO non Ŕ un sistema isolato ove si possa isolare facilmente un fattore da tutti gli altri e osservare il cambiamento. Alcuni segnali spariscono in presenza del peso di segnali pi¨ forti, e tutti i siti concorrenti nella SERP variano anch'essi. Possiamo salire o scendere di posizione senza fare nulla solo perchÚ gli altri fanno qualcosa, e quando variamo qualcosa non possiamo di solito sapere con certezza se le variazioni osservate siano effetto della nostra opera o no.
    Per questo Ŕ importante l'esperienza ripetuta per farsi delle idee. Dire "perchÚ lo fanno tutti" non vale, si rischia di alimentare dei falsi miti

    Citazione Originariamente Scritto da toxxx Visualizza Messaggio
    L'url tipico Ŕ questo: miosito.it/questo-e-un-url_id (id Ŕ il numero identificativo della pagina).
    Se la variazione riguarda solo il singolo undescore finale prima dell'ID, temo non dovrai attenderti cambiamenti significativi: impatterebbe solo sull'ultima parola nell'URL

    Ciao
    MODPosizionamento nei motori di ricercaFederico Sasso, autore di Visual SEO Studio - Il tool SEO Italiano, disponibile anche in Inglese, Francese, Polacco, Russo, Spagnolo e Tedesco.

  9. #9
    User
    Data Registrazione
    Sep 2012
    LocalitÓ
    Udine
    Messaggi
    77
    In realtÓ sono tutti url formati da 2-3 parole che sono le parole chiave della ricerca.
    Cercando l'ultimo termine_id su google il sito esce sempre nelle prime posizioni, quindi il discorso delle variabili di programmazione spiegato nel video Ŕ ancora valido nel 2014...

  10. #10
    User
    Data Registrazione
    Sep 2012
    LocalitÓ
    Udine
    Messaggi
    77
    Riesumo questa vecchia discussione per farvi che ho cambiato tutti gli url con l'underscore e li ho trasformati in segni meno; inoltre ho inserito una regola redirect 301 nel file htaccess per non perdere il posizionamento.
    A distanza di un mese ho rilevato lievi miglioramenti nelle serp, quindi riscontro positivo!

  11. #11
    User L'avatar di cece74
    Data Registrazione
    Oct 2010
    LocalitÓ
    Varese
    Messaggi
    862
    Citazione Originariamente Scritto da Federico Sasso Visualizza Messaggio
    Esiste una piccola differenza nella gestione da parte di Google di trattini e undescore negli URL:
    I trattini sono considerati separatori di parola, gli underscore no. Era vero nel 2011 e mi risulta non sia cambiato.
    Questo Ŕ veramente buona a sapersi. Lo sospettavo anch'io e risponde perfettamente alla domanda del topic.

+ Rispondi alla Discussione

Tag per Questa Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB Ŕ Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] Ŕ Attivato
  • Il codice [VIDEO] Ŕ Attivato
  • Il codice HTML Ŕ Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.