+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 4 di 4

[ No deboli di cuore, sorry ] Ottima SEO per scarsa comunicazione?

Ultimo Messaggio di dr.spot86 il:
  1. #1
    User L'avatar di dr.spot86
    Data Registrazione
    Jul 2019
    Località
    Pisa
    Messaggi
    13

    [ No deboli di cuore, sorry ] Ottima SEO per scarsa comunicazione?

    Ora che ho catturato la vostra attenzione...



    Scherzo!

    Il post è per avere il vostro parere su qualcosa di importante che sta accadendo nel mondo del web, ma anche del business in generale, in diverse discipline.
    (Almeno qui in Italia.)


    Noto questo pattern in qualsiasi disciplina umana. Il cercare "tecniche" quando mancano "basi".


    Ad esempio, noto che aziende che hanno bisogno di Vendita spietata, è perché non hanno fatto buon Marketing. Quelle che hanno bisogno di Marketing assassino, è perché non hanno costruito un buon Brand.


    Nel settore in cui opero, noto che chi ha bisogno di "fare la dieta specializzata", è perché non ha buona Educazione alimentare. Chi ha bisogno di sentirsi bene tramite l'Educazione Alimentare, è perché non ha buona Educazione in generale (non nel senso sia maleducato, ma magari poco organizzato, caotico, e così via). Ovvero: chi magari viene educato in un certo modo, poi naturalmente si ritrova al punto di benessere "senza fare niente di particolare".

    Ma lasciate che arrivi alla SEO...


    Ovviamente so quanta cultura "SEO ma NON-SEO" ci sia qui sopra. Ma il punto su cui volevo portare la discussione è un altro.


    Noto che se si sa comunicare bene, toccando le corde giuste dell'utente che legge, facendolo assorbire nella lettura, si sta "già facendo SEO". Cioè non occorre poi nient'altro.
    (Sì, ok, mi direte che ci sono un sacco di altre cose, parti tecniche e così via; non è questo il punto.)

    E penso che su questo siamo tutti d'accordo.


    Esperienza personale/professionale: gli articoli più letti e coinvolgenti della realtà di cui mi occupo, non hanno avuto alcun intervento tecnico.


    Semmai, la "SEO" è stata utile per l'aggancio iniziale.


    Ed è proprio qui il punto del mio discorso. Da essere l'aggancio iniziale, per alcuni si è trasformata in materia imprescindibile anche una volta aver catturato l'attenzione dell'utente.


    Quando, invece, una volta che l'utente è "dentro" (ad articolo, contenuto, etc.) la cosa più importante sarebbe quella di rompere le sue obiezioni e fargli capire come il nostro punto di vista può essere utile per lui (cosa che si può declinare in un prodotto, servizio, un'informazione o qualsiasi altra cosa dia utilità).


    E mi sembra di aver rivisto tante volte quel pattern, anche per la SEO: ha bisogno della SEO chi ha una scarsa comunicazione.


    Mi interessava sapere
    a. Cosa ne pensate (oltre ai pomodori che mi lancerete... )
    b. Ma soprattutto: perché secondo voi avviene - e non solo nella SEO - questa inversione di trend? Perché quando nasce una nuova materia utile per qualcosa di specifico, poi si tende sempre a generalizzare?


    Lo chiedo qui perché mi piacerebbe il punto di vista "del web" su questo.

    Grazie a tutti,
    a presto.

  2. #2
    Moderatore L'avatar di Sermatica
    Data Registrazione
    Oct 2016
    Località
    Maleo
    Messaggi
    4,441
    Aggiungi Sermatica su Facebook
    Ciao
    sai che non ho ben capito la domanda? Il tuo articolo sembra più orientato al Marketing e all'arte di vendere che alla Seo (anche se la Seo tocca diversi punti del Marketing).
    MODHelp Center: consigli per il tuo progettoMODE-Commerce
    Consulente con P.IVA: SEO / SEM / Google Business / Amazon - Sermatica.it


  3. #3
    User L'avatar di dr.spot86
    Data Registrazione
    Jul 2019
    Località
    Pisa
    Messaggi
    13
    Citazione Originariamente Scritto da Sermatica Visualizza Messaggio
    Ciao
    sai che non ho ben capito la domanda? Il tuo articolo sembra più orientato al Marketing e all'arte di vendere che alla Seo (anche se la Seo tocca diversi punti del Marketing).
    Ciao.

    È evidente che qui avete proprio una cultura differente (cioè: più cultura).

    Quello che hai detto è effettivamente il cuore della questione. Tu mi dici che la SEO tocca diversi punti del marketing. È un 'pezzo' della strategia di marketing.

    A me pare che là fuori ci siano molti "venditori SEO" che promettono un buon posizionamento web ad azienda/professionista/etc. quando magari mancano le basi (un buon prodotto, un buon brand, una buona strategia, etc.).

    La cosa rientrerebbe in un "codice etico SEO" che in realtà è generalizzabille in... etica ed onestà professionali.

    Man mano che il mercato si amplia queste due caratteristiche diventano più rare.

    Ecco, questa (la frase appena scritta, in italico), è soltanto una mia osservazione o la riscontrate anche voi?


    --
    Chiedevo qui per avere un parere dal mondo web, e in questa sezione perché mi sembra che...

    Mentre quando vado da un "consulente marketing", lui crea un piano di marketing inserendovi anche la SEO, quando vado da un "consulente SEO", sembra lui voglia "fare SEO" senza preoccuparsi che di base ci sia un piano di marketing.


    Non so se adesso è più chiaro.

  4. #4
    User L'avatar di dr.spot86
    Data Registrazione
    Jul 2019
    Località
    Pisa
    Messaggi
    13
    Coincidenza...

    Guardo oggi il video di Giorgio (questo: https://www.youtube.com/watch?v=1MCM1w80Bzk) e trovo la risposta. Semplice, appropriata, "potente":

    Noi non accettiamo di mantenere una risposta aperta.

    (E dall'altro alto c'è chi "ci marcia" e vende le tecnicucce e le false informazioni).

+ Rispondi alla Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.