+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 5 di 5

SEO ecosistema con 4 categorie di cui una "pericolosa" per Google

Ultimo Messaggio di Elfaro il:
  1. #1
    User Newbie
    Data Registrazione
    Mar 2020
    LocalitÓ
    Ibiza
    Messaggi
    6

    SEO ecosistema con 4 categorie di cui una "pericolosa" per Google

    Buonasera ragazzi, immaginando di iniziare da zero un "ecosistema" in cui:
    Le tre Marie sono:
    -una parte di tipo informativo (blog del tipo io so io e voi non siete un caz),
    -una parte di vendita reale nella citta' di appartenenza
    (Cerchi un idraulico a Varese? Chiama mia nonna che stura i tubi da dio! Sei di Belluno? ti porto la verdura a casa)
    -una parte di vendita-interazione nel web in categorie normali
    (La maglia della salute, affitta un cammello albino per un'ora, compra l'ebook che ti insegna l'intelligenza in 5 minuti)

    Poi come ogni famiglia c'e' la pecora nera tutta droga e serate fuori con gli amici:
    -vendita-interazione nel web di tipo che considero "pericolosa per google"
    (Compra il vibratore elefant size, investi in frigoriferi al polo nord, compra Platinettecoin e diventi piu ricco di Trump in 5 minuti, compra il viagraoriginaleperforza perchelhorubatoamiozio).

    Pensavo di lavorare con i sottodomini uno per categoria, ma come trattare quella "pericolosa"? I miei dubbi sono due:
    1)Sottodominio o dominio separato?
    2)Ovviamente da qualche parte nelle tre Marie dovro' fare riferimento alla loro sorellaccia, almeno con un bottone "se vuoi divertirti clicca qua" con il link che porta al Mercato di Marrakech. Questo bottone distruggera' la reputazione delle tre sorelle, mia, dei miei figli e dei figli dei miei figli per tre mesi, oppure vado tranquillo?
    (chi non ha colto la citazione dei Simpson non merita di essere un nerd)

  2. #2
    L'avatar di Giorgiotave
    Data Registrazione
    Oct 2004
    LocalitÓ
    Monasterace
    Messaggi
    44,423
    Visita il canale Youtube di Giorgiotave
    Ciao Elfaro,
    puoi provare a rispiegarlo? Non riesco a capire...
    Condividiamo insieme quel poco che sappiamo, tramite un forum, per lasciare traccia del sapere a chi vuole imparare!

  3. #3
    User Newbie
    Data Registrazione
    Mar 2020
    LocalitÓ
    Ibiza
    Messaggi
    6
    Ciao Giorgio, mi scuso per la mia scarsa chiarezza. Volendo costruire un "ecosistema" fatto di 4 entitÓ:
    1 informativa tipo blog
    1 di servizi in un luogo fisico tipo a bologna
    2 di servizi online quindi fruibili da tutto il mondo.
    Volendo tenerli su server separati li metterei su 4 sottodomini diversi.
    Il blog avrÓ articoli che punteranno alle varie entitÓ a seconda di quale sia di maggior pertinenza.
    Tutto mi suona bene ma una delle due entitÓ di servizi online potrebbe non piacere a google, quindi il dubbio Ŕ se metterla su altro dominio proprio, e se eventuali link dal blog possano danneggiare il dominio delle tre entitÓ "buone".
    Ultima modifica di Elfaro; 28-03-20 alle 17:40

  4. #4
    Moderatore L'avatar di Sermatica
    Data Registrazione
    Sep 2016
    LocalitÓ
    Maleo
    Messaggi
    5,027
    Aggiungi Sermatica su Facebook
    Ciao Elfaro,
    ho ora pi¨ o meno capito cosa intendi, ma la mia domanda Ŕ. Se sono sottodomini dello stesso dominio che senso ha metterli su Server diversi?

    P.s.
    Quindi tutto il sistema che stai implementando serve per spingere prodotti di dubbia qualitÓ? Es. come le hai chiamate tu "La maglia della salute" "affitta un cammello albino per un'ora" "compra l'ebook che ti insegna l'intelligenza in 5 minuti".
    MODHelp Center: consigli per il tuo progettoMODE-Commerce
    Consulente con P.IVA: SEO / SEM / Google Business / Amazon - Sermatica.it


  5. #5
    User Newbie
    Data Registrazione
    Mar 2020
    LocalitÓ
    Ibiza
    Messaggi
    6
    Ciao ti ringrazio molto per l'interessamento, ho scritto in modo leggero e goliardico abituato ad altri gruppi. In realtÓ il progetto Ŕ molto pi¨ serio di quello che ho voluto far apparire dalle mie parole, anche per cercare di ridurre la mole dei messaggi, sapendo bene che la sintesi non Ŕ tra le mie virt¨.
    Seguo Giorgio su youtube e mi sono riconosciuto molto nella sua storia, appassionati smanettoni fin da ragazzini, ci siamo poi specializzati nei rami dell'informatica a noi pi¨ consoni. Alla luce di questo posso farti un esempio pi¨ preciso adattandolo al mondo SEO e marketing, anche se in realtÓ gli argomenti trattati saranno diversi, immagina di volerti occupare di 4 rami
    1 blog informativo
    1 agenzia seo che venda servizi online
    1 agenzia pubblicitaria che venda fisicamente servizi ad una specifica cittß
    1 agenzia seo che venda servizi online specializzati in siti per adulti o casin˛

    Le prime tre le metterei su tre server diversi e tre sottodomini al fine di garantire modularitÓ offrendo anche servizi Saas in cloud, ma non avendo nulla di male non ho motivo di trattarle come entitÓ separate per google, ad esempio con tre domini diversi. Quindi tutto filerebbe liscio, ma non so come trattare il quarto ramo, perchÚ fa parte della famiglia poverino, ma non vorrei che affossasse tutta la famiglia agli occhi di google.

+ Rispondi alla Discussione

Tag per Questa Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB Ŕ Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] Ŕ Attivato
  • Il codice [VIDEO] Ŕ Attivato
  • Il codice HTML Ŕ Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.