+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 4 di 4

pensione + cocopro

Ultimo Messaggio di santi50 il:
  1. #1
    User
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Messaggi
    20

    pensione + cocopro

    ciao a tutti, mi trovo a dover valutare per mio papa' questa situazione:
    dal primo gennaio percepira' una pensione di 1500 euro lordi, alla quale vorrebbe affiancare una collaborazione a progetto per 33000 euro lordi. Quello che non mi e' chiaro e' questo, entrambi i redditi sono assimilati a lavoro dipendente giusto? quindi a fine anno arrivera' il cud con il riepilogo dell'irpef versata pero' al momento della dichiarazione dovro' versare ancora l'irpef per la differenza sul cumulo dei redditi me lo confermate? a me fatti due conti molto grezzi risulterebbero piu' di duemila euro di differenza...
    grazie, e buon anno!

  2. #2
    User Newbie
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Messaggi
    7
    Ciao Chrismar, provo a darti una risposta trovandomi nelle stesse condizioni di tuo padre.
    E' giusto quanto affermi se e solo se tuo padre si trova in regime di cumulo(58 anni di età e 37 di contributi al momento della pensione).
    In caso contrario subirà una trattenuta dall'Inps pari al 30% della differenza tra l'importo di pensione percepita e l'importo del trattamento minimo (440€/mese); comunque la trattenuta non potrà essere superiore al 30% del nuovo reddito.
    In sede di dichiarazione dei redditi effettuerà infine il conguaglio tra i due redditi.

  3. #3
    User
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Messaggi
    20
    ciao Santi50, e prima di tutto grazie per la risposta. Si, mio padre si trova in quella situazione per cui ha una decurtazione della pensione che sara' circa di 350 euro. Ma mi chiedo se l'inps mi da la pensione intera e poi mi richiede la differenza oppure lo posso comunicare subito in modo da avere gia la pensione decurtata?
    Quello che mi preoccupa pero' e' il cumulo dei redditi perche' se calcoliamo la pensione decurtata sono 800+12mesi 9600 euro di pensione piu' i 30000 euro di collaborazione quello che dovra' pagare in dichiarazione sara' sicuramente molto di piu' della somma delle trattenute dei due cud e' corretto? Io ho provato a fare una simulazione con un software730 del 2007 e mi risulta che tra giugno e novembre e tra saldi e acconti partono altri settemila euro di irpef che credo sia dovuto al passaggio allo scaglione di reddito superiore mentre i due cud vivendo separati considerano il proprio come unico reddito almeno questo mi pare di aver capito...

  4. #4
    User Newbie
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Messaggi
    7
    La comunicazione all'Inps, per quanto attiene la nuova attività in regime di Co.Co.Pro, va fatta nel momento in cui tuo padre comincerà a lavorare nella nuova posizione. Ne deriva che la trattenuta sulla pensione sarà effettuata a partire da subito.
    Purtroppo hai ragione per quanto attiene il cumulo: superando lo scaglione, è probabile che la somma dovuta sia pari a quella da te ipotizzata (anche se però occorre fare bene i calcoli).
    Ma questo l'unico modo in cui è possibile continuare a lavorare, sempre che non voglia andare in ....nero.
    In bocca al lupo per tuo padre!

+ Rispondi alla Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.