+ Rispondi alla Discussione
Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12
Risultati da 51 a 63 di 63

P.iva: regime agevolato per i primi 3 anni

Ultimo Messaggio di piccoloprinipe007 il:
  1. #51
    User Newbie
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Messaggi
    9

    ma è vero???

    Da notare che l'accesso al regime speciale delle attività marginali (forfettone), disciplinato dall'articolo 14 della legge 388/2000, non può essere chiesto in sede di apertura della partita Iva, ma solo nel prosieguo dell'attività, in quanto strettamente legato all'applicazione degli studi di settore, che, come è noto, sono inapplicabili al primo periodo di imposta di avvio dell'attività.

    http://www.fiscooggi.it/reader/?MIva...giornale=19185

    All'agenzia delle entrate il tutor mi ha detto che è fattibile. Regime fiscale attualmente in vigore ed è valevole per tre anni dalla data di apertura .

  2. #52
    Esperto
    Data Registrazione
    Apr 2005
    Località
    Las Vegas
    Messaggi
    571

    Re: ma è vero???

    Citazione Originariamente Scritto da Luce72
    Da notare che l'accesso al regime speciale delle attività marginali (forfettone), disciplinato dall'articolo 14 della legge 388/2000, non può essere chiesto in sede di apertura della partita Iva, ma solo nel prosieguo dell'attività, in quanto strettamente legato all'applicazione degli studi di settore, che, come è noto, sono inapplicabili al primo periodo di imposta di avvio dell'attività.

    http://www.fiscooggi.it/reader/?MIva...giornale=19185

    All'agenzia delle entrate il tutor mi ha detto che è fattibile. Regime fiscale attualmente in vigore ed è valevole per tre anni dalla data di apertura .
    ma credo che noi stiamo parlando del forfettino, e non del forfettone, o mi sbaglio?

  3. #53
    Utente Premium L'avatar di SpiderPanoz
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,922
    per le nuove attività produttive va chiesto subito.

    poi francamente, forfettino e forfettone....faccio fatica a capire a cosa si riferiscono.


  4. #54
    User L'avatar di Zooalex
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Messaggi
    135
    Ciao a tutti,

    Desideravo avere alcuni chiarimenti (credo che a tutti i fruitori di questo regime serva per avere maggiore chiarezza) sui PRINCIPALI OBBLIGHI CONTABILI previsti dal REGIME SOSTITUTIVO PER LE NUOVE INIZIATIVE DI LAVORO AUTONOMO E D'IMPRESA (Art. 13 L. n. 388 del 23/12/2000).

    Riporto quanto scritto al punto 4 dell'articolo 13.

    4. PRINCIPALI OBBLIGHI CONTABILI

    Restano fermi i seguenti obblighi:

    a) conservazione dei documenti ricevuti ed emessi, ai sensi dell'art. 22 del decreto del Presidente della Repubblica del 29 settembre1973, n. 600 (l'articolo citato dispone la conservazione dei documenti ricevuti ed emessi fino a quando non siano definiti gli accertamenti relativi al corrispondente periodo d'imposta);

    b) fatturazione e certificazione dei corrispettivi;

    c) presentazione delle dichiarazioni annuali;

    d) versamento annuale dell'imposta sul valore aggiunto, sul quale non sono dovuti interessi;

    e) versamento dell'acconto e del saldo dell'imposta regionale sulle attività produttive (IRAP);

    f) versamento dell'imposta sostitutiva dell'imposta sul reddito delle persone fisiche, da effettuare entro i termini stabiliti per il versamento a saldo dell'imposta sul reddito delle persone fisiche;

    g) tenuta delle scritture contabili e adempimenti dei sostituti d'imposta previsti dall'art. 21 del decreto del Presidente della Repubblica 29 settembre 1973, n. 600 (libro matricola e gli altri libri imposti dalla legislazione sulla lavoro).


    -----------------------------------------------------------------------------------

    a) conservazione dei documenti ricevuti ed emessi, ovvero conservare le fatture emesse e ricevute.

    b) fatturare

    c) presentazione del modello UNICO. Per chi si avvale dell'assistenza da parte dell'Agenzia delle Entrate (tutoraggio), dovrebbero farlo loro...

    d) Versamento "annuale" dell'IVA. Si paga attraverso il modulo F24 che predisponde l'Agenzia delle Entrate (sempre per chi si avvale del tutoraggio)?

    e) Come e quando si versa l'acconto IRAP?? Anche qui predisponde l'F24 l'Agenzia delle Entrate?

    f) Versamento dell'imposta sostitutiva (10%). Quando si versa?

    g) Quali sono le "scritture contabili" che bisogna tenere? Considerando quando detto nel punto 3 dell'art. 13:

    3. ESONERO DAGLI ADEMPIMENTI CONTABILI


    I contribuenti che si avvalgono del regime agevolato sono esonerati dai seguenti obblighi:
    a) registrazione e tenuta delle scritture contabili rilevanti ai fini delle imposte sui redditi (IRPEF), dell'imposta regionale sulle attività produttive (IRAP) e dell'imposta sul valore aggiunto (IVA);
    b) liquidazioni e versamenti periodici dell'imposta sul valore aggiunto previsti dal DPR 23 marzo 1998, n. 100;
    c) versamento dell'acconto annuale dell'imposta sul valore aggiunto;
    d) versamento delle addizionali comunali e regionali all'imposta sul reddito delle persone fisiche.

    Grazie mille in anticipo per tutti i chiarimenti che i "nostri" Dottori sapranno darci!


  5. #55
    User L'avatar di Zooalex
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Messaggi
    135
    Ciao a tutti,

    Desideravo avere alcuni chiarimenti (credo che a tutti i fruitori di questo regime serva per avere maggiore chiarezza) sui PRINCIPALI OBBLIGHI CONTABILI previsti dal REGIME SOSTITUTIVO PER LE NUOVE INIZIATIVE DI LAVORO AUTONOMO E D'IMPRESA (Art. 13 L. n. 388 del 23/12/2000).

    Riporto quanto scritto al punto 4 dell'articolo 13.

    4. PRINCIPALI OBBLIGHI CONTABILI

    Restano fermi i seguenti obblighi:

    a) conservazione dei documenti ricevuti ed emessi, ai sensi dell'art. 22 del decreto del Presidente della Repubblica del 29 settembre1973, n. 600 (l'articolo citato dispone la conservazione dei documenti ricevuti ed emessi fino a quando non siano definiti gli accertamenti relativi al corrispondente periodo d'imposta);

    b) fatturazione e certificazione dei corrispettivi;

    c) presentazione delle dichiarazioni annuali;

    d) versamento annuale dell'imposta sul valore aggiunto, sul quale non sono dovuti interessi;

    e) versamento dell'acconto e del saldo dell'imposta regionale sulle attività produttive (IRAP);

    f) versamento dell'imposta sostitutiva dell'imposta sul reddito delle persone fisiche, da effettuare entro i termini stabiliti per il versamento a saldo dell'imposta sul reddito delle persone fisiche;

    g) tenuta delle scritture contabili e adempimenti dei sostituti d'imposta previsti dall'art. 21 del decreto del Presidente della Repubblica 29 settembre 1973, n. 600 (libro matricola e gli altri libri imposti dalla legislazione sulla lavoro).


    -----------------------------------------------------------------------------------

    a) conservazione dei documenti ricevuti ed emessi, ovvero conservare le fatture emesse e ricevute.

    b) fatturare

    c) presentazione del modello UNICO. Per chi si avvale dell'assistenza da parte dell'Agenzia delle Entrate (tutoraggio), dovrebbero farlo loro...

    d) Versamento "annuale" dell'IVA. Si paga attraverso il modulo F24 che predisponde l'Agenzia delle Entrate (sempre per chi si avvale del tutoraggio)?

    e) Come e quando si versa l'acconto IRAP?? Anche qui predisponde l'F24 l'Agenzia delle Entrate?

    f) Versamento dell'imposta sostitutiva (10%). Quando si versa?

    g) Quali sono le "scritture contabili" che bisogna tenere? Considerando quando detto nel punto 3 dell'art. 13:

    3. ESONERO DAGLI ADEMPIMENTI CONTABILI


    I contribuenti che si avvalgono del regime agevolato sono esonerati dai seguenti obblighi:
    a) registrazione e tenuta delle scritture contabili rilevanti ai fini delle imposte sui redditi (IRPEF), dell'imposta regionale sulle attività produttive (IRAP) e dell'imposta sul valore aggiunto (IVA);
    b) liquidazioni e versamenti periodici dell'imposta sul valore aggiunto previsti dal DPR 23 marzo 1998, n. 100;
    c) versamento dell'acconto annuale dell'imposta sul valore aggiunto;
    d) versamento delle addizionali comunali e regionali all'imposta sul reddito delle persone fisiche.

    Grazie mille in anticipo per tutti i chiarimenti che i "nostri" Dottori sapranno darci!


  6. #56
    User
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    29
    Salve a tutti sono un nuovo iscritto,

    vorrei avviare una nuova attività con mio fratello e sarei interessato al "regime semplificato per le nuove piccole imprese" probabilmente con tutor per cercare almeno inizialmente di risparmiare il più possibile.

    L'attività principale sarebbe quella di creazione siti web ma abbiamo intenzione di creare alcuni portali di servizi e alcuni pacchetti software.

    Avrei però alcuni dubbi:

    a) ho letto come codice attività il 74.87.8, secondo voi ricopre tutti i servizi che vogliamo offrire?

    b) io ho già avuto una p.i. qualche anno fa (la dicitura era "servizi informatici di sviluppo software" ed è stata chiusa nel 2002) posso comunque richiedere il regime agevolato?

    c) visto che siamo in due quale potrebbe essere la soluzione migliore, una ditta familiare?

    d) un'ultima cosa, ho letto che nel 2007 il regime forfettario non ci sarà più, sarà così anche per il regime agevolato? Sono la stessa cosa?

  7. #57
    Esperto L'avatar di i2m4y
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Località
    Como
    Messaggi
    7,945
    Ciao e benvenuto.

    Il regime di cui parli (art. 13 L. 388/00) è applicabile solo a persone fisiche ed imprese familiari, quindi come prima cosa dovresti rinunciare a qualsiasi altra forma di società

    Paolo

  8. #58
    User
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    29
    Grazie per la risposta,

    gli altri membri della famiglia come vengono regolamentati nel caso dell'impresa familiare?

    Aprire due p.i. conviene? E sopratutto visto il punto b) io posso farlo?

  9. #59
    Esperto L'avatar di i2m4y
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Località
    Como
    Messaggi
    7,945
    Topic top con le guide alle nuove attività, 1° link da pag. 29.

    Paolo

  10. #60
    User
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    29
    Vorrei essere sicuro del punto c). Secondo la persona con cui ho parlato all'agenzia, io non posso aprire il forfettino per un'attività di web design, pacchetti software ecc. perchè sarebbe il proseguimento di un'altra attività (quella di sviluppo software condotta fino al 2002 come avevo precedentemente accennato).

    Secondo me non è così ma vorrei una conferma, oltretutto è una cosa finita nel 2002...

  11. #61
    Esperto L'avatar di i2m4y
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Località
    Como
    Messaggi
    7,945
    In effetti se ci si attiene al dettato letterale non deve essere la mera prosecuzione......
    Guarda anche le circolari dell'agenzia entrate n. 1 e n. 8 del 2001 che approfondiscono con esempi i requisiti dell'art. 13 L. 388/00.

    cercare codici attività diversi, nell'ambito di quelle attività ????

    Paolo

  12. #62
    User Newbie
    Data Registrazione
    Nov 2006
    Messaggi
    1

    Apertura Partita Iva Regime ex L 388/2000 art 13

    Un cordiale saluto a tutti, mi chiamo Paolo e è la prima volta che scrivo in questo interessantissimo forum. Vorrei porre un quesito in merito al regime agevolato per le nuove attività previsto dalla legge 388 del 2000 all'articolo 13: sto facendo la pratica da dottore commercialista e non ho alcuna partita iva; poichè prossimamente inizierò una collaborazione con un altro studio commerciale e dovrò aprire una partita Iva (senza tuttavia mutare "dominus", cioè collaborerò di fatto con 2 studi), vorrei sapere se sussistono problemi di qualunque tipo o se c'è qualche causa ostativa o cose del genere. Sperando in una celere risposta, per ora saluto calorosamente tutti augurando un buon 2007.

  13. #63
    User Newbie
    Data Registrazione
    Jan 2009
    Messaggi
    1

    Regime Agevolato: problematica aperta

    Innanzitutto complimenti per la grande competenza di Paolo e tutto il team.
    Volevo chiderVi un'informazione:
    dal mese di Novembre 2008 ho iniziato a lavorare presso un ospedale con un compenso annuo inferiore ai famosi 30800 euro ed essendo al primo impiego ho adottato il regime agevolato
    L'amministrazione dell'ospedale mi ha suggerito di aprire la partita IVA da Gennaio 2009 così da non "perdere" un anno di regime agevolato per soli 2 mesi di lavoro (come ho appunto fatto).
    Stamattina sono andato a consegnare la prima fattura (dove vengo pagato per il mese di Gennaio 2009 e per i 2 mesi precedenti) e mi è stato detto che nella causale della fattura devo assolutamente segnare il periodo di lavoro Novembre 2008 - Gennaio 2009 per il quale ricevo il compenso.
    La mia questione è questa:
    io inizio a prendere soldi nel 2009, ma ricevo un compenso per un lavoro che ho iniziato a svolgere anche nel 2008. Questa cosa non va contro la condizione del D.Leg 388/00 quando viene detto che condizione per poter aprire la partita iva in regime agevolato è che:
    "L’attività che si vuole svolgere deve essere nuova in senso assoluto e cioè:
    l’interessato non deve aver esercitato nei tre anni precedenti attività d’impresa, professionale o artistica, neppure in forma associata o familiare;
    l’attività che si va ad iniziare non deve essere il proseguimento di un’altra attività svolta in precedenza, anche sotto forma di lavoro dipendente, collaborazione o lavoro autonomo." ?
    Questo è per me il primo impiego (prima ero specializzando) e nei 2 mesi del 2008 non ho percepito alcun reddito dall'ospedale.
    La dicitura "Compenso per il periodo Novembre 2008-Gennaio 2009" nella fattura può essere problematica? o conta solo che fiscalmente io ricevo il mio primo stipendio nel 2009?
    Spero che si sia capita la mia situazione,
    ringraziando anticipatamente,

    Pietro

+ Rispondi alla Discussione
Pagina 2 di 2 PrimaPrima 12

Tag per Questa Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.