+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 7 di 7

struttura del sito: come sistemare i sottodomini

Ultimo Messaggio di giuny il:
  1. #1
    User
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    108

    struttura del sito: come sistemare i sottodomini

    Ciao a tutti! Sto lavorando ad un portale di prenotazioni hotel online. In questo momento sono ferma alla struttura da dare al sito per posizionarlo al meglio pur con chiavi assolutamente competitive. Pensavo di creare delle directory strutturate così:
    - in home ci saranno 12 directory (hotel Italia, hotel Spagna, hotel Cina, hotel Usa ecc...) e per ogni sezione della directory ci saranno 4 o 5 città e la possibilità di cliccarne altre (x es. Napoli, Roma, Milano, Padova, altre città...).
    - sulla barra di navigazione ci sarà il pulsante HOTEL da cui sarà possibile raggiungere tutte le directory (24) strutturate come sopra più un elenco di nazioni.

    La mia domanda è: come strutturo le nazioni e le città in cui prenotare? Io pensavo a 3 soluzioni:

    1. ogni nazione ha il suo sottodominio tipo hotel-nazione.nomesito.est da cui dipenderà l'url hotel-nazione.nomesito.est/hotel-roma o /hotel-milano ecc.... Quindi avrò tot numero sottodomini quante sono le nazioni.

    Oppure:

    2. 5 sottodomini per altrettanti continenti mentre per nazioni e città lascio le sottocartelle.

    Oppure:

    3. 24 sottodomini per le principali nazioni e poi delle sottocartelle per le altre nazioni che restano, una struttura mista, insomma.

    Forse sto dicendo castronerie e sicuramente mi dimentico o mi sfugge qualcosa...

    Voi che ne pensate?


  2. #2
    L'avatar di Giorgiotave
    Data Registrazione
    Oct 2004
    Località
    Monasterace
    Messaggi
    42,766
    Visita il canale Youtube di Giorgiotave
    Ciao giuny,

    secondo me in questo caso è inutile usare i sottodomini. Qual'è l'obiettivo nell'uso dei sottodomini per te?
    Controlla i corsi base di Search On: SEO, Google Ads e Web Analytics.
    Se ti interessa qualcosa di più avanzato ti consiglio il Social Media Strategies e il Search Marketing Connect.

  3. #3
    User
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    108
    Ciao Giorgio! Dunque...la notte porta consiglio e ho ripensato alla struttura: mi è venuta un'altra idea che ora ti spiego!
    Ho pensato di creare il dominio principale all'interno del quale poi strutturo i sottodomini legati alle lingue per cui avrò: it.nomesito.est/hotel-italia/prenotazione-hotels-roma e così per tutte le lingue ospitate dal sito...Quello che non mi convince è la creazione di tante sottocartelle. Che alternative avrei?
    Pensavo ai sottodomini per l'ottimizzazione, ma mi posso sbagliare...questo sito per me significa sperimentare ed imparare ed infatti credo che poi lo metterò come case study perchè può essere molto interessante come studio!

    Grazie per le risposte che spero pioveranno!!!!


  4. #4
    User
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    108
    Ah, visto che ci sono...esistono dei passi da compiere lato Seo prima di andare online? O meglio alcune cose le so, ma vorrei capire se è possibile avere tipo una check list...Tra l'altro per chi è fresco di esperienza potrebbe servire da canovaccio...
    E dopo che un sito è online che tipo di analisi vanno effettuate? Che si fa per monitorare i progressi o i regressi giorno per giorno, settimana per settimana?

    Scusate le troppe domande, ma voglio imparare!

    Grazie a tutti!

  5. #5
    User
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    108
    A proposito ancora dei link...mi chiedevo: ai fini di un buon posizionamento è utile che io chiami il link: it.nomesito.est/hotel-italia/prenotazione-hotel-roma oppure dovrei mettere hotel al plurale e togliere prenotazione? Insomma qual è il modo migliore di scrivere questo link?


  6. #6
    L'avatar di Giorgiotave
    Data Registrazione
    Oct 2004
    Località
    Monasterace
    Messaggi
    42,766
    Visita il canale Youtube di Giorgiotave
    Ciao Giuny,

    ok per i sottodomini in lingua. Per le url, non stare li a pensarci troppo ed inficiarli di chiavi, non serve.

    Un Url

    it.nome.est/hotel/roma/ è già ok

    Una check list non esiste perchè ogni sito è una storia a se. Però puoi farti un'idea di tutti gli errori da evitare spulciandoti almeno 20/30 Case History che trovi nell'area Penalizzazioni e consigli seo.
    Controlla i corsi base di Search On: SEO, Google Ads e Web Analytics.
    Se ti interessa qualcosa di più avanzato ti consiglio il Social Media Strategies e il Search Marketing Connect.

  7. #7
    User
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Messaggi
    108
    Grazie per i consigli Giorgio! A proposito della mia check list...forse non mi ero spiegata bene, comunque quello che intendevo è stato postato proprio oggi qui http://www.giorgiotave.it/forum/posizionamento-nei-....che-seguo-sono-giusti.html
    Era esattamente quello che intendevo dire: un elenco di attività che un Seo deve compiere...Adesso mi mancano le attività che un Seo compie quando il sito è on line per controllare che il suo lavoro proceda al meglio...
    Spulcerò la sezione che mi hai segnalato e se nel frattempo qualcuno vuole darmi un aiuto....
    Grazie ancora

+ Rispondi alla Discussione

Tag per Questa Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.