Discussione Chiusa
Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 51 a 100 di 198

Cinque Ore Live con LowLevel e Colleghe

Ultimo Messaggio di must il:
  1. #51
    L'avatar di LowLevel
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,542
    Citazione Originariamente Scritto da uMoR
    Ma per "zone" cosa si intende di specifico ?
    Ci sono due tipologie di zone:

    1) Vicinanza semantica, che viene determinata attraverso i link in entrata ed in uscita (e a sua volta in base ai link in entrata ed in uscita dei siti linkati dalla pagina o dei siti da cui la pagina riceve link).

    2) Vicinanza geografica, determinata dalla geolocalizzazione e dal nome di dominio, se è regionale.


    Per esempio se compro un hosting su un server in condivisione con migliaia di altri siti rischio molto di più di essere flaggato come "spam" e se prendo un dedicato no ?
    In teoria questo non dovrebbe esistere (i motori hanno negato più volte), ma nella pratica ho osservato più volte indizi in tal senso.

    Quindi se vuoi potremmo anche includerlo in una terza tipologia di "zona".

  2. #52
    Esperto L'avatar di nbriani
    Data Registrazione
    May 2005
    Località
    Guadalajara, Mexico
    Messaggi
    1,951
    Segui nbriani su Twitter Aggiungi nbriani su Google+ Aggiungi nbriani su Facebook Aggiungi nbriani su Linkedin Visita il canale Youtube di nbriani
    Colleghe di LOW,

    in generale nella Vs esperienza quotidiana, quale programma PPC offre maggiori conversioni a parità di campagna? (adword, overture, ecc)

    ... se la risposta non è univoca quali sono i casi piu' particolari?



    Grazie, Nicola

  3. #53
    L'avatar di LowLevel
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,542
    Citazione Originariamente Scritto da Hotshot
    Quali sono secondo te le prime 15 directory italiane su cui bisogna per forza apparire, perchè quelle si' che tematizzano e hanno un bel pr!
    Confesso di ignorarlo, non ho mai prestato molta attenzione alle directory.

    ODP male non fa.

  4. #54
    Moderatore L'avatar di sitionweb
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Termoli
    Messaggi
    1,874
    Sito in lingua straniera:

    se io sono posizionato in alto su Google.co.uk per la key "hotel london" ( ), questo posizionamento influisce anche sulla key "hotel londra" su Google.it ?

    Più in generale, un link alla sezione inglese del mio sito web, ha una qualche influenza sulle sezioni in altre lingue dello stesso?
    Realizzazione siti web, SEO, copywriting in 8 lingue (davvero!) - mjwebstudio.it

  5. #55
    L'avatar di LowLevel
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,542
    Citazione Originariamente Scritto da sitionweb
    Le informazioni che quindi fornisce sono quelle che si leggono nel title e/o nella descrizione fornita da Google?
    Non necessariamente, dipende dalle domande che vengono poste.

    A volte le risposte vengono estrapolate da risorse sul Web, altre volte da archivi ricevuti da partner del motore.

  6. #56
    Esperto L'avatar di nbriani
    Data Registrazione
    May 2005
    Località
    Guadalajara, Mexico
    Messaggi
    1,951
    Segui nbriani su Twitter Aggiungi nbriani su Google+ Aggiungi nbriani su Facebook Aggiungi nbriani su Linkedin Visita il canale Youtube di nbriani
    Low, esistono per voi keyword che si possono considerare "Chiuse" ? (Cioè dove puo' essere abbastanza inutile operare vista la concorrenza, situazione attuale, monopolio del singolo gg, ecc ecc)


    grazie, ancora, Nicola

  7. #57
    L'avatar di Giorgiotave
    Data Registrazione
    Oct 2004
    Località
    Monasterace
    Messaggi
    42,813
    Visita il canale Youtube di Giorgiotave
    Bene

    CollegheDiLow, alcuni tester affermano che per apparire nei collegamenti in alto di Google (quelli celeste chiaro) occorra avere un rate di 5.

    Il Rate è calcolato con la formula CTR X Bid massimo.

    Il minimo di impression giornaliere è 1000.

    Quanto avete riscontrato questi dati nelle vostre campagne?
    SMConnect 2019: l'evento per i professionisti del Digital Marketing arriva nella sua edizione più avanzata di sempre!

  8. #58
    Moderatore L'avatar di sitionweb
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Termoli
    Messaggi
    1,874
    Citazione Originariamente Scritto da LowLevel
    In teoria questo non dovrebbe esistere (i motori hanno negato più volte), ma nella pratica ho osservato più volte indizi in tal senso.
    E per quale motivo dovrei essere flaggato come spam se uso un server in condivisione con altri?
    Realizzazione siti web, SEO, copywriting in 8 lingue (davvero!) - mjwebstudio.it

  9. #59
    L'avatar di LowLevel
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,542
    Citazione Originariamente Scritto da Lkv
    Aumentano sempre di piu' le informazioni fornite tramite video o audio (soprattutto sui weblog), riusciranno un giorno i motori di ricerca a dare risposte a ricerche di termini contenuti nel file audio o video e non solo nel testo che lo accompagna sulla pagina web?
    Ci lavorano in molti, ed esiste già qualcosa, sia per il video che per l'audio.

    Esempio: http://www.podscope.com/

  10. #60
    L'avatar di LowLevel
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,542
    Citazione Originariamente Scritto da Leon83
    quindi presumibilmente la professione del SEO dovrà allargare le proprie competenze rispetto alla situazione attuale; non più solo un tecnico, ma un esperto di web marketing e conoscitore delle basi della programmazione, con buone doti di scrittura. Questo non comporterà un maggior impegno sul singolo cliente e una riduzione del raggio d'azione? (meno clienti, più impegno e più lavoro sul singolo)
    Beh, come ti dicevo col lavoro in team puoi sollevare il SEO dal conoscere ed interessarsi ai temi non necessariamente tecnici.

    Io ritengo che, anche in un team che ospiti figure espressamente dedicate al marketing o al web writing, un SEO non possa essere del tutto ignorante in materia.

    In linea di massima, chi vuole iniziare l'attività di SEO e diventare un freelance, dovrebbe comunque interessarsi anche agli aspetti meno tecnici se vuole essere in grado di gestire autonomamente un progetto.

    In passato si potevano creare door con redirect automatici e fregarsene di tutto il resto, oggi bisogna avere una percezione più generale di un progetto e capire quando si può intervenire con la tecnologia SEO e quando è il caso di sfruttare altre competenze.

  11. #61
    Esperta
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    Milano
    Messaggi
    53
    Citazione Originariamente Scritto da nbriani
    Colleghe di LOW,

    in generale nella Vs esperienza quotidiana, quale programma PPC offre maggiori conversioni a parità di campagna? (adword, overture, ecc)

    ... se la risposta non è univoca quali sono i casi piu' particolari?

    Grazie, Nicola
    Ciao Nicola, come giustamente intuivi, è impossibile fornire una risposta univoca alla tua domanda: sono troppi i fattori che influenzano il successo di una campagna in termini di conversioni, anche a parità di percorso post-click.

    Il vantaggio principale delle campagne di keyword advertising è proprio la possibilità di effettuare test basati su dati empirici, in tempi brevi e con costi contenuti; meglio procedere per tentativi allora, piuttosto che affidarsi al network che, per sentito dire o per esperienze passate, risulta essere quello più performante: rischieremmo di perdere interessanti opportunità di business.

  12. #62
    User
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Messaggi
    451
    Per LowLevel:
    - che libri consiglieresti di leggere ad una persona interessata ai motori di ricerca per un approccio ingegneristico e non ?

    Per le colleghe:
    - oltre che fare prove su prove su prove, che libri consigliate di leggere per impratichirsi con adwords, landing page ecc ?

    (escludete quello del vostro capo )

  13. #63
    Banned L'avatar di positano
    Data Registrazione
    Jan 2005
    Messaggi
    345
    LowLevel ha scritto
    ...... Personalmente, ho smesso di guardare al PageRank già da molto tempo. Ha una sua utilità per quanto riguarda l'indicizzazione, ma per il posizionamento punto principalmente su altri fattori.
    Sull'ulitmo passaggio (posizionamento) quali sono gli altri fattori che consideri validi? Potresti elencarli in ordine crescente di importanza?
    p.s.
    Mi associo agli altri ringraziandoti per la cortesia e gentilezza avuta a farti massacrare per questo live.

  14. #64
    L'avatar di LowLevel
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,542
    Citazione Originariamente Scritto da Matteo
    1) DMOZ conta ancora?
    Sì.

    2) in sems usate di più il trattino - o l'underscore _ ?


    Personalmente uso il trattino se mi serve il trattino e l'underscore se mi serve l'underscore. Sono due cose diverse, e possono essere usate per finalità diverse.

    Scegline uno ed usa sempre quello.

    Personalmente consiglio il primo perché se in futuro vorrai passare ad ASP o ad un altro linguaggio lato server, i link che puntano a http://www.miosito.it/nuova_categoria/ continueranno a funzionare mentre il secondo no.


    4) meglio un redirect da miobuondominio.com a miosito.com o meglio creare un minisito di un po' di pagine (quante?) con contenuti originali con link a miosito.com e a miei concorrenti?
    Hmm... qui non ho capito.


    5) quante variabili sono tollerate da G in un link dinamico, o meglio quali non digerisce?
    Non digerisce bene i parametri di nome "id" ed in genere qualunque cosa possa essere scambiata per un ID di sessione. Circa la quantità ho visto indicizzate pagine con molti parametri, anche una decina.

  15. #65
    Esperto L'avatar di nbriani
    Data Registrazione
    May 2005
    Località
    Guadalajara, Mexico
    Messaggi
    1,951
    Segui nbriani su Twitter Aggiungi nbriani su Google+ Aggiungi nbriani su Facebook Aggiungi nbriani su Linkedin Visita il canale Youtube di nbriani
    Colleghe di LOW,

    in generale nella gestione di budget pubblicitari di clienti quanto peso date all'acquisto di "classici" banner (non ppc) su portali ?

    grazie ancora, Nicola

  16. #66
    L'avatar di LowLevel
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,542
    Citazione Originariamente Scritto da Leon83
    Quanto conta la mera aderenza di una pagina web agli standard del W3C?
    Un pagina "non standard" ma con tutti gli attributi semanticamente rilevanti (title,h1,h2,alt...) al posto giusto potrebbe essere penalizzata rispetto ad una pagina identica ma rispettante perfettamente gli standard?
    Improbabile.

    Il momento in cui un codice non valido crea problemi è quando è -talmente- schifoso che contiene errori nel codice, tanto da creare problemi di parsing ai motori di ricerca.

    Questa è la ragione per la quale le pagine dovrebbero essere sempre validate: si va sul sicuro.

  17. #67
    User
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Messaggi
    451
    Per le colleghe:
    un anno fa le serp di G spopolavano di spam engine e conseguentemente annunci adsense\overture.

    Dopo le pulizie degli ultimi mesi avete avuto modo di verificare un calo notevole delle impression o click a parità di prezzo rispetto ad un anno fa ?

    Ad oggi quanto traffico vi arriva dallo spam ? E se ne arriva, è qualitativamente superiore od inferiore a quelle degli annunci adwords che appaiono nelle serp ?

    E' più targettizzato il traffico derivante dagli annunci presenti nei circuiti adsense o quello derivante dagli annunci adwords nelle serp ?

  18. #68
    Moderatore L'avatar di sitionweb
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Termoli
    Messaggi
    1,874
    In una scala da 1 a 10, quanto conta oggi DMOZ?
    Realizzazione siti web, SEO, copywriting in 8 lingue (davvero!) - mjwebstudio.it

  19. #69
    L'avatar di LowLevel
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,542
    Citazione Originariamente Scritto da uMoR
    Ma per fattori esterni oltre che:
    - link
    - anzianità
    - "zona" del web
    - dati relativi alle toolbar
    Estenderei "dati relativi alle toolbar" a "dati relativi a qualunque razza di software che il motore riuscirà a far installare agli utenti"

    E' evidente che un proxy come il Google Accelerator ha informazioni dirette sul traffico degli utenti.

  20. #70
    L'avatar di LowLevel
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,542
    Citazione Originariamente Scritto da Gianbi
    Ma la tendenza ad avere "motori di risposta" non penalizza in generale il web? I vari siti ben creati e curati esteticamente non avrebbero più senso di esistere, ci si focalizzerebbe solo sui contenuti.
    Inoltre questo non inciderebbe negativamente sul numero di utenti e conseguentemente anche sui ricavi dei singoli siti?
    Li ritengo dubbi legittimi, che sono condivisi da molti osservatori compreso il sottoscritto.

    Credo che gli effetti reali saranno chiari solo quando la trasformazione da motori di ricerca a motori di risposta sarà in stato più avanzato.

    Non escludo che i motori riescano a trovare un modo per evitare che gli utenti si accontentino della risposta senza visitare i siti linkati.

  21. #71
    User Attivo L'avatar di pieru
    Data Registrazione
    Dec 2004
    Località
    Monza
    Messaggi
    2,263
    Low,

    per un network quanto è importante essere su macchine diverse?
    Contenuti gratis con Article Marketing

  22. #72
    Esperto L'avatar di petro
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Piacenza
    Messaggi
    600
    Ciao Colleghe di Low

    Sono alle prime armi con i sistemi PPC, e vorrei chiedervi:

    può aver senso una campagna PPC per promuovere un sito per cui non è previsto ritorno economico (o magari le cui uniche entrate provengono da adsense), come può essere un blog?

    In caso affermativo, su che cosa converrebbe puntare?
    Una landing page per convincere chi atterra a sottoscrivere il feed rss del blog (o di determinate categorie di esso) per seguirlo,
    o magari fornire un accesso "esclusivo" ad alcuni contenuti protetti da password e invisibili agli utenti normali?

    Come vedete punto sulla strategia di fidelizzare il lettore, che secondo me è la vera ricchezza di un sito come un blog. Ci sono altre aree per cui varrebbe la pena spendere, secondo voi? E su quelle citate, investireste risorse?

    Grazie

  23. #73
    L'avatar di LowLevel
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,542
    Citazione Originariamente Scritto da esteban
    quanto influiscono, se usati, i nuovi servizi messi a disposizione dai motori di ricerca?
    ad es. sitemap se usato può portare a una migliore indicizzazione oppure ogni servizio offerto ha una vita propria?
    Sitemap porta sicuramente ad una migliore indicizzazione, ma non necessariamente ad un buon posizionamento.

    Una volta che la pagina è stata indicizzata grazie al sitemap, la posizione dipende sempre e comunque dai normali algoritmi di ranking di Google.

  24. #74
    L'avatar di Giorgiotave
    Data Registrazione
    Oct 2004
    Località
    Monasterace
    Messaggi
    42,813
    Visita il canale Youtube di Giorgiotave
    Low, creare una risorsa in inglese e conoscere il mercato inglese può, naturalmente con un ottimo prodotto, far avere ad una pagina un casino di Back Link (http://blog.searchenginewatch.com/blog/060524-084924 ).

    Conoscendo il target inglese e le risorse dove segnalare il proprio prodotto, consiglieresti a GT la traduzione di alcune aree per aumentare ancora di più il valore di tutto il dominio?

    Naturalmente con la creazione di un en.gt o un webmaster.gt (dipende dalle aree ).

    SMConnect 2019: l'evento per i professionisti del Digital Marketing arriva nella sua edizione più avanzata di sempre!

  25. #75
    Esperta
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    Milano
    Messaggi
    53
    Citazione Originariamente Scritto da Giorgiotave
    Bene

    CollegheDiLow, alcuni tester affermano che per apparire nei collegamenti in alto di Google (quelli celeste chiaro) occorra avere un rate di 5.

    Il Rate è calcolato con la formula CTR X Bid massimo.

    Il minimo di impression giornaliere è 1000.

    Quanto avete riscontrato questi dati nelle vostre campagne?
    Questa ipotesi non ci risulta verificata, abbiamo riscontrato alcuni casi in cui il rate si presentava inferiore ma gli annunci comparivano ugualmente in posizione premium così come abbiamo riscontrato casi in cui un rate pari a 5 non fosse sufficiente.

    Secondo questa ipotesi, una volta raggiunto l'obiettivo sarebbe possibile abbassare di molto il bid mantenendo lo score inalterato in quanto il CTR raggiunge valori molto elevati.
    A nostro parere invece esiste la possibilità che sia necessario in ogni caso avere il bid più elevato per mantenere quella posizione, ma questa è solo una supposizione

  26. #76
    User
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Messaggi
    451
    Domanda per LowLevel:
    se facendo un site ti appare
    "Al fine di visualizzare i risultati più rilevanti, sono state omesse alcune voci molto simili alle xxx già visualizzate.
    In alternativa, è possibile ripetere la ricerca includendo i risultati omessi."
    anche se i contenuti sono originali e non duplicati su altri siti, come interpreteresti questo messaggio ? Come ti muoveresti ?
    Reputi che secondo il motore di ricerca le pagine non visualizzate siano troppo simili ad altre presenti nel web e quindi "te le cassa" ?

  27. #77
    L'avatar di LowLevel
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,542
    Citazione Originariamente Scritto da petro
    E l'essere ben posizionati -grazie alla rilevanza- anche per una miriade di chiavi appartenenti a settori poco competitivi (ovviamente parlo di un sito generalista), può aiutare lo stesso a scalare anche le serp dei settori più difficili?
    Qui rientrano in gioco i valori globali del sito: se grazie alla miriade di contenuti che ti fanno scalare le posizioni per settori poco competitivi il sito ha incrementato globalmente la propria importanza o autorevolezza, allora sì, questa importanza ed autorevolezza attribuita dal motore può aiutare il sito a posizionarsi in settori più difficili.

    Aiutare quanto? Difficile a dirsi. Ovviamente tutto è relativo al grado di competitività del settore in cui entri e a quanto il sito sia considerato popolare dal motore.

    Nota che uno dei fattori che alcuni motori prendono in considerazione per calcolare la popolarità di un sito dipende da quanto spesso il sito viene fuori nei risultati delle ricerche. E' anche in base a questo fattore che molti spammer riescono a creare siti generalisti che si piazzano bene per molte keyword.

  28. #78
    Moderatore L'avatar di esteban
    Data Registrazione
    May 2005
    Località
    Pietra Ligure
    Messaggi
    3,202
    Citazione Originariamente Scritto da LowLevel

    Sitemap porta sicuramente ad una migliore indicizzazione, ma non necessariamente ad un buon posizionamento.

    Una volta che la pagina è stata indicizzata grazie al sitemap, la posizione dipende sempre e comunque dai normali algoritmi di ranking di Google.
    volevo sapere se i servizi interagiscono con i normali algoritmi di un motore di ricerca.
    se si in quale misura

  29. #79
    Esperto L'avatar di petro
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Piacenza
    Messaggi
    600
    Altra domanda per Low:

    Ci sono ricerche in cui Google (ma forse anche altri), oltre a fornire i classici URL dei siti che ha trovato, fornisce immagini o altre informazioni, come per esempio in questa ricerca:
    http://www.google.com/search?num=50&...g_en%7Clang_it
    oppure come documenta questo screenshot, entrambe:
    http://blog.outer-court.com/files/th...shot-small.jpg

    Le query selezionate per questo "trattamento speciale", sono selezionate a mano oppure c'è una correlazione tra semantica della parola e l'archivio dell'indice (per esempio magari per "elephant" ci sono tantissime foto, allora l'algoritmo decide che è utile mostrare qualche immagine)?

    I risultati aggiuntivi da mostrare, sono scelti a mano? (la ricerca per "suicide" fa pensare di sì, oppure il motore è evoluto fino a questo punto?)

    Ma soprattutto, era questo che intendevi quando parlavi di "motori di risposta"?

  30. #80
    Moderatore L'avatar di sitionweb
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Termoli
    Messaggi
    1,874
    Citazione Originariamente Scritto da LowLevel
    Nota che uno dei fattori che alcuni motori prendono in considerazione per calcolare la popolarità di un sito dipende da quanto spesso il sito viene fuori nei risultati delle ricerche. E' anche in base a questo fattore che molti spammer riescono a creare siti generalisti che si piazzano bene per molte keyword.
    Ma quindi i motori favoriscono anche in base ai click che un sito web riceve nelle serp? Ovvero più click riceve, più sale nelle serp...
    Realizzazione siti web, SEO, copywriting in 8 lingue (davvero!) - mjwebstudio.it

  31. #81
    L'avatar di LowLevel
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,542
    Citazione Originariamente Scritto da Stuart
    "Escludendo Sitemaps e Analytics, quale tra i nuovi servizi e infrastrutture di Google che hanno esordito nell'ultimo anno ritieni più interessanti, da un punto di vista SEO/SEM? E perchè?"
    Google Trends non è male, ma molto limitato.

    La cosa che ritengo personalmente più interessante è la nuova gestione dei crawler da parte di BigDaddy, in particolare la creazione della cache. 'Sta roba darà filo da torcere ai SEO perché sarà più difficile determinare quando uno specifico spider ha scaricato un file.

    Penso che sarebbe interessante dare un'occhiata a come funzionano le ricerche personalizzate e capire quali algoritmi vengono attualmente usati per stabilire la posizione delle pagine.

    Ho dato un'occhiata a Google Spreadsheet ed è anch'esso molto limitato. Non ho posto molta attenzione ai tool che prevedono la condivisione di informazioni; mea culpa: conteranno sempre più.

  32. #82
    Moderatore L'avatar di sitionweb
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Termoli
    Messaggi
    1,874
    Citazione Originariamente Scritto da LowLevel
    Non ho posto molta attenzione ai tool che prevedono la condivisione di informazioni; mea culpa: conteranno sempre più.
    Quali sono questi tool?
    Realizzazione siti web, SEO, copywriting in 8 lingue (davvero!) - mjwebstudio.it

  33. #83
    L'avatar di LowLevel
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,542
    Citazione Originariamente Scritto da nbriani
    1) dominio dedicato (magari localizzato anche nella .ext)
    2) dominio III livello
    3) semplice sezione del sito
    Senza avere altri particolari sul caso specifico, consiglio la soluzione 1, localizzato nella .ext

  34. #84
    L'avatar di LowLevel
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,542
    Citazione Originariamente Scritto da sitionweb
    Gli elementi esterni al sito (che, abbiamo assodato, contano più di quelli interni) hanno un ordine di importanza?
    Nessun ordine assoluto e valevole per tutti i siti.

  35. #85
    L'avatar di LowLevel
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,542
    Citazione Originariamente Scritto da sitionweb
    Più in generale, un link alla sezione inglese del mio sito web, ha una qualche influenza sulle sezioni in altre lingue dello stesso?
    L'influenza l'ha sempre. Circa il "quanto" dipende dal link, da dove proviene e dalla struttura del sito. Ma ci sono anche altri fattori.

  36. #86
    Esperta
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    Milano
    Messaggi
    53
    Citazione Originariamente Scritto da uMoR
    Per le colleghe:
    - oltre che fare prove su prove su prove, che libri consigliate di leggere per impratichirsi con adwords, landing page ecc ?

    (escludete quello del vostro capo )
    A parte qualche mattone sul marketing in generale (primo su tutti Mr. Kotler) e testi sul web marketing in generale (es Lavapiubianco.biz e .com da cui l'omonimo sito), qualche chicca su Amazon si trova

    Da testi sulla progettazione di un sito web, alle tecniche di copywriting persuasivo; dalla gestione di campagne Adwords fino allo studio delle metriche web.

    La chicca ve la lasciamo in ultimo, come un dessert: un vero capolavoro sull'incremento delle conversioni direttamente dalla penna di Bryan Eisenberg e Jeffery Eisenberg

    Buona lettura.

  37. #87
    Esperta
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    Milano
    Messaggi
    53
    Citazione Originariamente Scritto da nbriani
    Colleghe di LOW,

    in generale nella gestione di budget pubblicitari di clienti quanto peso date all'acquisto di "classici" banner (non ppc) su portali ?

    grazie ancora, Nicola
    La nostra attività si concentra unicamente sulle campagne di marketing per i motori di ricerca. E'possibile trovare, però, un'attinenza tra i circuiti di banner ed il Site Targeting di Google, un servizio che ti permette di selezionare i siti su cui apparire (ma non la posizione) e che ti offre più visibilità rispetto ad AdSense, oltre che la possibilità di utilizzare creatività grafiche.

    In questo caso, dalla nostra esperienza emerge che la funzionalità primaria dei banner è quella di fare banding: anche a fronte di una profilazione accurata e di una selezione attenta dei circuiti su cui apparire, i risultati in termini di cost per click e di conversioni non sono paragonabili a quelli offerti dal keyword advertising

  38. #88
    User
    Data Registrazione
    Feb 2006
    Messaggi
    416
    Per LOW: nel META NAME="keywords" in base alla tua esperienza è importante inserire keywords singolari e plurali, composte e combinate?

    Mi spiego meglio con un esempio di 3 key:

    casa - letto - disponibile

    E' meglio o indifferente:

    1) META NAME="keywords" CONTENT="casa, letto, disponibile"
    2) META NAME="keywords" CONTENT="casa con letto disponibile"
    3) META NAME="keywords" CONTENT="casa con letto disponibile, case con letti disponibili, letti disponibili in casa, casa, letto, disponibile"

    Nell'ultimo caso si rischia il keyword stuffing? Oppure il motore le interpreta come key differenti?

    Mi scuso per la domanda... ma la faccio in base ad un esperienza personale che ho avuto!

  39. #89
    User
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Messaggi
    451
    x le colleghe:

    che strumenti utilizzate per la scelta delle chiavi ?
    brainstorming, suggeritori di overture\adwords o altre tecniche ?

  40. #90
    Moderatore L'avatar di sitionweb
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Termoli
    Messaggi
    1,874
    Citazione Originariamente Scritto da LowLevel
    Ma ci sono anche altri fattori.
    Sono quelli già noti (PR, link a tema, ...) o ce ne sono altri "arcani"
    Realizzazione siti web, SEO, copywriting in 8 lingue (davvero!) - mjwebstudio.it

  41. #91
    L'avatar di LowLevel
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,542
    Citazione Originariamente Scritto da nbriani
    Low, esistono per voi keyword che si possono considerare "Chiuse" ? (Cioè dove puo' essere abbastanza inutile operare vista la concorrenza, situazione attuale, monopolio del singolo gg, ecc ecc)
    Se intendi singole keyword/keyphrase allora sicuramente sì, perché il lavoro richiede sempre dei calcoli di convenienza e spesso non ha senso ammazzarsi di fatica su una specifica keyword/keyphrase se puoi ottenere migliori risultati (di traffico e conversione) puntano ad altre keyword.

  42. #92
    Esperta
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    Milano
    Messaggi
    53
    Citazione Originariamente Scritto da petro
    Ciao Colleghe di Low

    Sono alle prime armi con i sistemi PPC, e vorrei chiedervi:

    può aver senso una campagna PPC per promuovere un sito per cui non è previsto ritorno economico (o magari le cui uniche entrate provengono da adsense), come può essere un blog?

    In caso affermativo, su che cosa converrebbe puntare?
    Una landing page per convincere chi atterra a sottoscrivere il feed rss del blog (o di determinate categorie di esso) per seguirlo,
    o magari fornire un accesso "esclusivo" ad alcuni contenuti protetti da password e invisibili agli utenti normali?

    Come vedete punto sulla strategia di fidelizzare il lettore, che secondo me è la vera ricchezza di un sito come un blog. Ci sono altre aree per cui varrebbe la pena spendere, secondo voi? E su quelle citate, investireste risorse?

    Grazie
    Una campagna ppc ha l’obiettivo di veicolare traffico qualificato sul sito e non mira necessariamente ad un ritorno economico: può essere uno strumento utile anche per cercare utenti per un forum, per raccogliere utenti interessati e profilati con cui instaurare un rapporto in un secondo momento o per far conoscere un prodotto venduto esclusivamente off line.

    Il caso del blog, però, è particolare: non è detto che chi effettua una ricerca di carattere non commerciale si lasci convincere da un blog pubblicizzato con un annuncio AdWords e, ad ogni modo, non crediamo che chi atterri in una landing che prevede la sottoscrizione del feed sia invogliato a procedere, senza avere avuto modo di testare i temi e la qualità degli interventi, oltre che il reale interesse per i temi trattati. Meglio puntare verso una pagina che contenga contenuti più significativi 8)

  43. #93
    L'avatar di LowLevel
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,542
    Citazione Originariamente Scritto da sitionweb
    E per quale motivo dovrei essere flaggato come spam se uso un server in condivisione con altri?
    Non vieni flaggato come spam ma se stai sullo stesso server di una spamfarm gigantesca potresti subire svantaggi indiretti, sopratutto in termini di indicizzazione e di frequenza di visite degli spider.

    Io sostengo che conviene sempre mostrare al motore di fare sul serio e di prendere un server di qualità o un hosting di qualità, non un host "bulk" usato dagli spammer di basso livello (gli spammer seri hanno server seri).

  44. #94
    L'avatar di LowLevel
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,542
    Citazione Originariamente Scritto da uMoR
    Per LowLevel:
    - che libri consiglieresti di leggere ad una persona interessata ai motori di ricerca per un approccio ingegneristico e non ?
    Per l'approccio ingegneristico, qui trovi molte indicazioni: http://vigna.dsi.unimi.it/algoweb/

    Per quello non ingegneristico, non conosco nessun libro "avanzato" sul SEO ma solo guide base. Tu ti annoieresti.

    Ho letto qualche estratto di "The Search", è sicuramente scritto molto bene e probabilmente rivela qualche informazione su Google non particolarmente diffusa. Ma non lo definirei proprio "SEO", semmai "search".

  45. #95
    L'avatar di Giorgiotave
    Data Registrazione
    Oct 2004
    Località
    Monasterace
    Messaggi
    42,813
    Visita il canale Youtube di Giorgiotave
    Okey Ragazzi si chiude, lasciamo rispondere Low e le sue colleghe ancora per qualche minuto (magari stanno ancora scrivendo qualche risposta).

    Ringrazio di cuore Low e le sue Colleghe per questa splendida opportunità

    SMConnect 2019: l'evento per i professionisti del Digital Marketing arriva nella sua edizione più avanzata di sempre!

  46. #96
    L'avatar di LowLevel
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Località
    Milano
    Messaggi
    1,542
    Citazione Originariamente Scritto da positano
    Sull'ulitmo passaggio (posizionamento) quali sono gli altri fattori che consideri validi? Potresti elencarli in ordine crescente di importanza?
    Premesso che non esistono ricette, ecco in ordine sparso:

    backlink di qualità (il che significa: da siti di qualità ed a tema), pagine ben tematizzate con link interni anch'essi tematizzati, mappa del sito con link e descrizioni delle pagine più importanti.

    Credo che l'originalità e la diversificazione siano dei macro-fattori che fanno davvero la differenza. Ma non sempre è possibile applicarle a qualunque progetto.

  47. #97
    Esperto L'avatar di petro
    Data Registrazione
    Sep 2005
    Località
    Piacenza
    Messaggi
    600
    Era il primo LiveGT al quale ho avuto l'onore di partecipare, devo dire che è stato *MOLTO* interessante, dal canto mio ho imparato diverse cose.

    Ci tenevo a ringraziare Low e Le Colleghe di Low per la pazienza che hanno avuto e per le risposte, sempre molto professionali.
    Grazie davvero!

    Ci vediamo domani... stesso posto, stessa ora

  48. #98
    Esperta
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    Milano
    Messaggi
    53
    Citazione Originariamente Scritto da uMoR
    Per le colleghe:
    un anno fa le serp di G spopolavano di spam engine e conseguentemente annunci adsense\overture.

    Dopo le pulizie degli ultimi mesi avete avuto modo di verificare un calo notevole delle impression o click a parità di prezzo rispetto ad un anno fa ?

    Ad oggi quanto traffico vi arriva dallo spam ? E se ne arriva, è qualitativamente superiore od inferiore a quelle degli annunci adwords che appaiono nelle serp ?

    E' più targettizzato il traffico derivante dagli annunci presenti nei circuiti adsense o quello derivante dagli annunci adwords nelle serp ?
    Il calo c'è stato, sia sulle impression veicolate sia sui click effettuati dagli utenti.
    In ogni caso su campagne di una certa entità la presenza in contemporanea sullo stesso canale di più inserzioni non porta un reale beneficio, soprattutto valutando i risultati provenienti dall'analisi post click.

    Senza dubbio il traffico derivante dagli annunci AdWords è di molto più targettizzato rispetto a quello proveniente dai siti del network AdSense.

  49. #99
    Esperta
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Località
    Milano
    Messaggi
    53
    Citazione Originariamente Scritto da uMoR
    x le colleghe:

    che strumenti utilizzate per la scelta delle chiavi ?
    brainstorming, suggeritori di overture\adwords o altre tecniche ?
    Spesso i risultati migliori provengono da un mix di più fattori: i suggeritori ed i tool disponibili possono fornire buoni spunti, da approfondire per creare una lista di keyword più ampia o più mirata agli obiettivi preposti.

    Sicuramente però un brainstorming o i dati emersi da esperienze passate nell’ambito analizzato possono apportare un notevole valore aggiunto che nessuno strumento può dare.

  50. #100
    Moderatore L'avatar di sitionweb
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Termoli
    Messaggi
    1,874
    Ho imparato davvero tanto in queste 2 ore...

    Grazie mille a Low, le Colleghe e Giorgio per questa opportunità... a domani...
    Realizzazione siti web, SEO, copywriting in 8 lingue (davvero!) - mjwebstudio.it

Discussione Chiusa
Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima

LinkBacks (?)

  1. 12-06-08, 15:28

Tag per Questa Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.