+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 11 di 11

Come fare con le lingue?

Ultimo Messaggio di niubbo il:
  1. #1
    User
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    162

    Come fare con le lingue?

    Ciao a tutti,
    sto progettando un portale tematico. Era mia idea svilupparlo in più lingue, quale via è meglio intraprendere?

    La mia idea iniziale era quella di fare una cartella per ogni lingua:

    www.ilmiosito.com - Inglese
    www.ilmiosito.com/IT - Italiano
    www.ilmiosito.com/FR - francese
    www.ilmiosito.com/DE - Tedesco

    oppure domini di terzo livello che puntano a sottocartelle:

    italiano.ilmiosito.com
    spanish.ilmiosito.com

    oppure domini separati?
    ilmiosito.com
    ilmiosito.de
    ilmiosito.fr
    etc.

    Anche se gestire più domini non è proprio così semplice.

    Che cosa mi consigliate di fare?

  2. #2
    Esperto
    Data Registrazione
    Apr 2005
    Località
    Cesena
    Messaggi
    1,318
    Ciao Mally
    Citazione Originariamente Scritto da mally80 Visualizza Messaggio
    sto progettando un portale tematico. Era mia idea svilupparlo in più lingue, quale via è meglio intraprendere?
    Ti consiglio di leggere questo:
    Ottimizzare sito con redirect lingua

    Per i sottodomini tieni presente anche questo:
    Max 2 risultati per dominio nella serp


  3. #3
    Esperto L'avatar di konex
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Messaggi
    526
    Ciao mally80,

    a mio avviso il dominio di terzo livello è la scelta migliore.

    Aspettiamo comunque l'intervento di utenti più preparati e qualificati per avere un quadro migliore della situazione e capire qual è la scelta più adatta.

    Buona giornata

  4. #4
    Esperto L'avatar di scangilli
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Roma
    Messaggi
    188
    Ciao Mally80

    la soluzione in assoluto migliore è la terza, cioè:

    ilmiosito.com
    ilmiosito.de
    ilmiosito.fr

    In sostanza registrare il nome a dominio per ogni singolo mercato su cui ti vuoi affacciare. La prima che invece hai prospettato è da evitare, ossia

    ilmiosito.com/IT - Italiano
    ilmiosito.com/FR - francese
    ilmiosito.com/DE - Tedesco
    Marketing Routes - Article Marketing su Articolista.com -

  5. #5
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    523
    scangilli xè sarebbe da evitare miosito.com/it etc?
    Ryanair.com ad esempio utilizza questo sistema..

  6. #6
    User
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    162
    Si in effetti ryanair ha quella struttura, ma ha già molte visite, ha sempre tenuto quella struttura?
    Di certo partendo da zero sarebbe meglio scegliere la soluzione migliore. Purtroppo non tutti i domini sono disponibili. Anche perchè se scegliessi la terza soluzione, sarebbe meglio scrivere il nome del sito nelle diverse lingue, questo mi aiuterebbe nel posizionamento se non sbaglio.

  7. #7
    Esperto L'avatar di scangilli
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Roma
    Messaggi
    188
    scangilli xè sarebbe da evitare miosito.com/it etc?
    Ryanair.com ad esempio utilizza questo sistema..
    Perchè in linea di massima non aiuta troppo google nel comprendere in che lingua è strutturato il sito. Che poi Ryanair lo faccia (e lo possa fare) è un altro discorso. In assoluto

    ilmiosito.com
    ilmiosito.de
    ilmiosito.fr

    sono il miglior modo di procedere nella localizzazione di un sito. L'unico eventuale svantaggio è che, al netto della contingenza, non sempre tutti i nomi a dominio saranno disponibili per tutte le lingue in cui servirebbero.

    In generale, Molly quello che ti suggerisco, al di là di qualunque soluzione adotti, è di porre molta attenzione nel tipo di link che fai puntare a ciascuna sezione di lingua. Fai in modo che i link di puntamento per ciascuna sezione, oltre che a tema, siano solo e soltanto nella lingua corretta.
    In breve il .de riceverà solo link tedeschi, fr in francese e così via.
    Marketing Routes - Article Marketing su Articolista.com -

  8. #8
    User
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    162
    In effetti alcuni domini sono già occupati, magari cambio anche quello che ho già per puntare a la soluzione appena suggerita. In effetti link popularity in lingua sono daccordo
    Grazie

  9. #9
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    523
    sempre per quello che riguarda le lingue qualcuno mi aiuta a capire i pro nell'avere un dominio .co.uk?Il co.uk è come se fosse un .com con la differenza di avere i prezzi in pound al posto dei $ o sbaglio?
    A tal proposito se si avesse un sito .com in lingua inglese secondo voi sarebbe possibile unire i due mercato mettendo solo un selettore di valuta o è na cazzata?

  10. #10
    User
    Data Registrazione
    Jul 2007
    Messaggi
    162
    Forse per l'orgoglio inglese forse sarebbe meglio averne due. Gli Inglese sono molto nazionalisti

  11. #11
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    523
    a parte l'orgoglio inglese un altro motivo per cui li tengono separati è la differente visualizzazione delle ore,in america visualizzano solo i numeri da 1 a 10 mentre in uk mi pare da 1 a 24 come da noi..
    pff cheppalleee

+ Rispondi alla Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.