Buonasera. Una srl ,inquadrata con "piccola/media impresa" nel settore metalmeccanico, in arretrato con i pagamenti ai propri dipendenti (2 stipendi e 3 tredicesime) può assumere lavoratori "in somministrazione"(agenzia interinale) regolarmente retribuiti?. La ditta arriva da anni in cui ha sfruttato fino all'ultimo cassa integrazione e contratto di solidarietà per effettiva mancanza di lavoro. Sul finire del 2017 c'è stata un'impennata di ordinativi ma, da indiscrezioni interne, la ditta è a un passo dal fallimento a causa dei molti debiti contratti nel periodo di crisi. Grazie per l'attenzione