+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 5 di 5

Sitemap creata manualmente

Ultimo Messaggio di ManuelLodi il:
  1. #1
    User Newbie
    Data Registrazione
    Jul 2015
    LocalitÓ
    Casalecchio di Reno
    Messaggi
    4
    Segui ManuelLodi su Twitter Aggiungi ManuelLodi su Google+ Aggiungi ManuelLodi su Facebook Aggiungi ManuelLodi su Linkedin

    Sitemap creata manualmente

    Ciao a tutti,

    dovendo aprire un nuovo sito web realizzato con WordPress, Ŕ meglio generare la sitemap manualmente oppure attraverso un plugin(anche SEO by Yoast)?

    I problemi principali della creazione manuale, sono gli eventuali errori di battitura....ma Ŕ possibile inserire pi¨ dati rispetto ad un plugin?! Mamma Google capisce la differenza, o i dati inviati sono esattamente gli stessi?

    Grazie mille per le eventuali risposte!

    Manu

  2. #2
    Moderatore L'avatar di Federico Sasso
    Data Registrazione
    Dec 2012
    LocalitÓ
    Genova
    Messaggi
    1,752
    Segui Federico Sasso su Twitter Aggiungi Federico Sasso su Google+ Aggiungi Federico Sasso su Linkedin
    Ciao ManuelLodi, benvenuto nel Forum GT

    Citazione Originariamente Scritto da ManuelLodi Visualizza Messaggio
    dovendo aprire un nuovo sito web realizzato con WordPress, Ŕ meglio generare la sitemap manualmente oppure attraverso un plugin(anche SEO by Yoast)?

    I problemi principali della creazione manuale, sono gli eventuali errori di battitura....ma Ŕ possibile inserire pi¨ dati rispetto ad un plugin?! Mamma Google capisce la differenza, o i dati inviati sono esattamente gli stessi?
    Le migliori sitemap sono quelle generate in real-time dal sito stesso (quindi nel caso di WP, da un plugin). Questo perchÚ saranno sempre aggiornate. Naturalmente occorre che il plugin generi la sitemap correttamente, cosa trovo naturale pretendere da un plugin dedicato.

    Poi vi solo le sitemap generate da tool separati. In alcuni scenari sono una valida scelta: quando il sito non permette per vari motivi di generare una sitemap, quando la genera non correttamente, o quando occorre creare mappe ad hoc segmentate (capita spesso negli e-commerce).

    ...e poi ci sono le mappe fatte "a mano".
    Che dire, l'articolo ho indicato Ŕ un esempio, ma ci sono tante cose da tenere conto: codifica corretta degli URL, encoding del file, stretto rispetto del protocollo xml sitemap (nota: l'articolo linkato non ne tiene conto).

    Se per˛ generi la tua sitemap correttamente, nel pieno rispetto del protocollo, Google e gli altri motori di ricerca non hanno nÚ modo nÚ interesse di capire Ŕ generata manualmente. Se Ŕ valida, Ŕ valida. Punto.

    Spero d'esserti stato utile.
    MODPosizionamento nei motori di ricercaFederico Sasso, autore di Visual SEO Studio - Il tool SEO Italiano, disponibile anche in Inglese, Francese, Polacco, Russo, Spagnolo e Tedesco.

  3. #3
    User Newbie
    Data Registrazione
    Jul 2015
    LocalitÓ
    Casalecchio di Reno
    Messaggi
    4
    Segui ManuelLodi su Twitter Aggiungi ManuelLodi su Google+ Aggiungi ManuelLodi su Facebook Aggiungi ManuelLodi su Linkedin
    Direi utilissimo!

    Pensavo che Google apprezzasse maggiormente i lavori manuali, ma se l'utilizzo di un plugin fidato (oltre a farmi risparmiare tempo ed evitare problemi successivi) Ŕ consigliato, allora la scelta Ŕ ovvia

    Grazie mille e buon lavoro!

  4. #4
    Utente Premium L'avatar di nicbos
    Data Registrazione
    Apr 2005
    LocalitÓ
    Torino
    Messaggi
    115
    Segui nicbos su Twitter Aggiungi nicbos su Facebook Aggiungi nicbos su Linkedin Visita il canale Youtube di nicbos
    Concordo con Federico, che ha giÓ risposto pienamente al quesito posto.

    Vorrei solo aggiungere una considerazione, a mio avviso, importante: l'uso di un plugin valido e pertanto sempre aggiornato (come ad esempio il famosissimo e giÓ citato WordPress SEO by Yoast) permette di ottenere una sitemap con protocolli e codici sempre aggiornati anche a seguito dei cambiamenti dei motori. (Tanto) tempo fa mi Ŕ successo di generare manualmente una sitemap per un sito piccolino, per poi passare in seguito ad usare la generazione della mappa attraverso il plugin, ed accorgermi che da quel momento in avanti venivano sottoposte (ed indicizzate) le immagini in modo pi¨ efficace, ottenendo quindi indiscussi benefici.

    Per cui: quando possibile, Ŕ meglio usare un plugin (a patto che sia valido) perchÚ gli sviluppatori del medesimo saranno sempre "sul pezzo" per generare la mappa nel modo pi¨ efficace possibile.

    Hope this helps.
    Ciao, Nicola
    La vera generositÓ dispensa pi¨ aiuti che consigli.

  5. #5
    User Newbie
    Data Registrazione
    Jul 2015
    LocalitÓ
    Casalecchio di Reno
    Messaggi
    4
    Segui ManuelLodi su Twitter Aggiungi ManuelLodi su Google+ Aggiungi ManuelLodi su Facebook Aggiungi ManuelLodi su Linkedin
    This helps for sure

    Grazie Nicola, il "famoso plugin" Ŕ giÓ installato e col tempo capir˛ anche come sfruttarlo al massimo.
    Non ho provato a generare una sitemap manualmente, quindi non posso confrontare le prestazioni, ma mi fido di voi!

    Grazie ancora, buona serata
    Manu

+ Rispondi alla Discussione

Tag per Questa Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB Ŕ Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] Ŕ Attivato
  • Il codice [VIDEO] Ŕ Attivato
  • Il codice HTML Ŕ Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.