+ Rispondi alla Discussione
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 50 di 92

Dico la mia sulle Directory... quanto sono utili?

Ultimo Messaggio di samsam il:
  1. #1
    User
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    68

    Dico la mia sulle Directory... quanto sono utili?

    Forse sto dicendo una ca....

    Ma secondo me l'idea delle Directory prima o poi fallirà...e forse Google stesso comincerà a penalizzare tutti i siti che hanno PageRank altissimi solo perché hanno link di ritorno da milioni di Directory...
    Che senso ha la Directory?? Teoricamente poteva anche essere un'idea interessante, ma secondo me attualmente di questa idea troppi siti ne stanno abusando e prima o poi cambieranno le cose... Ma che senso ha che uno per rendere + famoso il proprio sito perda giornate ad inserire il link in migliaia di Directory che in realtà , per il 99%, hanno il solo scopo di scambiare il link per ottenere loro un PR alto e piazzare la propria pubblicità Adsense e incassare qualche dollaro??? E in più dovresti riempire la tua Home page di tonnellate di link verso queste directory...
    E secondo me sono anche scomode....star lì a cercare un sito in base alle categorie per poi non trovare mai quello che cerchi...quando in un millesimo di secondo Google te lo trova....boh...

    Io sarò un pò esagerato e categorico, ma secondo me è assurdo oggi pensare a creare altri siti che sono Directory per catalogare altri siti...c'è già dmoz...è un pò come mettersi a creare un nuovo motore di ricerca..c'è Google...o un sito di aste...c'è eBay....

  2. #2
    User
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Messaggi
    324
    secondo il tuo ragionamento dovrebbe chiudere il 99,9% dei siti web in rete e il 99,9% delle attività commerciali dle mondo. In ogni settore c'è un leader ma anche molti operatori che detengono la loro fetta di mercato.

    Ogni directory ha o dovrebbe avere una sua personalità che la rende diversa da un'altra, ad esempio, il criterio di selezione dei siti, etc... sta al mercato decidere quale directory premiare di più e quale meno. Il concetto di directory é insito nel web. Essa é un nodo importante della rete.

  3. #3
    User
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    68
    Beh....più o meno sì...

    Sicuramente trovo assurdo iniziare una competizione in campi dove si perde già in partenza...

    E per quanto riguarda le Directory è proprio lì l'errore...che non ci sono directory che raccolgono determinate tipologie di siti...tutti tendono a creare la liste di tutti gli argomenti possibili(e che spesso sono uguali in diversi siti....potrebbero quasi creare siti-directory già preconfezionati dove cambiare solo grafica, come succede per i blog o i forum)...e solo per avere uno scambio link dai siti che vorrebbero essere inseriti e guadagnare un PR alto...per poi piazzare le proprie pubblicità e guadagnare con quelle...trovo che non abbiano più senso...poi mi sbaglierò...ma resto dell'idea che prima o poi verranno penalizzate...almeno dmoz ti fa sudare l'entrata nella directory, ha delle persone che controllano il sito...invece tanti (penso il 99%) controllano solo che tu abbia messo il link di ritorno e poi ti aggiungono...anzi...spesso poi non ti aggiungono neanche e intanto tu hai messo il loro link sul tuo sito ...finchè non ti rompi perché loro non ti inseriscono...

    Più che delle Directory io le chiamerei "scambio link organizzato in directory"...

  4. #4
    User
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Messaggi
    324
    guarda che quelle directory di nuova produzione che dici tu vengono già penalizzate dai motori. C'é una selezione naturale rigida sulle directory operata dai motori di ricerca. Se fai una directory inutile può essere bannata dai motori di ricerca in pochi minuti, se fai una directory che viene frequentata davvero dagli utenti invece può crescere anche sui motori di ricerca.

    Dmoz é vecchia e soggetta ad un immobilismo pauroso, tutte cose contrarie ai principi del web2.0 quindi fare una directory competitiva rispetto a Dmoz non é per nulla difficile

  5. #5
    Esperto L'avatar di Andrez
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Località
    Sull'isola del giorno prima
    Messaggi
    8,242
    quindi fare una directory competitiva rispetto a Dmoz non é per nulla difficile


  6. #6
    Moderatore L'avatar di Van Basten
    Data Registrazione
    Aug 2007
    Messaggi
    990
    Citazione Originariamente Scritto da alessio1976 Visualizza Messaggio
    Forse sto dicendo una ca....

    Ma secondo me l'idea delle Directory prima o poi fallirà...e forse Google stesso comincerà a penalizzare tutti i siti che hanno PageRank altissimi solo perché hanno link di ritorno da milioni di Directory...
    Che senso ha la Directory?? Teoricamente poteva anche essere un'idea interessante, ma secondo me attualmente di questa idea troppi siti ne stanno abusando e prima o poi cambieranno le cose... Ma che senso ha che uno per rendere + famoso il proprio sito perda giornate ad inserire il link in migliaia di Directory che in realtà , per il 99%, hanno il solo scopo di scambiare il link per ottenere loro un PR alto e piazzare la propria pubblicità Adsense e incassare qualche dollaro??? E in più dovresti riempire la tua Home page di tonnellate di link verso queste directory...
    E secondo me sono anche scomode....star lì a cercare un sito in base alle categorie per poi non trovare mai quello che cerchi...quando in un millesimo di secondo Google te lo trova....boh...

    Io sarò un pò esagerato e categorico, ma secondo me è assurdo oggi pensare a creare altri siti che sono Directory per catalogare altri siti...c'è già dmoz...è un pò come mettersi a creare un nuovo motore di ricerca..c'è Google...o un sito di aste...c'è eBay....
    forse ti sono mancate le esperienze personali che ti hanno permesso di capire la loro utilità.
    Anche io penso che ci sia uno spreco di tempo nell'inserire il proprio link nelle directory che poi finiscono col morire solo perchè chi le ha aperte si aspettava una marea di link senza farla conoscere.

    Ma è anche vero che non si sa mai, ti dico io stimo alcune directory come semdir Xdirectory, mrlink, opdirectory e persiti, sono delle directory belle e curate che possono portare a parecchie visite.
    Ma io mi ricordo quando queste directory nacquero (almeno alcune) e ti assicuro che partirono allo stesso modo delle altre che poi sono "morte" solo che l'impegno e la costanza dei proprietari le ha portate ad un ottimo risultato.

    Inoltre hanno altri vantaggi,
    se devo trovare un particolare tipo di sito preferisco andare in una bella directory e mirare alla categoria giusta piuttosto di cercare con google che molte volte da sempre i soliti...

    E poi mi è capitato più di una volta che utilizzando google la ricerca finisse in un sito contenuto in una directory.

    Insomma secondo me i vantaggi ci sono, certo non tutte sono valide ma non bisogna per questo generalizzare.

  7. #7
    User L'avatar di ececchi
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Località
    Pisa
    Messaggi
    10
    Segui ececchi su Twitter

    directory

    Citazione Originariamente Scritto da alessio1976 Visualizza Messaggio
    Beh....più o meno sì...

    Sicuramente trovo assurdo iniziare una competizione in campi dove si perde già in partenza...
    Ciao,
    gestisco con la ns azienda una directory da quasi 11 anni e tutt'ora e' viva e vegeta, anzi abbiamo iniziato il restyling adesso che rinnovera' e rilancera' il tutto. Non diro' nome ed indirizzo per ovvi motivi.

    Innanzitutto rispondo al tuo dubbio... una competizione si vince anche senza vincere le olimpiadi, altrimenti cosa corrono a fare tutti gli altri atleti che non hanno obiettivi di primeggiare? La risposta e' che esistono anche le nicchie di mercato... e perseguire una nicchia non significa necessariamente non guadagnare, anzi.

    La differenza tra directory e motore di ricerca e' grande. Te la riassumo con un esempio: se cerchi una maglia di marca Nike, viola, maniche corte... (ovvero un qualcosa di ben definito) la cerchi con un motore di ricerca. Se invece cerchi i migliori negozi che vendono maglie della nike, le cerchi in una directory, meglio se specializzata nel settore abbigliamento.

    Noi siamo specializzati nel recensire esclusivamente risorse gratuite. Facciamo quindi una selezione ed indichiamo ai nostri lettori solo quelle che secondo noi sono le migliori risorse per ogni determinato argomento. Inoltre diamo voce ai nostri lettori per dire la propria, raccontare la propria esperienza con quella data risorsa/servizio, per smentirci ecc.

    Come detto esiste da oltre 10 anni e, se dio vuole, campa ancora con risultati crescenti. Abbiamo oltre 1.300.000 visitatori unici al mese, oltre 7.000.000 di pagine lette al mese. I guadagni, seppur non siano a livelli di google o altri colossi, a noi bastano a mantenere attiva e in ottima ottima ottima salute l'azienda.

    Pensi ancora che se non possiamo competere con google non dobbiamo esistere? Noi siamo nati prima di google, l'abbiamo visto crescere e diventare un colosso mondiale... nel frattempo siamo cresciuti di 100 volte, non abbiamo chiuso!

    Ciao e lunga vita alle directory!!!

    PS: ovviamente a quelle serie, le altre che citavi tu fanno un danno per primi a noi (e tu ne sei l'esempio piu' lampante)
    EMILIANO CECCHI

  8. #8
    User L'avatar di mmmatteo
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Messaggi
    121
    Le directory vengono utilizzate ad oggi dai motori di ricerca come aiuto per tematizzare un sito.
    Per questo ad oggi non vengono penalizzate, ne traggono aiuto.
    Poi concordo pienamente che nel lunghissimo periodo perderanno potere.
    Ma come diceva Keynes, forse il più grande economista di tutti i tempi: "Nel lungo periodo saremo tutti morti".
    Quindi oggi e per un bel pò secondo me le directory prospereranno.

  9. #9
    Esperta L'avatar di pikadilly
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    Old City
    Messaggi
    6,291
    Citazione Originariamente Scritto da alessio1976 Visualizza Messaggio
    Forse sto dicendo una ca....

    Ma secondo me l'idea delle Directory prima o poi fallirà...e forse Google stesso comincerà a penalizzare tutti i siti che hanno PageRank altissimi solo perché hanno link di ritorno da milioni di Directory...
    Che senso ha la Directory?? Teoricamente poteva anche essere un'idea interessante, ma secondo me attualmente di questa idea troppi siti ne stanno abusando e prima o poi cambieranno le cose... Ma che senso ha che uno per rendere + famoso il proprio sito perda giornate ad inserire il link in migliaia di Directory che in realtà , per il 99%, hanno il solo scopo di scambiare il link per ottenere loro un PR alto e piazzare la propria pubblicità Adsense e incassare qualche dollaro??? E in più dovresti riempire la tua Home page di tonnellate di link verso queste directory...
    E secondo me sono anche scomode....star lì a cercare un sito in base alle categorie per poi non trovare mai quello che cerchi...quando in un millesimo di secondo Google te lo trova....boh...

    Io sarò un pò esagerato e categorico, ma secondo me è assurdo oggi pensare a creare altri siti che sono Directory per catalogare altri siti...c'è già dmoz...è un pò come mettersi a creare un nuovo motore di ricerca..c'è Google...o un sito di aste...c'è eBay....
    Hai elencato un pò di motivi per cui ad una normale directory io personalmente ho scelto di creare un forum-directory, che avesse tutte le funzioni di un forum, che pubblicizzasse come una directory ma che desse la possibilità di descrivere il proprio sito o la propria attività come in un comunicato stampa.

    Comunque sono d'accordo con coloro che hanno detto che vanno avanti le directory che sono seguite per bene, le altre sono destinate alla morte, come ogni sito nato solo ed esclusivamente per piazzarci adsense o per rimediare link inutili.


  10. #10
    Esperto L'avatar di PsYCHo
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Firenze
    Messaggi
    1,762
    Aggiungi PsYCHo su Google+
    Io posso affermare per mia esperienza personale che per le keyword meno competitive (quelle che restituiscono risultati inferiori a 200.000) mi è bastato iscrivere il mio sito nelle directory per raggiungere la prima posizione.

  11. #11
    User L'avatar di ececchi
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Località
    Pisa
    Messaggi
    10
    Segui ececchi su Twitter

    in parte

    Citazione Originariamente Scritto da pikadilly Visualizza Messaggio
    Hai elencato un pò di motivi per cui ad una normale directory io personalmente ho scelto di creare un forum-directory, che avesse tutte le funzioni di un forum, che pubblicizzasse come una directory ma che desse la possibilità di descrivere il proprio sito o la propria attività come in un comunicato stampa.

    Comunque sono d'accordo con coloro che hanno detto che vanno avanti le directory che sono seguite per bene, le altre sono destinate alla morte, come ogni sito nato solo ed esclusivamente per piazzarci adsense o per rimediare link inutili.

    Proprio un forum-directory il ns. non e', comunque in ogni scheda monografica offriamo la possibilita' di commentare il sito/servizio in questione. A seconda di cosa tratta, spesso, grazie agli interventi dei lettori, nascono dei veri e propri piccoli forum tematici.

    Riguardo il far descrivere il proprio sito come in un CS, non lo vedo utilissimo per due motivi: uno, descrizioni troppo lunghe portano effetto contrario... difficilmente chi in quel momento cerca un determinato sito da visitare si ferma molto per leggere dopo aver trovato il link, semplicemente ci clicca e via. Secondo motivo, perche' far scrivere le descrizioni agli autori del sito spesso diventa una autopromozione che rasenta l'indecenza (tipo "il piu' bello", "il primo al mondo che" ecc. ecc.). Per questo le descrizioni in genere le scriviamo noi, o comunque le revisioniamo e correggiamo, sempre dopo aver visitato il sito ed approvato, se rispetta delle regole prestabilite.

    Per concludere, si, spero pure io che i siti farlocchi vadano a morire il piu' presto possibile, sono un danno per tutti.

    ciao!
    Ultima modifica di ececchi; 07-09-08 alle 04:20
    EMILIANO CECCHI

  12. #12
    Esperta L'avatar di pikadilly
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Località
    Old City
    Messaggi
    6,291
    Probabilmente è come dici tu, ma come mi hanno insegnato, per capire come funziona bisogna metterlo in moto, non potendo fare un indagine di mercato prima mi sono apprestata al collaudo.

    Siccome è sempre stato così non è detto che sarà sempre così, il mercato cambia in continuazione, se domani andrà di moda scrivere presentazioni più lunghe ci sono tanti siti che danno questa possibilità. Ma chi l'ha detto che l'autopromozione è sempre un male? Dipende da come la si fa, se si ha la capacità di non dire "il mio sito è bello, il mio sito è così, il mio sito è colà" si può benissimo scrivere un poema senza fare mai eccessiva autopromozione, ma descrivendo obiettivamente che servizi si offrono all'utente e perchè gli converrà cliccare su quel link. Cose che solo chi è capace di scrivere e di parlare e di capire quali parole usare, può comprimere in tre quattro righe, non credo che a questo mondo tutti hanno tale capacità, ed è lì che entrano in gioco i siti di comunicati stampa e via dicendo, per dare la possibilità di andare oltre i trenta secondi di pubblicità...

  13. #13
    Esperto L'avatar di PsYCHo
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Firenze
    Messaggi
    1,762
    Aggiungi PsYCHo su Google+
    ececchi definire il tuo sito una semplice directory è sicuramente riduttivo anche se tecnicamente lo è (e pensa che te lo dice un tuo potenziale competitor )

    Credo che qui si affronti il discorso delle directory "normali" dove il webmaster segnala semplicemente il proprio sito.

    Anche se le tue argomentazioni sono molto interessanti ed è ancora più interessante potersi confrontare con chi ha siti ben affermati e consolidati.

  14. #14
    Utente Premium L'avatar di Enzodc82
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    Siciliano
    Messaggi
    241
    Le directories, secondo me, sono un ottimo strumento di ricerca, dove i siti / risorse al loro interno dovrebbero essere selezionati, visionati attentamente dagli editori, e successivamente approvati e quindi ritenuti di qualità. Il problema è, come precedentemente già detto, vi sono directory che pur di riempire mettono dentro anche spazzatura, sono queste directory che rovinano l'immagine delle altre.

    I siti di qualità, con dei buoni contenuti, gestiti bene, sono comunque destinati a non passare mai di moda e a resistere nel tempo a eventuali nuovi concorrenti. Questo è il bello del mercato, a lungo tempo la qualità paga.

  15. #15
    Moderatore L'avatar di pdellov
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Messaggi
    382
    Ecco io mi trovo abbastanza d'accordo con quello che ha detto Enzodc82, che vedo, tra l'altro, fa parte di una delle directory più autorevoli d'Italia..

    Vi dirò la mia da parte di uno che usa le directory sia dal lato editore che dal lato submitter, ho usato poche volte in realtà le directory per trovare ciò che cerco e sto iniziando solo ora ad apprezzare la selezione che purtroppo solo alcune directory hanno, selezione che a volte non si trova nemmeno in dmoz...

    In generale le directory sono utili ad un pubblico a mio parere sopra la media in quanto a esperienza su internet. Andate a chiedere in giro, al di fuori ovviamente di comunità come queste o di società informatiche, in una scuola ad esempio, o in un ambiente di lavoro non legato strettamente all'informatica. I motori di ricerca sono tutt'ora spesso e volentieri l'unica via possibile che la gente conosce per esplorare il web.

    Quindi mediamente una directory si rivolge ad un bacino d'utenza che già sa cercare in internet e che ha capito che per determinati usi determinate directory sono migliori dei motori di ricerca... in teoria...
    Purtroppo si vede sempre di più uno sfruttamento delle directory come modi di fare scambi links facilmente o ancora più semplicemente guadagnare qualche soldo grazie a programmi di affiliazione online...

    Le directory attualmente si dividono principalmente in 6 gruppi:

    -----------------------------------------
    Directory curate e serie: quelle directory presenti in una percentuale minore alle altre e che sono veramente utili sia all'utente che al webmaster, vengono accettati solo siti degni di nota, con grafica accattivante, contenuti presenti e ben curati. La directory è aggiornata periodicamente e la grafica è curata, come pure tutti gli inserimenti. Queste directory sono le uniche che dovrebbero veramente esistere in ottica utilità per l'utente
    -----------------------------------------------
    Directory per Links/Pagerank Curate Solitamente inutili per l'utente, anche se curate servono principalmente a raccogliere links da una parte e dall'altra, molto amate dai webmasters.
    -------------------------------------------------
    Directory per Links/Pagerank non Curate Esistono solo per raccogliere links, il webmaster lascia il link ma la directory non fa una bella impressione, l'utente non cercherà mai lì qualcosa, la grafica vecchia e i contenuti non controllati lo fanno uscire dopo pochi secondi.
    -------------------------------------------------
    Directory non Curate o lasciate a se stesse Partite bene, potenzialmente della prima categoria, ora sono lasciate a se stesse, la grafica è ancora per modem a 56kb, vecchia e caccia l'utente.
    I siti, d'altro canto, sono vecchi per la maggior parte, utili solo i siti che hanno continuato a rinnovarsi...
    --------------------------------------------------
    Directory Freelinks Nascono con il buon intento, spesso poi, visto che non serve gestione, rimangono abbandonate a se stesse, si riempiono di siti illegali/porno e l'utente non le trova utili.
    --------------------------------------------------
    Directory curate ma con grafica vecchia Soddisfano tutti i punti della prima categoria ma la grafica risulta vecchia e l'utente non ha la stessa impressione. In questo modo sembra quasi lasciata a se stessa, guardando con più attenzione si scopre che non è assolutamente così.


    Ora: la maggior parte delle directory fa parte dei gruppi dal 2° al 5°, una buona parte del 1° e una piccola parte del 6°.
    Quali sono utili all'utente: la 1° soprattutto ma anche la 6°, possibilità nella 2°.

    Il discorso che faceva alessio non è quindi secondo me del tutto sbagliato... a mio parere generalizzare in questo modo è esagerato ma è anche vero che molte directory hanno utilità pari a 0, oggi mentre stilavo l'elenco delle directory che sto stilando sono rimasto abbastanza allibito vedendo directory fatte con esindicat con il template base e la lingua metà italiana metà inglese... se quella è una directory allora anche un sito in word con scambi links e adsense ovunque è un buon sito...

    Io credo che andrebbe spiegato a chi crea directory che non ha senso fare cose di questo tipo, molto meglio scrivere comunicati stampa a questo punto....


    Vorrei infine focalizzare l'attenzione su dmoz: ho guardato alcune categorie di nicchia italiane, non so se è lo stesso per tutte ma secondo me, più che i tempi di attesa, a dmoz va criticato l'aggiornamento del tutto...
    In database ci sono ancora siti veramente orrendi, fatti con word e ora in disuso, oppure addirittura che un tempo parlavano di un argomento e ora hanno solo elenchi di foto personali...
    Io credo che delle directory italiane serie servano e ho visto che qua ci sono degli esponenti di alcune delle migliori in tutta italia, quindi, chissà magari prima o poi la situazione cambierà e il forum GT sarà popolato di gente che leggerà questo topic e inizierà a creare solo directory utili...



  16. #16
    User
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    68
    Visto che la discussione ha provocato diverse reazioni, lancio un'ulteriore provocazione: purtroppo il difetto delle directory è proprio quello che i siti vengano recensiti da persone reali...e ora mi spiego meglio.
    Io porto il mio esempio, poi non so se è stato solo un caso.
    Io ho cercato di inserire un mio sito su Dmoz seguendo tutte le procedure, facendo richiesta nelle giuste categorie, sottocategorie....ecc...ma dopo mesi e mesi, del mio sito su Dmoz neanche l'ombra.
    Poi un bel giorno , sfogliando le varie offerte di pubblicità di un notissimo provider italiano, leggo che un dei servizi a pagamento comprendeva anche l'inserimento nelle migliori e più grandi directory, tra le quali anche Dmoz...allora mi sono chiesto...ma figurati se riescono ad inserire il mio sito che sono due anni che tento di inserire...proviamo questo tipo di pubblicità.
    PAGO LA MIA BARCA DI EURO...
    ...e guarda un po'...come per magia il mio sito dopo neanche un mese è su Dmoz...nella categoria giusta che volevo io...ma pensa...
    Adesso ditemi sinceramente: voi pensate che i vari editori, che sono delle persone, non abbiano un prezzo??
    Pensate proprio che una super società che fattura milioni di euro, faccia fatica a trovare il modo di ungere le persone giuste, guadagnando sull'inserimento in queste Directory? (come se poi cambiasse chissà cosa per il proprio sito)
    Io sono dell'opinione che ognuno abbia un prezzo...e che non sia poi così difficile entrare in una directory. Ma a questo punto preferisco la sana lotta SEO per posizionare il proprio sito nelle serp dei motori, dove (bene o male) è tutto gestito da algoritmi e dove, si deve usare la tecnica per essere nei primi posti...è assurdo che esistano le directory dove chiunque in un modo o nell'altro può entrare e alla fine, diciamola tutta, uno perché cerca di inserire il proprio sito in una directory?? Perché vuole che il proprio sito venga raggiunto dal 2% delle persone che fanno ricerche su internet, cercando un sito tramite le directory? Oppure si cerca di inserire il proprio sito nelle directory, dentro le categorie giuste, perché un link da una directory famosa e nella categoria pertinente, è un backlink che proprio voi del forum gt ci insegnate che sia uno dei fattori di posizionamento più importante? (Ovviamente secondo me quest'ultima...)

    A voi la parola..

  17. #17
    User
    Data Registrazione
    Jan 2008
    Messaggi
    61
    Concordo pienamente con te Alessio.
    Aggiungo poi che oggi le cose stanno cambiando, quando ho iniziato 8 anni fa era tutta un'altra storia, adesso per ottenere dei miseri risultati occorre sudare sangue e ridursi a cercare qualche stupido link anche sulle directory, purtroppo alcune volte possono avere il loro peso, ma scordatevi di tirare su una nuova campagna di posizionamento per chiavi competitive facendo uso di semplici directory. Purtroppo adesso i margini di sviluppo sono bassi, anche se si hanno ottimi contenuti ed una buona conoscenza seo i tempi per vedere i risultati sono deprimenti. Forse per certi aspetti non ne vale più la pena

  18. #18
    Esperto L'avatar di Andrez
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Località
    Sull'isola del giorno prima
    Messaggi
    8,242
    PAGO LA MIA BARCA DI EURO...
    ...e guarda un po'...come per magia il mio sito dopo neanche un mese è su Dmoz...nella categoria giusta che volevo io...ma pensa...
    Questa affermazione appare decisamente impegnativa.
    O hai riscontri oggettivi e li pubblichi, o saremo costretti ad editare quella che senza alcuna documentazione risulta solo una diffamazione.

  19. #19
    User
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    68
    Citazione Originariamente Scritto da Andrez Visualizza Messaggio
    Questa affermazione appare decisamente impegnativa.
    O hai riscontri oggettivi e li pubblichi, o saremo costretti ad editare quella che senza alcuna documentazione risulta solo una diffamazione.
    ...se permetti vorrei evitare problemi pubblicando il nome del servizio e chi lo offre...comunque io ho riportato la mia esperienza, e tu e chiunque altro siete liberi di credermi o no. Resta il fatto che una cosa del genere succede e ne saranno a conoscenza molte persone, sicuramente non è una cosa poi così nuova e sconvolgente quella che ho detto io...non sono abituato a diffamare. Grazie.

  20. #20
    Esperto L'avatar di Andrez
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Località
    Sull'isola del giorno prima
    Messaggi
    8,242
    Alessio1976, mi sa che non ci siamo capiti.

    La tua affermazione è diffamante quando non provata.

    Non è il mio o il tuo parere ma è la legge italiana a sostenerlo.

    Così com'è il messaggio può essere ritenuto tale da uno dei Meta di Dmoz/Italia che leggono quotidianamente queste pagine, al quale offri tutte le condizioni per procedere in giudizio nei tuoi confronti ed in subordine pure nei nostri.

    Quindi, o hai precisi riscontri e li posti, o devo cancellare la frase, e non perchè io ti creda o meno ma perchè se non lo facciamo diveniamo corresponsabili della tua diffamazione.
    Ultima modifica di Andrez; 19-09-08 alle 11:14

  21. #21
    Moderatore L'avatar di Webtronic
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Località
    Montemarciano (Arezzo)
    Messaggi
    1,361
    Aggiungi Webtronic su Linkedin
    Non credo che un link in una directory possa avere tutta questa importanza. Certamente può servire per far indicizzare un sito appena nato.. può forse "far numero".. ma non credo che Google possa usare come criterio di valutazione la presenza o meno di un sito su una directory, soprattutto se la directory stessa non ha criteri di valutazione (e ce ne sono diverse che non li hanno, Dmoz perlomeno ce li ha).. e comunque, anche se li avesse, potrebbe google per il suo obbiettivo principale affidarsi a terzi che magari un giorno ci sono e uno chissà? E se il sito della Sony non fosse su una directory? Google lo penalizzerebbe?
    Ultima modifica di Webtronic; 19-09-08 alle 11:49

  22. #22
    User
    Data Registrazione
    Dec 2007
    Messaggi
    68
    Citazione Originariamente Scritto da Andrez Visualizza Messaggio
    Alessio1976, mi sa che non ci siamo capiti.

    La tua affermazione è diffamante quando non provata.

    Non è il mio o il tuo parere ma è la legge italiana a sostenerlo.

    Così com'è il messaggio può essere ritenuto tale da uno dei Meta di Dmoz/Italia che leggono quotidianamente queste pagine, al quale offri tutte le condizioni per procedere in giudizio nei tuoi confronti ed in subordine pure nei nostri.

    Quindi, o hai precisi riscontri e li posti, o devo cancellare la frase, e non perchè io ti creda o meno ma perchè se non lo facciamo diveniamo corresponsabili della tua diffamazione.
    Cancella pure la frase...è il concetto che deve rimanere: le directory proprio perché vengono popolate da siti che sono recensiti da persone, e visto che ogni persona ha un prezzo ed è corruttibile, possono dare il via a comportamenti come quello che ho raccontato io. Ovviamente senza fare di tutta l'erba un fascio, perché ci saranno sicuramente innumerevoli recensori che non si faranno corrompere per inserire un sito in una directory...questo per fortuna e senza dubbio.
    Dico solo che personalmente preferisco che siano dei computer che sotto determinate regole, stabiliscano la presenza o meno dei siti nel proprio indice, in base alla tecnica utilizzata ed il rispetto delle regole seguite dal Webmaster.
    Non facciamo della retorica dicendo che sono tutti bravi e buoni e che certe cose non avvengano.
    Comunque non usciamo dal fulcro della discussione che è quale sia l'effettivo futuro delle directory e la loro reale utilità.

  23. #23
    Esperto L'avatar di Andrez
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Località
    Sull'isola del giorno prima
    Messaggi
    8,242
    Ovviamente senza fare di tutta l'erba un fascio, perché ci saranno sicuramente innumerevoli recensori che non si faranno corrompere per inserire un sito in una directory...questo per fortuna e senza dubbio.
    Bene, prendiamo questo tuo spunto come riferimento, e tentiamo di mantenere quella frase.
    Pur confermando le tue perplessità, a lungo espresse nell'apposita Area Dmoz del Forum gt.

    Come dice giustamente Webtronic, siamo convinti che non è certo un link in quella directory a poter essere non solo determinante ma anche a contare; test recenti hanno mostrato come appaia veramente contenuto, salvo le aree principali, l'apporto di un link da Dmoz.

    Ma parliamo di Dmoz nell'apposita area, e qui discutiamo pure della validità delle migliaia di Directory presenti sul web e dell'inserimento dei siti in esse.

  24. #24
    User L'avatar di laboo
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    468
    Citazione Originariamente Scritto da pdellov Visualizza Messaggio
    Ecco io mi trovo abbastanza d'accordo con quello che ha detto Enzodc82, che vedo, tra l'altro, fa parte di una delle directory più autorevoli d'Italia..

    Vi dirò la mia da parte di uno che usa le directory sia dal lato editore che dal lato submitter, ho usato poche volte in realtà le directory per trovare ciò che cerco e sto iniziando solo ora ad apprezzare la selezione che purtroppo solo alcune directory hanno, selezione che a volte non si trova nemmeno in dmoz...

    In generale le directory sono utili ad un pubblico a mio parere sopra la media in quanto a esperienza su internet. Andate a chiedere in giro, al di fuori ovviamente di comunità come queste o di società informatiche, in una scuola ad esempio, o in un ambiente di lavoro non legato strettamente all'informatica. I motori di ricerca sono tutt'ora spesso e volentieri l'unica via possibile che la gente conosce per esplorare il web.

    Quindi mediamente una directory si rivolge ad un bacino d'utenza che già sa cercare in internet e che ha capito che per determinati usi determinate directory sono migliori dei motori di ricerca... in teoria...
    Purtroppo si vede sempre di più uno sfruttamento delle directory come modi di fare scambi links facilmente o ancora più semplicemente guadagnare qualche soldo grazie a programmi di affiliazione online...

    Le directory attualmente si dividono principalmente in 6 gruppi:

    -----------------------------------------
    Directory curate e serie: quelle directory presenti in una percentuale minore alle altre e che sono veramente utili sia all'utente che al webmaster, vengono accettati solo siti degni di nota, con grafica accattivante, contenuti presenti e ben curati. La directory è aggiornata periodicamente e la grafica è curata, come pure tutti gli inserimenti. Queste directory sono le uniche che dovrebbero veramente esistere in ottica utilità per l'utente
    -----------------------------------------------
    Directory per Links/Pagerank Curate Solitamente inutili per l'utente, anche se curate servono principalmente a raccogliere links da una parte e dall'altra, molto amate dai webmasters.
    -------------------------------------------------
    Directory per Links/Pagerank non Curate Esistono solo per raccogliere links, il webmaster lascia il link ma la directory non fa una bella impressione, l'utente non cercherà mai lì qualcosa, la grafica vecchia e i contenuti non controllati lo fanno uscire dopo pochi secondi.
    -------------------------------------------------
    Directory non Curate o lasciate a se stesse Partite bene, potenzialmente della prima categoria, ora sono lasciate a se stesse, la grafica è ancora per modem a 56kb, vecchia e caccia l'utente.
    I siti, d'altro canto, sono vecchi per la maggior parte, utili solo i siti che hanno continuato a rinnovarsi...
    --------------------------------------------------
    Directory Freelinks Nascono con il buon intento, spesso poi, visto che non serve gestione, rimangono abbandonate a se stesse, si riempiono di siti illegali/porno e l'utente non le trova utili.
    --------------------------------------------------
    Directory curate ma con grafica vecchia Soddisfano tutti i punti della prima categoria ma la grafica risulta vecchia e l'utente non ha la stessa impressione. In questo modo sembra quasi lasciata a se stessa, guardando con più attenzione si scopre che non è assolutamente così.


    Ora: la maggior parte delle directory fa parte dei gruppi dal 2° al 5°, una buona parte del 1° e una piccola parte del 6°.
    Quali sono utili all'utente: la 1° soprattutto ma anche la 6°, possibilità nella 2°.

    Il discorso che faceva alessio non è quindi secondo me del tutto sbagliato... a mio parere generalizzare in questo modo è esagerato ma è anche vero che molte directory hanno utilità pari a 0, oggi mentre stilavo l'elenco delle directory che sto stilando sono rimasto abbastanza allibito vedendo directory fatte con esindicat con il template base e la lingua metà italiana metà inglese... se quella è una directory allora anche un sito in word con scambi links e adsense ovunque è un buon sito...

    Io credo che andrebbe spiegato a chi crea directory che non ha senso fare cose di questo tipo, molto meglio scrivere comunicati stampa a questo punto....


    Vorrei infine focalizzare l'attenzione su dmoz: ho guardato alcune categorie di nicchia italiane, non so se è lo stesso per tutte ma secondo me, più che i tempi di attesa, a dmoz va criticato l'aggiornamento del tutto...
    In database ci sono ancora siti veramente orrendi, fatti con word e ora in disuso, oppure addirittura che un tempo parlavano di un argomento e ora hanno solo elenchi di foto personali...
    Io credo che delle directory italiane serie servano e ho visto che qua ci sono degli esponenti di alcune delle migliori in tutta italia, quindi, chissà magari prima o poi la situazione cambierà e il forum GT sarà popolato di gente che leggerà questo topic e inizierà a creare solo directory utili...

    analisi precisa, concordo in pieno. spero che "la cura" di una directory sia alla lunga notata anche da Google e company

  25. #25
    User
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    Palermo
    Messaggi
    98
    [...] Google non e' cosi stupido da darti un page rank alto solo perche' hai molti back link dalle directory ... e' un fattore che si somma ad altre cose, ma di certo non e' l'unico e definitivo che determina il page rank.
    Ultima modifica di Andrez; 07-10-08 alle 18:06 Motivo: evitiamo polemiche di basso livello

  26. #26
    Moderatore L'avatar di pdellov
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Messaggi
    382
    Non mi pare di aver parlato di pagerank alto...

  27. #27
    User
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    Palermo
    Messaggi
    98
    Citazione Originariamente Scritto da pdellov Visualizza Messaggio
    Non mi pare di aver parlato di pagerank alto...
    non mi riferivo a te ma al primo post di questo thread:

    tutti i siti che hanno PageRank altissimi solo perché hanno link di ritorno da milioni di Directory

  28. #28
    Moderatore L'avatar di pdellov
    Data Registrazione
    Sep 2008
    Messaggi
    382
    Ah scusami avevo capito male...
    comunque io, personalmente, quando posiziono un sito mi appoggio *anche* alle directory... semplicemente danno pagerank come lo danno gli altri siti... personalmente tramite directory la mia esperienza è quella dell'arrivare ad un pagerank massimo di circa 3 punti, se il sito ha una buona struttura... credo che solo a forza di directory non si possa mandare avanti il posizionamento di un sito... soprattutto perché, come dicevo prima, di directory buone non ce ne sono poi così tante...

  29. #29
    User
    Data Registrazione
    May 2008
    Località
    Palermo
    Messaggi
    98
    Certo, figurati se google e' cosi stupido da darti un page rank solo perche' sei iscritto a mille directory e poi hai un sito strutturato malissimo pieno di key spam e via dicendo, [...]
    Ultima modifica di Andrez; 07-10-08 alle 18:05 Motivo: evitiamo polemiche di basso livello

  30. #30
    User
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    67

    Dubbi sulle directory

    Ciao a tutti,
    premesso che credo che aggiungere il proprio sito alle directory è vantaggioso nel lungo periodo, noto sempre più spesso che il lavoro che faccio è inutile.
    Mi spiego, è altissima la percentuale di directory che hanno indicizzato solo la home page. Capisco per quelle appena nate, ma in alcune in cui ho aggiunto il mio sito l'anno scorso, proprio no.

    'Sto lungo periodo deve essere veramente lungo...

  31. #31
    Esperto
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    Bari
    Messaggi
    648
    Segui Danilo Chiantia su Twitter Aggiungi Danilo Chiantia su Google+ Aggiungi Danilo Chiantia su Facebook Aggiungi Danilo Chiantia su Linkedin
    Io credo che le directory siano una ragionevole fonte di traffico ma deve trattarsi di Directory ben seguite/gestite e non controllate da chi conferma ognua richiesta, per intenderci.

    Purtroppo, alle volte i dati inseriti dall'utente non sono controllati a livello admin ed il risultato non è sossisfacente. In caso contrario, con il tempo, si realizza una banca dati di riferimento da poter utilizzare anche per progetti che vanno al di là della directory stessa.

    Danilo.
    Danilo Chiantia Web Marketing Specialist

  32. #32
    Moderatore L'avatar di Webtronic
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Località
    Montemarciano (Arezzo)
    Messaggi
    1,361
    Aggiungi Webtronic su Linkedin
    Mi sembra che Matt Cutts sia stato molto chiaro sulle directory. Non hanno più l'importanza di un tempo. Rimangono utili per le prime fasi di indicizzazione di un sito. Dopo però il sito deve crearsi una credibilità, che non viene dalle directory.

  33. #33
    Esperto
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    Bari
    Messaggi
    648
    Segui Danilo Chiantia su Twitter Aggiungi Danilo Chiantia su Google+ Aggiungi Danilo Chiantia su Facebook Aggiungi Danilo Chiantia su Linkedin
    Citazione Originariamente Scritto da Webtronic Visualizza Messaggio
    Mi sembra che Matt Cutts sia stato molto chiaro sulle directory. Non hanno più l'importanza di un tempo. Rimangono utili per le prime fasi di indicizzazione di un sito. Dopo però il sito deve crearsi una credibilità, che non viene dalle directory.
    Questo punto di vista è chiaro e credere di crescere online solo ed unicamente con le directory è una follia.

    Anche dal punto di vista personale, ho riscontrato dei benifici solo in fase di start up. Tutto il resto dipende dai contenuti o, meglio, dal trust.

    Consiglio comunque di distinguere i vantaggi degli admin di directory ben gestite dai vantaggi di chi promuove un sito utilizzando anche le directory. In questo modo si riesce ad avere una visione d'insieme.

    Danilo.
    Danilo Chiantia Web Marketing Specialist

  34. #34
    User
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    23

    Quanto è utile creare una directory?

    Come da titolo, a cosa può essere utile creare una directory? sia su un dominio a parte, sia su un terzo livello o una cartella del proprio dominio.
    Quali vantaggi può portare?

  35. #35
    Esperto L'avatar di GloboGsm
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Roma
    Messaggi
    3,948
    Ad oggi, penso pochissimo o nulla, almeno che non punti ad uno specifico settore di nicchia, accettando solo link di risorse autorevoli e che offrano un valore vero all'utente, lo stesso che dovresti offrire tu ai futuri insersionisti, e per fare un lavoro fatto bene bisogna investire molto tempo e conoscere bene il Web Marketing, oltre ad essere aggiornato su tutte le risorse che il web mette a disposizione per poterle sfruttare nella directory e metterle a disposizione dell'inserzionista, altrimenti non si arriva da nessuna parte, di directory ne nascono a migliaia ogni giorno, ma quelle serie si contano su una mano, massimo due.

    Ma la convenienza dove sta ?

    Questa è una risposta che dovrebbe essere già conosciuta nel momento in cui si pensa al progetto, quindi come in ogni buon progetto vanno analizzati diversi fattori, comunque, vediamo le varie convenienze:

    Economiche ?

    • Pay per Submission
    • Advertising

    O a livello di riconoscimento sociale ?

    A quale convenienza aspiri tu ? In base alla risposta e ai requisiti di cui parlavo a inizio post, possiamo darti un consiglio più mirato.

    Alessandro Politanò|Article Marketing [/B]|Realizzazione Siti Web

  36. #36
    User
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    23
    Citazione Originariamente Scritto da GloboGsm Visualizza Messaggio
    A quale convenienza aspiri tu ? In base alla risposta e ai requisiti di cui parlavo a inizio post, possiamo darti un consiglio più mirato.

    Grazie per la risposta.
    Volevo capire quale poteva essere in generale l'utilità di creare una directory, dato che vedo che sono molti a crearne una.
    Se era per avere dei backlink che possono aiutare a lanciare (o a "spingere") qualche altro sito, o perché le directory hanno comunque un certo traffico (anche se su questo ho dei dubbi, considerando che ce ne sono molte e quindi la concorrenza è forte) e quindi possono "convogliare" visite sul resto del sito o su un altro sito, o forse perché sono relativamente facili da gestire e non bisogna "sprecarsi" troppo a creare contenuti unici e di qualità come bisognerebbe fare per un sito o un blog.

  37. #37
    Esperto L'avatar di GloboGsm
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Roma
    Messaggi
    3,948
    Volevo capire quale poteva essere in generale l'utilità di creare una directory
    Bhè, nel post di apertura parlavi di convenienza, che nel contesto della richiesta si percepiva appunto convenienza di chi la crea, mentre se parliamo di utilità si fa riferimento a coloro che ne faranno uso e qui non penso ci sia bisogno di spiegazioni.

    o forse perché sono relativamente facili da gestire e non bisogna "sprecarsi" troppo a creare contenuti unici e di qualità come bisognerebbe fare per un sito o un blog.
    E' qui che sbagli, questo discorso è lo stesso che fanno il 99% di tutti coloro che mettono su una directory e il risultato si vede, infatti come ti dicevo al precedente post, le directory buone sono pochissime, perchè appunto bisogna investire tempo, passione ed esperienza, altrimenti ti ritrovi la solita directory, senza ne arte ne parte.
    Alessandro Politanò|Article Marketing [/B]|Realizzazione Siti Web

  38. #38
    User
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    32
    Premetto che non sono un esperto di webmarketing ma ....

    Osservazione n. 01
    - Sul PR ricevuto dalle directory.
    Supponiamo di essere un webmaster che riceve la commessa per la creazione di un sito web per un semplice negozio di abbigliamento.

    Diciamo che ci sia necessità di realizzare un piccolo sito vetrina (niente commercio elettronico, niete prodotti con marchio proprio da pubblicizzare, niente di niente...) solo un piccolo negozio che fa commercio di brand altrui !!

    Ok realizziamo e mettiamo online il sito.

    Quale altro sito avrebbe interesse a linkare un sito del genere ??? In questo caso, mi domanda da chi dovrebbe provenire la credibilità ?
    Presumo, da nessuno !!
    Tranne dalle bistrattate directory ???

    Osservazione n.02 - Sui risultati nei motori.
    Se le directory sono proprio inutili perchè quando in google si mette qualche key tipo Bed and Breakfast si ottengono tantissimi risultati di directory a tema B&B o viaggi.

    Osservazione n. 03 - Perchè le directory ?
    Sicuramente il termine directory non è e non sarà mai sinonimo di fonte di traffico.
    Ma pensiamo alla popolarità che si riceve dalla iscrizione nella famigerata ODP sia in termini di visibilità che di contatti.
    E comunque esaminando le HITS in giro ho visto delle directory a tema che in un anno circa inviano più di 500-600 visitatori, questo significa 2 visitatori in media al giorno che per un sito di un aziendina che fa 40-50 visite al giorno sono il 4% delle visite in + agratis.

    Quindi directory utili soprattutto nella faste di start-up ma anche dopo.

    P.s. Praticamente ho visto alcuni webmaster pizzano dei siti nel web (magari in flash) senza segnare il link da nessuna parte...vi garantisco che potete aspettare all'infinito il vs Trust.

    M scuso se mi sono dilungato e concludo dicendo:
    "I siti web della rete non sono solo quelli che compaiono nelle prime 10 pagine di Google ... .... ne esistono un infinità e poi la rete per definizione è fatta da ipertesti che si linkano"

    Saluti
    Ultima modifica di bluarea; 02-02-09 alle 16:37

  39. #39
    Esperto L'avatar di GloboGsm
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Roma
    Messaggi
    3,948
    Osservazione n. 01 - Sul PR ricevuto dalle directory.
    Io non guardo mai il PR di un sito web, qualsiasi sia il suo mercato di appartenenza o target di riferimento, ma mi limito a valutare se quello che offre, prodotti, informazioni etc. etc., possiede un valore da offrire a chi lo visita, e ti posso garantire che di siti autorevoli con PR basso c'è ne sono tanti.
    Comunque non capisco perchè un sito web con le caratteristiche che hai elencato, non dovrebbe ricevere link, forse è un tuo pensiero ?

    Osservazione n.02 - Sui risultati nei motori.
    Ma infatti la mia risposta era riferita al concetto "convenienza", per quanto riguarda l'utilità ho scritto:
    Citazione Originariamente Scritto da GloboGsm
    mentre se parliamo di utilità si fa riferimento a coloro che ne faranno uso e qui non penso ci sia bisogno di spiegazioni.

    Osservazione n. 03 - Perchè le directory ?
    Forse una volta, o meglio, una volta era cosi per tutti, oggi invece lo è per pochissimi, perchè Dmoz non ha più l'importanza che aveva nel passato, non essere più linkata nella home di Google ne è la dimostrazione, ma non per la specifica del caso, ma bensi perchè appunto non offre più il valore che offriva i primi tempi, ma qui ci vorrebbe un post a parte ...
    ... Solo un'ultima cosa su Dmoz, fra tutti i miei siti e quelli di tutti i miei clienti, è più di un anno che non ricevono visite provenienti da essa e l'anno prima ancora la percentuale era cosi bassa da non venir presa in considerazione come vantaggio.

    Ti vorrei ricordare che le visite di un sito web possono essere anche poche, ma se quest'ultime si convertono con un'alta percentuale, vanno più che bene, anzi è ottimo, e questo non centra nulla con le directory.
    Alessandro Politanò|Article Marketing [/B]|Realizzazione Siti Web

  40. #40
    Moderatore L'avatar di Webtronic
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Località
    Montemarciano (Arezzo)
    Messaggi
    1,361
    Aggiungi Webtronic su Linkedin
    Citazione Originariamente Scritto da GloboGsm Visualizza Messaggio
    Io non guardo mai il PR di un sito web, qualsiasi sia il suo mercato di appartenenza o target di riferimento, ma mi limito a valutare se quello che offre, prodotti, informazioni etc. etc., possiede un valore da offrire a chi lo visita, e ti posso garantire che di siti autorevoli con PR basso c'è ne sono tanti.
    Sono assolutamente d'accordo. Spesso vedo che si fa l'errore di guardare gli "errori" di Google e citarli come prova; il concetto giusto è invece quello espresso da GloboGsm, si deve cercare sempre di pensare in modo onesto "perchè Google dovrebbe farmi apparire nei primi posti?". Soprattutto se il nostro obiettivo è di creare un valore nel lungo termine.

  41. #41
    Utente Premium L'avatar di bonzer1
    Data Registrazione
    Dec 2006
    Messaggi
    379

    Iscrizione alle directory

    Ciao penso che l'iscrizione alle directory per iniziare ad accumulare un po di link quando nasce un nuovo sito sia abbastanza fondamentale anche se si tratta di link non a tema. Ma siccome ormai l'importanza rispetto a un tempo e notevolmente diminuita quali sono le poche web directory a cui vale la pena ancora iscriversi?

  42. #42
    Moderatore L'avatar di Mareforzanove
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Milano
    Messaggi
    350
    Aggiungi Mareforzanove su Google+
    Nel corso degli ultimi mesi (e non anni) ho ridotto drasticamente la mia magica lista di directory, l'ho dovuto fare perchè ho iniziato a vedere directory perdere non solo pr ma anche volume di pagine indicizzate (dall'ordine di migliaia a poche centinaia se non pure decine) e cos'è questo se non un indicatore che il vento sta cambiando?

    Certo forse non per tutte le directory ma per una buona fetta di quelle "fatte in casa" la situazione si prospetta poco rosea. Da un lato è anche giusto così, con il proliferarsi di cms per costruire directory (spesso gratuiti) e la qualità ne ha risentito.
    If you can not measure it, you can not improve it [Lord Kelvin]

  43. #43
    User
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    32
    Sarà anche bassa dla qualità di molte directory ma non dimentichiamo che sono quasi tutte gestite gratuitamente ...

    ... perciò perchè parlare male di un ragazzo che nei sui ritagli di tempo libero si mette a approvare 50 link in attesa di approvazione che molti webmaster hanno inserito frettolosamente magari scrivendo tutto in maiuscolo, o facendo un CTRL-C CRTL-V della descrizione del sito...

    Perciò almeno da parte mia rispetto e ammirazione per chi dedica il suo tempo a gestire migliaglia di link ...

    ... magarì lo farà male, ma chi sottomette i siti spesso si comporta peggio perchè pretende l'inserimento e lo fà senza prestare attenzione alle key o alla descrizione.

  44. #44
    Moderatore L'avatar di Mareforzanove
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Milano
    Messaggi
    350
    Aggiungi Mareforzanove su Google+
    Citazione Originariamente Scritto da bluarea Visualizza Messaggio
    Sarà anche bassa dla qualità di molte directory ma non dimentichiamo che sono quasi tutte gestite gratuitamente ...

    ... perciò perchè parlare male di un ragazzo che nei sui ritagli di tempo libero si mette a approvare 50 link in attesa di approvazione che molti webmaster hanno inserito frettolosamente magari scrivendo tutto in maiuscolo, o facendo un CTRL-C CRTL-V della descrizione del sito...

    Perciò almeno da parte mia rispetto e ammirazione per chi dedica il suo tempo a gestire migliaglia di link ...

    ... magarì lo farà male, ma chi sottomette i siti spesso si comporta peggio perchè pretende l'inserimento e lo fà senza prestare attenzione alle key o alla descrizione.
    bluarea, qui non è in discussione il rispetto per i webmaster delle directory, lo sono anche io e so quanto tempo ci vuole per un ritorno che spesso è solo di soddisfazione personale e basta.

    Il problema è che secondo me le directory sono decadute anche perchè c'è gente che apre una directory con un cms gratuito, la tiene su un anno vede che non rende e la fa scadere.Te ne potrei raccontare decine di situazione del genere, purtroppo questo fa cadere il livello generale secondo de e il trust dei motori nei confronti di questo strumento.

    C'è anche chi mette su una directory, ci investe tempo e spesso anche denaro e crea una risorsa utile a se e agli altri, e' su questo che secondo me bisogna puntare, su un discorso di qualità.. e ormai chi vede tutti i giorni le directory sa su quali può puntare, quali approveranno il suo sito senza farlo finire nel dimenticatoio etc.
    If you can not measure it, you can not improve it [Lord Kelvin]

  45. #45
    User L'avatar di Eternity
    Data Registrazione
    May 2009
    Messaggi
    119

    Non riempirti la pagina di scambio link

    Citazione Originariamente Scritto da alessio1976 Visualizza Messaggio
    e solo per avere uno scambio link dai siti che vorrebbero essere inseriti e guadagnare un PR alto...per poi piazzare le proprie pubblicità e guadagnare con quelle...trovo che non abbiano più senso...poi mi sbaglierò...ma resto dell'idea che prima o poi verranno penalizzate...almeno dmoz ti fa sudare l'entrata nella directory, ha delle persone che controllano il sito...invece tanti (penso il 99%) controllano solo che tu abbia messo il link di ritorno e poi ti aggiungono...anzi...spesso poi non ti aggiungono neanche e intanto tu hai messo il loro link sul tuo sito ...finchè non ti rompi perché loro non ti inseriscono...

    Più che delle Directory io le chiamerei "scambio link organizzato in directory"...
    Molte buone, anzi ottime directory, come precedentemente citate semdir, opdirectory, xdirectory e molte altre sono directory pure senza scambio link o perlomeno facoltativo.
    Le trovo molto utili per i webmaster e visitatori.

  46. #46
    User L'avatar di ale_1976
    Data Registrazione
    May 2009
    Messaggi
    45
    Ciao a tutti...riprendo questa vecchia discussione, rimasta comunque sempre in primo piano, aperta tempo fa:

    a distanza di un anno vorrei dare altre mie considerazioni a supporto della mia prima affermazione che diceva che con il tempo i link dalle directory, secondo me sarebbero stati considerati in altra maniera.

    Premetto che questo ultimo anno ho aggiunto anche il "posizionamento" come ulteriore servizio per i miei clienti.

    Come oramai risaputo, una delle più veloci ed utili fonti di ritorno di link, per il posizionamento, è la segnalazione nelle directory. Quindi, penso come tanti di voi, anche io ho la mia bella lista di directory, e ho il mio file dove ho le mie descrizioni "lunghe"..."brevi"...le keywords...ecc... per ogni sito che voglio segnalare, ed in ogni directory, entro, compilo ed invio.

    Questa operazione, fatta per una decina di siti, ti porta via almeno 5-10 minuti, su una directory.

    Sappiamo benissimo che sarebbe molto meglio non avere un testo sempre uguale duplicato in 100 directory.....ma non venite a raccontarmi che voi scrivete in ogni directory una descrizione diversa...perché non ci credo...

    Inoltre, elemento secondo me ancora più penalizzante di quanto già non sia il fatto di avere la stessa descrizione sul 100 siti, è il fatto che la maggior parte di queste directory sono basate sullo stesso script (magari una decina o una ventina diversi tra loro....un po' come accade per i forum)....ma sostanzialmente molto simili. Già ti accorgi appena entrato nella directory, quale script può avere utilizzato e ti accorgi subito se ha copiato le categorie e sottocategorie di altre directory.

    Adesso io mi chiedo: ma motori come Google, Yahoo e Bing, una volta che avranno trovato il nostro link in 100 directory che hanno la stessa struttura, hanno le stesse categorie e sottocategorie....e poi vedono che il nostro link è supportato da una descrizione ripetuta nelle altre 100 directory....e che sostanzialmente hanno di diverso solo il dominio....non porterà un bel giorno, i vari motori, a considerarne (come sarebbe giusto) uno solo di questi link?
    Secondo me andrebbe fatta un'analisi delle strutture di base delle directory, e fare uan distinzione dicendo ad esempio:

    Directory basate sullo script 1: prima_directory, seconda_directory, ec...
    Directory basate sullo script 2: prima_directory, seconda_directory, ec...

    ecc...

    Ed uno sceglie in quale directory segnalare il sito, o almeno cerca di differenziare la descrizione ed alcuni elementi, nelle directory praticamente uguali.

    Stessa cosa poi si fa con i bookmark....con i comunicati stampa..ecc...stesso discorso..

    Infine metterei dentro anche il link ripetuto sul fondo di un sito(magari perché lo abbiamo realizzato...messo in ogni pagina...e che purtroppo attualmente adotto anche io come pratica...), che forse già viene considerato in maniera appropriata.

    Alla fine forse, il link in firma come utente di un forum, ha più senso, almeno finché inserisco siti che sono a tema con il forum e con le discussioni alle quali si partecipa.

    Vabbè era solo un'altra piccola considerazione...

  47. #47
    User L'avatar di laboo
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    468
    Citazione Originariamente Scritto da ale_1976 Visualizza Messaggio
    ...

    Bè secondo me il tuo discorso non fa una piega. Io però giuro di essere uno di quelli che varia le descrizioni delle dir, anche per foraggiare in base alle diverse keys.
    Ultima modifica di cherryblossom; 16-11-09 alle 13:15 Motivo: Evitare di quotare l'intero messaggio. Maiuscola.

  48. #48
    User L'avatar di ale_1976
    Data Registrazione
    May 2009
    Messaggi
    45
    Ah..ok!...allora è buono sapere almeno che c'è chi mette descrizioni diverse, per quanto possibile, nelle varie iscrizioni....anche se ovviamente i tempi saranno maggiori.

  49. #49
    User L'avatar di ale_1976
    Data Registrazione
    May 2009
    Messaggi
    45
    Visto che la discussione è sempre in "vetrina" in questa sezione del forum, vorrei aggiungere due righe...diciamo un "io l'avevo detto!"

    Sul blog di Google Webmaster uno degli ultimi post dice che ci sono directory molto importanti dalle quali ricevere buoni back-link...ma il numero delle directory buone, in proporzione a quelle scadenti ed inutili è veramente bassissimo...quindi una conferma a quello che ho sempre sostenuto sull'utilità di perdere tempo a iscrivere il proprio sito a centinaia di directory che non danno di sicuro un link importante al proprio sito.

    Fatte le iscrizioni di base alle directory più importanti...è molto meglio passare il tempo ad aggiungere contenuti.

    Il link al post del blog èhttp://googlewebmastercentral.blogsp...entral+Blog%29


    p.s...possibile che non sono ancora riuscito ad inserire un mio sito nella directory GT??....entrano in Dmoz e non qui!...

  50. #50
    Moderatore L'avatar di Webtronic
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Località
    Montemarciano (Arezzo)
    Messaggi
    1,361
    Aggiungi Webtronic su Linkedin
    Citazione Originariamente Scritto da ale_1976 Visualizza Messaggio
    Sul blog di Google Webmaster uno degli ultimi post dice che ci sono directory molto importanti
    Quell'articolo parla di "great, topical directories that add value to the Internet", credo quindi si riferisca a directory effettivamente usate dagli utenti. Ce ne sono in Italia?

+ Rispondi alla Discussione
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.