+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 10 di 10

Costo del commercialista

Ultimo Messaggio di al404 il:
  1. #1
    User
    Data Registrazione
    Mar 2016
    Località
    Varese
    Messaggi
    15

    Costo del commercialista

    Ciao a tutti, ho una ditta individuale nel regime forfettario, quindi una situazione contabile piuttosto semplice.
    Attualmente la mia commercialista mi fa pagare 800euro all'anno che francamente mi sembrano un pò tanti, infatti a fine anno volevo rivedere un attimo il costo perchè per la semplicità del regime forfettario mi pare un pò troppo.
    Leggendo online ho visto di tutto, chi ti chiede 300euro, chi 800 e così via..ho fatto un preventivo tramite un commercialista online e mi chiede 740euro quindi poco meno di quello che pago attualmente.
    Volevo sapere voi quanto pagate, in modo tale da avere un'idea precisa di quello che è il costo del commercialista e vedere un pò di provare a pagare un pò meno!

  2. #2
    User L'avatar di CloudDream
    Data Registrazione
    Aug 2016
    Località
    Land
    Messaggi
    338
    io sto sulle 400€ ivate...e sinceramente te lo consiglio! si chiama studio d'angelo edè molto attivo sui forum e online

  3. #3
    User Attivo
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Messina
    Messaggi
    2,985
    Buonasera

    Bisogna considerare anche se nel costo della contabilita sono compresi intrastat, modello 770, addebiti degli f24 etc dunque il costo puo variare molto in base ai servizi offerti e spesso alcuni servizi si pagano a parte.

    Saluti
    SUPERADV.COM Affiliazione Per Siti Internet - ADVHITS.COM Pubblicità Per Siti

  4. #4
    User
    Data Registrazione
    Mar 2016
    Località
    Varese
    Messaggi
    15
    Gli f24 sono a parte, 10€ per ogni f24 che mi pagano loro. Per il resto è tutto compreso. Il fatto è che il regime forfettario è veramente semplice quindi non ci sono grossi adempimenti da fare, inoltre al momento il numero Delle mie fatture è piuttosto contenuto. Quindi 800€ all'anno mi sembra eccessivo. Proverò a dare un'occhiata al sito di studio D'Angelo

  5. #5
    User Attivo
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Messina
    Messaggi
    2,985
    Buonasera

    Il modello redditi del regime forfetario contrariamente a come si pensa (lo sanno pochi) è molto complesso perche vanno indicati molti dati extra contabili (spese autovettura, bollette, affitti, personale, ore lavorate dei dipendenti e tanti altri dati extra contabili) che se non vengono compilati correttamente si rischiano solo contestazioni, infatti molti studi chiedono informazioni su questo aspetto proprio perche è il nodo cruciale del modello redditi dei forfetari (è una specie di studio di settore e una virgola errata puo comportare contestazioni e problemi).

    Dunque è sempre bene farsi assistere da studi preparati ed aggiornati inoltre il costo della contabilita varia anche in funziona della preparazione del contribuente, se il contribuente gia conosce la materia avra bisogno in rari casi dello studio commerciale, se il contribuente non conosce quasi niente allora continuamente dovra contattare lo studio commerciale per numerosi chiarimenti e questo ha un costo che si somma alla contabilita, il classico servizio di consulenza aziendale oltre al normale costo della contabilita.

    Un Cordiale Saluto
    SUPERADV.COM Affiliazione Per Siti Internet - ADVHITS.COM Pubblicità Per Siti

  6. #6
    User Newbie
    Data Registrazione
    Oct 2017
    Località
    torino
    Messaggi
    2
    Forfettario si scrive con due t.

    Essendo forfettario non si deve fare nulla, e' tutto compreso: quello che scrivi e' per una societa' in regime ordinario non per un professionista che deve fare

    4 o 5 F24 all'anno e un Unico, che si puo' fare tutto sul sito Agenzie delle entrate senza pagare nessuno.

    Ve be che ho colleghi che non sono in grado di fare neppure il 730 precompilato e buttano centinaia di euro al commercialista.

    Il commercialista e' per grossi professionisti o imprese, non regime forfettario con bassi volumi di affari

  7. #7
    User Attivo
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Messina
    Messaggi
    2,985
    Buongiorno @alexdal

    Chi sta in regime forfettario se ha rapporti con aziede in Europa (magari per acquista pubblicita su internet) è soggetto agli intrastat trimestali e dubito molto seriamente che da solo un contribuente li sappia compilare e se fa acquisti in Europa in reverse charge deve versare iva per ogni fattura e dunque potrebbe anche avere mensilmente iva da versare per gli acquisti dunque potrebbe avere degli f24 mensili da pagare.

    Dunque non è come scritto da lei che probabilmente non conosce questi aspetti, per non parlare delle norme che cambiano continuamente, il solo quadro RS (una specie di studio di settore) per i forfettari è complicatissimo e ometterlo significa rischiare serissimi problemi.

    Saluti
    SUPERADV.COM Affiliazione Per Siti Internet - ADVHITS.COM Pubblicità Per Siti

  8. #8
    User
    Data Registrazione
    Mar 2016
    Località
    Varese
    Messaggi
    15
    io ho provato a capirci qualcosa, cercando magari di studiare il modo per fare da solo.
    Finchè si tratta di tenere le fatture, pagare l'inps e i diritti camerali con l'f24 tutto ok, è semplice.
    Il problema sorge poi quando però devo fare la dichiarazione dei redditi e altre piccole ma significative pratiche(esempio comunicazione per la riduzione del 35% dei contributi inps ecc..)

  9. #9
    User Newbie
    Data Registrazione
    Dec 2018
    Località
    Bari
    Messaggi
    1
    Caro Marco1988, se stai valutando il commercialista non ti fissare troppo sulla parcella, ma sul lavoro che fa. Cerca di capire se sei soddisfatto, se ti risponde puntualmente alle tue richieste, e se si ferma a spiegarti cosa ha fatto e cosa stai pagando. Ti racconto una storia di un cliente di un'altro studio che pagava per il forfettario 400 euro all'anno. Come ben saprai nel forfettario ci sono dei limiti di ricavi che se superati ti fanno fuoriuscire dal regime forfettario. Bene, il commercialista da 400 euro non si era accordo che il cliente aveva superato tale limite! Ora:
    Sai perchè non si era accorto del superamento del limite? Perché stava lavorando male?
    E sai perché stava lavorando male? Perché 400 annui non sono una parcella di consulenza fiscale!
    A chi dice che per il forfettario non ci vuole niente, beh allora non andare dal commercialista! Sappi una cosa, per quanto in Italia possano mettere regimi semplificati, il fisco italiano rimane sempre una cosa complicata. Come sempre nel nostro sistema esiste 1 regola e 1000 eccezioni, e questo vale anche per il forfettario. Un professionista serio, per curare gli interessi di un forfettario deve fare lo stesso lavoro intellettuale di un regime normale, anche se non farà le registrazioni contabili, anche se un minimo di contabilità si dovrebbe avere (un imprenditore senza contabilità che imprenditore è?).
    In conclusione, penso che la tua commercialista, nel chiederti 800 euro e facendo il lavoro come un professionista serio, significa che con te si sta comportando professionalmente, altrimenti avrebbe potuto chiederne 400 (o forse 300) per riempirti il campi della dichiarazione e basta, senza fare alcun minimo controllo, che come puoi immaginare porta via tempo, tempo che a 400 euro l'anno non è retribuito!
    Non soffermarti mai sulla parcella, metà prezzo = metà lavoro = sanzioni!
    Chi applica tariffe così basse si sta facendo pagare per un lavoro che non farà!
    Ultima modifica di Raffaele86; 03-12-18 alle 22:01 Motivo: errore

  10. #10
    User L'avatar di al404
    Data Registrazione
    Jul 2013
    Località
    Novara
    Messaggi
    47
    rispolvero questa discussione perché potrei rientrare nel nuovo regime forfettario da 65k ( perdono ma mi piace troppo scriverlo così :-D )
    da un primo colloquio con la ragazza che lavora dalla commercialista alla domanda "ma quanto mi costerebbe la gestione passando da semplificata a forfettario?" la risposta è stata come ora ma senza gli extra delle dichiarazioni registri IVA
    al che ho detto che mi sembrava molto strano, perchè i miei conoscenti in regime forfettario pagavano poco più di una dichiarazione... al che mi ha detto che si informava

    sono tanti anni che sono con loro, ma con la fatturazione elettronica com'è che devo pagare 100€ in più io all'anno per il software quando ora direi che risparmieranno un sacco di tempo?
    se però manterranno la linea sul forfettario, dato che pago forse più di 2000€ / anno, questa volta un giro di preventivi me lo faccio

    altri hanno già avuto modo di avere indicazioni sui costi?
    dev4web.it - sviluppatore PHP / MySQL / FronEnd

+ Rispondi alla Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.