+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 4 di 4

Codice ateco 59.11.00 libero professionista?

Ultimo Messaggio di cherubrocker il:
  1. #1
    User Newbie
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Messaggi
    4

    Codice ateco 59.11.00 libero professionista?

    Salve, ho un grosso dilemma.
    Vorrei cominciare un'attività professionale basata sul codice atecofin 59.11.00 (Attività di produzione cinematografica, di video e di programmi televisivi), affiancandola all'attività di regista in senso stretto per tutte le aziende e le altre società che si rivolgeranno a me per questo specifico lavoro, il codice è in questo caso 90.02.02
    Ora io vorrei:
    -aprire la partita iva per il codice di attività principale 59.11.00 (e secondario 90.02.02) con regime fiscale dei minimi;
    -aderire alla gestione separata inps per professionisti senza cassa di riferimento. (così posso risparmiare i 2900 E annui di inps commerciante e i 100 euro l'anno di camera di commercio come impresa individuale).
    Quello che mi chiedo, perchè i vari commercialisti che ho sentito hanno pareri discordi, è: posso farlo? posso rientrare come libero professionista?
    Tenete conto che io non mi troverò soltanto a fare delle attività di "regia", ma capita anche che un'azienda o un privato mi commissionino la produzione di un video finito (per cui potrò avere dei collaboratori che dovrò di volta in volta pagare per il lavoro svolto, che può essere montaggio, fotografia ecc.), quindi mi troverò anche a curare la "produzione". Per cui ripeto è possibile utilizzare il codice 59.11.00 come libero professionista e aderire al regime dei minimi e alla gestione separata inps?
    Grazie mille, mi sto davvero scervellando senza arrivare a una conclusione.

  2. #2
    Esperto L'avatar di Acconto
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Messaggi
    663
    Puoi verificare la classificazione che viene data dagli studi di settore per i codici che hai segnalato cpsì da regolarti di conseguenza.

    P.S. Non è detto che la non iscrizione alla gestione commerciante sia meno conveniente della iscrizione alla Gestione Separata.
    Sognare non è reato!!!! www.studioserrao.it

  3. #3
    User Newbie
    Data Registrazione
    Feb 2010
    Messaggi
    4
    Questo è quanto c'è scritto nello studio di settore per il codice 59.11.00

    Sembrerebbe che possa essere considerato anche professionista autonomo.

    CLUSTER 1
    PRODUZIONI CINEMATOGRAFICHE
    Questo cluster è formato principalmente da produttori di lungometraggi (80% dei ricavi/compensi per un terzo
    circa dei soggetti), cortometraggi (51% per il 18%), film di animazione (55% per il 7%), documentari (65% per il
    39%), film di interesse culturale nazionale (57% per il 10%), filmati culturali (62% per il 29%) e videoclip (55%
    per il 9%).
    Si tratta in larga parte di imprese (89% del totale), organizzate sotto forma societaria (di capitali nel 60% dei casi
    e di persone nel 13%), che impiegano 2 addetti e che operano su 23 mq di locali destinati ad uffici; un quarto dei
    soggetti dichiara la disponibilità di 34 mq di locali destinati a sala regia e sala montaggio audio/video.
    L’attività viene svolta soprattutto in conto proprio (61% dei ricavi/compensi) per una clientela che comprende
    aziende ed enti pubblici, emittenti televisive o radiofoniche ed aziende di distribuzione cinematografica. L’area di
    mercato è soprattutto nazionale ma il 18% dei soggetti si spinge ad operare al di fuori dei confini nazionali.
    Per quanto riguarda la localizzazione, si segnala che la metà dei soggetti è localizzata in provincia di Roma.
    CLUSTER 2 – PRODUZIONI TELEVISIVE
    NUMEROSITÀ: 554
    I soggetti di questo cluster si occupano della produzione di programmi televisivi, sportivi, musicali e news (90%
    dei ricavi/compensi).
    Il cluster è formato in larga parte da imprese (72%) ma si evidenzia una particolare concentrazione di lavoratori
    autonomi (28%). Per i soggetti organizzati sotto forma di impresa è numericamente più rilevante la forma
    societaria (di capitali nel 40% dei casi e di persone nel 22%).
    Nell’esercizio dell’attività vengono impiegati 2 addetti i quali, nella metà circa dei casi, operano su 30 mq di locali
    destinati ad uffici e, nel 34% dei casi, dispongono di 30 mq di locali destinati a sala regia e sala montaggio
    audio/video.
    Coerentemente con l’attività svolta, i clienti che apportano la quota più elevata di ricavi/compensi (41%) sono
    emittenti televisive o radiofoniche, seguite dalle “altre aziende private” (24%) e dalle aziende ed enti pubblici
    (metà circa dei ricavi/compensi per il 25% dei soggetti).
    I contribuenti di questo cluster sono fortemente concentrati attorno alle aree urbane di Roma (30% dei soggetti)
    e di Milano (18%).
    CLUSTER 3 – PRODUZIONI PROMO-PUBBLICITARIE
    NUMEROSITÀ: 807
    I contribuenti raggruppati in questo cluster operano nel comparto promo-pubblicitario con la produzione di
    messaggi pubblicitari per il cinema o la televisione (68% dei ricavi/compensi per la metà dei soggetti), audiovisivi
    per fiere e convegni e filmati industriali (60% per il 33%), spot pubblicitari radiofonici (80% per il 28%) e
    redazionali (64% per il 24%).
    Si tratta in larga prevalenza (91%) di imprese organizzate perlopiù sotto forma societaria (di capitali nel 49% dei
    casi e di persone nel 22%) che impiegano 2 addetti. L’attività viene svolta principalmente in conto proprio (61%
    dei ricavi/compensi) avendo a disposizione 22 mq di locali destinati ad uffici e, nella metà circa dei casi, 34 mq di
    locali destinati a sala regia e sala montaggio audio/video.
    La clientela di riferimento è formata soprattutto da agenzie pubblicitarie, aziende ed enti pubblici ed emittenti
    televisive o radiofoniche.
    Per quanto riguarda la localizzazione, si segnala che il 19% dei soggetti del cluster ha sede in provincia di Milano
    ed il 13% ha sede in provincia di Roma.
    CLUSTER 4 – RIPRESE VIDEO DI EVENTI AD USO PRIVATO
    NUMEROSITÀ: 261
    Questo cluster è formato in larga parte da imprenditori individuali (nel 94% dei casi si tratta di impresa ed il
    numero di addetti è pari ad uno) che ottengono l’87% dei ricavi/compensi dall’effettuazione di riprese video di
    eventi ad uso privato.
    Coerentemente con l’attività svolta, la clientela principale è costituita da soggetti privati (40% dei
    ricavi/compensi); seguono, con percentuali inferiori, i fotografi e gli studi fotografici e le “altre aziende private”.
    Gli spazi a disposizione per l’esercizio dell’attività sono limitati a 10 mq di locali destinati ad uffici e, nella metà
    circa dei casi, 23 mq di locali destinati a sala regia e sala montaggio audio/video.

    Mi sbaglio? che ne pensi?
    Per la gestione separata, ho calcolato che per adesso mi conviene decisamente...

  4. #4
    User
    Data Registrazione
    Mar 2013
    Località
    Roma
    Messaggi
    12
    Mi unisco al quesito di felice81. Il codice ateco 59.11.00 (Attività di produzione cinematografica, di video e di programmi televisivi) è valido per lavoratori autonomi e conseguente apertura di gestione separata Inps? Ho già emesso fatture con rivalsa Inps 4% per cui non voglio assolutamente essere considerato dal fisco come ditta individuale.

    Per la cronaca, sono un consulente per una società di produzione televisiva, mi occupo di creare/adattare programmi televisivi. E' quindi un lavoro di concetto, a livello autoriale, NON realizzo tecnicamente audiovisivi, NON faccio il regista, NON utilizzo camere o macchinari per la produzione audiovisiva, ma allo stesso tempo non mi dispiacerebbe rientrare in una categoria ateco come questa che sulla carta sembra accogliere diverse possibilità.

    C'è qualcuno che ne sa qualcosa? Magari qualcuno che già da tempo opera come lavoratore autonomo (NON ditta individuale) con lo stesso codice 59.11.00 e non ha avuto problemi? Grazie!!
    Ultima modifica di cherubrocker; 03-06-13 alle 19:29

+ Rispondi alla Discussione

Tag per Questa Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.