+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 9 di 9

Precisamente il NOINDEX cos'è?

Ultimo Messaggio di Stuart il:
  1. #1
    User
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Messaggi
    107

    Precisamente il NOINDEX cos'è?

    Come da titolo.
    Vi faccio un esempio.
    Ammettiamo che ho un sito dove vendo articoli per computer. Per ogni articolo ho 6 pagine:
    1)scheda dettagliata dell'articolo
    2)pagina con le foto dell'articolo
    3)pagina con i prezzi dell'articolo
    4)pagina con la modalità di pagamento (purtroppo ne ho una per ogni articolo)
    5)pagina con le faq dell'articolo
    6)pagina con il modulo di richiesta informazioni dell'articolo(anche qui una per ogni articolo)

    La prima pagina, la scheda dettagliata, è sempre compilata, la 3° anche, ma le altre possono risultare una uguale all'altra per gli altri articoli.

    Google mi ha indicizzato praticamente un po di tutto, alcune delle pagine relative agli articoli (dalla 2 alla 6) hanno pr1, ma la maggiorparte hanno pr0 nonostante abbia avuto in questi 2 anni vari cambiamenti di pr nelle pagine "significanti".

    Se lancio il comando SITE da google, mi porta 400 risultati, ma se vado alla fine mi porta altre 400 pagine omesse (che se voglio vedere portano a fianco la dicitura Risultato supplementare.)

    Ho pensato quindi, di prendere tutte quelle pagine uguali nella struttura (ma non in titolo e meta e h1 h2) e di inserire la dicitura NOINDEX.

    In pratica sto dicendo a google di non indicizzarle, ma i link che ricevo da quelle pagine verso altre pagine (come il link di ritorno all'homepage etc), perdo anche quelli? Mi ritroverò con l'homepage con un pr, o importanza, minore?

    E se invece linkassi tutte queste pagine complementari degli articoli con un javascript in modo da non farle seguire da google, lui che farebbe? Gli sembrerebbe che il mio sito non ha più 800 pagine ma ne ha 400, e quindi questa grave decimazione mi farebbe crollare i risultati?

    Spero di essere stato chiaro e aspetto le vostre risposte.

    Grazie

  2. #2
    Banned L'avatar di schizzorl86
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Messaggi
    278
    non ti preoccupare GG è piu furbo di noi... il link da pagine interne già vale pochissimo inoltre se hai delle pagine con contenuti che ai suoi occhi possono essere duplicati non le calcola già di suo per pr o cose del genere... escludile senza problemi

    Rik

  3. #3
    User
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Messaggi
    107
    uhmmmm .. posso veramente andare sicuro? non è che mi perde
    valore il sito?

    tanto .. se succede .. m'ammazzo.. quindi ..

  4. #4
    Banned L'avatar di schizzorl86
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Messaggi
    278
    vai tranquillo... i link interni non danno importanza al sito per le serp. L'unica cosa che possono influenzare è la descriminazione tra pagine interne al sito...

    Rik

  5. #5
    User
    Data Registrazione
    Dec 2005
    Messaggi
    107
    vai tranquillo... i link interni non danno importanza al sito per le serp. L'unica cosa che possono influenzare è la descriminazione tra pagine interne al sito...
    Cioè, mi vuoi dire che se ho 100 pagine interne, che mi linkano l'homepage con parole chiavi, o se non le ho è la stessa cosa?

    O ti stai riferendo sempre alle pagine inutili?

  6. #6
    Banned L'avatar di schizzorl86
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Messaggi
    278
    si è pressapoco la stessa cosa per il posizionamento della home...

  7. #7
    Esperto L'avatar di Stuart
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Località
    Torino
    Messaggi
    3,881
    Citazione Originariamente Scritto da mhacknet
    Cioè, mi vuoi dire che se ho 100 pagine interne, che mi linkano l'homepage con parole chiavi, o se non le ho è la stessa cosa?
    Assolutamente no.

    Se i link che metti nelle tue pagine interne verso l'home page "hanno un senso", sono sicuramente utili e anche se provengono di fatto dallo stesso dominio, aiuteranno nel posizionamento.

    L'impatto dei link interni che rispetto al passato è minore, quasi nullo, è sul Pagerank. Un tempo un sito composto da 500/1000 pagine indicizzate (ogni pagina = un url, un url = un pagerank assegnato, anche infinitesimale) che linkavano all'home page era in grado di far circolare una quantità di PR tale da far salire sensibilmente il PR dell'home page.

    Ora non è più così.

    Quindi, da un punto di vista PR si, il linkaggio interno ha influenza pressochè nulla; da un punto di vista posizionamento invece un linkaggio interno intelligente, può fare ancora davvero moltissimo, ed è giusto che sia così.


    ___________

    Back in topic

    Come regola generale (se mai può esistere una "regola generale" nella seo), le pagine inutili (che non aggiungono nulla di inedito per l'utente e per il motore, ad esempio gli zoom delle foto degli ecommerce), duplicate (esempio: diverse versioni di una stessa pagina, una stampabile, una accessibile, una in formato pdf, una solo testo ecc ecc.) o pseudoduplicate (esempio pagine predisposte per dei contenuti, ma ancora senza contenuti) è bene proteggerle con il noindex, che indica al motore di non indicizzare il file, o ancora meglio in una directory disabilitata con il robots.txt

    Questo per far sì che, oltre ad evitare ogni tipo di pericolo che il motore giudichi più rilevante la pagina sbagliata, le risorse che lo spider ci dedica ad ogni passaggio siano dedicate alle pagine realmente importanti del sito.


    .Stuart
    210720082115

  8. #8
    Banned L'avatar di schizzorl86
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Messaggi
    278
    Quindi, da un punto di vista PR si, il linkaggio interno ha influenza pressochè nulla; da un punto di vista posizionamento invece un linkaggio interno intelligente, può fare ancora davvero moltissimo, ed è giusto che sia così.
    Scusa ma non condivido... esperienze dirette con siti che all'inizio erano posizionati per diverse parole chiave con la home page e che contavano poche pagine una volta largamente ampliati non hanno riscontrato grandi vantaggi (anzi quasi nulli) nelle serps...

    Rik

  9. #9
    Esperto L'avatar di Stuart
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Località
    Torino
    Messaggi
    3,881
    Citazione Originariamente Scritto da schizzolr86
    siti che all'inizio erano posizionati per diverse parole chiave con la home page e che contavano poche pagine una volta largamente ampliati non hanno riscontrato grandi vantaggi (anzi quasi nulli) nelle serps..
    Non a caso ho parlato di "linkaggio interno intelligente"

    Invece di linkare l'home page sempre con la stessa chiave ("hotel roma", "home" , "vendita sci nautici"....) linka l'home page o altre pagine interne (mica esiste solo l'home page) con chiavi diverse, in modo non ridondante, inserendo i collegamenti in posizioni non statiche (ad esempio in mezzo ad un testo invece che nel solito pattern del footer o del menu laterale ecc), vedrai i risultati: maggiore presenza nelle serp, con pagine diverse e chiavi diverse, PR meglio distribuito ecc..


    .Stuart
    210720082115

+ Rispondi alla Discussione

Tag per Questa Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.