+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 3 di 3

Consulente informatico + vendita HW + Siti Web

Ultimo Messaggio di mercurialnet il:
  1. #1
    User Newbie
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Località
    Milano
    Messaggi
    3

    Consulente informatico + vendita HW + Siti Web

    Buon Giorno, dopo anni di contratti di collaborazione occasionale e di ritenuta ho tentato di aprire la partita iva per la mia attività. Sono andato sul sito della camera di commercio di Milano e ho spulciato per avere un po' di informazioni ma, onestamente sono più confuso di prima.

    Sono un laureando in campo informatico:
    Classe 14/26 SCIENZE E TECNOLOGIE INFORMATICHE PER LA COMUNICAZIONE (NON INGEGNERIA)

    Una ditta con cui collaboro mi ha proposto un contratto da Metalmeccanico con Competenze Informatiche (assunto da loro con contratto a termine con possibilità di rinnovo annuale) o Consulente Informatico (esterno con partita IVA).·

    Le attività che rientrano nell’ambito delle mie competenze e che abitualmente svolgo sono queste:

    · Consulenza Informatica generica
    · Assistenza HW/SW Remota
    · Assistenza HW/SW on-site
    · Consulenza Hardware per Progettazione, Costruzione, Installazione, Riparazione
    · Programmazione di Software gestionali in locale o da remoto (linguaggi usati PHP, VB.NET)
    · Studio, Programmazione, Realizzazione portali multimediali Intranet/Internet
    · Realizzazione Siti Internet
    · Realizzazione Multimedia advertisement (Banner, Jingle, Flash Card, Logos, Ad-Brand)
    · Realizzazione Render e Manipolazione Fotografica
    · Sound Design

    Derivazione Del Reddito attuale (ritenuta d’acconto o contratto di collaborazione occasionale):

    · Realizzazione e Gestione Portali Intranet/Internet, Forum, Online Community
    · Realizzazione Siti Web
    · Consulenza Software (Installazione, Configurazione, Registrazione)
    · Configurazione Hardware e Software per uso domestico
    · Assemblaggio Home Workstation, Gamemachine, Personal/Home computer)
    · Riparazioni Hardware fuori garanzia
    · Internet Advertising (Google, Amazon PRO, Click and Buy)
    · Realizzazione Render, fotomontaggi, manipolazione audio, image, video.


    Progetti in via di Sviluppo:

    · Ad.Ebay (prevede acquisto, rigenerazione e rivendita usati certificati)
    ·
    E-Commerce
    · Progettazione , Realizzazione e installazione Workstation e Server (prevede importazione/acquisto, vendita HW)
    · Configurazione/Riparazione Software e Hardware per uso aziendale (prevede acquisto e rivendita SW e HW con rilascio garanzia, per questo ho l'attestato microsoft, dell, hp, asus, cisco)
    · Programmazione di Software gestionali in locale o da remoto per aziende ed enti pubblici (linguaggi usati PHP, VB.NET) (prevede acquisto e rivendita SW )
    · Sound Design (prevede acquisto e rivendita di Hardware e Software, iscrizione a SIAE, rilascio garanzia fornita dalla casa produttrice del software usato per la registrazione previo invio fattura di acquisto e certificato SIAE o Roialty)


    Le mie competenze,così come il lavoro che svolgo, non si limitano alla consulenza o alla sola progettazione ma spaziano sia all’Hardware che al Software, dallo studio alla realizzazione e vendita di prodotti informatici specifici per la comunicazione, sia essa digitale (realizzazione di programmi, siti internet ecc.), multimediale (flash, render ecc.) o analogica (realizzazione di una piattaforma Hardware gestionale).


    Infatti né la definizione di Consulente né quella di Metalmeccanico Informatico né quella di Web/Multimedia Designer sembrano descrivere quello che abitualmente faccio e che vorrei fare.

    Tanto è vero che il “Metalmeccanico con Competenze Informatiche” è un professionista che assembla prodotti Hardware, programma i computer e i componenti a basso livello agendo sul codice Assembler.
    Il Consulente Informatico invece è colui che esercita professionalmente la sola attività consulenziale in ambito informatico, più specificatamente nella proposizione e configurazione di software.
    Il Creatore di Siti Internet è, invece, colui che esercita professionalmente l'attività specificata e quelle ad essa accessorie
    Se aprissi una partita iva come consulente informatico questo significherebbe non poter esercitare attività di programmatore o di web designer o di riparatore HW presso il cliente o esercitare l’attività di consulenza software tramite remoto sfruttando il telelavoro?
    Molto spesso mi capita che il cliente mi chieda di “recuperare i pezzi” che gli servono, al fine di poter usufruire dei prezzi più abbordabili, che gli informatici hanno, oppure per poter acquistare direttamente dal produttore, saltando così una filiera che non solo fa lievitare il prezzo ma rischia più volte di danneggiare il materiale acquistato; molto spesso capita, anche, che i clienti mi chiedano di mettere un listino degli hardware che uso, per poterli poi comperare direttamente da me, ma come consulente non potrei vendere, manipolare, rigenerare hardware; perdendo così una fetta ingente di mercato e rischiando di perdere il cliente.
    Creando portali multimediali, mi servo di hardware particolari, e spesso programmo con tools che non rientrano nella categoria dei web designer, significa che dovrei abbandonare parte dei portali che produco? La definizione di Web designer parla di attività accessorie quali sono queste attività accessorie, la gestione è compresa, la programmazione “intranet” è inclusa? E ancora l’Ad.Brand è incluso?
    In oltre per poter svolgere al meglio i miei incarichi, i quali come sopra detto spaziano dal digitale all’analogico, ho la necessità di mantenere il mio parco hardware costantemente aggiornato, con prodotti polifunzionali, che spesso non vengono prodotti o venduti in Italia, o vengono importati da una sola ditta che propone dei prezzi oggettivamente inaccessibili per le piccole, medie imprese o per i professionisti; dovendoli, quindi, acquistare in America o direttamente alla fonte (paesi asiatici quali Giappone, Hong Kong, Taiwan) esiste un modo per poter “scaricare” dall’imponibile i costi?
    Concludendo:
    Che tipo di P.IVA dovrei aprire, e che tipo di inquadramento dovrei scegliere per poter svolgere la mia attivitàsenza incorrere in sanzioni?


    Il commercialista da cui sono stato, mi ha spiegato che non essendoci una categoria specifica per gli informatici che non siano periti o ingegneri e che le definizioni di attività accessorie, consulenze hardware e consulenze software non sono molto chiare, sarebbe stato forse utile chiedere a qualcuno che svoglie più o meno l'attività di "factotum informatico" come si è regolato lui in modo da seguirne la "falsa riga"

    Ringrazio anticipatamente per le risposte
    Ultima modifica di mercurialnet; 30-11-10 alle 13:55

  2. #2
    Esperto
    Data Registrazione
    Nov 2009
    Località
    Belvedere M.mo (Cs)
    Messaggi
    748
    Segui studio_marra su Twitter Aggiungi studio_marra su Facebook
    Ditta individuale - iscrizione camera di commercio - regime nuove iniziative (se rispetti determinate condizioni).
    consulenza fiscale a distanza
    www.studiocommercialeonline.it

  3. #3
    User Newbie
    Data Registrazione
    Nov 2010
    Località
    Milano
    Messaggi
    3
    la ringrazio per la risposta, chiara e precisa

+ Rispondi alla Discussione

Tag per Questa Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.