Discussione Chiusa
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 50 di 99

Meglio fascista che frocio!

Ultimo Messaggio di Andrez il:
  1. #1
    User
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Messaggi
    503

    Meglio fascista che frocio!

    Con questa perla di saggezza e intelligenza rivolta da Alessandra Mussolini a Luxuria si è chiusa la puntata di ieri di "porta a porta".

    Frasi di questo tipo normalmente non andrebbero neanche commentate (il nonno sarà molto fiero della nipote) però mi preoccupa molto la piega che sta prendendo questa nostra società....
    Sono sicuro che molte persone, putroppo, sono d'accordo con la Mussolini (anche se magari non lo dicono così apertamente).

    Credo anche che nessuno in questo forum la pensi così, però vorrei chiedere a chi voterà per il centro-destra come si sente a sentire certe cose e a votare per una coalizione in cui queste idee sono comunque presenti.

    PS: Se volete fare un parrallelo tra, ad es., Sinistra e Caruso aprite un altro thread

  2. #2
    777
    777 è offline
    User Attivo
    Data Registrazione
    Jan 2005
    Località
    Boston (Toscana)
    Messaggi
    1,722
    Stai dicendo che dissenti...

    E che preferisci ipoteticamente un frocio a un fascista?

    Magari lo sei, non so, per me non ci son problemi, non so neanche se ti va di dirlo se effettivamente lo sei, ma tanto per capire la tua posizione prima di commentarla...

    Cmq anche a me preoccupa la piega che sta prendendo questa società e quella che eventualmente prenderà dopo le elezioni...
    Cosmic FM by DJ Noisy su contattoradio.it

  3. #3
    User
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Messaggi
    503
    bhe, che dissento mi sembrava ovvio (devo affinare il mio sarcarmo)

    E che preferisci ipoteticamente un frocio a un fascista?
    certamente (preferisco quasi ogni cosa ad un fascista)
    a maggior ragione riferito a questo esempio, essendo la condizione di gay non un diffetto.

    Magari lo sei, non so, per me non ci son problemi, non so neanche se ti va di dirlo se effettivamente lo sei, ma tanto per capire la tua posizione prima di commentarla...
    Non sono gay, ma se lo fossi non avrei problemi ad ammetterlo (almeno credo) ma non penso che la cosa sia importate

    ora che hai un piano pià chiaro di come la penso dicci pure

  4. #4
    777
    777 è offline
    User Attivo
    Data Registrazione
    Jan 2005
    Località
    Boston (Toscana)
    Messaggi
    1,722
    In campagna elettorale ormai sembra che valga tutto, tuttavia non ho avuto il piacere di soffermarmi su Porta a Porta di ieri, perciò ho difficoltà a dire se la Mussolini ha detto anche qualcosa di buono e quindi a fare una valutazione complessiva e corretta.

    La cosa in se stessa onestamente è quasi divertente e non mi infuria come te.

    Sul solito tema della paura del fascismo, io lo temo come estremismo, ma temo anche quello di sinistra, anzi di più perché più numeroso e i fatti lo dimostrano e mi spaventano.

    Cmq guarda, visto che non sei trans, ti posso candidamente dire, e vorrai rispettare la mia opinione, che giusto o no, gente come Luxuria mi inquieta, soprattutto quando penso che possano assumere posizioni di responsabilità pubblica.

    E ritengo solo mossa elettorale pura quella dei comunisti, non ricordo quali, di accoglierla in partito. Non so se la mossa varrà più voti acquistati o più voti persi per lo stesso partito e soprattutto per la coalizione.

    Sai come si divertirà il centrodx a far notare con chi è alleato Prodi? E questo influirà, vai tranquillo.

    Diversamente, il cavallo di battaglia della minaccia del fascismo è ormai stanco, e uno spreco di fiato.

    Gli errori del fascismo ormai se li ricordano in pochi e cmq nn fanno paura quasi a nessuno.

    Massimo rispetto però per i problemi che una persona come Vladimir Luxuria ovviamente ha ed ha avuto. Ma ognuno ha i suoi.

    Ciao Riky, a domani!
    Cosmic FM by DJ Noisy su contattoradio.it

  5. #5
    User Attivo L'avatar di gero
    Data Registrazione
    May 2005
    Località
    Sicilia, Naro & Campobello di Licata
    Messaggi
    2,139
    «Sono un gay a San Francisco, un nero in Sud Africa, un asiatico in Europa, un chicano a San Isidro, un americano in Spagna, un palestinese in Israele, un indigeno per le strade di San Cristóbal, un ebreo in Germania, una femminista in un partito politico, un pacifista in Bosnia, una casalinga in un qualunque sabato sera in una zona qualunque del Messico, uno studente in sciopero, un contadino senza terre, un editore underground, un lavoratore disoccupato, un dottore senza pazienti e, di certo, uno zapatista nel sud-est del Messico».

    SubComandante Marcos

    condivido e quoto, anch'io sono gay, nero, terrone, palestinese, donna, sfruttato, emarginato, drogato, lesbica, indiano d'america, albanese, studente, ebreo, dissoccupato.....
    Tutto.... tranne che fascista

  6. #6
    User Attivo L'avatar di Gio84
    Data Registrazione
    Feb 2005
    Messaggi
    1,278
    francamente credo che possano influire oggi peggio gente come luxuria, caruso, no global etc... che non alessandra mussolini, oltretutto mi sembra che nel centrodestra le minoranze e gli estremismi siano più isolati mentre nel centrosinistra si ritagliano molte attenzioni

    vedremo come andrà a finire...

  7. #7
    User
    Data Registrazione
    Jan 2006
    Località
    TO
    Messaggi
    176
    voterò centrodx, forse più dx che centro, come ho sempre fatto e sinceramente rimango indifferente a tali sentenze, così come rimango indifferente (o tutt'al più mi faccio una risata) su quello che sento dall'altra parte.

    Gli esaltati ci sono da ambo le parte e per fortuna non fanno numero.

    Io credo che chi si sente offeso da una frase come quella della Mussolini dovrebbe ascoltare un po' anche quello che la sx dice piuttosto che aprire le orecchie bene solo quando la dx parla per ciriticarla al primo congiuntivo sbagliato...
    Nessuno è più ladro di chi ruba tempo

  8. #8
    Esperto L'avatar di claudioweb
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Salento
    Messaggi
    3,754
    Non voglio entrare in polemica, ho massimo rispetto per chi nella propria vita decide di essere gay.

    Però consentitemi la battuta con questa faccina

    :ciapet: : Meglio fascista che frocio!



    Specifico, giusto per chiarire, che la battuta della Mussolini (della quale riporto una foto) nasce così:

    I Pacs lasciano il campo al tema dell'immigrazione. Mussolini elenca i rischi dell'immigrazione clandestina e, a quel punto, Di Pietro le dà della "fascista". "E me ne vanto", risponde gridando l'onorevole. "Una che si vanta di essere fascista, mi preoccupa - aggiunge Luxuria - ci metterete al confino?". "A me - replica Mussolini - preoccupa chi brucia le bandiere, chi grida "dieci, cento, mille Nassyria, vergogna, vergogna, vergogna".

    Bruno Vespa in evidente difficoltà non riesce a fermare l'ira della parlamentare e in un istante si passa dal "vergogna" all'insulto. E rivolta a Luxuria: "Si veste da donna e pensa di poter dire quello che vuole. Meglio fascista che frocio!".
    Quindi segue una provocazione bella e buona.

    Detto questo, fin quando si rispetta la libertà altrui per me chiunque è libero di essere fascista, comunista, gay o quant'altro.

    P.S. per par condicio riporto foto anche di Vladimir Luxuria

    Si avvicina la Festa della Mamma.

  9. #9
    Utente Premium L'avatar di SpiderPanoz
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Milano
    Messaggi
    2,407
    questa non è politica ma folcrore.

    forse se a sinistra avessero candidato un nobel in economia... il fatto che fosse gay sarebbe risultato ininfluente.... come è giusto che sia..

    il ridicolo è che si candidano gay solo in quanto tali.... ridicolo!

    se poi a destra si candidasero nobel in economia e non attricette e nipotine varie...

    bè insomma... in ultimo se tutti noi votassimo nobel in economia e non ci appassionassimo al folcrore.......

    la colpa è di tutti.....

    detto questo credo sia corretto arrestare il sub comandante marcos...a prescindere!

  10. #10
    User
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Messaggi
    503
    mi autoquoto
    PS: Se volete fare un parrallelo tra, ad es., Sinistra e Caruso aprite un altro thread
    E' rivolto a tutti quelli che hanno tirato fuori i problemi della sinistra: evitiamo di fare come i politici, che invece di parlare dei propri programmi parlano dei problemi degli altri, aprite un thread su quello e ne parliamo la.


    Non voglio entrare in polemica, ho massimo rispetto per chi nella propria vita decide di essere gay
    decide? guarda che nessuno "decide" di essere gay, chi lo è, quando riesce ad accettarsi, vive benissimo con se stesso

  11. #11
    Utente Premium L'avatar di micky
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    di fronte al pc
    Messaggi
    4,106
    a parte che la Mussolini deve avere un pò le idee confuse visto che non sa neanche la differenza tra frocio e trans. La mia opinione è che in qualsiasi persona o schieramento politico c'è del buono e del marcio! Sicuramente con quella frase ha dimostrato quanto siano pericolosi gli estremismi mascherati da buonismi e frasi ad effetto. In parole povere ha dimostrato che gran bella testa di caxxo sia.
    La verità è che su temi delicati quali eutanasia, aborto, pena di morte, ecc. non esiste una verità assoluta, c'è sempre del marcio e del buono, quindi prendere posizioni così nette e assolute non ha senso...

    Per par condicio:
    sinistra estrema:"Dieci, cento, mille Nassyria"
    destra estrema:"Meglio fascista che frocio"

    andatevi a nascondere entrambi nel cesso di trainspotting...

  12. #12
    777
    777 è offline
    User Attivo
    Data Registrazione
    Jan 2005
    Località
    Boston (Toscana)
    Messaggi
    1,722
    La gran parte degli omosessuali rispetta sempre meno chi non lo e'. I loro problemi possono essere capiti, tollerati, possono essere aiutati, ma non possono avere il permesso di sbattermeli in faccia!

    E poi c'e' la paura di essere mandati al confino? Si confinano da soli, quando non reggono il disgusto altrui, e scusatemi ma ho il pieno diritto di essere disgustato, e cercano posti in cui, presenti in maggioranza, non si sentono giudicati negativamente.

    Avendo il diritto di essere disgustato, e guai a chi me lo tocca (in tutti i sensi), ho forse il diritto indiretto di ghettizzarli?!?

    Ripeto, pieno rispetto per i loro problemi, ognuno ha i suoi, ma non venitemi a dire che non e' un problema. Credo anch'io che non decidano di essere gay, e' un ovvio problema naturale, forse irrimediabile.

    Ma se fosse rimediabile con un intervento chirurgico e di ingegneria genetica, sarebbe da rimediare?
    Cosmic FM by DJ Noisy su contattoradio.it

  13. #13
    Utente Premium L'avatar di micky
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    di fronte al pc
    Messaggi
    4,106
    La gran parte degli omosessuali rispetta sempre meno chi non lo e'
    Hai qualche esperienza diretta per parlare così?
    A me sembra che ragionare per categorie non porta mai a qualcosa di buono.

    Si confinano da soli, quando non reggono il disgusto altrui, e scusatemi ma ho il pieno diritto di essere disgustato
    che fastidio ti danno due persone che se ne stanno per i fattacci loro e hanno il diritto di fare nella propria camera da letto quello che vogliono senza romperti le balle? Mi sembra che ti disgusti molto facilmente.
    E se te lo dice uno che ama le donne più di internet, non pensi che le tue parole facciano molto male a chi veramente omosessuale lo è ed ha un padre o una madre "disgustati come te"?

  14. #14
    Utente Premium L'avatar di SpiderPanoz
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Milano
    Messaggi
    2,407
    viva verdi!

  15. #15
    777
    777 è offline
    User Attivo
    Data Registrazione
    Jan 2005
    Località
    Boston (Toscana)
    Messaggi
    1,722
    Citazione Originariamente Scritto da micky
    La gran parte degli omosessuali rispetta sempre meno chi non lo e'
    Hai qualche esperienza diretta per parlare così?
    A me sembra che ragionare per categorie non porta mai a qualcosa di buono.

    Si confinano da soli, quando non reggono il disgusto altrui, e scusatemi ma ho il pieno diritto di essere disgustato
    che fastidio ti danno due persone che se ne stanno per i fattacci loro e hanno il diritto di fare nella propria camera da letto quello che vogliono senza romperti le balle? Mi sembra che ti disgusti molto facilmente.
    E se te lo dice uno che ama le donne più di internet, non pensi che le tue parole facciano molto male a chi veramente omosessuale lo è ed ha un padre o una madre "disgustati come te"?

    Qualche? Gira un po' il mondo, esci dal guscio e vedrai quante ne avrai anche tu, se poi non provi disgusto, pieno rispetto per questo tuo modo di essere, spero che vorrai averne un po' di piu' per me.

    Ti diro' di piu', ne avrei anche di piu' se ingenuamente non evitassi di trovarmici facilmente.

    E cmq guarda che tu ti infervori troppo facilmente, tant'e' che non hai capito che in camera da letto possono fare quello che vogliono, e' naturale, ci mancherebbe altro che nella proprieta' privata non possano fare quello che vogliono che sia personale, e sempre che la camera da letto sia la loro!

    Non voglio fare la gara a chi ha piu' amici froci o trans tra me e te, pero' ribadisco che le proprie abitudini sessuali dovrebbero essere confinate alla propria intimita', non sbattute in faccia a nessuno.



    Cmq tanto per chiarire, io personalmente se dovessi scegliere, nell'ipotetica situazione in cui fossi costretto con la forza a farlo, sceglierei anzi di essere fascista che frocio, anche di piu' se dovessi fare il trans...

    Voi scegliete quello che vi pare, ma io frocio non potrei mai esserlo...

    E poi la mia fidanzata mi picchierebbe!
    Cosmic FM by DJ Noisy su contattoradio.it

  16. #16
    777
    777 è offline
    User Attivo
    Data Registrazione
    Jan 2005
    Località
    Boston (Toscana)
    Messaggi
    1,722
    Citazione Originariamente Scritto da micky
    a parte che la Mussolini deve avere un pò le idee confuse visto che non sa neanche la differenza tra frocio e trans. La mia opinione è che in qualsiasi persona o schieramento politico c'è del buono e del marcio! Sicuramente con quella frase ha dimostrato quanto siano pericolosi gli estremismi mascherati da buonismi e frasi ad effetto. In parole povere ha dimostrato che gran bella testa di caxxo sia.
    La verità è che su temi delicati quali eutanasia, aborto, pena di morte, ecc. non esiste una verità assoluta, c'è sempre del marcio e del buono, quindi prendere posizioni così nette e assolute non ha senso...

    Per par condicio:
    sinistra estrema:"Dieci, cento, mille ********"
    destra estrema:"Meglio fascista che frocio"

    andatevi a nascondere entrambi nel cesso di trainspotting...
    Questo m'era scappato.

    Allora, la Mussolini ha detto frocio perche' e' piu' divertente di trans e anche di omosessuale, infatti era una battuta, questo lo dimostra ulteriormente, e io mi sarei fatto una bella risata se l'avessi sentita.

    Quella della sinistra estrema e' una battuta? Davvero?

    Allora, guardiamo quanto pelo sullo stomaco hai, e fai la stessa battuta alle vedove di Nassirya e la corrispondente ad altrettanti froci a caso e poi dimmi chi ti aspetti di mortificare maggiormente...

    Forse cosi' puoi capire meglio quello che intendo dire.
    Cosmic FM by DJ Noisy su contattoradio.it

  17. #17
    Utente Premium L'avatar di micky
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    di fronte al pc
    Messaggi
    4,106
    E cmq guarda che tu ti infervori troppo facilmente
    No, ma che infervori, tranquillo , molto spesso dai post non si capisce lo stato d'animo. stiamo solo parlando democraticamente.
    Forse tu hai avuto solo esperienze diverse dalle mie.

    Non voglio fare la gara a chi ha piu' amici froci o trans tra me e te, pero' ribadisco che le proprie abitudini sessuali dovrebbero essere confinate alla propria intimita', non sbattute in faccia a nessuno.
    E' proprio questo il punto. Forse ti fanno schifo alcune di queste persone perchè sono stronze in quanto tali, non in quanto omosessuali e tu identifichi nella loro preferenza sessuale il problema.
    Non conosco molti omosessuali, anche perchè magari non lo dicono, così io non vado in giro col cartello che mi piacciono le tedesche , ma quei pochi che conosco non sono mai saliti ubriachi sul tavolo di un pub con le fruste, o palpando il culo a una persona dello stesso sesso, e se lo facessero, amico mio, starei per terra dalle risate non penso mi disgusterei. Non esiste alcuna cosa che sessualmente mi disgusta, e, fidati , ne ho viste, a parte quando qualcuno sessualmente o non parlando, lede la libertà altrui (tipo violenza o altre porcherie del genere).
    Non voglio fare il moralista, la personcina perbene, ma onestamente solo capire esattamente il tuo punto di vista.
    Pensa a personaggi come Leo Gullotta o Cecchi Paone. Sono tranquillissimi. Certo, l'idea che Pizzul limoni con Fargetta , ad esempio, diciamo che non è il massimo, ma la cosa non mi provoca ribrezzo quanto piuttosto ilarità.
    Sono sicuro, però che su una cosa siamo d'accordo: questi omosessuali non li disprezzi affatto: eh eh

  18. #18
    Esperto L'avatar di claudioweb
    Data Registrazione
    Jul 2005
    Località
    Salento
    Messaggi
    3,754
    Citazione Originariamente Scritto da riky78
    Non voglio entrare in polemica, ho massimo rispetto per chi nella propria vita decide di essere gay
    decide? guarda che nessuno "decide" di essere gay, chi lo è, quando riesce ad accettarsi, vive benissimo con se stesso
    Ahhh per fortuna avevevo detto Non voglio entrare in polemica :P

    Era solo per mettere in risalto la libertà di ognuno di scegliere di fare della propria vita ciò che gli pare.

    Se ti scandalizza tanto rettifico: Non voglio entrare in polemica, ho massimo rispetto per chi è gay.

    Anche se non mi pare di aver detto questa grande mostruosità e dal mio punto di vista confermo che si tratta comunque di una scelta seppur a livello inconscio e quindi incontrollabile


    Se poi vogliamo cercare il pelo nell'uovo...

    Si avvicina la Festa della Mamma.

  19. #19
    Utente Premium L'avatar di micky
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    di fronte al pc
    Messaggi
    4,106
    Allora, guardiamo quanto pelo sullo stomaco hai, e fai la stessa battuta alle vedove di Nassirya e la corrispondente ad altrettanti froci a caso e poi dimmi chi ti aspetti di mortificare maggiormente...
    Guarda che ho messo a confronto le due frasi, solo perchè erano relative a post precedenti. Non penso mi dovrei sforzare molto a trovare delle boiate dell'estremismo dell'una e dell'altra parte...
    e tra l'altro non sono neanche così sicuro che è più grave la frase di Nassirya visto tutto quello che sottende la parola "fascimo";
    vai da una vedova di un partigiano che ha un figlio omossessuale e digli la frase della carissima Alessandra...

    comunque, a parte tutto, amici come prima

  20. #20
    User
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Messaggi
    503
    777 quella della mussolini non era una battuta. Vatti a vedere il video su repubblica, era molto incaxxata

    Poi continui a sostenere che essere gay è un problema. Guarda che, se per qualcuno è un problema, lo è solo perchè gli altri glielo fanno pesare e lo trasformano in un problema.

    Non capisco veramente come ti possa indignare per i gusti sessuali di qualcuno (l'esempio di micky non mi ha assolutamente indignato )

    A me fa indignare chi si dice patriota e poi evade, chi si dice liberista e poi chiede aiuti statali o difende il proprio monopolio, chi si dice credente e vorrebbe chiudere le frontiere, chi pretende di esportare la democrazia con le guerre, chi accusa il "nemico" di avere armi di distruzione di massa e poi usa armi al fosforo e all'uranio impoverito, chi ha causato la morte di migliaia di persone con una guerra per il petrolio e poi va a piangere sulla tomba del papa....

    In questo mondo di merda non capisco veramente come ci si possa indignare per i gay....

  21. #21
    Utente Premium L'avatar di micky
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    di fronte al pc
    Messaggi
    4,106
    Citazione Originariamente Scritto da Ricky78
    A me fa indignare chi si dice patriota e poi evade, chi si dice liberista e poi chiede aiuti statali o difende il proprio monopolio, chi si dice credente e vorrebbe chiudere le frontiere, chi pretende di esportare la democrazia con le guerre, chi accusa il "nemico" di avere armi di distruzione di massa e poi usa armi al fosforo e all'uranio impoverito, chi ha causato la morte di migliaia di persone con una guerra per il petrolio e poi va a piangere sulla tomba del papa....

    In questo mondo di merda non capisco veramente come ci si possa indignare per i gay....
    Quoto in pieno

    chi accusa il "nemico" di avere armi di distruzione di massa...
    ...ed è l'unico Paese nella storia ad averle usate... se fossimo iraniani penso che ci incacchieremmo un pò, che ne dite?

  22. #22
    Banned
    Data Registrazione
    Apr 2005
    Messaggi
    2,096
    Bene ragazzi, l'argomento è sicuramente di quelli che potrebbero sfociare in flame infiniti, invece mi sembra che state tenendo un comportamento più che civile, continuiamo su questa strada .

    Adesso la mia opinione nello specifico della Frase pronunciata dalla Mussolini:

    non è certo una frase felice, poteva evitarsela ed evitarcela. Trovo che non sia mai bello generalizzare, le inclinazioni sessuali sono cosa intima, probabilmente frutto di particolari esperienze, vanno rispettate, come al solito però abbiamo il diritto di essere rispettati.

    Trovo egualmente disgustosa l'esibizione di atteggiamenti sessuali in pubblico, sia etero che omo, questo in linea generale, se poi si paragona una preferenza sessuale con un'appartenenza politica, siamo proprio fuori strada.

    Tant'è, sono questi alcuni dei politici che ci ritroviamo e sarà bene fare molta attenzione a chi votiamo, sempre ammesso che serva a qualcosa.

  23. #23
    777
    777 è offline
    User Attivo
    Data Registrazione
    Jan 2005
    Località
    Boston (Toscana)
    Messaggi
    1,722
    Ho capito il concetto, e si', mi danno noia quelli maleducati disinibiti all'eccesso esibizionisti.

    Infatti la loro omosessualita' in generale non mi disgusta se non esibita, non potrebbe essere altrimenti.

    Quindi ok, siamo abbastanza d'accordo, con una differenza:

    se mi palpano dei frocioni, mi in*****, spero che mi sia consentito, altrimenti mi in***** lo stesso!

    Te ridi, io taglio la corda, come minimo, se necessario ricorro al pesante. Ma non ti preoccupare, cerco di evitare quelle situazioni.
    Spero solo che visto che ti divertono cosi' tanto, non vorrai frequentare certi posti in modo che succeda, e credimi, succede...

    Ciao micky!


    Cosmic FM by DJ Noisy su contattoradio.it

  24. #24
    Utente Premium L'avatar di micky
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    di fronte al pc
    Messaggi
    4,106
    se mi palpano dei frocioni, mi in*****, spero che mi sia consentito, altrimenti mi in***** lo stesso!
    e si li mi incacchio anch'io e di brutto! E mi è pure capitato. Ero in una sala giochi, meno male che era un videogioco a cui ci si sedeva .
    Potevo avere 13 - 14 anni e questo 30 - 35, mano sulla gamba! E si, lì mi incacchiai di brutto e i miei amici eccome se ridevano. Ma comunque questo tipo era fuori di suo, ed era più etero che omo.



    Infatti la loro omosessualita' in generale non mi disgusta se non esibita, non potrebbe essere altrimenti.
    Perfetto, allora!

    Comuque io mi incacchio anche se mi palpa una ragazza, o per lo meno dipende da come lo fa se in maniera maleducata o meno.


    Spero solo che visto che ti divertono cosi' tanto, non vorrai frequentare certi posti in modo che succeda, e credimi, succede...
    E no, una palpata mi basta e avanza per tutta la vita !

    Citazione Originariamente Scritto da Emmebar
    non è certo una frase felice, poteva evitarsela ed evitarcela. Trovo che non sia mai bello generalizzare, le inclinazioni sessuali sono cosa intima, probabilmente frutto di particolari esperienze, vanno rispettate, come al solito però abbiamo il diritto di essere rispettati.

    Trovo egualmente disgustosa l'esibizione di atteggiamenti sessuali in pubblico, sia etero che omo, questo in linea generale, se poi si paragona una preferenza sessuale con un'appartenenza politica, siamo proprio fuori strada.
    Straquoto!!!

    Una cosa è consintitemela: se l'Italia deve essere rappresentata da quel quartetto non è che stiamo messi granchè bene... :impiccato:

  25. #25
    777
    777 è offline
    User Attivo
    Data Registrazione
    Jan 2005
    Località
    Boston (Toscana)
    Messaggi
    1,722
    Ah, dimenticavo...quella foto di omo di cui dicevi, micky, quella mi fa sorridere, non e' che mi disgusta proprio, non va bene uguale, tant'e' che non vorrei che i miei figli la vedessero, soprattutto da piccoli.

    Pero' guarda te che sfiga, non mi e' mai capitata!

    Meno male che era uno di quei giochini che ci si siede!
    Cosmic FM by DJ Noisy su contattoradio.it

  26. #26
    L'avatar di Giorgiotave
    Data Registrazione
    Oct 2004
    Località
    Monasterace
    Messaggi
    44,423
    Visita il canale Youtube di Giorgiotave
    Ciao Birbanti

    E' inutile negare che in Italia ci possono essere molti a cui non piace vedere due persone dello stesso sesso che si baciano, come è inutile negare che in Italia ci sono molti a cui non piace vedere due persone di sesso opposto che si baciano.

    Il "problema" Italiano è radicato nella nostra cultura e non ci possiamo fare niente. Non si tratta nè di destra nè di sinistra.

    Invece, quello che non dovrebbe mai mancare è il rispetto per la persona, questo è essere civili.

    condivido e quoto, anch'io sono gay, nero, terrone, palestinese, donna, sfruttato, emarginato, drogato, lesbica, indiano d'america, albanese, studente, ebreo, dissoccupato.....
    Condividiamo insieme quel poco che sappiamo, tramite un forum, per lasciare traccia del sapere a chi vuole imparare!

  27. #27
    User
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Messaggi
    503
    Noto che molti di voi rispettano la condizione di gay o trans, ma vedono dei pericoli nell avere in parlmanto queste figure.

    Anche in questo caso la penso diversamente (ma va! )

    Per quel che ne so Luxuria è incensurata e non ha mai fatto niente di illegale, invece, mentre noi stiamo qui a parlare di lei, in parlamento siedono diverse persone condannate in via definitiva per reati anche gravi (sia di destra che di sinistra).

    Credete sia peggio avere in parlmamento un gay (o trans) o qualche criminale?

  28. #28
    777
    777 è offline
    User Attivo
    Data Registrazione
    Jan 2005
    Località
    Boston (Toscana)
    Messaggi
    1,722
    Abbiamo delineato almeno 2 tipologie di gay, i discreti e gli esibizionisti.

    Questi ultimi in parlamento NON ci devono andare, e non me ne frega niente si che schieramento sono. Ergo Luxuria NON ci deve andare. Anzi, dovrebbe saperlo da se', e il fatto che se ne freghi dimostra ancora piu' fortemente che NON ci deve andare. Se ci va, peggio per l'Italia, e di conseguenza, peggio per il suo partito che se ne frega e che perdera' voti, va be', conquistera' quelli degli altri "fenomeni", cosi' sara' un partito piu' specializzato, in frocioni!

    Non voglio parlare per gli altri, cmq per me e' piu' facile delinquere che diventare frocio, quindi personalmente la risposta mi pare ovvia, anzi criminale che frocio!

    Preciso infine che per me l'esibizione sarebbe essa stessa reato, contro la morale, ovvio, ma vedo che la morale ha un'importanza sempre piu' marginale, con la nascita/importazione di morali diverse e la nascita/importazione di gente che ha come obiettivo quello di una morale diversa.

    Uno dei motivi principali secondo me e': distinguersi, emergere, avere un ideale, insomma e' la decadenza...

    E dopo questo, a voi la palla...
    Cosmic FM by DJ Noisy su contattoradio.it

  29. #29
    User
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Messaggi
    503
    777 per te un etero può essere esibizionista? E cosa intendi di preciso per "esibizionista"? Se intendi che non si deve mettere a fare sesso in piazza sono d'accordo, ma questo vale anche per gli etero.

    Non voglio parlare per gli altri, cmq per me e' piu' facile delinquere che diventare frocio, quindi personalmente la risposta mi pare ovvia, anzi criminale che frocio!


    penso che qua ti sia solo lasciato andare e che in fondo non lo pensi davvero

    Preferiresti avere un figlio spacciatore piuttosto che gay? dimmi di no ti prego....

    Poi non ho ancora capito perchè Luxuria non può sedere in parlamento. Uno in parlamento ci dovrebbe andare perchè esprime delle idee che sono condivese da un certo numero di persone. Penso che Luxuria (al di là delle sue preferenze sessuali) soddisfi queste caratteristiche.
    Io l'ho ascoltata in più occasioni e devo dire che rappresenta in parte molti dei valori in cui credo, e lo fa molto più lei di un mastella e di un rutelli (per restare nella coalizione di sinistra).

  30. #30
    L'avatar di Giorgiotave
    Data Registrazione
    Oct 2004
    Località
    Monasterace
    Messaggi
    44,423
    Visita il canale Youtube di Giorgiotave
    Stessi diritti

    Anche un etero esibizionista non ci deve andare.....e neanche un condannato
    Condividiamo insieme quel poco che sappiamo, tramite un forum, per lasciare traccia del sapere a chi vuole imparare!

  31. #31
    777
    777 è offline
    User Attivo
    Data Registrazione
    Jan 2005
    Località
    Boston (Toscana)
    Messaggi
    1,722
    'azz, ma eri in agguato!

    Va be', scherzi a parte, esibizionista e' fondamentalmente, per darti un'idea, chi rende "noto" al pubblico le proprie tendenze, gay o etero, qui siamo d'accordo.

    Cmq per gay o etero non e' la stessa cosa. Liberta' di essere gay ok (fa pure rima), pero' cerchiamo di rispettare quella che e' la morale comune, se no poi non vi potete lamentare che la gente li disprezzi.

    Rendo noto a chi non lo sapesse (o non se ne fosse reso conto) che, pur non essendo certo del meccanismo psicologico che ne sta alla base, e' noto che i gay, come anche altre categorie, tendono ad essere molto piu' disinibiti, e questo sia in pubblico che in privato, ma quello che ci interessa e' in pubblico.

    Quindi sono piu' inclini a offendere la morale in generale e a prescindere dalla loro tendenza.

    E non ti azzardare neanche a contestare questo, perche' conosco l'ambiente, direttamente e indirettamente.

    Spacciatore o gay? Allora non rispondo alla domanda per un ipotetico figlio, per non ipotizzare le disgrazie di un terzo, ma ti posso dire che io personalmente preferirei 10,100, 1000 volte essere spacciatore che gay, ma mi pare un'ipotesi tanto per farne una.

    Te? E cosa confesseresti piu' facilmente ai tuoi, alla tua fidanzata, ai tuoi figli?

    Per quanto riguarda Luxuria per me e' fuorilegge, quindi...

    Ti ricordo che certe idee dovrebbe esprimerle a casa sua, quindi non puoi farmi una domanda simile.

    Inoltre ci tengo anche alla figura che ci fa l'Italia, che gia' ha precedenti illustri, tipo Cicciolina che nemmeno era italiana.

    Il parlamento deve legiferare, mica difondere delle idee, e in piu' in teoria, potrebbe diventare premier o presidente. Ti rendi conto?

    Se no fallo adesso, ti prego io...

    A piu' tardi che c'e' il gran premio!

    (anzi il gran premio che le elezioni!)
    Cosmic FM by DJ Noisy su contattoradio.it

  32. #32
    User
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Messaggi
    503
    tanto per cambiare non siamo d'accordo su niente (ma in fondo è bello così)

    Va be', scherzi a parte, esibizionista e' fondamentalmente, per darti un'idea, chi rende "noto" al pubblico le proprie tendenze, gay o etero, qui siamo d'accordo.
    per me esibizionista è chi si spoglia o fa sesso in piazza, non chi dichiara le proprie prefernze sessuali. Poi mi da fastidio chi "sbatte in faccia" il fatto di essere gay come se fosse un merito. Per me non è ne un merito ne un demerito, è semplicemente una condizione che non va ad influire su quello che può essere il mio giudizio su una persona.

    Cmq per gay o etero non e' la stessa cosa. Liberta' di essere gay ok (fa pure rima), pero' cerchiamo di rispettare quella che e' la morale comune, se no poi non vi potete lamentare che la gente li disprezzi.
    questa per me è solo discriminazione

    Rendo noto a chi non lo sapesse (o non se ne fosse reso conto) che, pur non essendo certo del meccanismo psicologico che ne sta alla base, e' noto che i gay, come anche altre categorie, tendono ad essere molto piu' disinibiti, e questo sia in pubblico che in privato, ma quello che ci interessa e' in pubblico.
    questo è qualunquismo. Inoltre penso che la maggio parte dei gay non dichiari di esserlo proprio per non essere discriminato (chissa perchè )

    Spacciatore o gay? Allora non rispondo alla domanda per un ipotetico figlio, per non ipotizzare le disgrazie di un terzo, ma ti posso dire che io personalmente preferirei 10,100, 1000 volte essere spacciatore che gay, ma mi pare un'ipotesi tanto per farne una.
    Ovviamente io mi riferisco agli spacciatori veri (non a chi passa la canna all'amico). A quelli che vanno davanti alle scuole per vendere l'extasy ai ragazzini... a quelli spacciano eroina.... ai responabili della morte di altri esseri umani. Non capisco come tu possa dire una cosa così


    Te? E cosa confesseresti piu' facilmente ai tuoi, alla tua fidanzata, ai tuoi figli?
    Ma il tuo è solo un problema di imbarazzo. Li odi a tal punto che per te la cosa sarebbe inconfessabile. Se un mio amico venisse da me confessandomi di essere gay non avrei nessunissimo problema. Se venisse da me a dirmi che si è messo a spacciare davanti alle scuole prima lo meno, poi lo denuncio.


    Per quanto riguarda Luxuria per me e' fuorilegge, quindi...
    fuorilegge perchè gay? perchè trans? o perchè lo dice?

    Ti ricordo che certe idee dovrebbe esprimerle a casa sua, quindi non puoi farmi una domanda simile.
    ma tu vivi in cina?

    Inoltre ci tengo anche alla figura che ci fa l'Italia, che gia' ha precedenti illustri, tipo Cicciolina che nemmeno era italiana.
    per me facciamo più brutta figura perchè abbiamo dei pregiudicati in parlamemento e al governo

    Il parlamento deve legiferare, mica difondere delle idee, e in piu' in teoria, potrebbe diventare premier o presidente. Ti rendi conto?
    il parlamento deve rappresentare i cittadini. Ora, che tu lo voglia ammettere o no, in italia (e nel mondo) i gay sono tanti. Averne in parlamento (tra l'altro non sarebbe gerto la prima) mi sembra sia una logica conseguenza

    A piu' tardi che c'e' il gran premio!
    [modalità scherzo per sdrammatizzare]
    è provato che guardare il GP è in realtà un meccanismo inconscio di autodifesa per reprimere la propria omosessualità
    [/modalità scherzo per sdrammatizzare]

  33. #33
    777
    777 è offline
    User Attivo
    Data Registrazione
    Jan 2005
    Località
    Boston (Toscana)
    Messaggi
    1,722
    E' vero, mi sa che siamo agli antipodi, ma neanche per me e' un problema, basta che non offendi e io facendo altrettanto, anzi, ti diro' che prob sarebbe piu' interessante venire a cena con te che con un altro (oh, ma non mi fraintendere e non portare Luxuria!).

    In fondo il confronto fa sempre bene!

    Quanto all'esibizionismo, preciso che anche pubblici slanci affettivi sono censurabili, naturalemente la carezza non lo e', ma la libidine si', omo o etero. Cerchiamo di rispettare il diritto dei bambini di poter andare in giro senza condizionamenti e dei genitori di educarli come meglio credano senza che debbano spiegare esempi poco..educativi!

    La morale comune e' uno standard, anche codificato e accettato come legge.
    Se rispettare la legge e' discriminazione, allora io la pratico.

    Qualunquismo? Classica sintesi di un discorso piu' complesso che alla fine vuol semplicemente dire: "non mi va bene, ma non so perche'!"
    Il fatto che debbano nascondersi e' l'errore piu' grosso che la societa' eterosessuale abbia mai commesso, e ha ingrandito il problema, secondo me.

    Spacciatori veri? Attenzione, gia' mi proponi un paragone assurdo, poi io sto cmq al gioco e tu neanche mi fai scegliere il reato di riferimento e dev'esser per forza un reato grave? Forse anche tu in fondo alla coscienza sai che non va bene, e che puo' causare una reazione che psicologicamente, e per quantita', non qualita', essere omosessuali ed esibire la propria condizione diventa paragonabile a un reato minore, ammettendo che sia quindi un comportamento in qualche modo antisociale, ed e' questo il punto che intendo sottolineare. Interessante...

    Se fossi gay si', sarei imbarazzato ma proprio perche' non lo sono prima di tutto, e poi perche' quasi nessuno lo e' (almeno da quel che si vede). Ti diro' di piu', forse e' proprio per quello che alcuni gay lo dimostrano cosi' apertamente, per invitare altri a venire allo scoperto o per convertirne altri (evidentemente predisposti) in modo che si rafforzino tutti col numero.

    E poi non li odio affatto, lungi da me.
    Se un mio amico mi venisse a confessare che e' gay anch'io non avrei problemi, a meno che non fosse il fidanzato di mia sorella, diverso se un mio amico mi confessasse di avermi fatto le corna, diverso ancora dal fatto che mi confessasse un reato.

    Luxuria fuorilegge per esibizionismo, visto che non confina certo i suoi problemi nel privato, e per un altro motivo che preferisco non dire perche' violerei il regolamento del forum, e che come ogni legge, soprattutto se giusta, cerco di rispettare pedissequamente.

    Non vivo in Cina, tutt'altro. Proprio per questo mi indigna.

    In parlamento qualche delinquente c'e' sempre, e quasi ovunque, e spesso tanti, ma di trans nei parlamenti non ne ho visti molti. Tu, immagino, neanche.

    Ci sono anche tanti bambini, ma mica devono essere rappresentati direttamente. E poi tanti stranieri, tanti massoni, tanti milanisti, tanti malati, tanti drogati, tanti nudisti, tanti religiosi, tanti calciatori (in attivita'), tanti nani da giardino, tanti santi, tanti di tutte le categorie, ma mica tutti possono essere rappresentati direttamente e in quanto tali, ripeto.

    Guardando sempre tutti quelli che posso, ti garantisco che la mia omosessualita' e' talmente ben repressa, che non esiste.

    Ti invito a guardare piu' GP che ti farebbe bene, e poi te di dove sei? Mica di Genova?
    Cosmic FM by DJ Noisy su contattoradio.it

  34. #34
    Utente Premium L'avatar di micky
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    di fronte al pc
    Messaggi
    4,106
    Comincio a capire il punto di vista di 666 , scherzo 777!
    Penso che a te diano fastidio non tanto gli omosessuali quanto gli "effeminati". Ho detto io stesso che ragionare per categorie non porta quasi mai nulla di buono; devo dire che nella fattispecie quel quasi viene ben sfruttato. Ho letto statistiche secondo le quali gli omosessuali sono il 10% della popolazione: un dato enorme! Ben più rari sono gli "effeminati" che sono quelle persone che parlano con un'inclinazione prettamente femminile, polso piegato, movenze "particolari". Un esempio su tutti: quella "splendida e simpatica persona" che è Solange, quel cialtrone che legge la mano ai vip! Altri personaggi della stessa simpatia? Platinette, poi quell'altro imbecille con le sopracciglia "pettinate" che spalma cibo sulle donne spacciandolo come ricostituente e offendendo spesso queste ultime, Alfonso Signorini ecc., tutti personaggi di un'antipatia magistrale... Nella fattispecie penso alcuni di essi siano anche omosessuali, ma è un caso. Ne ho conosciuto a valanghe di questi tipi, per quanto siano molto più rari degli omosessuali, e hanno la caratteristica comune dell'offesa, della violenza capricciosa, e in generale di un comportamento che irrita. E non sono omosessuali, il sesso più comune è quello di essere completamente asessuati, come se la natura abbia deciso di non farli riprodursi . Non confondiamoli con gli omosessuali.
    Non mi sento affatto rappresentato da Luxuria, anche perchè si vede mille miglia che è una mossa politica chiaramente ostentata, non essendo quel personaggio politicamente preparato. Ma non mi sento neanche rappresentato da quell'isterica della Mussolini. E vi immaginate se di Pietro diventa ministro degli esteri e debba parlare in Inglese )
    E vogliamo parlare del signor duce Gianfranchino Fini? Pare che io stia violando in questo momento la legge sulla droga visto che sto bevendo un caffè! Questo simpatico personaggio a sua completa e totale discrezione decide, senza competenze alcune, di equiparare una canna ad una pera, quando lui stesso fuma come un turco? E se non fumasse? Considererebbe la nicotina delle sigarette, che tra l'altro mi seccano molto di più di chi si droga non davanti a me, una droga equiparabile con l'eroina o il crack? Ad uno scherzi a parte il caro Gianfranco molto maleducatamente si rifiutò di spegnere la sua sigaretta in una sala di attesa solo perchè non c'era il cartello! Che simpaticone!
    Mi sentirei rappresentato alla grande da Cecchi Paone, omosessuale dichiarato, come ministro dei beni culturali, invece dell'assurdo eccentrico Vittorio Sgarbi, eterosessualissimo come tutti ben sappiamo!
    O da Leo Gullotta, persona rispettabilissima come ministro qualsiasi. E non mi dite che non vi è simpatico Leo Gullotta che sembra avere anche il dono di una grande intelligenza!
    Ripeto omosessuale è diverso da effeminato.

  35. #35
    777
    777 è offline
    User Attivo
    Data Registrazione
    Jan 2005
    Località
    Boston (Toscana)
    Messaggi
    1,722
    Ho letto e capisco il tuo ragionamento.

    None' proprio cosi', ma posso in parte approvarlo.

    Dare del duce a Fini pero' mi pare eccessivo, tant'e' che si e' rifiutato di spegnere la sigaretta perche' non c'era il cartello, non perche' semplicemente e prepotentemente voleva fumarla comunque.

    La Mussolini non rappresenta neanche me, pero' la battuta che ha fatto e' uno spasso!

    In fondo la serata era stata preparata no? Altrimenti perche' contrapporre proprio la Mussolini a Luxuria?

    E poi perche' confrontare fumo a droga o caffe'? In misura o modo diverso fanno male tutt'e tre, tie', fa pure rima!

    Cecchi Paone ministro per i beni culturali? Basta che non si comporta da frocione in pubblico e poi non lo vedrei male, anche se ce ne saranno altri 23610650165 che potrebbero starci anziche' Sgarbi.
    Cosmic FM by DJ Noisy su contattoradio.it

  36. #36
    Utente Premium L'avatar di micky
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    di fronte al pc
    Messaggi
    4,106
    Citazione Originariamente Scritto da 777
    Cecchi Paone ministro per i beni culturali? Basta che non si comporta da frocione in pubblico...
    :d e che dovrebbe fare? Palpare il culo a Bruno Vespa ?



    E poi perche' confrontare fumo a droga o caffe'? In misura o modo diverso fanno male tutt'e tre, tie', fa pure rima!
    E' proprio questo il punto! Fanno male ed ognuno ha diritto di fare quel che vuole senza invadere gli altri: è lo splendido concetto di libertà.
    Non ho bisogno di un personaggio, ed il signor Fini è maetro in questo, che mi venga a dire cosa fare o cosa non fare a casa mia! Non solo è sbagliato il principio ma anche il risultato pratico, visto che nei paesi dove le droghe leggere non sono liberalizzate, queste sono molto più consumate: il fascino del proibito. Anche farsi 10 pippe al giorno fa male! Ma nessuno se le fa, almeno spero ! Ma se le pippe fossero proibite? Secondo me la gente se ne farebbe molte di più. Se proprio voleva essere coerente vietava le sigarette e l'alcol visto che queste si che violano la libertà altrui! Ma visto che è lui stesso a fumare...
    Almeno Berluconi non rompe le balle.


    La Mussolini non rappresenta neanche me, pero' la battuta che ha fatto e' uno spasso!
    Molto probabilmente non hai visto la trasmissione perchè i toni erano tutt'altro che quelli di una battuta. Era una frase detta per colpire; è molto diverso sentirla dal trovarla in un bagno pubblico e farci una risata sopra.

    In fondo la serata era stata preparata no? Altrimenti perche' contrapporre proprio la Mussolini a Luxuria?
    E si ! Si fa tutto in nome dell'auditel... e vogliono pure il canone! :devofarla:

  37. #37
    777
    777 è offline
    User Attivo
    Data Registrazione
    Jan 2005
    Località
    Boston (Toscana)
    Messaggi
    1,722
    Citazione Originariamente Scritto da micky
    E' proprio questo il punto! Fanno male ed ognuno ha diritto di fare quel che vuole senza invadere gli altri: è lo splendido concetto di libertà.
    Non ho bisogno di un personaggio, ed il signor Fini è maetro in questo, che mi venga a dire cosa fare o cosa non fare a casa mia! Non solo è sbagliato il principio ma anche il risultato pratico, visto che nei paesi dove le droghe leggere non sono liberalizzate, queste sono molto più consumate: il fascino del proibito. Anche farsi 10 pippe al giorno fa male! Ma nessuno se le fa, almeno spero Very Happy! Ma se le pippe fossero proibite? Secondo me la gente se ne farebbe molte di più. Se proprio voleva essere coerente vietava le sigarette e l'alcol visto che queste si che violano la libertà altrui! Ma visto che è lui stesso a fumare...
    Almeno Berluconi non rompe le balle.
    Non ho ben capito cosa ti rode di Fini, fondamentalmente sono d'accordo...

    Cmq la trasmissione non l'ho vista, comemilioni di altri italiani, ma ho saputo, come gli altri della frase, e ho riso come gli altri, del resto lo sanno in pochi e scommetto che hanno riso lo stesso!

    E se era per colpire, era cmq in risposta a qualcos'altro, se non erro.

    Cmq non poteva che essere una trasmissione comica e provocatoria, come hai detto tu, l'auditel impera...
    Cosmic FM by DJ Noisy su contattoradio.it

  38. #38
    Utente Premium L'avatar di micky
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    di fronte al pc
    Messaggi
    4,106
    Citazione Originariamente Scritto da 777
    Non ho ben capito cosa ti rode di Fini
    Ma come, non l'ho già argomentato abbastanza ?
    Ti dico subito che non seguo la politica molto e da molto tempo, e che non mi ascrivo in alcuna fazione, visto che mi ritrovo in posizioni ora di destra, ora di sinistra. All'inizio trovavo Fini addirittura interessante (politicamente parlando eh !!!). Sicuramente parla un ottimo italiano e argomenta in maniera completa e forbita tutte le sue idee. Se poi, però, dopo un pò ascolti quello che dice, ti rendi conto che sono delle posizioni seguite secondo una logica davvero ferrea, che se sono portate all'estremo, diventano pericolose per la libertà di tutti.
    E' assurdo in un mondo con miglioni di variabili pretendere di rispettare senza flessibilità tutte le regole. Non si può equiparare uno spacciatore ad un ragazzo che si fa una canna! E tra l'altro, ti ripeto, manca pure di coerenza perchè se fosse veramente coerente, considererebbe le sigarette passibili dello stesso giudizio! Ma sembra che in questo tipo di circostanza la discrezionalità sia interessata: immagini che colpo per lo stato sarebbe eliminare la vendita delle sigarette? O degli alcolici?
    In tutta la spettro delle droghe, lui si ferma, guardacaso allo spinello e non lo fa secondo una sanzionabilità scalare, come la parola spettro del resto suggerisce, ma in maniera rigida! E sbaglierebbe comunque! Quindi, nella fattispecie sbaglia 2 volte:
    1) decidendo in maniera assolutamente priva di un nesso una data cosa!
    2) non la porta neanche fino in fondo e si ferma, guarda caso, ai suoi interessi personali, visto che è in primo luogo un fumatore ed in secondo luogo un politico che risponde del bilancio statale, derivante in buona parte dai monopoli di stato!
    E qui si aprirebbe un portone, parlando dei monopoli di stato, visto che c'è un sacco di gente che si inguaia per i ritardatari del lotto, gioco d'azzardo a tutti gli effetti, considerato una vera e propria droga, ovviamente solo per alcuni ma non meno numerosi dei drogati tradizionali, da cui disintossicarsi. Se ne parla mai??? E ti sei chiesto mai il perchè?
    Il fatto che Berlusconi si faccia le leggi su misura, non me ne può fregare di meno, visto che non lede le nostre libertà, ma tutela la sua. Ma Fini, ti assicuro, finchè le circostanze della vita ti pongono dalla sua parte tutto a postissimo! E' quando ti trovi potenzialmente in contrasto che vedi i cazzi amari potenziali che possono derivarne!

  39. #39
    Utente Premium L'avatar di Vampiretta
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,631
    Citazione Originariamente Scritto da 777 Visualizza Messaggio
    Cecchi Paone ministro per i beni culturali? Basta che non si comporta da frocione in pubblico e poi non lo vedrei male, anche se ce ne saranno altri 23610650165 che potrebbero starci anziche' Sgarbi.
    Arrivo dopo i fuochi... visti i mesi trascorsi, ma mi sorgeva una domanda...

    Ma perchè ti poni il problema e metti la condizione che Cecchi Paone non faccia il "frocione" (per altro io lo trovo un termine molto scurrile non capisco perchè te lo abbiano sempre passato) ma non ti poni il problema che un Fini, un Rutelli chi vuoi tu possa fare... hmm... il puttaniere provolone in pubblico o limonare con la tipa di turno o consorte?

    Poi vieni a dire che i gay si ghettizzano da soli, finchè ci sarà gente che la pensa come te, non la finiranno mai di nascondersi!

    Volendo potremmo anche mettergli una stelletta gialle sul petto almeno li riconosci subito ah no scusa, tu dicevi che non si deve proprio capire che sono omosessuali, chiedo venia!

  40. #40
    Banned
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    275
    Io non sono razzista assolutamente anzi vorrei che i gay abbiano i loro diritti (escluso la famiglia) come il lavoro ecc. anche se trattasi di trans.

    Però se vedo due maschi baciarsi in pubblico io personalmente mi giro dall'altra parte ... non posso farci niente.. e come me ce ne sono tanti; quindi rispetto verso i gay ma in tanti casi rispetto anche per gli etero essendo in quasi totale maggioranza. Se devi baciarti magari fallo non in presenza di altre persone e soprattutto bambini ecc. Io da etero lo faccio anche se so che non darei fastidio a nessuno a differenza di due gay. Si può stare benissimo mano con la mano senza fare atti di protagonismo ripugnante. Ho citato questo episodio perchè ne ho visti fin troppo e ripeto a me da molto fastidio... un disgusto allucinante .. blee

    Per il resto sono totalmente solidale e combatto chi applica violenza su queste persone che ormai non si devono nascondere anzi devono far parte della società comune e partecipare in tutto e per tutto. Si chiamano gay e non frocioni ....
    Ultima modifica di webdirectory; 10-06-07 alle 16:58

  41. #41
    Utente Premium L'avatar di Vampiretta
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    Roma
    Messaggi
    1,631
    Citazione Originariamente Scritto da webdirectory Visualizza Messaggio
    Io non sono razzista assolutamente anzi vorrei che i gay abbiano i loro diritti (escluso la famiglia) come il lavoro ecc. anche se trattasi di trans.

    Però se vedo due maschi baciarsi in pubblico io personalmente mi giro dall'altra parte ... non posso farci niente.. e come me ce ne sono tanti; quindi rispetto verso i gay ma in tanti casi rispetto anche per gli etero essendo in quasi totale maggioranza. Se devi baciarti magari fallo non in presenza di altre persone e soprattutto bambini ecc. Io da etero lo faccio anche se so che non darei fastidio a nessuno a differenza di due gay. Si può stare benissimo mano con la mano senza fare atti di protagonismo ripugnante. Ho citato questo episodio perchè ne ho visti fin troppo e ripeto a me da molto fastidio... un disgusto allucinante .. blee

    Per il resto sono totalmente solidale e combatto chi applica violenza su queste persone che ormai non si devono nascondere anzi devono far parte della società comune e partecipare in tutto e per tutto. Si chiamano gay e non frocioni ....
    Scusa ma come fai a dire che rispetti i loro diritti se poi non possono neanche baciarsi in strada???
    Scusa tu (prendo te ad esempio perchè hai risposto dopo di me ma mi riferisco anche ad altri che hanno scritto come te, non volermene) con la tua donna ti tieni solo ed esclusivamente mano per la mano? Mai un bacino casto sulle labbra?

    Dunque definiamo il baciarsi, perchè se per baciarsi intendete pomiciare a me da fastidio anche vedere gli etero arrampicati uno sull'altro sulla panchina di turno, ne + ne meno degli omosessuali.

    Se per bacio intendete, quello che ci si da tra due fidanzati per salutarsi, un atto di tenerezza reciproca come qualsiasi altra coppia etero nei limiti del normale pudore e decenza allora il problema resta il vostro che avete disgusto e sarebbe ora che vi risolviate la questione.

    I bambini... pensiamo a tutelarli dalle violenze e dalla pedofilia, più che dai baci omosessuali in strada. A me da tanto fastidio vedere le veline praticamente nude che ballando mimano atti sessuali all'orario di cena davanti ai bambini, lo trovo uno speccatolo molto + disgustoso di due omosessuali che si baciano!

    Cmq state tranquilli che l'omosessualità non è contagiosa!

    Il problema è che a noi etero è concesso tutto, così ci ritroviamo ragazzine a scuola con il perizoma fuori dal pantalone, ragazzotti che mostrano oscenamente le mutande, gente che pomicia in piazza, "pupe" mezze nude che si strusciano sul "secchione" di turno in tv etc etc. Però poi guai se gli omosessuali si danno un bacio in pubblico.

  42. #42
    Banned
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    275
    a me personalmente, di tutto ciò che hai elencato, fa tutto schi..; quindi su questo siamo d'accordo. Il bacio comunque era inteso detto volgarmente "la pomiciata". Il bacetto affettuoso dato da due etero non da fastidio ad una netta maggioranza; da due gay può dar fastidio. E' come i fumatori. In gruppo di 20 persone due fumano; e seocndo te è giusto che quelle 18 persone devono soccobere a quei due? ho fatto un esempio banale mce ne sarebbero tanti altri. Quindi non si può fare sempre quello che si vuole; se devono baciarsi due gay possono farlo tranquillamente in privato. Che poi il bacetto affettuoso tra due gay personalmente l'ho visto pochissimo; ho visto sempre pomiciate da far venire il ribbrezzo davanti a persone e bambini e questo per me non è affatto giusto. Anche quello è una violenza al bambino che sai benissimo meglio di me che tutto ciò che vede il bambino lo registra in testa e uno spettacolo simile potrebbe turbarlo durante la crescita; quindi cerchiamo di non essere ipocriti su questo discorso; anche questo è una violenza per i bambini perchè significa fargli vedere una cosa contro natura (perchè scusami finchè si parla di diritti ecc. siamo d'accordo e ti do ragione ma non venirmi a dire che due gay non sono contro natura perchè li ho una mia opinione e credo comune ad una netta maggioranza; la natura ha creato un uomo e una donna per mettersi assieme e procreare e non due uomini che non possono procreare; quindi abbi pazienza ma è contro natura assolutamente; non venirmene ma se non la pesni così ti consiglio di studiare la procreazione come avviene).
    E comunque ripeto agli etero non è concesso nulla perchè per me e anche per gli altri si ha disgusto quando si vedono donne in perizoma o in topless, ragazzi che pmiciano con le gambe intrecciate ecc. ecc.. quindi anche quelle sono da condannare. Manca purtroppo il comune senso del pudore.
    Ultima modifica di webdirectory; 11-06-07 alle 14:13

  43. #43
    gio
    gio è offline
    User
    Data Registrazione
    Feb 2005
    Messaggi
    36
    a me personalmente, di tutto ciò che hai elencato, fa tutto schi..;
    Capisco.

    E' evidente; la tua è una palese reazione da omosessuale represso che non ha ancora deciso di prendere coscienza del suo stato facendosene una ragione e vivendo liberamente la propria omosessualità

    Di fronte a tutti o meno poco importa; l'importante è che tu ti decida ad essere ciò che sei realmente con te stesso.

    Sii te stesso ed accettati per come sei.


    Quando sarai alla fine dei tuoi giorni ed avrai la consapevolezza di aver vissuto per tutto il tuo tempo un'altra vita, non la tua, quella che altri ti hanno indicato come giusta e corretta ma che dentro tu sentivi altro... questo sarà un vero drammatico epilogo!!


    Ripeto, sii te stesso! Accetta la tua chiara omosessualità latente [da quanto scrivi è palese, e facile ti sarà trovare in rete testi psicanalitici che ti potranno aiutare in questo]
    Gio per tutti.

  44. #44
    Banned
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    275
    Citazione Originariamente Scritto da gio Visualizza Messaggio
    Capisco.

    E' evidente; la tua è una palese reazione da omosessuale represso che non ha ancora deciso di prendere coscienza del suo stato facendosene una ragione e vivendo liberamente la propria omosessualità

    Di fronte a tutti o meno poco importa; l'importante è che tu ti decida ad essere ciò che sei realmente con te stesso.

    Sii te stesso ed accettati per come sei.


    Quando sarai alla fine dei tuoi giorni ed avrai la consapevolezza di aver vissuto per tutto il tuo tempo un'altra vita, non la tua, quella che altri ti hanno indicato come giusta e corretta ma che dentro tu sentivi altro... questo sarà un vero drammatico epilogo!!


    Ripeto, sii te stesso! Accetta la tua chiara omosessualità latente [da quanto scrivi è palese, e facile ti sarà trovare in rete testi psicanalitici che ti potranno aiutare in questo]
    E' palese che tu invece sei psicopatico; ma come sto scrivendo che è fuori natura essere gay e mi definisci tale? Ma sai leggere o la tua psiche ti fa credere ciò che vuoi leggere e non ciò che c'è realmente scritto?

    Compare scusami ma ripigghiti (traduzione, riprenditi).

    Comunque per informazione, anche se non mi va di raccontare la mia vita privata, ho avuto circa 10 rapporti occasionali e altrettanto storielle un 6-7 tutte con donne belle e brutte, intelligenti e non, e ora sto felicemente fidanzato e un altr'anno mi sposo.... scusami ma da noi in sicilia si dici... chiu masculu i così si muore ... però hai beccato il tipo giusto devo dire HUAUHAUHAUHAUHUHAUHA ma quanto ne devo leggere ancora in questi forum.
    Ultima modifica di webdirectory; 11-06-07 alle 15:36

  45. #45
    gio
    gio è offline
    User
    Data Registrazione
    Feb 2005
    Messaggi
    36
    E' palese che tu invece sei psicopatico;
    Oh scusami ti prego, evidentemente mi sono espresso proprio male.

    Capisci, non è che io ti volessi far pesare la tua natura nascosta ma, credimi, nutro per essa il massimo affetto e rispetto.

    E ti dirò, non sei certo il solo a soffrire così.

    Ho diversi amici che hanno passato la vita a fingere di essere #normali# (ma cos'è poi la #normalità# ?), so di molti di loro sposati e pure con figli ed ogni giorno (ed ogni notte) combattere per nascondere i segni evidenti di una frustrazione da insoddisfazione sessuale che finisce col portarli alla nevrosi.

    Tutti segni così palesemente evidenti nei tuoi scritti.

    Perdonami se ti dico queste cose (puoi perdonarmi ti prego?) ma purtroppo le conosco molto bene.

    se vuoi posso postare qui e qui con te discutere i testi psicoanalitici che potrebbero così aiutarti a riappropriarti della tua vera vita sessuale latente e forse perduta.
    Gio per tutti.

  46. #46
    Banned
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    275
    magari potresti portarmi una tua parente donna... così ti dimostro che natura sono... no? UHAUHAHUAUHAUHAUHAUHAUHAUHAUHAAUHAUHAUHA

  47. #47
    gio
    gio è offline
    User
    Data Registrazione
    Feb 2005
    Messaggi
    36
    Capisco.

    Evidentemente non riusciamo proprio a comprenderci



    Avrei una sorellina, come #parente donna#, ...non so se potrebbe andare bene.
    Se andasse, bene, come prevedresti di procedere, solo con slinguettii di fronte a tutti o cose serie in privato ma con prove filmate per mostrare la tua natura?


    Chiedo scusa a tutti, ma vorrei insistere.
    Questo voler dare LA PROVA non è forse esso stesso prova palese di omosessualità latente?
    Si sa che sono tanti gli omosessuali latenti rassegnati a passare la propria vita sessuale con donne ma sognando ben altro durante l'atto.
    Gio per tutti.

  48. #48
    Esperto L'avatar di Tiago
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Località
    nella bassa bergamasca
    Messaggi
    638
    Non rovinate questo topic per favore. L'ho letto solo ora (non l'ho ancora letto tutto), e mi sembra un topic molto intelligente e corretto. Prima di tutto il rispetto.
    Grazie

  49. #49
    Banned
    Data Registrazione
    Apr 2007
    Messaggi
    275
    Infatti tiago hai ragione... purtroppo ci sono utenti che degenerano sempre... io ho espresso la mia opinione ... passo e chiudo... continuerò a leggere le vostre. Ciauz

  50. #50
    Utente Premium L'avatar di micky
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    di fronte al pc
    Messaggi
    4,106
    Citazione Originariamente Scritto da webdirectory Visualizza Messaggio
    se devono baciarsi due gay possono farlo tranquillamente in privato. Che poi il bacetto affettuoso tra due gay personalmente l'ho visto pochissimo; ho visto sempre pomiciate da far venire il ribbrezzo davanti a persone e bambini e questo per me non è affatto giusto.
    Scusa mera curiosità e senza polemica . Lo stesso ribrezzo che provi nel vedere due gay che si baciano lo provi anche nel vedere due lesbiche? Perchè se così non fosse, ossia se ti fa piacere vedere due ragazze bellissime lesbiche che si baciano tra di loro il discorso si sposterebbe nell'individuare il senso di naturalità perno del tuo discorso tarandolo non tanto sulla legittimazione naturale stessa quanto sui tuoi gusti personali .

Discussione Chiusa
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.