+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 5 di 5

"Button" Ŕ seguito da google come un "a href"?

Ultimo Messaggio di Federico Sasso il:
  1. #1
    User Newbie
    Data Registrazione
    Oct 2010
    Messaggi
    9

    "Button" Ŕ seguito da google come un "a href"?

    Salve

    se consideriamo una situazione del genere:

    <button onclick="window.location.href="sito'">Andiamo al sito</button>

    il link cosi' creato viene seguito da google e il relativo backlink considerato ai "fini SERP"?

    In altre parole, il codice sopra Ŕ valido tanto quanto un "a href" ai fini del conteggio e della validitÓ del backlink associato al sito linkato?

    Grazie

  2. #2
    Moderatore L'avatar di Federico Sasso
    Data Registrazione
    Dec 2012
    LocalitÓ
    Genova
    Messaggi
    1,841
    Segui Federico Sasso su Twitter Aggiungi Federico Sasso su Google+ Aggiungi Federico Sasso su Linkedin
    Ciao ortorob,

    Citazione Originariamente Scritto da ortorob Visualizza Messaggio
    se consideriamo una situazione del genere:

    <button onclick="window.location.href="sito'">Andiamo al sito</button>

    il link cosi' creato viene seguito da google e il relativo backlink considerato ai "fini SERP"?

    In altre parole, il codice sopra Ŕ valido tanto quanto un "a href" ai fini del conteggio e della validitÓ del backlink associato al sito linkato?
    Risposta breve: No

    Risposta pi¨ complessa:
    Google ha una certa capacitÓ di comprensione dei link basati su javascript laddove la sintassi Ŕ semplice come un handler onclick="window.location.href='...'", e non escludo possa anche capirlo per un altro tag che non sia un A, ma non bisogna illudersi che sia usato altro che per discovery, non passerebbe alcuna equity/valore/succo.

    Morale: se si vuole un link, si usi un link.

    Spero d'esserti stato utile.
    MODPosizionamento nei motori di ricercaFederico Sasso, autore di Visual SEO Studio - Il tool SEO Italiano, disponibile anche in Inglese, Francese, Polacco, Russo, Spagnolo e Tedesco.

  3. #3
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Jul 2012
    LocalitÓ
    Roma
    Messaggi
    1,228
    Se posso mi permetto di aggiungere una cosa cercando di non dire stupidaggini: di solito "button" si usa per cose tipo i form (es.: inviare email, iscriversi a qualcosa), quindi ha senso che il motore di ricerca non lo considera un vero e proprio link, dato che la pagina "linkata" difficilmente sarÓ una pagina di una qualche importanza.
    Al contrario non avrebbe senso usare "button" per un semplice link.

    Se poi si vuole rendere graficamente un link simile a un button allora si pu˛ fare coi CSS.

  4. #4
    Moderatore L'avatar di MiWebDesign
    Data Registrazione
    May 2015
    LocalitÓ
    Palermo
    Messaggi
    199
    Segui MiWebDesign su Twitter Aggiungi MiWebDesign su Google+ Aggiungi MiWebDesign su Facebook Aggiungi MiWebDesign su Linkedin
    Non viene considerato come backlink al tuo sito anche se viene linkato, di solito questa tecnica si usa per i link che non si intende far seguire e si applica all'attributo rel="external" che grazie ad uno snippet jQuery trasforma il tuo href in un window.open che punta all'indirizzo originale; Serve ad indicare una risorsa esterna che per˛ non Ŕ collegata in alcun modo al Sito Web che la linka.

  5. #5
    Moderatore L'avatar di Federico Sasso
    Data Registrazione
    Dec 2012
    LocalitÓ
    Genova
    Messaggi
    1,841
    Segui Federico Sasso su Twitter Aggiungi Federico Sasso su Google+ Aggiungi Federico Sasso su Linkedin
    Citazione Originariamente Scritto da LorenzoRoma Visualizza Messaggio
    [...] di solito "button" si usa per cose tipo i form (es.: inviare email, iscriversi a qualcosa), quindi ha senso che il motore di ricerca non lo considera un vero e proprio link [...]
    La giusta osservazione di LorenzoRoma Ŕ corretta e importante:

    se non specificato diversamente, i button normalmente implicano delle richieste HTTP con metodo POST, queste di solito un'azione sul backend, a volte potenzialmente pericolose e distruttive senza opportuna validazione lato server (es. cancellare record di database).

    Un motore di ricerca non deve per dogma eseguire dei metodi POST, e interrogare le stesse risorse con dei GET (il metodo HTTP normalmente usato da googlebot e gli altri spider di motori di ricerca) non avrebbe senso e potrebbe generare comunque errori.

    Se quindi Google Ŕ in grado di riconoscere semplici sintassi javascript per la ricerca di nuovi URL, non credo sia da attendersi ci provi per button e input type="submit", nÚ tantomeno mi aspetto li aggiunga al proprio link graph per il calcolo del PR.
    MODPosizionamento nei motori di ricercaFederico Sasso, autore di Visual SEO Studio - Il tool SEO Italiano, disponibile anche in Inglese, Francese, Polacco, Russo, Spagnolo e Tedesco.

+ Rispondi alla Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB Ŕ Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] Ŕ Attivato
  • Il codice [VIDEO] Ŕ Attivato
  • Il codice HTML Ŕ Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.