+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 8 di 8

Sito sotto attacco e "scomparso" da Google

Ultimo Messaggio di LorenzoRoma il:
  1. #1
    Utente Premium L'avatar di Girovago
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    609

    Sito sotto attacco e "scomparso" da Google

    Salve,
    da 24 ore il mio sito inaccessibile, l'hosting mi comunica che consuma troppe risorse e non riesce a sistemare.
    Su Google, digitando il mio nome, in prima posizione c' un sito che copia titolo + descrizione, ma rimanda ad un negozio cinese. Negli strumenti per i webmaster sono comparsi una marea di link tramite questo strano file: c8bd09.php

    Come posso risolvere?
    Possibile che sia cos facile abbattere un sito anche su Google?

  2. #2
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Localit
    Roma
    Messaggi
    1,231
    Da quello che hai scritto non sembra che hanno attaccato Google, eventualmente hanno attaccato il tuo sito (e pu dipendere o dal tuo hosting, o dal tuo sito, o dalla sicurezza del tuo computer o posta... se ti bucano l'email associata al sito poi possono fare quello che gli pare col tuo sito).

  3. #3
    Utente Premium L'avatar di Girovago
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    609
    Ciao Lorenzo, ho controllato e lo sto facendo tuttora, ma il sito non sembra sia stato bucato (poi tutto pu essere).
    L'hosting mi dice che c' un anomalo traffico che satura le risorse del server.

    Di strano c' che ho ricevuto una marea di link (migliaia) da altri siti, tutti con questo strano file php. Quei siti sono sicuramente stati bucati, sto cercando di capirne di pi. Fatto sta che il mio sito va e viene, su Google ora ne compare un altro.

  4. #4
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Localit
    Roma
    Messaggi
    1,231
    Allora, una cosa alla volta:

    1) Hosting: se dice che c' un traffico anomalo che satura le risorse le opzioni sono due: o hai scelto un piano hosting troppo limitato e quindi basta poco per saturarne le risorse, oppure ci sono davvero tanti accessi al sito da farlo saltare. Oppure c' un errore nel sito che genera un "loop" e quindi uno spreco di risorse.

    2) I link con quello strano file php significa che vedi che ci sono link provenienti ad esempio da sito1.it/c8bd09.php , sito2.com/c8bd09.php, sito3.it/c8bd09.php, sito4.biz/c8bd09.php? Se cos credo che potresti usare htaccess per bloccare tutto il traffico proveniente da pagine "c8bd09.php" ma ora non saprei dirti come, cerca.

    3) Per quanto riguarda il posizionamento su Google invece usa il disavow-tool di Google per bloccare i link da quei siti, stato fatto apposta.

    4) E' normale che se il tuo sito non raggiungibile dopo un p "scompare" da Google, risolvi il problema poi controlla sul Google Webmaster Tool se ti da qualche errore, se non ce l'hai ancora meglio fai l'iscrizione e mandagli la sitemap una volta risolto il problema, altrimenti se ce l'hai vedi che ti dice e reinvia la sitemap.

  5. #5
    Utente Premium L'avatar di Girovago
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    609
    1) un cloud hosting che ha retto anche con 900 utenti contemporanei, il sito abitualmente fa migliaia di visite al giorno. Non so ora cosa stia succedendo, cos mi hanno detto, devo anche dire che la loro assistenza mi sta molto deludendo. Non voglio fare nomi, ma non sono gli ultimi arrivati.

    2) S, sono tutti con quel file php. Ora cerco grazie

    3-4) quello che ho fatto ogni volta, ma Google meno aggirabile di quanto si possa credere. Nel mio settore le serp sono zeppe di siti fuffa ai primi posti, in barba ad ogni regola sulla qualit con cui tanto ci tartassano. Il down va avanti da ieri pomeriggio, il sito non scomparso, semplicemente invece del mio url c' quello di un altro al primo posto con titolo e descrizione copiati. Cliccandolo si accede ad un altro url ancora

  6. #6
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Localit
    Roma
    Messaggi
    1,231
    Citazione Originariamente Scritto da Girovago Visualizza Messaggio
    1) un cloud hosting che ha retto anche con 900 utenti contemporanei, il sito abitualmente fa migliaia di visite al giorno. Non so ora cosa stia succedendo, cos mi hanno detto, devo anche dire che la loro assistenza mi sta molto deludendo. Non voglio fare nomi, ma non sono gli ultimi arrivati.

    2) S, sono tutti con quel file php. Ora cerco grazie

    3-4) quello che ho fatto ogni volta, ma Google meno aggirabile di quanto si possa credere. Nel mio settore le serp sono zeppe di siti fuffa ai primi posti, in barba ad ogni regola sulla qualit con cui tanto ci tartassano. Il down va avanti da ieri pomeriggio, il sito non scomparso, semplicemente invece del mio url c' quello di un altro al primo posto con titolo e descrizione copiati. Cliccandolo si accede ad un altro url ancora


    1) Ok ma se di solito fai 1000 visite al giorno di utenti reali, pu essere che con migliaia di link vengono generate molte pi visite ma non da utenti reali ma da (bot di) siti che - come un motore di ricerca - vengono a visitare il tuo sito e saturano le risorse. Considera pure la differenza tra un utente reale, cio una persona fisica, che magari legge 2/3 o 10 pagine del tuo sito, e un bot che arriva sulla tua home e poi segue tutti i link che trova verso le pagine interne. Poi oh, magari mi sbaglio. Pu anche essere un attacco DDOS. Devi riuscire a capirlo te cos', in base alle informazioni che puoi avere sul come sono state saturate le risorse. Prova eventualmente dal pannello di controllo dell'hosting se puoi vedere quanti accessi ci sono stati e se riesci a capirne di pi.

    Purtroppo, sopratutto in Italia, non sempre le aziende pi famose hanno anche un servizio assistenza molto buono.

    2) ok

    3) e 4) Ok ma tecnicamente non che hanno sostituito il tuo sito, che il tuo sito non pi in quella posizione e in quella posizione ora c' un altro sito. Ma semplicemente perch il tuo sito down e quindi avr avuto un calo nel posizionamento.

  7. #7
    Utente Premium L'avatar di Girovago
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    609
    Ne dubito Lorenzo, al mio posto c' un url con il file php incriminato. Non un semplice sito che ha preso il mio posto, anche perch una query con il nome del mio brand, deduco che mi abbiano bucato in qualche modo purtroppo.

  8. #8
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Jul 2012
    Localit
    Roma
    Messaggi
    1,231
    Hai un backup? Intanto se ce l'hai salvati un backup che risale a prima del problema.
    In teoria una buona cosa sicuramente (se non hai capito che successo) cambiare tutte le password:
    1) FTP
    2) Sito
    3) Hosting
    4) Email con cui hai registrato il sito
    5) "Email di sicurezza" utilizzata per creare l'Email precedente

+ Rispondi alla Discussione

Tag per Questa Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] Attivato
  • Il codice [VIDEO] Attivato
  • Il codice HTML Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.