+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 10 di 10

Social Media Press Release: i nuovi comunicati stampa

Ultimo Messaggio di nikita il:
  1. #1
    L'avatar di Giorgiotave
    Data Registrazione
    Oct 2004
    Località
    Monasterace
    Messaggi
    43,249
    Visita il canale Youtube di Giorgiotave

    Social Media Press Release: i nuovi comunicati stampa

    Ho letto l'interessante articolo su Masternewmedia.org su Comunicati Stampa e La Social Media Press Release che vi invito a studiare con molta attenzione.

    E' ricco di informazioni, video, strumenti, spiegazioni, citazioni. Insomma, i classici fantastici contenuti di Robin Good

    Volevo quindi discutere con voi della Social Media Press Release.

    Alcune caratteristiche chiave:
    Ricca di fatti - Il comunicato contiene una o più sezioni che forniscono informazioni tangibili e non enfatizzate sul prodotto o servizio che è stato annunciato.
    Organizzata in componenti multiple di contenuto e risorse - L'utente deve avere strada facile nell'identificare le diverse componenti di contenuto e nell'accedere a quelle che sono di maggiore interesse per lui.
    Feed RSS che permettano ai lettori di iscriversi per ricevere aggiornamenti e notizie sulla storia che viene annunciata. Anche ulteriori feed mirati a seconda del settore industriale, del paese e del tema di interesse.
    Foto, immagini - una ricca libreria di immagini che illustrano gli autori, i creatori del prodotto, il prodotto mentre viene utilizzato, i testimonial e così via.
    Link a varie risorse di interesse.
    Una lista di trackback e citazioni provenienti da altri blog.
    Un servizio che faciliti l'utilizzo dei tag per permettere ai lettori di definire a classificare in maniera sempre migliore le categorie di contenuto e i più importanti temi di collegamento del tuo prodotto o servizio.
    Opzioni per il social bookmarking che permettano ai lettori di ripubblicare, notificare, condividere e spedire via email facilmente la social media release su servizi come Del.icio.us, Digg e Technorati.
    Ottimizzazione dal punto di vista SEO - un social media release vero e proprio nasce nell'ambito dei blog in modo da essere indicizzata al meglio dai principali motori di ricerca per blog.
    Contributi dei lettori - permettendo ai lettori di contribuire con ulteriori informazioni di rilievo tra cui link, commenti, immagini, video e altro materiale d'interesse.
    Tag Cloud - mostrando tutte le keyword più rilevanti in maniera visuale e gerarchica.
    News Radar sul tema della news release.
    Che ne dite?
    Ecco il Calendario de La Settimana della Formazione: fino a Maggio è completamente gratuita.
    E inoltre: Corso SEO online...arriva la 2020 Edition!

  2. #2
    User L'avatar di Nophiq
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Modena
    Messaggi
    35

    Abbondanza di contenuti

    Leggendo l'articolo ho avuto l'impressione che il Social Media Press Release punti molto sull'abbondanza di contenuti. In uno dei tre video presentati da Robin Good, le risorse (anche multimediali) vengono sintetizzate in:

    1. Text
    2. Video
    3. Audio
    4. Logo
    5. Photography
    6. Hyperlinks
    7. Social Media Tags
    8. Documents
    9. Mobile distribution
    10. Times square photos

    L'utente che sta leggendo il comunicato stampa sarà più che soddisfatto di essere giunto in quella pagina perchè ha trovato tutto quello che sta cercando. E se proprio non è contento può leggersi i link di approfondimento!

    Dall'altra parte, chi prepara l'articolo deve essere ben documentato su quello che sta scrivendo, perchè è consapevole che deve fornire molte risorse e di qualità. Un lavoro non facile.

    Facilitare la distribuzione e il consumo di notizie
    Più che d'accordo su questo punto. Infatti ho l'abitudine di stampare (su carta) i post che leggo e che mi piacciono particolarmente. La funzione "salva su pdf" o "stampa" o simili le trovo raramente, mi tocca infatti fare un copia ed incolla sul mio Documento.


  3. #3
    L'avatar di Giorgiotave
    Data Registrazione
    Oct 2004
    Località
    Monasterace
    Messaggi
    43,249
    Visita il canale Youtube di Giorgiotave
    Esatto Nophiq

    L'abbondanza dei contenuti per facilitare la distribuzione e il consumo di notizie.

    Stiamo parlando quindi di un comunicato stampa mirato soprattutto a chi è il creatore dell'informazione in modo da fornirgli tutto il possibile per le sue news.
    Ecco il Calendario de La Settimana della Formazione: fino a Maggio è completamente gratuita.
    E inoltre: Corso SEO online...arriva la 2020 Edition!

  4. #4
    User L'avatar di Nophiq
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Modena
    Messaggi
    35
    L'articolo di Robin Good segnala anche un plugin per wordpress. Sono curioso di vedere come è e come lavora. Al momento infatti non ho presente alcun blog italiano sviluppato in tal senso, ce ne sono?

  5. #5
    Esperto L'avatar di Karapoto
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Località
    Gallipoli
    Messaggi
    4,878
    Davvero interessante.

    Anch'io sono curioso di testare il plugin per WP.

  6. #6
    User L'avatar di Nophiq
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Modena
    Messaggi
    35
    Ho provato il plugin per wordpress segnalato nell'articolo: PRX Builder e devo dire che non è stato facile far saltar fuori un post per il blog, non essendo presente un tutorial (almeno non l'ho trovato).

    Dopo un pò di lavoro sono riuscito ad ottenere qualche risultato. E' molto facile inserire del contenuto, ci sono 4 sezioni comprensive di un WYSIWYG che ti permettono di scrivere a volontà. E' facilitato l'inserimento di materiale multimediale da youtube e flickr.

    Se volete fare anche voi qualche esperimento vi consiglio di cliccare su "salva" almeno due volte quando decidete di fare un salvataggio. Se non esplicitato diversamente voi state salvando un file dal Web (quando vuoi riprendere il lavoro devi aprire un website-file)

    Prima del finish c'è Boilerplate, ma personalmente non so cosa sia, quindi ho lasciato stare. Un pecca del progetto è che ci sono ancora pochi template, però per questo c'è tempo, l'importante è che vengano forniti gli strumenti per fare un proprio template.

    Non è finita, per pubblicare il proprio lavoro c'è da andare in finish -> distribute -> Blog e da lì segnalare il proprio blog wp con tanto di user e password.

    Qui c'è il mio esperimento
    nophiq.netsons.org/2008/08/22/twitter-per-promuovere-il-proprio-nome/

    ho provato a scrivere un articolo su twitter (ma ho scritto proprio due righe) per vedere il risultato finale. Voi avete provato? Che cosa avete ottenuto?

  7. #7
    ModSenior L'avatar di mister.jinx
    Data Registrazione
    May 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    8,684
    Segui mister.jinx su Twitter Aggiungi mister.jinx su Google+ Aggiungi mister.jinx su Facebook Aggiungi mister.jinx su Linkedin Visita il canale Youtube di mister.jinx
    Citazione Originariamente Scritto da Nophiq Visualizza Messaggio
    Prima del finish c'è Boilerplate, ma personalmente non so cosa sia, quindi ho lasciato stare.
    E' una parte di testo standard dove solitamente metti la presentazione dell'azienda o le parti vicine di copyright. Ne vedi un esempio qui per il plugin che citavi:
    auburnmedia.com/wordpress/2006/12/20/prx-builder-smnr-wordpress-plugin/

    Approfondimento boilerplate: en.wikipedia.org/wiki/Boilerplate_(text)

  8. #8
    Esperto L'avatar di alexs2k
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Taranto
    Messaggi
    2,108
    Utile e virale
    Mi sorge un solo dubbio: Per quanto continueremo a chiamarli comunicati stampa?
    Alessandro Sportelli

  9. #9
    User
    Data Registrazione
    Aug 2008
    Messaggi
    26
    questa SMPR mi sembra però una cosa lontanissima dalla funzione del comunicato stampa, corrisponde forse alla cartella stampa

    comunicato stampa = comunicazione puntuale e sintetica di 1 informazione spesso quasi in tempo reale

    SMPR = aggregazione di informazioni intorno a un tema che non può essere troppo specifico, e nemmeno troppo recente, se sono disponibili tutti quei contenuti

    cartella stampa = aggregazione di materiali assortiti e gadget vari con cui si cerca di imbeccare e indirizzare il giornalista

    La SMPR richiederebbe un lavoro di selezione e sintesi (che tra l'altro non può essere neutrale) paragonabile a quello necessario per un articolo di approfondimento. La sua funzione non può essere quindi quella di fornire materiali "grezzi" a chi "produce" informazione, è essa stessa informazione già elaborata.
    Quindi, se volete, terzializzazione dell'informazione: un processo sicuramente già molto avanzato.

  10. #10
    User L'avatar di nikita
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Località
    Milano
    Messaggi
    511
    Lo chiamerei "aggregato stampa", ma suona male

    M
    Ultima modifica di mister.jinx; 24-09-08 alle 09:11 Motivo: rimosso full-quote :-)

+ Rispondi alla Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.