+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 3 di 3

Lavorare senza partita IVA possibile?

Ultimo Messaggio di i2m4y il:
  1. #1
    User Newbie
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Messaggi
    1

    Lavorare senza partita IVA possibile?

    Buongiorno a tutti,
    la mia domanda viene da un esempio concreto che voglio provi, in quanto navigo a tentoni nel mondo della fatturazione e del lavoro saltuario.

    Ho un contratto a progetto che viene rinnovato di anno in anno (ex coco), con la compilazione del 730 a fine anno.
    Ora però ho qualche lavoretto extra che svolgo al di fuori della mia consulenza principale.
    Amici mi hanno detto di fare la ritenuta d'acconto, ma credo che questa abbia un limite di fatturazione annua dopodichè si debba passare ad un altro sistema di denuncia per i propri redditi.
    Faccio il web designer e lavoro anche su progetti di comunicazione stampata, tutti i miei colleghi lavorano con partita iva.

    Io non so ancora quanto possa convenirmi aprirne una e volevo giostrarmi al momento con la fatturazione e la ritenuta d'acconto.

    Come dovrei procedere per fatturare 3000 euro lordi in quest'anno lavorativo senza avvalermi di un'apertura di partita iva?

    Spero che la domanda non sia mal posta

    Grazie per l'eventuale aiuto

    Ivan

  2. #2
    User L'avatar di Sorrygas
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    Firenze
    Messaggi
    29
    Citazione Originariamente Scritto da Ivan_IMF Visualizza Messaggio
    Buongiorno a tutti,
    la mia domanda viene da un esempio concreto che voglio provi, in quanto navigo a tentoni nel mondo della fatturazione e del lavoro saltuario.

    Ho un contratto a progetto che viene rinnovato di anno in anno (ex coco), con la compilazione del 730 a fine anno.
    Ora però ho qualche lavoretto extra che svolgo al di fuori della mia consulenza principale.
    Amici mi hanno detto di fare la ritenuta d'acconto, ma credo che questa abbia un limite di fatturazione annua dopodichè si debba passare ad un altro sistema di denuncia per i propri redditi.
    Faccio il web designer e lavoro anche su progetti di comunicazione stampata, tutti i miei colleghi lavorano con partita iva.

    Io non so ancora quanto possa convenirmi aprirne una e volevo giostrarmi al momento con la fatturazione e la ritenuta d'acconto.

    Come dovrei procedere per fatturare 3000 euro lordi in quest'anno lavorativo senza avvalermi di un'apertura di partita iva?

    Spero che la domanda non sia mal posta

    Grazie per l'eventuale aiuto

    Ivan
    Puoi fare delle prestazioni accasionali se rimani nel limite dei 5000 euro l'anno.
    Se cerchi nel forum ci sono degli approfondimenti sulle di esse.

    Ciao
    Il bardotto piu' veloce in pista!

  3. #3
    Esperto L'avatar di i2m4y
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Località
    Como
    Messaggi
    7,947
    Ciao e benvenuto,

    come suggerito prova a vedere il topic in rilievo sulle collaborazioni occasionali per capire se fa al caso tuo.

    Oltre quell'inquadramento ci si avvia verso la partita iva.

    Paolo

+ Rispondi alla Discussione

Tag per Questa Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.