+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 10 di 10

Visitatori / clienti "anziani": come comportarsi?

Ultimo Messaggio di Gibbo89 il:
  1. #1
    Moderatore L'avatar di Lazzo85
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Sarzana (SP) / Fosdinovo (MS)
    Messaggi
    1,312
    Segui Lazzo85 su Twitter Aggiungi Lazzo85 su Facebook Aggiungi Lazzo85 su Linkedin

    Visitatori / clienti "anziani": come comportarsi?

    Supponiamo di avere un sito che ha come target principale, non giovani smanettoni che sanno cos'è e come funziona facebook, i bottoni sociali, gli rrs e tutte le altre diavoleria, ma persone dai 40 in su e che con queste "nuove tecnologie" non ci capiscono un gran che.

    Come comportarsi con una simile utenza?
    Nel senso: dopo averli "catturati" dalle SERP, come faccio a farli restare sul sito e magari a fargli acquistare qualcosa?
    Le dinamiche sono molto diverse da quelle del ragazzino che naviga.

    Le persone più anziane, secondo me, sono più propense a fare acquisti di una certa consistenza rispetto al sedicenne.

    Per ora non dico nient'altro a voi la parola.

  2. #2
    User
    Data Registrazione
    Jun 2011
    Località
    Biella
    Messaggi
    30
    Secondo me persone così le puoi trattenere proponendo contenuti a loro interessanti.

    I modo ci sono dipende dagli argomenti del sito.
    Negozi sul web : negozi-in-italia.com

  3. #3
    ModSenior L'avatar di vnotarfrancesco
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Località
    Torino
    Messaggi
    16,164
    Segui vnotarfrancesco su Twitter Aggiungi vnotarfrancesco su Google+ Aggiungi vnotarfrancesco su Linkedin
    Attenzione però perché l'Italia è una nazione ad alto tasso di fruizione della tecnologia, in particolare internet e i social ed è anche allo stesso tempo una nazione con una popolazione abbastanza anziana anche se c'è chi è messo peggio.

    Voglio dire cioè che forse è vero che le persone non più giovani non comprendono molto i meccanismi dietro alle moderne tecnologie (e-commerce - Social Commerce - Facebook), ma le usano, eccome se le usano.
    Non sanno magari come creare un gruppo su Fb ma ne fanno parte e vi partecipano, non sanno cos'è un geo social come Foursquare, ma inseriscono recensioni su Google Hotpot quando visitano posti nuovi con il loro Iphone.

    E' questa secondo me la chiave di lettura, cioè porsi dal punto di vista di chi deve usare le cose, in questo caso un e-commerce e non dal punto di vista tecnico / tecnofans.

    ma persone dai 40 in su e che con queste "nuove tecnologie" non ci capiscono un gran che
    40 anziani?
    Ho quasi 40 anni ma non mi sento prossimo a questo stato comatoso di ignoranza tecnologica, anche se, lo ammetto, capire Facebook a volte è difficile, ma assicuro tutti quanti che ce la faccio ancora.


    Valerio Notarfrancesco
    MODSeo e Tecnologie
    Per consigli e strategie SEO seguimi su Google Plus +Valerio Notarfrancesco - Twitter
    Seconda edizione Seo Power

  4. #4
    Moderatore L'avatar di Lazzo85
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Sarzana (SP) / Fosdinovo (MS)
    Messaggi
    1,312
    Segui Lazzo85 su Twitter Aggiungi Lazzo85 su Facebook Aggiungi Lazzo85 su Linkedin
    Non volevo dire che a 40 anni si è anziani e non si capisce e usa nulla di tecnologico.

    Ho clienti di 60 anni che acquistano senza difficoltà sul mio ecommerce, come ho avuto una giovane segretaria ochetta che mi ha trattenuto al telefono ad ogni nuova schermata che gli compariva...

    Però, volevo indicare proprio un targhet di utenza.
    E' ovvio che se arrivano sul mio sito usano internet! Però magari non lo usano abitualmente tutti i giorni, ma solo per coltivare qualche passione, togliersi qualche curiosità, fare qualche acquisto vantaggioso, etc. tutto saltuariamente e molto "alla leggera".

    Ad esempio ho notato che questo target non usa facebook, i bottoni sociali e gli rrs. Inoltre, usano spesso mandare email per conoscere qualche dettaglio in più.

    P.S.
    I (pochi) clienti che hanno fatto acquisti consistenti sul mio ecommerce avevano 60 anni.
    Per questo mi interessa tanto conoscere e approfondire il comportamento di queste persone.

  5. #5
    ModSenior L'avatar di vnotarfrancesco
    Data Registrazione
    Oct 2009
    Località
    Torino
    Messaggi
    16,164
    Segui vnotarfrancesco su Twitter Aggiungi vnotarfrancesco su Google+ Aggiungi vnotarfrancesco su Linkedin
    Come hai notato, uno degli elementi di cui sono alla ricerca sono quelli in grado di fornire o poter recuperare ulteriori informazioni come può essere un indirizzo e-mail ad esempio.

    Altro esempio, ho fatto una piccola ricerca alcuni mesi fa sui siti degli hotel di San Marino (ricerca per prenotare non ricerca seo). Su molti siti ho trovato difficoltà a trovare il numero di telefono, per me fondamentale per richiedere quelle ulteriori informazioni che mi rassicurano e mi persuadono a procedere con l'acquisto.

    In un caso poi, davvero eclatante, un hotel a 4 stelle non aveva nemmeno il numero di telefono. Mi hanno trasmesso più informazioni e più fiducia i vari portali, infatti poi ho prenotato tramite uno di loro.

    Quindi va bene mettere bottoni social, rss, codici a barre e altri seo-gadget per aumentare il posizionamento in serp e aumentare l'engagement, ma pensare anche a chi vuole semplicemente dormire o comprare il prodotto.


    Valerio Notarfrancesco
    MODSeo e Tecnologie
    Per consigli e strategie SEO seguimi su Google Plus +Valerio Notarfrancesco - Twitter
    Seconda edizione Seo Power

  6. #6
    User Attivo L'avatar di Webmaster70
    Data Registrazione
    Jun 2009
    Località
    Bologna
    Messaggi
    1,092
    Aggiungi Webmaster70 su Facebook Aggiungi Webmaster70 su Linkedin
    Ciao Lazzo85.

    Non ci chiamiamo anziani, ma diversamente giovani

    Sono entrato negli anta, non mi piacciono diavolerie come facebook, bottoni, gadget ecc., mi ritengo un utente esperto, e acquisto molto più su online che offline.

    Posso parlare solo per me, in ogni caso possono emergere spunti utili.

    Da un ecommerce mi aspetto sopratutto informazioni precise e dettagliate.



    Per me è molto utile vedere SUBITO nella scheda prodotto, quando applicabili, i seguenti punti:
    • il codice prodotto usato dal fabbricante
    • le foto
    • le caratteristiche
    • il prezzo ovviamente
    • il prezzo dell'installazione/montaggio a domicilio
    • il consumo
    • se è un prodotto di importazione, con garanzia italiana, europea, del venditore, del produttore
    • se è disponibile a magazzino
    • i tempi di consegna
    • i costi di spedizione
    • i link ai pdf dei manuali utente e installazione
    Spesso tramite questi pdf comprendo più a fondo il prodotto che leggendomi tutte le schede e recensioni sparse sulla rete.

    Fondamentale per me è che nel sito ci sia un numero di telefono, l'indirizzo postale e il numero di P.IVA.

    Se è la prima volta che acquisto da un venditore, vado a controllare la sua reputazione su siti come ciao kelkoo forum blog ecc. e non limitandomi a quello che dicono, cioè se ha provato ad inflazionare i commenti positivi, scrivendoli direttamente o tramite campagne di affiliazione, io lo sgamo subito, e mi fanno 10 volte l'effetto contrario.

    Citazione Originariamente Scritto da lazzo85 Visualizza Messaggio
    Nel senso: dopo averli "catturati" dalle SERP, come faccio a farli restare sul sito e magari a fargli acquistare qualcosa?
    E' inutile che cerchi di trattenermi nel sito perché, se non l'ho scartato subito, tornerò a visitarlo un paio di volte nei giorni successivi, prima di perfezionare l'acquisto.

    Cosa acquistare in genere l'ho già deciso prima di entrare nel sito.

    Riassumendo cerco professionalità, informazioni e sincerità.
    Ultima modifica di Webmaster70; 22-06-11 alle 08:56

  7. #7
    Moderatore L'avatar di Lazzo85
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Sarzana (SP) / Fosdinovo (MS)
    Messaggi
    1,312
    Segui Lazzo85 su Twitter Aggiungi Lazzo85 su Facebook Aggiungi Lazzo85 su Linkedin
    Ottimi consigli!

    La semplicità nel "catturare" le informazioni da parte dell'utente sicuramente è un notevole punto di forza, che viene affogato dalla miriade di informazioni (spesso impaginate male) che si trovano negli ecommerce.
    Bisogna che siano facili da trovare con un colpo d'occhio, quelle nozioni scontate che tanto scontate non sono.
    Questo vale per tutti, più e meno giovani.

    il codice prodotto usato dal fabbricante
    Perché questo? Per andare a vedere le recensioni del prodotto? Ma non c'è il rischio che l'utente non trovi lo stesso prodotto meno caro da qualche altra parte?

  8. #8
    User Attivo L'avatar di Webmaster70
    Data Registrazione
    Jun 2009
    Località
    Bologna
    Messaggi
    1,092
    Aggiungi Webmaster70 su Facebook Aggiungi Webmaster70 su Linkedin
    Io ho detto la mia come acquirente. Anche se ho lavorato per un ecommerce, non sono più nel settore da tanti anni.

    Vedendo la questione con gli occhi del venditore, e del seo ... fammi pensare
    - puoi perdere clienti che tramite il codice trovano altri ecommerce concorrenti
    - puoi guadagnare clienti che ti trovano con il codice
    - dai la possibilità al cliente di cercare nel sito del produttore maggiori informazioni, o recensioni anche su siti stranieri

    Se si vuole limitare mi viene in mente questa soluzione.

    Potresti mettere il codice se sei l'unico in Italia a vendere quel prodotto, oppure pratichi il prezzo più conveniente.

    In tutti gli altri casi, niente codice nel body, ma in fondo al titolo, così i motori gli danno tanta importanza e l'utente non lo vede,
    ed in fondo alla meta description, così quando lo cerca riceve conferma dalla snippet che ha proprio trovato il sito giusto.
    Ultima modifica di Webmaster70; 22-06-11 alle 14:49

  9. #9
    Consiglio Direttivo L'avatar di lorenzo-74
    Data Registrazione
    Jan 2007
    Località
    Roma
    Messaggi
    13,520
    Segui lorenzo-74 su Twitter Aggiungi lorenzo-74 su Facebook
    Ciao Lazzo85,
    chissà com'è, ma sono sentito decrepito a leggere il tuo thread; ho passato anche io gli anta e ne sento tutti gli acciacchi.

    A parte la battuta, se hai un target di persone poco informatizzate (e ce ne sono anche di ventenni) l'unica cosa è rendere il tutto il più semplice possibile ed evitare il superfluo.
    Inserirei anche un articolo di faq, linkato al menu principale in maniera tale che chi non è esperto possa scaricare quella "guida per gli acquisti" e seguirla passo passo. Userei font non dico grandi, ma almeno chiari, userei pulsanti medio grandi e colorati, e inserirei in bella vista le cose più importanti (numero di telefono, dati della ditta, dati su restituzioni, rimborsi, ecc). Meno cose ci sono di disturbo è meglio è.

    I pulsanti di collegamento ai social è giusto che ci siano, ma se il target è veramente anziano (sopra i 60 anni) fungeranno nella maggioranza dei casi da ornamento.

  10. #10
    Moderatore L'avatar di Gibbo89
    Data Registrazione
    Sep 2009
    Località
    Correggio (RE)
    Messaggi
    1,394
    Segui Gibbo89 su Twitter Aggiungi Gibbo89 su Google+ Aggiungi Gibbo89 su Linkedin
    Dico la mia anche se non sono negli anta :P

    Una cosa essenziale secondo me è il recapito telefonico.
    In questo modo si cerca di unire la nuova tecnologia (l'e-commerce) al vecchio e semplice contatto telefonico.
    Forse molti non sanno inviare una mail, ma il telefono lo sanno usare .

    Se poi il sito è per gente ancora più anziana io aumenterei la dimensione dei caratteri per agevolarli nella lettura così evitano di appiccicarsi allo schermo per leggere .

    Terza cosa è la semplicità: il sito deve essere semplice e con le funzioni basilari.

+ Rispondi alla Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.