+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 2 di 2

gestione copisteria e subentro: coop? srl?

Ultimo Messaggio di mich78 il:
  1. #1
    User Newbie
    Data Registrazione
    Mar 2016
    Località
    catania
    Messaggi
    5

    gestione copisteria e subentro: coop? srl?

    Salve, vorrei sottoporvi un quesito: una mia amica è proprietaria con ditta individuale di una copisteria, a cui le cose vanno bene ( guadagna bene, non ha debiti e un buon giro d'affari dimostrabile) ma per motivi personali ( ha speso dei soldi per altri motivi familiari) vorrebbe o chiudere o inserire un socio, in questo caso sarei io. conosco personalmente la persona e sono sicuro che potrebbe essere una buona occasione anche per me che comunque sono in cerca di qualcosa per tornare a vivere nel mio paese dopo anni fuori, ma non so che tipo di società fare. Una srl è abbastanza costosa, la commercialista sua ci ha detto che conviene fare la individuale ma sinceramente non vorrei non comparire, ovvero mettere soldi, tempo, sacrifici e poi non comparire. Cosa mi consigliate? ho letto di una piccola cooperativa..potrebbe andare? Quale potrebbe essere secondo voi una soluzione non troppo costosa come tassazione? la copisteria si occupa anche di piccola legatoria, servizi, cartoleria ed è iscritta alla camera di commercio come attività commerciale ( no artigiana).

  2. #2
    User
    Data Registrazione
    Apr 2016
    Località
    piacenza
    Messaggi
    224
    Citazione Originariamente Scritto da argo2015 Visualizza Messaggio
    Salve, vorrei sottoporvi un quesito: una mia amica è proprietaria con ditta individuale di una copisteria, a cui le cose vanno bene ( guadagna bene, non ha debiti e un buon giro d'affari dimostrabile) ma per motivi personali ( ha speso dei soldi per altri motivi familiari) vorrebbe o chiudere o inserire un socio, in questo caso sarei io. conosco personalmente la persona e sono sicuro che potrebbe essere una buona occasione anche per me che comunque sono in cerca di qualcosa per tornare a vivere nel mio paese dopo anni fuori, ma non so che tipo di società fare. Una srl è abbastanza costosa, la commercialista sua ci ha detto che conviene fare la individuale ma sinceramente non vorrei non comparire, ovvero mettere soldi, tempo, sacrifici e poi non comparire. Cosa mi consigliate? ho letto di una piccola cooperativa..potrebbe andare? Quale potrebbe essere secondo voi una soluzione non troppo costosa come tassazione? la copisteria si occupa anche di piccola legatoria, servizi, cartoleria ed è iscritta alla camera di commercio come attività commerciale ( no artigiana).
    ciao argo,
    ti posso consigliare una spa con socio d'opera o, ancora meglio, una sas socio accomandatario e accomandante con resp limitata alla quota conferita
    attendo tuo riscontro
    mich

+ Rispondi alla Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.