+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 4 di 4

Società di servizi per il turismo ferroviario

Ultimo Messaggio di Gianluca10100 il:
  1. #1
    User Newbie
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Località
    Torino
    Messaggi
    3

    Società di servizi per il turismo ferroviario

    Buongiorno,
    ho letto molti argomenti trattati in questo forum ed ho deciso di porvi un quesito su di un progetto che abbiamo in mente.
    Sono socio di una Associazione Culturale senza fini di lucro che, grazie ad un intenso lavoro di salvaguardia e sensibilizzazione del territorio, è riuscita ad evitare la dismissione di una tratta ferroviaria ultracentenaria di notevole valenza paesaggistica ed ingegneristica.
    Nel 2014 mi sono occupato, sempre senza trarne guadagno, della campagna d'informazione attraverso i canali d'informazione tradizionali ed i social network. I numeri di flusso sono stati notevoli così come l'interesse mediatico suscitato: la soppressione è stata evitata e ora gestiamo in collaborazione con Fondazione Fs ben 20 treni storici per l'intero 2015 con una previsione di 35 treni per il 2016.
    I treni registrano costantemente il tutto esaurito, veicoliamo mediamente tra le 400 e le 500 persone a bordo che soggiornano nelle località interessate. Il costo del biglietto serve esclusivamente a coprire l'affitto del convoglio e l'associazione non trae profitto dalla vendita e si autosostine senza aiuti da parte di Enti e Regioni interessate.
    Abbiamo messo in piedi un progetto sperimentale di Social Media Marketing basato sul live tweeting dei viaggi e lo storytelling quotidiano in cui raccontiamo i luoghi, il treno e la sua composizione, la storia del territorio. A questo affianchiamo contest a tema su instagram in cui regaliamo biglietti ed altro materiale riguardante il territorio: alcune strutture hanno offerto gratuitamente una notte nel loro b&b, oppure libri di amici scrittori e prodotti locali.
    Al momento abbiamo strutture che agevolano il soggiorno ai viaggiatori con piccoli sconti ma non riceviamo sponsorizzazioni per non incorrere nella normativa associazionistica, solo donazioni.
    L'11 aprile il ministro Franceschini ha segnalato la nostra linea tra le 4 ferrovie senza tempo italiane ed ha aperto al cofinanziamento da parte del MibacT nonché all'imprenditoria locale, soprattutto alla nostra associazione definito un esempio per la gestione assolutamente sprimentale del turismo ferroviario italiano.

    Sintetizzo:
    -Al momento siamo il più grande strumento turistico per aree interne e svantaggiate senza averne alcun ricavo in quanto semplici noleggiatori di un servizio ferroviario in esclusiva.
    -Forniamo indirettamente a strutture ricettive e ristoranti un numero consistente di clienti, altre gruppi scelgono i nostri viaggi per soggiornare più giorni lungo il territorio abbinando il viaggio in treno al trekking, il turismo a cavallo, la mountain bike e le ciaspole d'inverno.
    -Diventando una società potremmo offrire ad aziende spazi promozionali sia a bordo che a terra per la realizzazione di eventi ad hoc, addirittura le aziende potrebbero creare un evento su misura e diventare main partner.
    -Al momento i capitali movimentati non ci permettono di rimanere una semplice Associazione, l'aumento delle corse per il 2016 ci obbliga ad impegnarci a tempo pieno e trarne quindi un ricavo offrendo eventualmente un servizio d'informazione turistica attualmente inesistente.

    Come consigliate di muoversi?
    Quali normative dovremmo rispettare nel settore turistico?
    Possiamo essere considerati una società di servizi per il territorio Locale? In tal caso, che fare?
    Potremmo essere una start-up innovativa?

    Entro giungo 2015 dobbiamo redigere un calendario di massima per il prossimo anno, sappiamo che un'associazione non ha gli strumenti adatti per dialogare con le aziende e vorremmo davvero trasformare l'impegno in volontariato in una azienda utile al territorio in cui inserire anche eventi culturali di vario genere.

    Vi ringrazio per l'attenzione e per le vostre risposte
    Gianluca
    -

  2. #2
    User Newbie
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Località
    Torino
    Messaggi
    3
    Niente eh..
    Comunque, magari qualcuno ci ha visto al tg1 delle 20.00 di sabato 25 aprile. Se avete consigli, siamo qui.
    Grazie.

  3. #3
    Moderatrice L'avatar di deborahdc
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Località
    Montecatini Terme
    Messaggi
    1,906
    Ciao Gianluca
    purtroppo queste sono domande che devi fare ad un consulente specializzato in quel settore.
    Qui parliamo di marketing.

  4. #4
    User Newbie
    Data Registrazione
    Apr 2015
    Località
    Torino
    Messaggi
    3
    Va bene grazie, chiudete pure il topic.

+ Rispondi alla Discussione

Tag per Questa Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.