+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 14 di 14

Figura professionale Docente Informatico

Ultimo Messaggio di Viking-FI il:
  1. #1
    User
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    20

    Figura professionale Docente Informatico

    Salve,
    sto valutando la possibilità di fare il docente informatico. Potrebbero esserci vari società che potrebbero darmi del lavoro chiaramente a tempo in base alle ore dei corsi. Mi sono chiesto: posso lavorare per varie aziende sullo stesso settore ? potrebbero esserci dei vincoli di non concorrenza ?

    Chiaramente se mi occupo di formazione per varie società poi non potrò usare il contratto a progetto, ma sicuramente la partita iva. A meno che una sola società mi riempie la settimana lavorativa.

    Se dovessi incece prendere la partita iva che tipo di contratto mi legherebbe alla società ? Avete altri consigli ?

    grazie

    Massimiliano

  2. #2
    User
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Messaggi
    62
    Ciao Norton, non sono un esperto ma ti cito la mia esperienza. Io faccio formazione per alcuni enti e società private e mi fanno firmare una lettera di incarico in cui sono specificati argomenti, ore e retribuzione.
    Fiscalmente sono inquadrato con il codice 620200 "Consulenze nel settore delle tecnologie dell'informatica" così faccio rientrare anche le altre consulenza come progettista web, consulenze di webmarketing, ecc.
    Non so se sia la strada giusta ma è quella che faccio io.
    Ciao

  3. #3
    User
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    20
    Citazione Originariamente Scritto da Viking-FI Visualizza Messaggio
    Ciao Norton, non sono un esperto ma ti cito la mia esperienza. Io faccio formazione per alcuni enti e società private e mi fanno firmare una lettera di incarico in cui sono specificati argomenti, ore e retribuzione.
    Fiscalmente sono inquadrato con il codice 620200 "Consulenze nel settore delle tecnologie dell'informatica" così faccio rientrare anche le altre consulenza come progettista web, consulenze di webmarketing, ecc.
    Non so se sia la strada giusta ma è quella che faccio io.
    Ciao
    Grazie della risposta.
    Una domanda ma questa collaborazione che hai é unica ? mi spiego meglio é solo 1 azienda che ti offre lavoro come formazione o + di una ?
    Ti spiego. Se fosse 1 sola per me chiederei un bel cocopro e basta che magari mi copre 4 ore al giorno. Ma se avessi + di 1 collaborazione perchè solo un'azienda non mi farebbe sopravvivere ?
    questo é il cruccio che poi mi serve risolverlo giusto per prevedere lo scenario.
    grazie

  4. #4
    User Newbie
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Messaggi
    9
    Ciao Norton,
    tanto per cominciare, “giusto per farti prevedere lo scenario” non so in che città tu abbia intenzione di svolgere l'attività ma...ad esempio, qui a Roma sopravvivere ( come libero professionista) solo con le 4 ore giornaliere di docenza, specie se i corsi sono erogati a privati da piccole società, è impensabile

    Io ho fatto la “gavetta” con piccole/medie realtà, ora sono formatrice per grandi aziende che, normalmente, richiedono corsi full immersion, di solito sono i più convenienti sia per il docente che per l'azienda che te li commissiona.



    Tornando alla questione principale...
    il più delle volte, all'inizio, le società tedono a farti lavorare con le ritenute d'acconto,(collaborazione occasionale, per la quale ti rimando qui sul forum)
    Se invece opti per la partita iva, sei un libero professionista con tutti gli oneri che derivano da questo status...
    I patti di non concorrenza variano col variare delle società, normalmente ti viene "vietato" di rubare il cliente, non di lavorare anche per altri...
    per intenderci..
    Lavori per conto della società Rossi spa... che ti commissiona docenze per Bianchi spa..., se tu dopo un po' vai a fare corsi (per conto tuo) da Bianchi, se mai se ne dovessero accorgere, potrebbero rompere...
    ma se lavori anche per conto di Verdi, che a sua volta ha come cliente Bianchi, e casualmente ti dovesse mandare a svolgere il tuo lavoro proprio da quest ultimo, tu non avresti nessun tipo di problema.

    in ogni caso... i contratti/ordini di lavoro, quantaltro.. li firmi tu!
    Se non ti convincono puoi non accettare il lavoro o tentare di proporre termini diversi.


    Soluzione alternativa...
    contrattino a progettino (definirlo BEL cocopro mi sembra un'esagerazione, da questo deduco che tu sia abbastanza giovane d'età ) per ogni corso (mensile, settimanale, giornaliero)

    ...è bene ricordare che il contratto a progetto non copre TOT ORE GIORNALIERE... è caratterizzato dal raggiungimento di un obiettivo, quindi potresti dover lavorare 1 o 23 ore al giorno per conseguirlo, è vero anche che il lavoratore DOVREBBE poter lavorare in autonomia, ma la cosa è praticamente impossibile se si presta la propria opera per una scuola/società di formazione, quindi attenzione a come viene formulato. (non si sa mai in che mani capiti)

    Spero di non aver alimentato ulteriori dubbi anziché scioglierne qualcuno


    P.S. mi sento in dovere di metterti in guardia da un tipo di formazione che sta andando di moda negli ultimi anni... quella che io chiamo "dei formatori itineranti"... se mai qualcuno dovesse proporti di "accollarti" un numero indefinito di notebook e di recarti presso sedi varie ed eventuali (che sono tutto, fuorchè delle aule informatiche) rinuncia... o chiedi consiglio a qualcuno prima di firmare contratti assurdi...

    Cassandra
    Ultima modifica di CassandraRM; 08-07-08 alle 00:40

  5. #5
    User
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    20
    Citazione Originariamente Scritto da CassandraRM Visualizza Messaggio
    Ciao Norton,



    Cassandra
    Grazie Cassandra !
    ti invidio perchè lavorare in grosse aziende come fai tu deve essere molto bello e appagante. Che tipo di gavetta dovrei fare ? Io sono in Sardegna.
    La situazione é frammentaria e quindi i pericoli che hai menzionato esistono veramente. Riguardo a l contratto a progetto, era una battuta! Lo adotterei solo in via temporanea fino a quando si arriva ad un certo stadio..
    Vorrei contattare scuole Nazionali che hanno interessi qui dove sono io, sai indicarmi qualche sito ?
    grazie
    Norton
    Ultima modifica di Andrez; 14-07-08 alle 11:57 Motivo: inutile riproporre agli utenti ciò che hanno appena letto

  6. #6
    User
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Messaggi
    16
    basta una ricerca su google (ne troverai tante)

  7. #7
    User
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Messaggi
    62
    Ciao Norton, io lavoro per due Agenzie Formative che presentano periodicamente domande per i vari bandi FSE (Fondo Sociale Europeo) oppure per i Fondi Interprofessionali. Lavoro poi per un'istituto professionale superiore per il quale svolgo progetti "speciali" al di fuori dell'ordinamento scolastico. Il Contratto a Progetto non è mai stato preso in considerazione anche se potrebbe avere un senso perchè si lavora veramente fino al raggiungimento di un progetto, e nel corso dell'anno si fanno più progetti sempre specifici. A me proponevano collaborazioni occasionali solo che quando mi sono reso conto che superavo abbondantemente i 5000 euro ho apero partita iva. Come ci sono arrivato a queste Agenzie? Accettando corsi che non voleva fare nessuno, anche a 200 km dalla mia residenza per i quali in pratica ho fatto pari con le spese. Le relazioni degli allievi sono state ottime ed ho cominciato ad offrirmi anche per progettare e organizzare i corsi e così qualsiasi corso di informatica ci sia in ponte io sono il docente e nel caso che esuli dalle mie competenze (non si può essere tuttologi) lo assegno a miei collaboratori gestendo solo la progettazione.
    Mi allaccio al post di Cassandra condividendo in parte la questione degli "insegnanti itineranti". E' stato il mio inizio, pc in macchina e km, km e km per portare i corsi in mille paesini sperduti per un compenso piuttosto basso, corsi da svolgersi in tarda sera se non dopocena e rientri a casa dopo mezzanotte. Non sarà stata remunerativa come esperienza ma mi ha formato tanto nel rapporto con gli allievi. Lavorare con le grandi aziende è bello ma anche quando l'operaio metalmeccanico con la terza media riesce a tenere l'estratto conto con Excel e quasi piangendo ti ringrazia perchè non vede l'ora di farlo vedere a sua moglie è una soddisfazione immensa. Ma non è facile, e devo ringraziare la palestra itinerante per avermi fatto trovare davanti di tutto, dal ragazzino iperattivo, all'operaio stanco, al dipendente che non gliene frega nulla basta saltare il lavoro, al dirigente d'azienda che era contrario alla formazione e ti chiede ogni tre per due quando finisce il corso. Beh per non parlare di quando un ragazzino di 17 anni che non riesce a completare la scuola superiore e che partecipa ad un corso parallelo, ti segue e poi ti chiama per dirti che ha trovato lavoro e la mamma ti ringrazia a telefono. Beh...ci sono anche gli insuccessi, le frustrazioni, i giorni in cui maledici il lavoro che hai scelto...ma di questo non direi di parlarne....visto che sei all'inizio. In bocca al lupo Norton.

  8. #8
    User
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    20
    Citazione Originariamente Scritto da Viking-FI Visualizza Messaggio
    Ciao Norton, io lavoro per due Agenzie Formative che presentano periodicamente domande per i vari bandi FSE (Fondo Sociale Europeo)


    ....visto che sei all'inizio. In bocca al lupo Norton.
    Mi vorrei congratulare con te per la tenacia che hai avuto. E' vero il detto di chi la dura la vince. Io sono alle prime armi nella formazione, ma ho 41 anni e con alle spalle altre esperienze. In Sardegna é veramente difficile sostenere il mio marketing e quindi recentemente per caso sono entrato nella formazione informatica che mi piace molto (molta pazienza). E' per quello che chiedevo consigli...non ho molto tempo per i tentativi...Sono in linea sul tuo modo di fare ma devo propormi i fretta e stabilire un nuovo equilibrio. Pensavo a organismi nazionali perchè sono quelli magari che potrebbero offrirti più ore alla settimana, l'alternativa sarebbe fare 4 ore con una società...4 ore con un'altra...Se hai delle nuove imbeccate le prenderò sicuramente in considerazione, magari capire come fare una ricerca di queste organizzazioni. grazie di nuovo
    Ultima modifica di Andrez; 14-07-08 alle 11:58 Motivo: inutile riproporre agli utenti ciò che hanno appena letto

  9. #9
    User Newbie
    Data Registrazione
    Jul 2008
    Messaggi
    9
    ci tengo a precisare che la gavetta l'ho fatta anche io al di fuori
    delle aziende...e anche parecchia... e concordo con viking riguardo la
    felicità sincera del metalmeccanico a confronto ad altri..

    tornando all'argomento principe...
    mi sento di continuare a
    sconsigliarti la soluzione itinerante, non tanto per le tipologie di
    discenti, quanto per la scarsa serietà delle società che la propongono
    (sia nei confronti dei docenti che, sopratutto, nei confronti degli
    allievi)
    ...ti indirizzerei, invece, verso la ricerca di università
    popolari e/o della terza età che sicuramente saranno presenti anche
    nella tua regione... normalmente vantano moltissimi iscritti, numerose
    sedi decentrate e una "selezione" dei docenti basata sulle capacità e
    non sui titoli(nel caso tu non ne abbia di specifici, chiaramente)
    la pazienza è già un'ottima dote... ma quando hai alle spalle
    un'organizzazione poco seria... sei tu quello che ci mette (e rimette)
    la faccia in prima persona... e spesso, anche avendone molta... ci si
    sottopone solo a stress inutile e controproducente..

    -inizio sfogo da insonnia-
    esempio tipico di docenza itinerante: 60 euro lorde per 3 ore di docenza + 3 di traffico per raggiungere il luogo di lavoro... spesso una parrocchia non adatta a quello che devi fare, quindi locali non a norma, niente videoproiettori, aula informatica pret a porter... e long a smontè... pc da caricare e scaricare dalla macchina da sola, perchè gli imbrogliati di turno sono spesso anziani raggirati col miraggio di scoprire le novità di internet, mischiati a ragazzi che sperano di trovare lavoro con l'ecdl start... per poi ritrovarsi a seguire il corso in due su un portatile, SENZA ALCUNA CONNESSIONE Nè TRA DI LORO, Nè TANTOMENO AD INTERNET e con sw senza licenza... tutto questo, quando chi vende i corsi... paga 300 euro esentutto per trimestre, al parroco compiacente di turno per appropriarsi di 1000/1500 euro a corso pro discente...

    (esperienza personale: classe con 10 persone... la più giovane 18 anni appena compiuti, straniera, senza permesso di soggiorno... eppure le han fatto firmare un finanziamento per potersi pagare il corso... e il più... adulto OTTANTANOVE ANNI... problemi di vista e moglie gelosa 80 enne al seguito che non gradiva che lui facesse domande ad una docente di sesso femminile )
    Io questa esperienza non l'ho mai neppure messa nel cv... non si puo' avallare certa gente... in nessun caso - NO COMMENT...
    -fine sfogo da insonnia-

    Ti consiglio, inoltre, di industriarti... offri lezioni a domicilio, contatta tutte le piccole scuole di formazione che conosci e che non conosci... cerca cerca cerca...

    Se posso esserti utile in qualche modo fammi sapere...

  10. #10
    User
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    20
    Chi conosce di voi qualche Agenzia Formativa nazionale che potrebbe operare anche in Sardegna ? grazie

  11. #11
    User
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Messaggi
    62
    Cassandra ma siamo stati colleghi? devo dire che l'esperienze negative sono state simili a parte la storia del pensionato con moglie gelosa che mi ha fatto morire dal ridere. Io in compenso avevo la giovane innamorata del prof di informatica...(che ero io)....bei tempi......
    Norton sul sito della regione Sardegna dovrebbe esserci qualcosa relativo alla formazione. Credo che gli accreditamenti siano su base regionale. Altrimenti controlla i siti della provincia e della regione e guarda quando escono i bandi FSE o simili perchè dovresti trovare le proposte delle varie Agenzie con indirizzi e recapiti. Non è facile perchè la formazione informatica è un po' inflazionata e c'è molta concorrenza in giro. Personalmente ho quasi conquistato l'esclusiva con tre agenzie formative (erano due nei precedenti post....si vede che porta fortuna il GTforum ) ma in pratica ho passato tutto il fine settimana a fare anche il progettista, ad inserire i dati sul portale della regione, a contattare le aziende mie clienti per farle partecipare al bando, a contattare le aziende per gli stage a fine corso. Le agenzie formative erano oberate di lavoro per progetti solo parzialmente dedicati all'informatica e ho chiesto se occupandomene io in toto si poteva procedere. C'è un rapporto di oltre 1 anno e mezzo di fiducia e successi. In questo modo la concorrenza pare sconfitta.....qualcuno potrebbe pensare che non è professionale...ma cosa cìè di più professionale di contattare le aziende con la tua faccia, dicendo che il corso lo tieni te, che gli eventuali stagisti usciranno dai tuoi corsi, ecc? Qualcuno ha chiesto soldi per questo......io no. Il risultato è che per il 2009 ho già potenziali 450 ore di formazione su argomenti che mi piacciono e che ancora devo studiare con attenzione. (ovviamente nei piani ho messo la cifra massima per il compenso orario insegnante,,, per la cronaca e per il fisco....tanto si dichiara il 100% tra 60 e 90 € lordi) Ed ecco all'ultimo consiglio ... non si può insegnare informatica 12 mesi l'anno...io almeno 1 mese (meglio 2) lo uso per aggiornamento e nuovi argomenti perchè più il tempo passa e meno c'è richiesta per office e più per webmarketing, programmi adobe, ecc. (almeno secondo la mia esperienza).

  12. #12
    User
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    20
    Citazione Originariamente Scritto da Viking-FI Visualizza Messaggio
    Cassandra ma siamo stati colleghi? devo dire che .............................
    Sono d'accordo, devo mettere in conto del tempo per la mia Formazione.

    Ho trovato le liste sul sito della Regione e ora le contatterò (via mail o telefono ??) . Mi proporrò sia per l'Informatica Office che per il Marketing, la mia vecchia passione. Grazie per gli importi lordi...!!

    Insomma grazie dei consigli...a tutti !!

    Se vi viene in mente altro ...comunicate

    Norton

  13. #13
    User
    Data Registrazione
    May 2007
    Messaggi
    20
    Udite, udite...soprattutto Cassandra.
    Ho fatto dlle ricerche secondo quanto mi avete suggerito chiamando anche le Università della terza età. Sapete cosa mi hanno detto (non so se sia una cosa tutta Sarda) che i docenti li non si pagano perchè fanno volontariato !
    Io ho risposto che prma uno mangia e provvede alla famiglia poi fa volontariato !
    Ho verificato anche che in Sardegna la formazione é un po bloccata, ovvero, la Regione ha bloccato i finanziamenti alle aziende... bella cosa. Proprio dalla Formazione e dallo studio una regione può campare ! ...no comment. Ciao a tutti

  14. #14
    User
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Messaggi
    62
    Caro Norton non so come stiano le cose in Sardegna. Posso dirti che molti discorsi son come quelli degli albergatori e dei ristoratori che sono sempre in crisi e io non riesco a trovare un posto sul lago di garda per il fine settimana....(giusto per fare un esempio), Quindi è improbabile che la Regione Sardegna abbia bloccato i finanziamenti probabilmente li avrà razionalizzati o magari sta aspettando un nuovo accreditamento delle Agenzie Formative. Considerà che normalmente tra la presentazione del progetto e l'inizio della attività didattica passano minimo 3 mesi (con punte di 6-12) e il pagamento normalmente avviene a fine progetto (inteso come rendicontazione) quindi tramite questa via anche se iniziassi a settembre i primi soldi non ti arriveranno (almeno per la mia esperienza) prima di aprile-maggio 2009. Nel frattempo perchè non provi a chiedere ai negozi che vendono computer e fanno assistenza se hanno qualcuno che chiede corsi? Normalmente per loro è una scocciatura e anche se capisco che non ti va di fare lo studente universitario che da ripetizioni può essere una idea temporanea per testarsi sul campo.

+ Rispondi alla Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.