+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 6 di 6

Google rimanda a siti illegali?

Ultimo Messaggio di Girovago il:
  1. #1
    Utente Premium L'avatar di Girovago
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    609

    Google rimanda a siti illegali?

    Cercando la query "ingrosso calcio nike" mi comparso questo risultato:



    Cliccando si viene rimandati all'url italiascarpescarpe.com [...]. La stranezza sta nel fatto che digitando l'url diretto il redirect non esiste, lo fa solo tramite Google. Il sito Mediagraphic non dovrebbe neanche comparire in serp per quella ricerca.

    Sapete spiegarmi il motivo?
    Ultima modifica di Leonov; 18-03-15 alle 00:06 Motivo: Regolamento del Forum, art. 4.1.

  2. #2
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Feb 2013
    Localit
    Monza
    Messaggi
    186
    Aggiungi broc su Facebook Aggiungi broc su Linkedin
    Ho notato anche sfspublicschool.com/727uax.asp?nike-air-max-90-mens.html negli stessi risultati di ricerca, mentre il risultato da te segnalato scomparso. La mia ipotesi che in qualche modo riescono a inserire questi redirect su siti reali e con una buona reputazione, che quindi si posizionano facilmente. Non saprei che altro pensare, se qualcuno ha idee in merito sono ben accette

  3. #3
    Moderatore L'avatar di gianrudi
    Data Registrazione
    Apr 2008
    Localit
    ventimiglia
    Messaggi
    1,115
    Potrebbe esserci qualche somiglianza con la situazione descritta in questa discussione.

  4. #4
    Utente Premium L'avatar di Girovago
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    609
    La query piena zeppa di siti che non hanno nulla in comune con la ricerca e che reindirizzano a siti di prodotti contraffatti, ma solo se clicchi tramite Google. Il link diretto funziona diversamente.
    Es. www. bulgarelli .it/contents/outlet-sale-ingrosso-maglie-calcio.html, azienda di macellazione carni.

    Qualche esperto riesce a spiegare come riescono a finire in prima pagina?
    Ultima modifica di Girovago; 18-03-15 alle 19:52

  5. #5
    Utente Premium L'avatar di Girovago
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    609
    Citazione Originariamente Scritto da gianrudi Visualizza Messaggio
    Potrebbe esserci qualche somiglianza con la situazione descritta in questa discussione.
    S, potrebbe. Posso portare diversi esempi di query piene di siti "bucati" che reindirizzano a rivenditori di prodotti contraffatti. Non capisco solo due cose:

    1) come pu finire in prima pagina un dominio infettato che non ha nulla a che vedere con le parole chiave cercate.
    2) Come mai Google ci tartassa su come fare SEO e poi un colabrodo.

  6. #6
    Utente Premium L'avatar di Girovago
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    609
    Per esempio, query "maglie calcio".
    Ecco il risultato in navigazione anonima.



    Ho evidenziato il primo risultato perch uno dei soliti venditori di prodotti contraffatti, non si capisce in base a cosa per Google deve stare al primo posto. Nota per i moderatori: tutto falso al 100%, se volete lo dimostro in poche righe.

    Il secondo invece un pub milanese che ovviamente non vende maglie e cliccando ecco spuntare l'ennesimo sito di prodotti fasulli. l da mesi, a conferma che Google sembra impotente.

+ Rispondi alla Discussione

Tag per Questa Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] Attivato
  • Il codice [VIDEO] Attivato
  • Il codice HTML Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.