+ Rispondi alla Discussione
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 50 di 55

[curiosità]Rilevanza click

Ultimo Messaggio di kill3r il:
  1. #1
    Esperto L'avatar di GloboGsm
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Roma
    Messaggi
    4,085

    [curiosità]Rilevanza click

    Qanto è rilevante il numero di click che un sito riceve dopo essere stato trovato con la sua serp ?
    Come viene conteggiato dai motori ?
    Nel senso, se si cerca una serp e si clicca sul sito interessato ripetutamente, viene interpretato come una tecnica sleale dal motore?
    Vantaggi?
    Svantaggi?
    Alessandro Politanò|Article Marketing [/B]|Realizzazione Siti Web

  2. #2
    Utente Premium L'avatar di Calabria
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    Calabria
    Messaggi
    1,310
    A mio parere un clic ripetuto viene considerato come spam e i motori individuano questa tecnica con lo stesso algoritmo attuo a scovare i click fraudolenti per esempio con Adsense.
    simonetocco.it

  3. #3
    Esperto L'avatar di GloboGsm
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Roma
    Messaggi
    4,085
    ma in base a cosa?
    all'IP ?
    perchè se non è cosi, chiunque potrebbe farlo contro un concorrente...
    Alessandro Politanò|Article Marketing [/B]|Realizzazione Siti Web

  4. #4
    Utente Premium L'avatar di Calabria
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    Calabria
    Messaggi
    1,310
    No non è in base all'IP perchè anche se fosse basterebbe un applicativo che cambia IP ogni tot secondi.

    I motori riescono ad individuare la locazione Geografica (come per esempio su Google Analystic ti da la regione e addirittura il paese di provenienza delle visite)
    simonetocco.it

  5. #5
    Esperto L'avatar di GloboGsm
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Roma
    Messaggi
    4,085
    Quindi stando a ciò che dici, se questa tecnica la fa il tuo vicino di casa, con il tuo sito, google ti penalizza perchè pensa che sei tu ?
    Non sono convinto...
    Alessandro Politanò|Article Marketing [/B]|Realizzazione Siti Web

  6. #6
    Esperto L'avatar di Micgaw
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Località
    Torino
    Messaggi
    281
    Infatti dubito sul fatto che lo stesso algoritmo che e usato in adsense/adwords e usato anche nei risultati naturali. I link nei risultati naturali sono diretti, quando invece i link adsense/adwords contengono le variabili che fanno "contattare" google prima di entrare il sito (poi cmq click-fraud in adwords e pazzesco lo stesso, pero quello e l'altro discorso).

    Di sicuro google usa qualche mechanismo di guardare cosa fa utente dopo aver cliccato un link, e quindi capace fin a certo punto giudicare il valore del click. Questo mio parere viene pero solamente dalla esperienza pratica. Dentro i miei sito ho una dettagliata statistica di cosa fa utente dopo entrare da google ed ho notato che google, quando fa vedere i due risultati dallo stesso sito, come primo fa vedere la home, e poi come secondo la pagina piu frequentemente visitata dagli utenti dopo aver entrato la home.

    Questo fenomeno mi e successo parecchio volte quindi di sicuro non e casuale, poi e da tanto che si parlava che google tenera sempre piu conto di cio che utente fa dopo aver visitato la pagina. E come google fa il tutto? Eh, bella domanda.

  7. #7
    Utente Premium L'avatar di eberry
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    77
    Ma intendiamo RILEVANTE per il posizionamento ? Il numero di click NON DOVREBBE incidere direttamente sul posizionamento... (ai fini, diciamo, statistici, per tirar fuori dati rilevanti, il numero di click da solo comunque non fornisce informazioni decisive, va abbinato agli altri strumenti di clickstream analysis conosciuti: numero di hits, visitatori unici, frequenze di rimbalzo, tempo di permanenza sulle pagine) .
    A voi risulta che il numero di click influisca, al momento attuale, sul posizionamento in maniera diretta?

  8. #8
    Non iscritto
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Messaggi
    798
    Invece ci sono molte voci di corridoio che dicono che i click sulle SERP (quando sono in quantità, ovviamente) contano anche ai fini del posizionamento.

    Per inciso, anche io ci credo, perché è plausibile col percorso che i motori da qualche anno stanno dimostrando di aver preso. Quello di interrogare l'utente, invece che il sito stesso.

    Dimostrarlo, ovviamente, credo sia molto molto difficile, ma per la verità è quasi impossibile anche dimostrare il contrario.

    Diciamo che mi pare coerente con una visione proiettata al futuro. Assieme al branding, credo possa essere una delle cose che affosseranno la Link Popularity.

  9. #9
    Esperto L'avatar di GloboGsm
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Roma
    Messaggi
    4,085
    Quindi, fino a dora, prove certe, non sono state postate...
    Magari sarebbe utile ascoltare il parere di qualche guru del SEO e anche magari spostare questa discussione in laboratorio SEO e fare qualche test.
    Alessandro Politanò|Article Marketing [/B]|Realizzazione Siti Web

  10. #10
    Utente Premium L'avatar di eberry
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    77
    Invece ci sono molte voci di corridoio che dicono che i click sulle SERP (quando sono in quantità, ovviamente) contano anche ai fini del posizionamento
    ... magari il numero di click concorre, attualmente, a definire i siti 'hub' o 'seeds' del sistema TrustRank? Ma nella pratica del quotidiano lavoro di posizionamento di siti locali, di nicchia, (il lavoro a cui si dedica la maggior parte dei SEO) come tenere conto, operativamente, di questo aspetto ?

  11. #11
    Non iscritto
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Messaggi
    798
    Citazione Originariamente Scritto da GloboGsm Visualizza Messaggio
    ...Magari sarebbe utile ascoltare il parere di qualche guru del SEO e anche magari spostare questa discussione in laboratorio SEO e fare qualche test.
    bene, aspetto allora anche io il parere di un guru che ne sappia più di me, dato che sono un pivello

  12. #12
    Banned L'avatar di cibino
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    treviso
    Messaggi
    2,242
    Citazione Originariamente Scritto da GloboGsm Visualizza Messaggio
    Magari sarebbe utile ascoltare il parere di qualche guru del SEO e anche magari spostare questa discussione in laboratorio SEO e fare qualche test.
    qui un guru ha già risposto se è per quello...basta che guardi appena un messaggio sopra!

  13. #13
    Esperto L'avatar di scangilli
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Roma
    Messaggi
    188
    Sottoscrivo fradefra e cibino.

    In realtà ritengo anche io che i click sui risultati organici abbiano un'influenza nel posizionamento. Ed è ragionevole che sia così.

    Ormai anche i sassi sanno che google monitora i click sulle serp, siano questi adv oppure risultati 'naturali'. E a che pro ciò dovrebbe avvenire?

    Peraltro sono certo che moltissimi di voi ricorderanno che google ha eseguito, tra i vari, un test sui navigatori, in cui veniva chiesto se il sito cui si era giunti a seguito di click su un risultato organico, e che si era visitato solo per brevi istanti, fosse stato ritenuto rilevante dall'utente, in base alla query scelta. Ecco quindi che ottenere buoni posizionamenti, ma che sono inutili all'utente, può aiutare Google a capire che magari il ranking va ricalcolato continuamente (e mi pare che già accada con everflux).

    Altro segnale del controllo sui click degli user è stata la comparsa dei sitelinks in certi casi.

    Ovvio che poi non basterà certo cliccare come un pazzo sempre sui propri risultati per influenzare il posizionamento, anzi, è logico pensare che i click siano aspetto che viaggia in parallelo con il confronto con tanti altri parametri, proprio per una maggiore affidabilità e valenza del dato raccolto da Google.

    come tenere conto, operativamente, di questo aspetto ?
    Beh, in realtà non puoi. L'unica cosa che puoi fare è offrire contenuto rilevante all'utente, e se uno fa di mestiere il seo, dovrebbe essere in grado di elaborare landing page, ed offrire all'utente ciò che egli sta cercando in quel momento.

    @ GloboGSM: ti perdono l'eresia verso fradefra. Ma solo per questa volta.
    Marketing Routes - Article Marketing su Articolista.com -

  14. #14
    Utente Premium L'avatar di eberry
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    77
    Per inciso, anche io ci credo, perché è plausibile col percorso che i motori da qualche anno stanno dimostrando di aver preso. Quello di interrogare l'utente, invece che il sito stesso.
    E' la direzione dei 'social bookmark', delle community, del marketing virale?

    Assieme al branding, credo possa essere una delle cose che affosseranno la Link Popularity.
    MENO LINK= PIU' TAG ?? (vedi Google co.op.)

    dato che sono un pivello

  15. #15
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Località
    Rimini
    Messaggi
    139
    Segui areone su Twitter Aggiungi areone su Facebook
    Citazione Originariamente Scritto da fradefra Visualizza Messaggio
    Invece ci sono molte voci di corridoio che dicono che i click sulle SERP (quando sono in quantità, ovviamente) contano anche ai fini del posizionamento.
    Io ho qualche dubbio, se il numero di click influenzasse il posizionamento allora per i nuovi portali non ci sarebbe nessuna possibilità di arrivare alle prime pagine.

    Ciao
    Gianluca

  16. #16
    Banned L'avatar di cibino
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    treviso
    Messaggi
    2,242
    Citazione Originariamente Scritto da eberry Visualizza Messaggio
    E' la direzione dei 'social bookmark', delle community, del marketing virale?
    direi di sì, però mi viene più facile riassumerla con un termine: utente.

  17. #17
    Esperto L'avatar di dechigno
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Località
    Milano
    Messaggi
    2,452
    Citazione Originariamente Scritto da cibino Visualizza Messaggio
    direi di sì, però mi viene più facile riassumerla con un termine: utente.
    Sono d'accordo...

    Infatti la link popularity, interpretata come voto da un sito all'altro, è fatta da un webmaster ad un altro webmaster, percui una fascia limitata dell'utenza internet globale, fatta principalmente da visitatori con nessuna esperienza di creazione web.

    Invece, i click nelle serp, i link provenienti dal social, sono voti/giudizi che provengono direttamente dagli utenti...

    E' facile intuire quindi che saranno gli utenti stessi, democraticamente, a caratterizzare le SERP.

  18. #18
    Non iscritto
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Messaggi
    798
    Citazione Originariamente Scritto da areone Visualizza Messaggio
    Io ho qualche dubbio, se il numero di click influenzasse il posizionamento allora per i nuovi portali non ci sarebbe nessuna possibilità di arrivare alle prime pagine.

    Ciao
    Gianluca
    Va considerato che il posizionamento di un sito non è dato da un fattore, per quanto importante sia, ma da molti fattori. Quello dei click sulle SERP è solo uno. Ve ne sono altri ed alcuni anche più importanti.

  19. #19
    Esperto L'avatar di dechigno
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Località
    Milano
    Messaggi
    2,452
    Citazione Originariamente Scritto da areone Visualizza Messaggio
    Io ho qualche dubbio, se il numero di click influenzasse il posizionamento allora per i nuovi portali non ci sarebbe nessuna possibilità di arrivare alle prime pagine.

    Ciao
    Gianluca
    Ciao Giuanluca,

    tieni presente che il ranking (attualmente) è influenzato da più di 200 fattori. Per tanto, quando si presume che il posizionamento sia determinato dal CT% s'intende "anche"... cioè è/sarà un paramentro fra i tanti, con un suo peso, ma che influenzerà le SERP in funzione anche di altri fattori.

  20. #20
    Esperto L'avatar di dechigno
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Località
    Milano
    Messaggi
    2,452
    @fradefra

    Ops! abbiamo scritto insieme!

  21. #21
    Banned L'avatar di cibino
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    treviso
    Messaggi
    2,242
    Citazione Originariamente Scritto da fradefra Visualizza Messaggio
    Va considerato che il posizionamento di un sito non è dato da un fattore, per quanto importante sia, ma da molti fattori. Quello dei click sulle SERP è solo uno. Ve ne sono altri ed alcuni anche più importanti.
    Ci allego un "per fortuna", altrimenti noi SEO avremo vita breve!

  22. #22
    User L'avatar di Rammo
    Data Registrazione
    May 2006
    Messaggi
    478
    Citazione Originariamente Scritto da Micgaw Visualizza Messaggio
    ...che google tenera sempre piu conto di cio che utente fa dopo aver visitato la pagina. E come google fa il tutto? Eh, bella domanda.
    Un metodo potrebbe essere proprio la Google Toolbar; un altro sono le variabili che inserisce nei link delle serp "a campione".

    Citazione Originariamente Scritto da Micgaw Visualizza Messaggio
    ...ed ho notato che google, quando fa vedere i due risultati dallo stesso sito, come primo fa vedere la home, e poi come secondo la pagina piu frequentemente visitata dagli utenti dopo aver entrato la home..
    Interessante
    Qualcun altro ha avuto le stesse impressioni?
    Hai sentito parlare delle Gt Stats?

  23. #23
    Esperto L'avatar di nbriani
    Data Registrazione
    May 2005
    Località
    Guadalajara, Mexico
    Messaggi
    1,951
    Segui nbriani su Twitter Aggiungi nbriani su Google+ Aggiungi nbriani su Facebook Aggiungi nbriani su Linkedin Visita il canale Youtube di nbriani
    Se io fossi un ingegnere di Google....

    I click degli utenti sulle serp?

    cercherei SENZA DUBBIO di tenerne conto ai fini del ranking... perchè no? è certamente un dato importante e significativo, sinceramente non vedo motivi perchè non sia cosi'... concordo quindi con quanti prima di me hanno espresso questa opinione.

    Ma come tenerne conto?

    Il semplice "numero assoluto", sarebbe un indice di popolarità di un sito, ma non mi pare un dato molto completo se cosi' isolato, forse un dato sulla popolarità di un sito sarebbe piu' corretto individuarlo unitamente ai dati sugli accessi (toolbar, analitics, ecc) .

    Penso, invece, che la cosa piu' intelligente (ma non è detto che sia la piu' fattibile ) e , a mio giudizio, piu' interessante da estrapolare da un dato del genere, sarebbe di riuscire a tener conto del CTR (percentuale di click rispetto alle "impression in SERP) in funzione della posizione del documento:

    Per un MDR puo' essere facile calcolare un CTR medio "globale" (triangolo d'oro docet) rispetto alle posizioni di un documento in serp e quindi eventualmente premiare/penalizzare quei documenti che si discostano maggiormente dalla media.... che sarebbe certamente un indicatore importante della giusta correlazione di un documento con la query cercata ...
    (certo, se fosse attiva una cosa del genere, magari non avrebbero fatto fare il lavoro ai QR...)

    (pero'.... quasi , quasi la brevetto sta cosa )

    Cmq sono abastanza certo che qualcuno laggiu' in california un pensierino all'argomento "click in serp" ce l'ha fatto di sicuro...


    Nicola


    P.s.
    Magari sarebbe utile ascoltare il parere di qualche guru del SEO
    Ragazzi, dai... i GURU (del SEO) , NON esistono! ma ancora crediamo alle favole?

    La materia è vasta, vastissima, bisogna studiare, imparare , fare esperienze, ascoltare i pareri di MOLTI, pensare, opinare, discutere, riflettere, usare la propria testa ....non si puo' pensare che questo mondo sia manipolabile attraverso qualche "trucchetto" e che tutta la conoscenza sia in "mano" di qualche santone illuminato...

    Non c'è nessuno , se non gli ingegneri dei vari MDR, che possono avere dati o prove incontestabili su certi argomenti, come quello in oggetto a questo thred, ... ci sono semplicemente utenti piu' informati e meno informati (in questo caso non mi pare che esistono brevetti o Paper che parlano dell'argomento) oppure utenti piu' esperti (cioè con piu' esperienza) e meno esperti... ma siamo TUTTI qui per imparare e condividere le nostre conoscenze... e sul SEO , non si finisce MAI di imparare... anche perchè quando pensi di aver imparato che so' il 10% di una cosa, quella cosa è già profondamente cambiata!

    La forza di un Forum, del Forum GT, è quella di essere in tanti, di essere INSIEME, di voler studiare ed imparare INSIEME e di contribuire TUTTI alla crescita della conoscenza, non quella di stare ad "apettare" il guretto di turno che posta , per grazia divina, qualche briciola di sapere...

    Preferisco leggere idee, supposizioni, test e tentativi, insomma, vedere materia "grigia che pulsa" e non stare aspettare, l'amico del cugino dell'ingegnere che mi ha detto che.... o no?

    (IMHO)
    Ultima modifica di nbriani; 12-06-07 alle 16:40

  24. #24
    Banned L'avatar di cibino
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    treviso
    Messaggi
    2,242
    Citazione Originariamente Scritto da nbriani Visualizza Messaggio
    La forza di un Forum, del Forum GT, è quella di essere in tanti, di essere INSIEME, di voler studiare ed imparare INSIEME e di contribuire TUTTI alla crescita della conoscenza, non quella di stare ad "apettare" il guretto di turno che posta , per grazia divina, qualche briciola di sapere...

    Preferisco leggere idee, supposizioni, test e tentativi, insomma, vedere materia "grigia che pulsa" e non stare aspettare, l'amico del cugino dell'ingegnere che mi ha detto che.... o no?

    (IMHO)
    incorniciamo?

  25. #25
    User L'avatar di Rammo
    Data Registrazione
    May 2006
    Messaggi
    478
    Eh, eh
    Ottima risposta nbriani!
    Hai sentito parlare delle Gt Stats?

  26. #26
    Esperto L'avatar di GloboGsm
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Roma
    Messaggi
    4,085
    Per ascoltare un guru del SEO, intendevo in questa situazione, cioè, qualcuno che avese fatto dei test realistici con dati alla mano...
    prima di me, considero tutti guru del seo , quindi non sottovaluto nessuno
    Alessandro Politanò|Article Marketing [/B]|Realizzazione Siti Web

  27. #27
    Esperto L'avatar di petro
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Piacenza
    Messaggi
    600
    A quanto pare, c'è chi ha fatto un esperimento e ha concluso (meglio dire "provato", ma tra virgolette) che non solo vien tenuto conto dei click sulle serp, ma anche del bounce rate per i siti che montano Analytics. I risultati sono molto interessanti.

    Buona lettura
    http://www.seomoz.org/blog/proof-goo...ta-in-rankings
    http://www.1stsearchenginerankings.c...ch-data-is-in/

  28. #28
    Banned L'avatar di cibino
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    treviso
    Messaggi
    2,242
    grazie petro!
    ora mi ci dò una bella letta!

  29. #29
    User L'avatar di Rammo
    Data Registrazione
    May 2006
    Messaggi
    478
    Qualcuno ha tradotto per caso?
    Hai sentito parlare delle Gt Stats?

  30. #30
    L'avatar di Giorgiotave
    Data Registrazione
    Oct 2004
    Località
    Monasterace
    Messaggi
    42,813
    Visita il canale Youtube di Giorgiotave
    Citazione Originariamente Scritto da cibino Visualizza Messaggio
    incorniciamo?
    Si si

    Citazione Originariamente Scritto da Rammo Visualizza Messaggio
    Qualcuno ha tradotto per caso?
    No, ma verrà di sicuro
    SMConnect 2019: l'evento per i professionisti del Digital Marketing arriva nella sua edizione più avanzata di sempre!

  31. #31
    User
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    152
    Questa cosa degli analytics la sospettavo da mesi..

    Vi dico un'altra cosa:
    su un nuovo sito ho notato questo:
    buona parte delle visite rimbalzanti proveniente da google sono state seguite dallo spider proprio su quella pagina.
    Guardando con attenzione la chiave di ricerca ho notato che la differenza tra le visite seguite dallo spider e quelle no dipendeva dalla "risposta" della pagina alla loro chiave.
    Il che mi fa pensare che google manda lo spider su una singola pagina se l'utente entra nel sito e poi torna a cercare/clickare sulle serp
    e mi sembra anche ragionevole...

    Purtroppo (mica tanto ) i dati sono aumentati e questo tipo di rilevazione è diventata difficilissima

  32. #32
    Esperto L'avatar di nbriani
    Data Registrazione
    May 2005
    Località
    Guadalajara, Mexico
    Messaggi
    1,951
    Segui nbriani su Twitter Aggiungi nbriani su Google+ Aggiungi nbriani su Facebook Aggiungi nbriani su Linkedin Visita il canale Youtube di nbriani
    Citazione Originariamente Scritto da petro Visualizza Messaggio
    ... ma anche del bounce rate per i siti che montano Analytics. I risultati sono molto interessanti.


    http://www.1stsearchenginerankings.c...ch-data-is-in/

    vedi, lo dicevo io che c'è sempre da imparare qualcosa... Grazie Petro, davvero un test interessante.

    Certo c'è proprio da credere che in certi casi sarà meglio consigliare di toglierlo Google Analitics... Comunque credo che nel caso del Bounce rate, non si possa non tener conto del legame bounce rate / query, piuttosto del rate medio del sito web, oggetto del test nell'articolo... monitorizzo siti con rate anche del 50/60% ma che per alcune keyword di ingresso si abbassa magari al 10% ... mmm forse andrebbe realizzato un test piu' specifico per verificare l'eventaule grado di sofisticazione di Google nella considerazione che ha del dato.

    Comunque in generale il dato del Bounce Rate è davvero un elemento importante, non solo in ottica SEO, ma anche e soprattutto in ottica piu' "marketing" / ROI ...

    Grazie delle info,

    Nicola

  33. #33
    Non iscritto
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Messaggi
    798
    Però attenzione a non interpretare negativamente un bounce rate alto. Ci sono generi di siti (per esempio i blog) per i quali il fatto che il bounce sia alto è assolutamente normale ed è indice di fidelizzazione del visitatore.

    Infatti, visitatori fidelizzati, tipicamente leggono solo una pagina, su un blog.

  34. #34
    Banned L'avatar di cibino
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    treviso
    Messaggi
    2,242
    Citazione Originariamente Scritto da fradefra Visualizza Messaggio
    Infatti, visitatori fidelizzati, tipicamente leggono solo una pagina, su un blog.
    giusto! splendida osservazione!

  35. #35
    User L'avatar di Rammo
    Data Registrazione
    May 2006
    Messaggi
    478
    Citazione Originariamente Scritto da fradefra Visualizza Messaggio
    Però attenzione a non interpretare negativamente un bounce rate alto. Ci sono generi di siti (per esempio i blog) per i quali il fatto che il bounce sia alto è assolutamente normale ed è indice di fidelizzazione del visitatore.

    Infatti, visitatori fidelizzati, tipicamente leggono solo una pagina, su un blog.
    Ma il Bounce Rate non sta ad indicare il rimbalzo del visitatore in un arco di tempo (dai 10 ai 30 sec.) ?
    Se è come penso io un Bounce Rate alto è sempre deleterio; anche se uno si guarda una sola pagina di un blog si presume la debba leggere... quindi dovrebbe stare sulla pagina per più di 20 secondi, no?

    In caso contrario sono io ad avere un'idea sbagliata del significato di Bounce Rate...
    Hai sentito parlare delle Gt Stats?

  36. #36
    User L'avatar di Rammo
    Data Registrazione
    May 2006
    Messaggi
    478
    Ho cercato su Google ed ho trovato Wikipedia, che la pensa così --> Bounce Rate
    Hai sentito parlare delle Gt Stats?

  37. #37
    Esperto L'avatar di petro
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Piacenza
    Messaggi
    600
    Citazione Originariamente Scritto da fdalesio Visualizza Messaggio
    buona parte delle visite rimbalzanti proveniente da google sono state seguite dallo spider proprio su quella pagina.
    Guardando con attenzione la chiave di ricerca ho notato che la differenza tra le visite seguite dallo spider e quelle no dipendeva dalla "risposta" della pagina alla loro chiave.
    Il che mi fa pensare che google manda lo spider su una singola pagina se l'utente entra nel sito e poi torna a cercare/clickare sulle serp
    e mi sembra anche ragionevole...
    Hey, grazie mille per aver condiviso questa osservazione! Non me n'ero mai accorto

    Citazione Originariamente Scritto da nbriani Visualizza Messaggio
    Certo c'è proprio da credere che in certi casi sarà meglio consigliare di toglierlo Google Analitics...
    Tanto c'è la toolbar
    Perchè spingere tanto (arrivano a pagare i publisher adsense pur di promuovere firefox with google toolbar) su questo prodotto se no?

    Nel test purtroppo non fanno menzione di questo dato, ovvero se gli utenti coinvolti avevano o no la toolbar installata; ma c'è da scommettere che prendano informazioni anche da lì. Certo, probabilmente sono meno precise di quelle che può dire Analytics, ma sarebbe stupido da parte loro non tenerne conto.

    Chi è che fa uno sniffing dei pacchetti TCP inviati dalla toolbar?
    (tanto scommetto che sono crittati a doppia chiave )

    Citazione Originariamente Scritto da nbriani Visualizza Messaggio
    Comunque credo che nel caso del Bounce rate, non si possa non tener conto del legame bounce rate / query, piuttosto del rate medio del sito web, oggetto del test nell'articolo... monitorizzo siti con rate anche del 50/60% ma che per alcune keyword di ingresso si abbassa magari al 10% ... mmm forse andrebbe realizzato un test piu' specifico per verificare l'eventaule grado di sofisticazione di Google nella considerazione che ha del dato.

    Comunque in generale il dato del Bounce Rate è davvero un elemento importante, non solo in ottica SEO, ma anche e soprattutto in ottica piu' "marketing" / ROI ...
    Condivido al 100%!
    Pare che il test che suggerisci l'abbia già abbozzato fdalesio
    Approfondiamo?

    Citazione Originariamente Scritto da fradefra Visualizza Messaggio
    Però attenzione a non interpretare negativamente un bounce rate alto. Ci sono generi di siti (per esempio i blog) per i quali il fatto che il bounce sia alto è assolutamente normale ed è indice di fidelizzazione del visitatore.

    Infatti, visitatori fidelizzati, tipicamente leggono solo una pagina, su un blog.
    Giusto Fra, credo che anche al Googleplex lo sappiano e ne tengano conto

    Citazione Originariamente Scritto da Rammo Visualizza Messaggio
    Ho cercato su Google ed ho trovato Wikipedia, che la pensa così --> Bounce Rate
    Ora mando una mail al team di Analytics e chiedo loro informazioni più precise riguardo alla loro definizione di Bounce, poi vi giro la risposta

  38. #38
    Esperto L'avatar di FuSioNmAn
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Salerno
    Messaggi
    495
    I click vengono tracciati, anche se non sembra.
    Sono convinto che sono uno dei parametri che determinano le posizioni nelle SERP.

    Cmq ne parlai 3 mesi fa in questi test:
    http://www.giorgiotave.it/forum/stat...nto-click.html
    http://www.giorgiotave.it/forum/posi...ia-google.html

  39. #39
    Non iscritto
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Messaggi
    798
    In effetti, in relazione al bounce, occorrerebbe sapere il programma che si usa che valore di numero di secondi ha impostato, per considerare il rimbalza.

  40. #40
    Esperto L'avatar di pieropan
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    Aree tribali del nordest
    Messaggi
    230

    Eh... e considerate anche questo

    Ciao all,
    vedo con piacere che molti frequentano il topic del momento.
    In effetti c'è da ragionare su quello che emerge.

    Aggiungo carne al fuoco: mettiamo per ipotesi che un buon numero di click sulle serp (intendo: tutto quello che c'è in serp, organico e ppc) inneschi una visita dal bot. Lasciamo stare il rank per il momento.
    Anche solo questa cosa apre scenari interessanti e parzialmente nuovi.

    E' plausibile che accada già ora, molto plausibile. Date un'occhiata ai webmaster tool del pannello sitemap e controllate i link segnalati provenienti da siti completamente off-topic.
    Noterete spesso l'assenza di link effettivi al vostro sito, ma l'appartenenza metodica ad alcuni circuiti di affiliazione e/o a adwords.
    SE lo strumento li vede come link, malgrado la redirezione (302 o altro che sia) significa che un bot li ha visti come link.

    Oh... approposito: succedono cose anche li', sul 302. Tra non molto sistematizzo il discorso e vi dico cosa ho notato di nuovo.

    Ma per restare su cosa innesca le visite del bot, pensate a cosa significa in termini di opportunità per chi investe nel PpC e in affiliazioni, e in termini di svantaggio metodico per chi ha budget + magri.
    Ci sono fasi nella vita di un sito in cui le visite dei bot sono IL problema (nascita del sito, reset dell'immagine, crolli per penalizzazioni ecc.)... e una cura, se è vero quanto sopra, emerge abbastanza naturale.

    La questione se il bot si affanni sui siti autorevoli, o se i siti autorevoli siano tali _anche_ per l'affollamento dei bot non è peregrina come sembra ad una prima occhiata.

    Ciao, a presto.
    Pieropan

  41. #41
    Non iscritto
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Messaggi
    798
    Nel frattempo, ho fatto un paio di telefonate ad amici che lavorano in laboratori che producono software per l'analisi degli accessi.

    Entrambi mi hanno confermato quanto sospettavo. Non v'è alcun modo per capire dopo quanto tempo un visitatore abbandoni una pagina.

    I Bounce sono semplicemente i visitatori che leggono una sola pagina del sito, indipendentemente da quanto tempo ci stanno sopra (15 secondi o due ore).

    Nessun software di statistica e di web analytics di mercato ad oggi conosciuto fa niente di più.

    Mi spiace

  42. #42
    User L'avatar di Rammo
    Data Registrazione
    May 2006
    Messaggi
    478
    Dubbi risolti.
    Chi si prenda la briga di modificare il significato di Bounce Rate in Wikipedia?
    Hai sentito parlare delle Gt Stats?

  43. #43
    L'avatar di Giorgiotave
    Data Registrazione
    Oct 2004
    Località
    Monasterace
    Messaggi
    42,813
    Visita il canale Youtube di Giorgiotave
    Citazione Originariamente Scritto da Rammo Visualizza Messaggio
    Dubbi risolti.
    Chi si prenda la briga di modificare il significato di Bounce Rate in Wikipedia?
    Perchè non crei una voce nel WikiGT invece?
    SMConnect 2019: l'evento per i professionisti del Digital Marketing arriva nella sua edizione più avanzata di sempre!

  44. #44
    Esperto L'avatar di petro
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Piacenza
    Messaggi
    600
    Citazione Originariamente Scritto da pieropan Visualizza Messaggio
    Ciao all,
    vedo con piacere che molti frequentano il topic del momento.
    In effetti c'è da ragionare su quello che emerge.

    Aggiungo carne al fuoco: mettiamo per ipotesi che un buon numero di click sulle serp (intendo: tutto quello che c'è in serp, organico e ppc) inneschi una visita dal bot. Lasciamo stare il rank per il momento.
    Anche solo questa cosa apre scenari interessanti e parzialmente nuovi.

    E' plausibile che accada già ora, molto plausibile. Date un'occhiata ai webmaster tool del pannello sitemap e controllate i link segnalati provenienti da siti completamente off-topic.
    Noterete spesso l'assenza di link effettivi al vostro sito, ma l'appartenenza metodica ad alcuni circuiti di affiliazione e/o a adwords.
    SE lo strumento li vede come link, malgrado la redirezione (302 o altro che sia) significa che un bot li ha visti come link.

    Oh... approposito: succedono cose anche li', sul 302. Tra non molto sistematizzo il discorso e vi dico cosa ho notato di nuovo.

    Ma per restare su cosa innesca le visite del bot, pensate a cosa significa in termini di opportunità per chi investe nel PpC e in affiliazioni, e in termini di svantaggio metodico per chi ha budget + magri.
    Ci sono fasi nella vita di un sito in cui le visite dei bot sono IL problema (nascita del sito, reset dell'immagine, crolli per penalizzazioni ecc.)... e una cura, se è vero quanto sopra, emerge abbastanza naturale.

    La questione se il bot si affanni sui siti autorevoli, o se i siti autorevoli siano tali _anche_ per l'affollamento dei bot non è peregrina come sembra ad una prima occhiata.

    Ciao, a presto.
    Ciao Piero

    Riguardo all'innescare le visite del bot, se è Googlebot che interessa non serve nemmeno la serp: basta mettere su un adsense e richiamare la pagina: garantito che dopo qualche secondo arriva il bot per vedere cosa c'è
    Questa è cosa risaputa, ma il fatto è che (personalmente) ormai prendo come assodato il fatto che il db riempito da Mediapartners-Googlebot e quello nutrito dal Googlebot normale coincidano.
    Anzi, ho trovato che il primo passava su pagine senza ads (mai messo un ad sul dominio, nel caso specifico) di sua spontanea volontà!

    In merito alla dicotomia pagine ben frequentate dai bot <-> sito autorevole, ho notato cose molto interessanti... e il comportamento del bot sembra legato a filo doppio con i dati ricevuti dalle varie toolbar.

    Sui 302 attendo con ansia di poter confrontare le tue impressioni con un'idea che mi son fatto e che non mancherò di esprimere

    A presto

  45. #45
    Esperto L'avatar di pieropan
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    Aree tribali del nordest
    Messaggi
    230
    Citazione Originariamente Scritto da petro Visualizza Messaggio
    Ciao Piero

    Riguardo all'innescare le visite del bot, se è Googlebot che interessa non serve nemmeno la serp: basta mettere su un adsense e richiamare la pagina: garantito che dopo qualche secondo arriva il bot per vedere cosa c'è
    Questa è cosa risaputa, ma il fatto è che (personalmente) ormai prendo come assodato il fatto che il db riempito da Mediapartners-Googlebot e quello nutrito dal Googlebot normale coincidano.
    Ciao Petro,
    è proprio questo il punto, i due sistemi sembrano andare in qualche modo verso la condivisione/conversione. I bot del ppc non dovrebbero popolare il db (o la parte di db) dei risultati organici. In breve, i 2 sistemi non dovrebbero parlarsi... due mondi separati, hanno sempre detto cosi', GG ha sempre negato le interferenze.
    Però c'è una influenza, si nota da diverso tempo, quasi due anni.
    Con low si è cazzeggiato in una delle ultime birre SEO se non ci fosse per caso un trigger che scatta sulle visite da bot.

    Banalizzando, tipo:
    Sei fico? ti mando il bot spesso, e siccome misurare ogni volta quanto sei fico mi costa troppe risorse, assumo come indicatore di quanto sei fico le visite da bot, contemperata da chissà quali altri parametri.

    Ora, se sono le visite del bot normale è un conto, se invece magari calcoli anche quelle dai bot dedicati al ppc, se consideri anche i 302 da affiliazioni - magari perchè risultano presenti in serp - .... la situazione muta, e di parecchio.

    Cmq, ok... mi servono una decina di giorni di osservazione ancora e poi ti/vi faccio sapere quello che ho rilevato io.
    Stay tuned.

    Stammi bene, ciao.
    Pieropan

  46. #46
    Esperto L'avatar di FuSioNmAn
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Salerno
    Messaggi
    495
    Temo che stiamo andando un po fuori tema...

  47. #47
    Esperto L'avatar di petro
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Piacenza
    Messaggi
    600
    Mi hanno risposto quelli del team di Google Analytics.
    Riporto lo scambio sorvolando sui convenevoli.

    La mia domanda:

    scrivo per chiedere chiarimenti circa la definizione che dà Analytics di "Frequenza di rimbalzo".

    In particolare, nelle guide del centro assistenza non sono riuscito a trovare informazioni circa il tempo trascorso il quale il sistema non considera l'uscita dal sito dopo aver visitato una singola pagina dello stesso come un rimbalzo. Wikipedia ad esempio afferma (http://it.wikipedia.org/wiki/Bounce_Rate) che "Molti sistemi di statistiche fissano il bounce rate [...] a 30 secondi: un utente si definisce disinteressato ai contenuti di una pagina se l'abbandona entro 30 secondi".
    Il tracciamento di Analytics si accorda a questa metrica, o ne discosta?

    Inoltre vorrei sapere: quali fattori vengono presi in considerazione nel calcolare la frequenza di rimbalzo complessiva di un sito?
    Vengono conteggiati i rimbalzi delle singole pagine, della home page, di ogni singolo accesso proveniente da una ricerca su Google, e questi rimbalzi vengono differenziati in base al termine di ricerca?
    Ancora, questi rimbalzi contribuiscono tutti con uguale importanza a determinare la frequenza di rimbalzo complessiva, oppure ognuno ha un
    proprio peso specifico differente dagli altri?
    La risposta di Analytics:

    spero di non essere troppo sintetico:

    La frequenza di rimbalzo (bounce rate) indica la percentuale di visite a pagina unica, ossia le visite in cui la persona esce dal sito dalla pagina di entrata, quindi viene calcolato quando gli utenti visitano solo una pagina del sito e poi lo abbandonano. Non e' una questione di tempo speso sul sito, 30 secondi o 30 minuti non fa alcuna differenza. Per sapere quanto tempo gli passano su una determinata pagina esiste il report "tempo sul sito" puo' trovare maggiori informazioni nella guida online:
    http://www.google.com/support/googleanalytics/bin/answer.py?answer=60127
    Insomma, mi sa che se vogliamo capirne di più ci tocca andare avanti a forza di test e buon senso


    (oppure ho posto una domanda del piffero? )

  48. #48
    Non iscritto
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Messaggi
    798
    Citazione Originariamente Scritto da petro Visualizza Messaggio
    Insomma, mi sa che se vogliamo capirne di più ci tocca andare avanti a forza di test e buon senso


    (oppure ho posto una domanda del piffero? )
    Hai posto la domanda giusta e ti hanno dato la stessa risposta che hanno dato a me gli sviluppatori di altri prodotti. Il bounce è semplicemente il signore che arriva e legge una sola pagina.

    A noi piacerebbe che ci fosse un'altra implicazione, ma non è così.

  49. #49
    Esperto L'avatar di FuSioNmAn
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Salerno
    Messaggi
    495
    Col tipo di tracciamento che fa google dovrebbe essere possibile sapere al centesimo di secondo quanto tempo un utente tiene aperta una pagina.
    Ricordatevi che includiamo un js per analytics. Non si tratta di log da webserver. Via javascript, riflettendoci 2 minuti, sono arrivato alla conclusione che potevano sapere i tempi precisi.

  50. #50
    User L'avatar di Rammo
    Data Registrazione
    May 2006
    Messaggi
    478
    Bene a sapersi....
    Hai sentito parlare delle Gt Stats?

+ Rispondi alla Discussione
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.