Discussione Chiusa
Risultati da 1 a 3 di 3

4 Gennaio 1643: nasce Isaac Newton

Ultimo Messaggio di Leonov il:
  1. #1
    Consiglio Direttivo
    Bibliotecario
    L'avatar di Leonov
    Data Registrazione
    Oct 2008
    LocalitÓ
    Biblioteca del Forum.
    Messaggi
    12,435

    4 Gennaio 1643: nasce Isaac Newton

    Come ci informa Google attraverso una bella animazione in homepage, oggi la comunitÓ scientifica e la Storia celebrano la nascita di sir Isaac Newton, uno dei pi¨ osannati e importanti fisici di ogni tempo, inventore della Meccanica moderna.

    La biografia dell'uomo Ŕ eguagliata in ricchezza e varietÓ dalla sua avventura di scienziato e dalla mole di scoperte, invenzioni e teorie che egli ha prodotto: Cinematica, Dinamica, Ottica... sono pochi i rami della Fisica Classica che non siano in debito con l'eccellentissimo inglese.


    Tra le sue scoperte pi¨ significative, la formalizzazione matematica della legge di gravitazione universale (che regola il movimento dei pianeti e in generale dei corpi massivi), la scrittura della legge fondamentale della Dinamica (la celeberrima F = m a) e il rinvenimento di numerose relazioni salienti nel campo dell'Ottica.

    Il racconto secondo il quale la sua scoperta pi¨ nota sarebbe derivata dall'osservazione delle mele che cadevano dagli alberi Ŕ probabilmente spurio, anche se molto affascinante e carico di suggestione. Un modo ingenuo (prodotto come sempre dalle migliori intenzioni dei divulgatori) per rendere pi¨ comprensibile la scintilla dell'intuizione geniale, altrimenti indicibile.

    Le teorie di Newton, pur se soggette a critiche feroci (tra i suoi commentatori pi¨ affilati il grande Ernst Mach) hanno il merito indiscutibile di aver emancipato la Scienza da una certa forma di superstizione pseudo-religiosa ed hanno avuto la forza non banale di superare le intuizioni - sbagliate, ma corroborate dall'autoritÓ della persona - di Aristotele, che reggevano indisturbate da secoli.

    Soltanto Einstein ha osato spingersi oltre ed ha visto, nella mela che cadeva, non giÓ una condizione "anomala" dovuta alla presenza del campo gravitazionale terrestre, ma una "naturale" in un assetto fisico che mescolasse indissolubilmente spazio e tempo. Un'altra intuizione intraducibile nascosta negli aneddoti per il grande pubblico.


    Tanti auguri dunque a sir Isaac Newton, capostipite di centinaia di generazioni di fisici e snodo cruciale della Storia della Scienza.

    MODBiblioteca del Forum gt --- KÓspar └iolos LŔonov, Ph.D. --- Bibliosaurus ModSenior e Bibliotecario del Forum gt. Al vostro servizio.
    Regole della Casa --- Web Marketing Festival! A Rimini; a giugno! La festa della formazione. Passa a trovarci.
    Sono con te, sei con me.

  2. #2
    Consiglio Direttivo L'avatar di Nimue del Lago
    Data Registrazione
    Sep 2007
    LocalitÓ
    Trieste
    Messaggi
    7,684
    GiÓ da oggi risulta difficile godersi l'immagine proposta da google.
    In rete, per˛, Ŕ stata salvata da molti.





    L'animazione faceva sý che la mela cadesse gi¨.
    La tua biografia Ŕ, naturalmente, interessante, anche se sono sicura che ce ne sarebbe molto di pi¨ da dire. Ma l'importante Ŕ incuriosire, no?

    MODPresentati al forum GT MODConsulenza fiscale DOTTORE COMMERCIALISTA ~ Sono con te, sei con me.
    Ti sei perso il Convegno GT?
    Iscriviti per non perdere le prossime novitÓ.

  3. #3
    Consiglio Direttivo
    Bibliotecario
    L'avatar di Leonov
    Data Registrazione
    Oct 2008
    LocalitÓ
    Biblioteca del Forum.
    Messaggi
    12,435
    Citazione Originariamente Scritto da Nimue del Lago Visualizza Messaggio
    GiÓ da oggi risulta difficile godersi l'immagine proposta da google.

    L'animazione faceva sý che la mela cadesse gi¨.
    Vero, l'animazione Ŕ caduta come le proverbiali mele newtoniane.

    Si pu˛ tuttavia fare riferimento all'archivio ufficiale dei "Google Logos" (qui), una vera miniera di riferimenti con tutti i loghini speciali realizzati negli anni dal motore di ricerca - anche a livello locale per singoli Paesi.

    Si perde l'animazione, purtroppo. Eventualmente, prover˛ a cercarla.


    Citazione Originariamente Scritto da Nimue del Lago Visualizza Messaggio
    La tua biografia Ŕ, naturalmente, interessante, anche se sono sicura che ce ne sarebbe molto di pi¨ da dire. Ma l'importante Ŕ incuriosire, no?
    Esatto, l'intento era quello, anche perchÚ esaurire una vita come quella di Newton nello spazio di un post sarebbe quasi impossibile - oltre a non rendere il giusto omaggio all'importanza della persona e del suo ruolo nello sviluppo storico della Fisica moderna.

    A tutti i curiosi e gli interessati segnalo in tal senso un bel libro di divulgazione che dedica un capitolo proprio all'impareggiabile sir Isaac: si chiama Le cinque equazioni che hanno cambiato il mondo, di M. Guillen (editore TEA) e contiene una panoramica davvero ben scritta sulla famosa "storia della mela" e sulla vivace biografia sia di Newton che di altri grandissimi scienziati (Einstein, Faraday, Clausius, Bernoulli).

    MODBiblioteca del Forum gt --- KÓspar └iolos LŔonov, Ph.D. --- Bibliosaurus ModSenior e Bibliotecario del Forum gt. Al vostro servizio.
    Regole della Casa --- Web Marketing Festival! A Rimini; a giugno! La festa della formazione. Passa a trovarci.
    Sono con te, sei con me.

Discussione Chiusa

Tag per Questa Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB Ŕ Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] Ŕ Attivato
  • Il codice [VIDEO] Ŕ Attivato
  • Il codice HTML Ŕ Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.