+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 8 di 8

Io questo non lo riesco a sopportare

Ultimo Messaggio di Andrez il:
  1. #1
    User L'avatar di ico1989
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Messaggi
    409

    Io questo non lo riesco a sopportare

    Leggete qui
    Ragazzi, ho dovuto postarla. Mi sento in dovere.

    Ma dico: come si può fare qualcosa del genere? Come si può commettere una cosa del genere nei confronti di una donna, per di più una ragazza? Come si può perdere la propria dignità in questo modo? Come ci si può comportare così nei confronti del dono più prezioso che abbiamo noi uomini?
    Se poi si ha pure 15 anni, allora neppure la pazzia n'è una spiegazione.

    [Edit by mamilu] Mi dispiace, ma non riesco proprio a sopportare una cosa del genere.
    ico1989

  2. #2
    User
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Messaggi
    177

    Re: Io questo non lo riesco a sopportare

    Citazione Originariamente Scritto da ico1989
    Leggete qui
    Ragazzi, ho dovuto postarla. Mi sento in dovere.

    Ma dico: come si può fare qualcosa del genere? Come si può commettere una cosa del genere nei confronti di una donna, per di più una ragazza? Come si può perdere la propria dignità in questo modo? Come ci si può comportare così nei confronti del dono più prezioso che abbiamo noi uomini?
    Se poi si ha pure 15 anni, allora neppure la pazzia n'è una spiegazione.

    [Edit by mamilu] Mi dispiace, ma non riesco proprio a sopportare una cosa del genere.
    Vabbe', evito di commentare la notizia, la cronaca non mi e' mai interessata piu' di tanto, men che meno i giornalisti che cercano di farsi pubblicita' e vendere copie o pubblicita' usando le disgrazie altrui spettacolarizzate. Se si togliesse il 10% di cronaca dai media e si aggiungesse un 10% di approfondimenti su quanto succede a livello politico e sociale dubito il nostro paese sarebbe tra i peggiori al mondo per livello di informazione.

    Avete mai letto un giornale a tiratura nazionale francese? La cronaca e lo sport occupano pochissime pagine e sono trattate in modo radicalmente diverso rispetto all'Italia. Ho smesso di comprare numerosi giornali proprio per questo, la morbosita' e il calciomercato per me non sono notizie

  3. #3
    Moderatore L'avatar di paolino
    Data Registrazione
    Apr 2005
    Località
    San Cipriano Beach
    Messaggi
    5,059
    [edit by mamilu]

    sono i classici figli di papà pieni di soldi che non hanno un ***** da fare tutto il giorno e per non annoiarsi vanno in giro a violentare le figlie dei poveri lavoratori....

    se ci fai caso anche se non c'è di mezzo l'omicidio è lo stesso caso di quei 3 neofascisti che stuprarono 2 ragazze e ne uccisero una....quel caso di cui si è parlato pure ultimamente in TV

  4. #4
    User L'avatar di ico1989
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Messaggi
    409

    Re: Io questo non lo riesco a sopportare

    Ehehehe, l'avevo detto pure io:

    Citazione Originariamente Scritto da ico1989
    [Edit by mamilu]
    ma, come vedi, sono stato troppo ardito nel farlo. 8)

    Ma come fanno a far del male ad una ragazza? Io non lo capisco..
    ico1989

  5. #5
    Esperta L'avatar di Mamilu
    Data Registrazione
    Jan 2005
    Località
    Krabi Thailand - VE member
    Messaggi
    1,635
    Ragazzi, dal nostro Regolamento:
    Faro' del mio meglio per moderare questo forum stimolando qualsiasi opinione o concetto che sia espresso in modo civile e che rispetti le opinioni opposte, cosi' come cerchero' di contenere [fino ad editare] espressioni denigratorie, irrispettose ed offensive.

    Non sara' facile lo so, ma e' una scommessa che possiamo tentare; se la vinciamo, mostreremo a tutti che questo ForumGT ha davvero una marcia in piu' di tutti gli altri.

    Se non ci riusciamo, dovremo chiudere questo esperimento.

    Chiedo a tutti la massima collaborazione e maturita'
    Vi chiedo collaborazione e maturità e di aiutarci in questo esperimento.

    Non è che sia d'accordo o meno con i vostri concetti, e sinceramente non credo che ciò che avete proposto sia da considerare offensivo, ma vi prego nuovamente di considerare il particolarissimo settore [e quindi gli argomenti] che stiamo trattando e di usare tutta la vostra maturità e pacatezza.

    Termini duri ed intolleranti [anche se in certi casi è difficile mostrarsi tolleranti] difficilmente stimolano riflessioni pacate e civili.

    E anche a te caro Paolino chiedo di essere più prudente e saggio; non possiamo [non è corretto ed è gratuito] etichettare socialmente e politicamente chi delinque.
    I delinquenti sono tali aldilà di ogni fascia sociale e di ogni idea politica.

    E' evidente che se qualcuno scrive che a fare il tal reato sono i figli di papà o i fascisti, poi qualcun'altro si sentirà di precisare che invece sono i proletari ed i comunisti a compiere il tal'altro reato.

    E noi che ce ne facciamo di tali affermazioni-sentenze e delle conseguenti discussioni da bar?
    A che possono servire ?

    d0main ha espresso un concetto molto chiaro; secondo lui viviamo in una società dove l'informazione NON è libera e dove si enfatizzano le news di cronaca e quelle scandalistico-pruriginose per non darne altre ben più importanti.
    Come mai viene ignorato?

    Vi chiedo quindi maturità e collaborazione.

    Trattare e sviluppare argomenti Civili con la stessa apertura e correttezza che usiamo normalmente nelle altre parti del ForumGT ed anzi, qui ancora di più, che occorre ben maggiore rispetto, equilibrio e pacatezza.

  6. #6
    L'avatar di Giorgiotave
    Data Registrazione
    Oct 2004
    Località
    Monasterace
    Messaggi
    44,420
    Visita il canale Youtube di Giorgiotave
    Un post recita: Maschi, spiegatecelo, perché uccidete le donne?

    Maschi, spiegatecelo, perché uccidete le donne? Nei giorni scorsi una ricerca del Consiglio d’Europa ha evidenziato un dato choc: la prima causa di morte delle donne tra i 16 e i 44 anni è la violenza di mariti, amanti, padri, fratelli.
    Prima delle malattie, degli incidenti, delle calamità, delle guerre.

    Nel mondo in generale, così come negli ”sviluppati“ paesi europei.
    Com’è possibile?
    Perché avviene?

    Questo si che è un bel dato vero?

    Analizzando la situazione del nostro stesso paese, la bella Italia, un paese democratico, possiamo affermare che anche qui la situazione non è delle migliori.

    Le donne non hanno voce politica e non sono considerate minimamente. Attualmente come sono messe le cose noi non viviamo in un paese dove l’espressione politica del Parlamento è l’espressione del popolo Italiano, ma solo di un 50%.

    Non vi rendete conto che la maggior parte di loro per essere considerate cerca di avvicinarsi a comportamenti maschili perdendo la bellissima femminilità e dignita che le rende così affascinanti?

    Ed allora, nel 2005, è possibile che ancora siamo così indietro e che nessuno si muova per far si che le cose cambino?

    Quante Nadia Anjuman dovranno morire, quante donne devono ancora subire questa situazione?

    Quando ci solleviamo questa maschera di menefreghismo che è comune nel popolo Italiano?


    Questo pezzo è tratto da Nadia Anjuman: pensieri e parole


    Citazione Originariamente Scritto da Mamilu
    d0main ha espresso un concetto molto chiaro; secondo lui viviamo in una società dove l'informazione NON è libera e dove si enfatizzano le news di cronaca e quelle scandalistico-pruriginose per non darne altre ben più importanti.
    Come mai viene ignorato?
    Non per niente l'Italia è al 77 posto come libertà d'informazione (dati della casa della libertà americana).

    Qualcuno li chiama crimini elettorali:

    La scorsa settimana è stata stuprata una ragazza a Bologna da un extracomunitario.
    La scorsa settimana è stata uccisa con sette coltellate e investita con la macchina una ragazza a Biella da un italiano.
    La scorsa settimana è stata uccisa davanti alla figlioletta una donna italiana dall’ex marito italiano con due colpi di pistola alla testa a Chivasso.

    Le reti televisive e i giornali hanno dedicato un grande spazio all’episodio di Bologna e uno marginale a quelli di Biella e di Chivasso.

    Lo stupro di un extracomunitario fa più notizia di un omicida italiano.

    Lo stupro extracomunitario è elettorale.
    Un omicida italiano non è elettorale.

    Gli sbarchi in Sicilia sono elettorali
    Le decine di omicidi da inizio anno di mafia, ndrangheta, camorra non sono elettorali.

    Le rapine in villa da parte di extracomunitari sono elettorali.
    Il pizzo chiesto dal racket in tre quarti dell’Italia non è elettorale.

    Le donne italiane segregate in casa da parte di mariti maghrebini sono elettorali.
    Gli omicidi di donne italiane separate da parte degli ex mariti italiani non sono elettorali.

    Gli attentati (potenziali) da parte di islamici in Italia sono elettorali.
    La mafia (reale) non è elettorale.

    Un candidato onesto è elettorale.
    Un candidato prescritto o condannato in via definitiva non è elettorale.

    Beppe Grillo
    Condividiamo insieme quel poco che sappiamo, tramite un forum, per lasciare traccia del sapere a chi vuole imparare!

  7. #7
    Esperto L'avatar di i2m4y
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Località
    Como
    Messaggi
    7,947
    Citazione Originariamente Scritto da Mamilu
    I delinquenti sono tali aldilà di ogni fascia sociale e di ogni idea politica.

    E' evidente che se qualcuno scrive che a fare il tal reato sono i figli di papà o i fascisti, poi qualcun'altro si sentirà di precisare che invece sono i proletari ed i comunisti a compiere il tal'altro reato.
    Quoto al 100% infatti penso che fascismo e comunismo siano ideologie (condivisibili o meno) e proletariato e borghesia siano stati sociali che nulla ma proprio nulla abbiano a che vedere con atti criminali di quella natura.

    Purtroppo reputo che ai nostri giovani manchino ore ed ore di "educazione civica" imparata sui banchi di scuola e valori di ordinaria umanità imparati nella propria famiglia.

    Paolo

  8. #8
    Esperto L'avatar di Andrez
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Località
    Sull'isola del giorno prima
    Messaggi
    8,801
    Purtroppo reputo che ai nostri giovani manchino ore ed ore di "educazione civica" imparata sui banchi di scuola e valori di ordinaria umanità imparati nella propria famiglia.

    Paolo
    Bellissima e preziosa questa nota.

    Vedi caro ico1989, questo è ciò che tenta di stimolare in noi mamilu.
    Ci spinge a cercare in noi quell'educazione civica latente che drammaticamente non viene più insegnata nelle scuole, nè mostrata come esempio da tanti politici e devastata quotidianamente in TV dalle DeFilippi di turno.

    Caro ico1989, [ma non solo te ovviamente] se abbiamo idee differenti, questo può essere una risorsa ed un patrimonio, se riusciamo a confrontarle.

    Ma se ci capita di non avere abbastanza argomenti, e quindi cediamo al sostenere le nostre posizioni con sentenze integraliste ed intransigenti, termini duri ed offensivi o posizioni fondamentaliste e radicalmente confessionali ... potremo mai invitare l'altro ad esprimere i suoi concetti [e metterci a disposizione il suo patrimonio] in quel modo ?

+ Rispondi alla Discussione

Tag per Questa Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.