+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 3 di 3

Sito in giapponese

Ultimo Messaggio di Pasticciona il:
  1. #1
    User Newbie
    Data Registrazione
    Sep 2019
    Località
    Milano
    Messaggi
    4

    Sito in giapponese

    vediamo se, malgrado il mio nickname, ho azzeccato la zona giusta per questo topic.
    Un amico mi ha chiesto di fare una versione in giapponese del suo sito.
    Il suo sito è un .it in italiano
    A parte le cose ovvie: traduzione in giapponese dei testi, attributo <html lang="jp"> e non it e meta tag in giapponese, non so come rendere più facile il posizionamento su Google (e altri motori di ricerca).
    Sarebbe meglio (credo) prendere un .com oltre al .it
    ma altro non so.
    qulacuno di voi è in grado di aiutarmi?
    Grazie 1000

  2. #2
    Moderatore L'avatar di Federico Sasso
    Data Registrazione
    Dec 2012
    Località
    Genova
    Messaggi
    1,864
    Segui Federico Sasso su Twitter Aggiungi Federico Sasso su Google+ Aggiungi Federico Sasso su Linkedin
    Ciao Pasticciona, benvenuta nel Forum GT,

    Citazione Originariamente Scritto da Pasticciona Visualizza Messaggio
    Un amico mi ha chiesto di fare una versione in giapponese del suo sito.
    Il suo sito è un .it in italiano
    A parte le cose ovvie: traduzione in giapponese dei testi, attributo <html lang="jp"> e non it e meta tag in giapponese, non so come rendere più facile il posizionamento su Google (e altri motori di ricerca).
    Sarebbe meglio (credo) prendere un .com oltre al .it
    ma altro non so.
    qulacuno di voi è in grado di aiutarmi?
    Non ho esperienze dirette con siti in giapponese. In generale per versioni internazionali di un sito sconsiglio il dominio .it, perché almeno nel caso di Google il dominio è associato fortemente all'Italia. Poi dipende dal tipo di sito: se devi rivolgerti a Giapponesi per parlare loro di una realtà prettamente italiana potrebbe anche andare bene.
    Nella maggior parte dei casi propenderei per un dominio internazionale - es. .com - eventualmente geolocalizzato nella Google Search Console, o uno specifico della nazione cui mi risolvo - es. .jp

    Il mercato dei motori di ricerca è Google 75%, Yahoo 20%, Bing 4%, e le briciole agli altri (fonte: https://gs.statcounter.com/search-en...908-201908-bar ).

    Sull'attributo lang="jp", sappi che Google non lo usa (si affida al riconoscimento linguistico). Bing lo usa più o meno come Google usa alternate/hreflang, non ne conosco appieno i dettagli.
    Mettilo pure, male non fa, ma non ti attendere abbia effetti tangibili.

    evi capire se ti chiedono una traduzione 1:1 del sito Italiano (tipico caso d'uso di alternate/hreflang), o servirà localizzare il sito alla realtà giapponese, se sarà sempre una copia speculare o un'entità a sé stante che si evolverà autonomamente, con editori e manutentori propri.

    A costo di ribadire l'ovvio, tieni conto che posizionarsi non vuole dire solo tradurre i testi.
    Un sito ben posizionato è frutto in primis di una ricerca di parole chiave che non possono essere tradotte, devono essere ricercate. E i testi adattati.

    Sempre per ribadire l'ovvio, usa traduttori possibilmente madrelingua o estremamente fluenti nella lingua, nessun traduttore automatico.

    Spero d'esserti stato utile.
    MODPosizionamento nei motori di ricercaFederico Sasso, autore di Visual SEO Studio - Il tool SEO Italiano, disponibile anche in Inglese, Francese, Polacco, Russo, Spagnolo e Tedesco.

  3. #3
    User Newbie
    Data Registrazione
    Sep 2019
    Località
    Milano
    Messaggi
    4
    Prima di tutto: grazie Federico.
    Avevo già quasi deciso che serviva un .com
    La traduzione sarà fatta da un madrelingua.
    Il sito dovrebbe "promuovere" prodotti in ferro battuto forgiato a mano anche in stili di antichi forgiatori italiani.
    Pare che in Giappone ci sia una certa richiesta di questo tipo di prodotto.
    L'evoluzione del sito sarà in pratica inserire nuove foto dei prodotti e basta.
    Ci sarà poco testo (e questo è un male) ma spero di mettere meta tag decenti.
    Se poi Google and Co. farà bene il suo lavoro lo vedremo solo a cose fatte.

+ Rispondi alla Discussione

Tag per Questa Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.