+ Rispondi alla Discussione
Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 51 a 100 di 166

Prezzi servizi SEO SEM: come fissarli al livello più alto possibile?

Ultimo Messaggio di spacecozza il:
  1. #51
    Esperto L'avatar di piernicola
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    Rabat
    Messaggi
    388
    Citazione Originariamente Scritto da spacecozza Visualizza Messaggio
    Come si diceva prima, chi sa fare il SEO non sta scritto da nessuna parte che si sappia vendere. Se uno non sa vendere, che si appoggi ad un commerciale, che è li apposta.
    E' come se in una discussione di venditori ci si lamentasse perchè non sono bravi a fare i seo...
    Reoplico un concetto contenuto nel mio intervento precedente ma credo che serve.

    Qui si sta parlando di "vendere i servizio SEO/SEM al livello più alto possibile".

    Quindi esistono due scenari:
    1) Fissare un prezzo altissimo e non trovare nessun cliente;
    2) Fissare un prezzo altissimo e far percepire al cliente che il suo beneficio sarà di molto maggiore.

    Il punto 2 significa SAPER VENDERE. Punto.

    Poi può succedere che la percezione del valore derivi da vari fattori:
    - il brand dell'agenzia SEO/SEM (se so che una persona è il "numero uno" al mondo sono di sicuro più predisposto)
    - le competenze del cliente in tema di web (so quanto mi frutta il sito ed immagino quanto mi frutterebbe con il doppio dei visitatori targhettizzati)
    - le abilità comunicative di chi mi vende il servizio
    - etc..

    Ma comunque è necessario un intervento sul cliente per muoverlo dall'interesse (o disinteresse totale ) alla conclusione del contratto.

    E qualcuno deve farlo.

    Ed il principio della divisione del lavoro (che non è una invenzione del web 2.0) purtroppo è una cosa bellissima ma poco attuabile nel caso specifico.

    L'ottica da avere, secondo me, è questa.

    Ci sarà anche l'account che vende, ma tutti - anche chi fa le pulizie - devono essere in grado di farlo perché ciò significa che sono coscienti del valore che portano al cliente.

    VA DA SE che il discorso vale solo se si parla di "vendere ad alto prezzo".... se qualcuno vuole fare l'artista della SEO e ricercare le sue cose senza essere commerciale mi fa piacere per lui (e forse lo apprezzo anche di più), ma di sicuro non può pretendere che altri non dell'ambiente si accorgano del suo valore ...

  2. #52
    User L'avatar di Franco_UK
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Località
    Oxford
    Messaggi
    98
    PierNicola sei un Grande !!!

    Quello che dici è sacrosanto !!.!..!... MA ...

    Anche tu adesso ti poggi sulla teoria. Ognuno è quello che è, quindi ho decide di cambiare (e magari fa un corso di PNL ) oppure si appoggia a chi questo corso l'ha già fatto o è naturalmente predisposto nel Vendere.

    Io credo, ma tu sei l'esperto, che la palestra è il "de visus".

    Riguardo al tema del Post, non ci piove e le tue affermazioni sono il linea perfetta.

    Poi però c'è il sacrosanto momento di trovarsi faccia a faccia con chi ha passato la vita a fare il buyer. E li che si vedrà la forza vendita che c'è dentro.

    Detto questo, ti quoto al 100%. Onestamente io sono uscito dal tema generale, sia con l'Associazione che con il discorso Vendite.
    Il mio voleva essere "ad ognuno il suo mestiere".

  3. #53
    Esperto L'avatar di piernicola
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    Rabat
    Messaggi
    388
    Citazione Originariamente Scritto da Franco_UK Visualizza Messaggio
    PierNicola sei un Grande !!!

    Quello che dici è sacrosanto !!.!..!... MA ...

    Anche tu adesso ti poggi sulla teoria. Ognuno è quello che è, quindi ho decide di cambiare (e magari fa un corso di PNL ) oppure si appoggia a chi questo corso l'ha già fatto o è naturalmente predisposto nel Vendere.

    Io credo, ma tu sei l'esperto, che la palestra è il "de visus".
    Allora, fermo restante che non esiste una persona o organizzazione perfetta, di sicuro gli "ideali" (la "teoria" come dici tu) hanno la funzione di dare un forte senso di direzione.

    Sicuramente ci sarà sempre una differenza tra chi vende per mestiere e chi per mestiere scrive codice.

    Quello che volevo dire è che, soprattutto in una piccola azienda (e devo ancora trovare una agenzia SEO/SEM con 3mila dipendenti) è necessario che tutti siano al 100% consapevoli di quale è il business nel quale lavorano.

    Ed il fatto di essere in grado di venderlo è una "cifra" di quanto si comprende il business

    Come dicevo prima non si tratta di mettere i SEO a vendere ed i commerciali a programmare... semplicemente di cambiare la mentalità.

    E prevedo che i benefici, ancora più che esterni all'azienda in termini di rapporti con il cliente, saranno interni

  4. #54
    User L'avatar di cicciopasticcio
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    Genova
    Messaggi
    251
    interessante punto di vista
    e scusate l'intervento ma credo che prima di tutto occorra esser coscenti del valore delle singole persone/figure professionali
    in un azienda come quelle che si possono trovare in italia (sicuramente non con 3000 dipendenti) voglio dire che ogni figura ha la sua importanza e che tutti dovrebbero esserne coscenti compreso chi fa le pulizie un ingranaggio ben assemblato lavorerà sicuramente meglio
    poi e chiaro che ognuno devorebbe fare il proprio mestiere
    ma con la consapevolezza che cio che faccio io "inserviente" e utile a cio che fa lui"programmatore" che a sua volta diventa utlie sia a me che al venditore e cosi via
    Cicciopasticcio

  5. #55
    User L'avatar di Franco_UK
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Località
    Oxford
    Messaggi
    98
    Amen. Niente da dibattere sia con cicciopasticcio, sia con piernicola.
    Il mio pensiero, è chiaro, rimane sempre basato sulle esperienze passate di consulente.
    Mi sono ritrovato spesso con Aziende perfette all'inizio, ma che si rompevano immediatamente al primo problema.
    Io, Piernicola, nei corsi che fai tu, ci credo all'ennesima potenza, tanto che nel 50% delle mie consulenze li propongo ai dirigenti, come metodo per iniziare a scalfire quella verticalizzazione di pensiero che il vecchio management ha fortemente radicata.
    Ma stiamo nuovamente uscendo dal tema...
    PS (sempre per piernicola). Qui fa freddino in questi gg, troppo per il periodo. Portare giubbottino

  6. #56
    Esperto L'avatar di piernicola
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    Rabat
    Messaggi
    388
    Citazione Originariamente Scritto da Franco_UK Visualizza Messaggio
    Amen. Niente da dibattere sia con cicciopasticcio, sia con piernicola.
    Il mio pensiero, è chiaro, rimane sempre basato sulle esperienze passate di consulente.
    Mi sono ritrovato spesso con Aziende perfette all'inizio, ma che si rompevano immediatamente al primo problema.
    Io, Piernicola, nei corsi che fai tu, ci credo all'ennesima potenza, tanto che nel 50% delle mie consulenze li propongo ai dirigenti, come metodo per iniziare a scalfire quella verticalizzazione di pensiero che il vecchio management ha fortemente radicata.
    Guarda che non era un mio sales pitch e non mi riferivo tanto ai corsi (che sono comunque degli interventi esterni) quanto ad un cambiamento di mentalità molto più radicato ed interno

    Ma stiamo nuovamente uscendo dal tema...
    PS (sempre per piernicola). Qui fa freddino in questi gg, troppo per il periodo. Portare giubbottino
    (OT)
    Beh, qui 2 giorni fa nevicava

    Allora ci si vede per l'aperitivo GT di Londra!
    (/OT)

  7. #57
    User L'avatar di pievis
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Località
    Roma
    Messaggi
    40

    #3 ..finalmente cominciamo a Vendere al più alto prezzo possibile

    Scusatemi se provo a ricondurre questo mio 3d al suo scopo originario:

    Prezzi servizi SEO SEM: come fissarli al livello più alto possibile?

    E lo faccio con piacere perchè intravedo, dalla qualità dei commenti e dalla numerosità delle visite (un grazie a tutti!), che questo 3d ci sta davvero a cuore e come potrebbe non esserlo?

    Quando scrivo che "finalmente cominciamo a vendere al più alto prezzo possibile" lo faccio perché ho la piacevole sensazione che ci stiamo avvicinando al Nocciolo della Questione e così stiamo cominciando a prendere il toro per le corna o no?

    Quando nel mio commento del 13 marzo scrivevo:

    [Con il titolo di questo 3d "Prezzi servizi SEO SEM: come fissarli al livello più alto possibile" avrei voluto attirare la vostra attenzione sull'espressione AL LIVELLO PIU' ALTO POSSIBILE. Leggendo le risposte, sicuramente ricche di testimonianze, informazioni e considerazioni che ci possono aiutare nel formulare i prezzi dei nostri prodotti e servizi, NON ritrovo quell'espressione né qualcosa di concettualmente analogo.
    Sara un caso o è una rimozione che la nostra mente fa senza che ne siamo consapevoli?]

    non avrei mai immaginato che saremmo stati capaci di avvicinarci così presto al Nocciolo della Questione.

    E così vi invito a rilanciare di nuovo: "Come vendere al PIU' ALTO PREZZO POSSIBILE i nostri servizi Seo Sem??

  8. #58
    User L'avatar di Franco_UK
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Località
    Oxford
    Messaggi
    98
    Credendo nel PIU' ALTO MODO POSSIBILE alla nostra Professionalità.
    Questo credo sia il nocciolo. Ci Credete veramente ?

  9. #59
    Esperto L'avatar di piernicola
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    Rabat
    Messaggi
    388
    Beh... sarà che sono un pò patito della precisione linguistica, ma alla domanda "come fissare i prezzi al livello più alto possibile?" la risposta è semplice:
    - prendi il preventivo
    - aggiungi uno zero in fondo (prima della virgola), se serve due.

    Fine

    Che poi non ne venderesti nemmeno uno il discorso è diverso

  10. #60
    Esperto L'avatar di piernicola
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    Rabat
    Messaggi
    388
    Citazione Originariamente Scritto da Franco_UK Visualizza Messaggio
    Credendo nel PIU' ALTO MODO POSSIBILE alla nostra Professionalità.
    Questo credo sia il nocciolo. Ci Credete veramente ?
    A mio avviso Franco (e con tutta la simpatia di questo mondo) crederci troppo è a volte controproducente.

    Perché nella mia esperienza più volte mi sono imbattuto in gente che credeva nella professionalità.... che non aveva!

    Un bel reality check a volte sarebbe utile, anche perché, per forza di cose, in ogni settore ci sarà sempre la media, chi chiede di più e chi chiede di meno.

    A presto!

  11. #61
    User L'avatar di cicciopasticcio
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    Genova
    Messaggi
    251

    la realtà e che c'è anche chi...

    per ottimizzare 5pg mettere due bl per ottenere un salto in su in gg ti chiede 100.00 euro
    e senza curarsi del fatto che magari si infrange il diritto d'autore
    scusate lo sfogo
    io sono del parere che ce anche chi si svende
    e il problema e che non ce in camere di commercio un prezziario minimo e massimo per questi servizi
    e spesso quando hai a che fare con un cliente che ha sentito il prezzo assurdo di un collega ti sale la carogna
    poi ovviamente il prezzo e soggettivo in definitiva magari io ho piu spese di lui e via cosi ma in alcuni casi si assiste ad un vero e proprio sabotaggio del mercato stesso e il risultato e che non vendi i tuoi servizi almeno io se faccio un prezzo e me lo contestano o cercano di trattare di solito prefersico stringere la mano e dire arrivederci scusate ho da fare
    Cicciopasticcio

  12. #62
    User
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Vedano Olona
    Messaggi
    97
    Ma siete veramente sicuri che un'Associazione di Categoria vi risolva il problema dei prezzi? Scusate ma è una cosa ridicola. Fatemi capire, volete creare una "mamma" per narscondervici dietro in modo da poter applicare dei prezzi alti? Andiamo!
    Cerchiamo di esaminare tutto ciò che una tale Associaizone implica.

    Prima di tutto non esiste più il preziario (UE): non è ammesso e qui già possiamo chiudere la discussione.
    Però anche se si potesse stabilire un prezzo per questo o per quello, ditemi un po' come pensate di poter obbligare qualcuno che sia socio ad applicare i prezzi stabiliti? E se fosse possibile obbligare tutti ad applicare quei prezzi, ditemi come pensate di obbligare la gente a rivolgersi a qualcuno socio dell'Associazione.
    Altro problemino: chi potà diventare socio dell'Associazione e come si farebbe ad entrare? Chi decide chi entra? Ad esempio scartiamo i giovani perché sono ancora immaturi ? :-) Oppure facciamo entrare solo quelli con una laurea in webmaestria mentre quelli non laureati potranno entrare previo esame. Esame di che? e chi esamina?
    Altro: pensate che un'associazione si mantenga da sola? Ci vorrà pure una struttura e qualcuno che se ne occupi. Sarà tutto gratis? Non potrebbe funzionare, perché tutti devono pagare le bollette. Quindi bisognerà assumere almeno un paio di persone con uno stipendio regolare non da povero cristo, ma adeguato alla carica, più uno/una segretario/a. Fate i conti: già così ci vogliono almeno, ma proprio come minimo, 70 000 Eu/anno + le spese, più l'eventuale affitto di un ufficetto, più il telefono, luce, gas per il riscaldamento, insomma arriviamo senza avere ancora fatto nulla a circa 90.000 eur/anno che qualcuno dovrà pagare, non Pantalone, ma i soci dell'Associazione che la vogliono istituire solo per poter stabilire delle tariffe alte. Andiamo!

    Ci sono altri modi per stabilire dei prezzi alti e consoni ai risultati

    Valeria
    Ultima modifica di venividi; 28-03-07 alle 15:10
    www.shop-shop.it - Affettatrici

  13. #63
    Esperto L'avatar di piernicola
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    Rabat
    Messaggi
    388
    Citazione Originariamente Scritto da cicciopasticcio Visualizza Messaggio
    per ottimizzare 5pg mettere due bl per ottenere un salto in su in gg ti chiede 100.00 euro
    e senza curarsi del fatto che magari si infrange il diritto d'autore
    scusate lo sfogo
    io sono del parere che ce anche chi si svende
    e il problema e che non ce in camere di commercio un prezziario minimo e massimo per questi servizi
    e spesso quando hai a che fare con un cliente che ha sentito il prezzo assurdo di un collega ti sale la carogna
    poi ovviamente il prezzo e soggettivo in definitiva magari io ho piu spese di lui e via cosi ma in alcuni casi si assiste ad un vero e proprio sabotaggio del mercato stesso e il risultato e che non vendi i tuoi servizi almeno io se faccio un prezzo e me lo contestano o cercano di trattare di solito prefersico stringere la mano e dire arrivederci scusate ho da fare
    Beh... si chiama libero mercato (purtroppo o fortunatamente).

    E non capisco nemmeno come mai si sia con il dente avvelenato nei confronti di chi svende.

    Per quanto mi riguarda so che esistono le scarpe cinesi da 5 euro e le church da 500, quindi non vedo come non possa essere fatto lo stesso ragionamento anche in questo settore.

    Sarà perché, forse, c'è una differenza meno percepibile sulla differenza tra i due servizi (infimo e ottimo) da parte del cliente?

    Il vero problema, a mio avviso, non è che si vende a poco o a troppo.... quanto che il cliente non sa mai esattamente cosa acquista.

    E l'associazione per quanto mi riguarda può avere un senso, più che come spirito "corporativo" di protezione, come standard di preparazione, "etica" professionale e pubbliche relazioni.

  14. #64
    User L'avatar di cicciopasticcio
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    Genova
    Messaggi
    251

    per Vale

    be io non intendevo tirare di mezzo l'argomento associazione perche tanto per cominciare ce un 3d dedicato
    e poi il mio era uno sfogo
    del qual mi sono anche scusato
    comunque per me il problema è e lo accennavo poco fa che non tutti hanno le stesse spese da sostenere per produrre un bene o un servizio
    facciamo un esempio:

    giovanni ha una società di webmarketing in un certo quartiere di genova con 2 soci e 5 dipendenti
    spende circa 15000.00 annui per un affitto e circa 5000.00 di utenze
    totale costi minimo 200000.00 annui
    cio significa che per stare in piedi come minimo dovrà incassare almeno 700.00 al giorno
    poi abbiamo
    ciro
    stessa soceta con solo 1 dipendente e sempre 2 soci e un affitto di 7500.00 piu utenze di 4000.00
    ovviamente i costi sono molto inferiori ecco li che da ciro un servizio costa 1 da gio costa 2
    Cicciopasticcio

  15. #65
    User L'avatar di Franco_UK
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Località
    Oxford
    Messaggi
    98
    Si certo, Piernicola, quoto al 100%.
    Era solo per rispondere con enfasi a una domanda che lo richiedeva.
    Concordo pienamente con te.
    Mi è capitato tantissime volte di parlare con arroganti presuntuosi che non giustificavano minimamente questo comportamento
    Ultima modifica di Franco_UK; 28-03-07 alle 16:03

  16. #66
    User L'avatar di Franco_UK
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Località
    Oxford
    Messaggi
    98
    Ciao Valeria,
    credi sia così ??
    Allora:

    Ma siete veramente sicuri che un'Associazione di Categoria vi risolva il problema dei prezzi?
    Non lo risolve, ma crea un calmiere o indicativo, consigliando e determinando una linea. Poi se qualcuno vuole non seguire... be siamo in democrazia e in libero mercato, mi sembra giustissimo.

    chi potà diventare socio dell'Associazione e come si farebbe ad entrare? Chi decide chi entra?
    Questo lo deciderà l'Associazione con i suoi membri democraticamente eletti. In ogni caso TUTTI possono entrare, altrimenti che Associazione è ?

    Altro: pensate che un'associazione si mantenga da sola?
    Sarebbe impossibile.
    Ma ho gestito un associazione sportiva di 45.000 soci l'anno scorso con 22.000 euro.
    Fidati Esistono metodi per non pagare le tue cifre.

  17. #67
    User L'avatar di cicciopasticcio
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    Genova
    Messaggi
    251
    Citazione Originariamente Scritto da Franco_UK Visualizza Messaggio
    Fidati Esistono metodi per non pagare le tue cifre.
    scusa ma intanto minimo un affitto va pagato
    poi un servizio di segreteria non credo che ci siano persone disposte a lavorare a babbo
    e le figure professionali menzionate commercialista avvocati tutto a babbo?
    un'associazione costa e come a mio modestissimo parere
    Cicciopasticcio

  18. #68
    User L'avatar di Franco_UK
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Località
    Oxford
    Messaggi
    98
    Segreteria Virtuale: 150 euro al mese + iva
    Non devi avere ne uffici ne segretarie
    Questo è un servizio che offre la mia società, ma ne trovi altre centinaia

  19. #69
    User L'avatar di Franco_UK
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Località
    Oxford
    Messaggi
    98
    Per i Commercialisti e Avvocati, si fanno accordi sull'uso singolo e associazionistico a gettone. Insomma li paghi se servono

  20. #70
    User L'avatar di pievis
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Località
    Roma
    Messaggi
    40

    per favore... teniamo presente il tema del 3d

    Per favore,

    cerchiamo di non uscire troppo dal tema di questo 3d che attiene a...

    - Cosa e Come fare per vendere i Servizi Seo e Sem al più alto prezzo POSSIBILE.

    grazie!!

  21. #71
    User L'avatar di cicciopasticcio
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    Genova
    Messaggi
    251
    dotarsi di agente di vendita
    prego
    Cicciopasticcio

  22. #72
    User L'avatar di Franco_UK
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Località
    Oxford
    Messaggi
    98
    No dai. Pievis ha ragione.
    Esiste un altro 3d per l'Associazione

  23. #73
    Esperto L'avatar di piernicola
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    Rabat
    Messaggi
    388
    Citazione Originariamente Scritto da cicciopasticcio Visualizza Messaggio
    giovanni ha una società di webmarketing in un certo quartiere di genova con 2 soci e 5 dipendenti
    spende circa 15000.00 annui per un affitto e circa 5000.00 di utenze
    totale costi minimo 200000.00 annui
    cio significa che per stare in piedi come minimo dovrà incassare almeno 700.00 al giorno
    poi abbiamo
    ciro
    stessa soceta con solo 1 dipendente e sempre 2 soci e un affitto di 7500.00 piu utenze di 4000.00
    ovviamente i costi sono molto inferiori ecco li che da ciro un servizio costa 1 da gio costa 2
    C'è un fattore però importantissimo (e che si riflette sul prezzo): se davvero ti occupi di SEO/SEM non è assolutamente necessario prendere l'ufficio nel posto "fico".

    Puoi averlo in India come a Monasterace come a Milano in via della Spiga: non è un elemento essenziale del business (come lo sarebbe invece se vuoi aprire un negozio di Cartier).

    Ovviamente mi riferisco all'ufficio in se... se poi mi parli di essere vicino al cliente è un discorso diverso, ma per quello ci sono molte soluzioni.

    Quindi non c'è nessuna ingiustizia nel fatto di essere in un posto dove costa tanto, è solo un dato.

    Sei un imprenditore molto più esperto di me (ho letto i tuoi posts quindi ho visto il tuo background), e credo che per te sia abbastanza usuale metterti a tavolino e fare due conti.

    Alla fine dei conti ti dici: mi conviene?

    Se la risposta è no passi ad altro.

  24. #74
    User L'avatar di voidcomputer
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    Toscana
    Messaggi
    759
    Fsss ci sono dei SEO Indiani che lavorano per 3 soldi e uno spicciolo...

  25. #75
    User L'avatar di cicciopasticcio
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    Genova
    Messaggi
    251
    scusate ma se avveste a disposizione un capitale di 150000.00
    investireste in un'attività di webmarketing?
    io la butto li
    Cicciopasticcio

  26. #76
    User L'avatar di Franco_UK
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Località
    Oxford
    Messaggi
    98
    Io si.
    Ma non in Italia.

  27. #77
    Esperto L'avatar di piernicola
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    Rabat
    Messaggi
    388
    Citazione Originariamente Scritto da cicciopasticcio Visualizza Messaggio
    scusate ma se avveste a disposizione un capitale di 150000.00
    investireste in un'attività di webmarketing?
    io la butto li
    NON venderei servizi.
    Farei marketing PER ME

    Ci sono una marea di idee ancora da esplorare e con quel capitale ti puoi permettere di dare "aria" ad una decina di progetti diversi.

    2 pareggiano, 7 falliscono miseramente, 1 è Youtube

    Perdonate l'OT

  28. #78
    User L'avatar di cicciopasticcio
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    Genova
    Messaggi
    251
    e io che volevo mettere in piedi un'altra azienda
    questa volta proprio di webmarketing non ce nessuno che mi dica si lo farei o
    nemmeno uno
    ci sara un motivo
    Cicciopasticcio

  29. #79
    User L'avatar di Franco_UK
    Data Registrazione
    Feb 2007
    Località
    Oxford
    Messaggi
    98
    Ma è difficile anche la risposta sincera.
    Io ho già la mia.
    Sono dentro il problema.
    Difficilmente posso avere l'obiettività che richiedi.
    Per Piernicola.
    Lo facciamo già, quello che tu dici. Se imprendi, non rinunci mai ai tuoi sogni.
    Lavori per gli altri, quanto per te stesso.

  30. #80
    User
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Vedano Olona
    Messaggi
    97
    Per tornare all'oggetto originale. Io stabilisco una cifra totale che penso il cliente dovrebbe pagare :-) e la divido in due parti: una parte per il lavoro da fare e l'altra in caso di successo (una certa media di visitatori "congrui" al giorno). Uno cliente ha già accettato senza discuttere. Intanto sono stata pagata per il tempo che ci ho messo (quindi non ci rimetto) e poi, se il cliente raccoglie i frutti, una parte la raccolgo anch'io.
    Vi faccio sapere.

    Valeria
    www.shop-shop.it - Affettatrici

  31. #81
    User L'avatar di pievis
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Località
    Roma
    Messaggi
    40

    #5 ...girando intorno alla questione di come vendere al più alto prezzo possibile

    Leggendo alcuni degli ultimi commenti ho avuto la sensazione che c'è un vero interesse ( e come non potrebbe esserci) sul tema di Come Avviare un'Attività d'Impresa in proprio. E' così mi chiedo?

    Come possiamo pensare di avviare una nostra attività imprenditoriale se prima non ci è davvero chiaro a che prezzi vendere i nostri prodotti servizi?

    La prima risposta che voglio suggerirvi è quella di cercarvi dei qualcuno (un socio, un partner, un consulente, un mentore..) che lo faccia per voi.

    E anche se a prima vista potrebbe suonare strano sono convinto che E' QUESTO che dovrebbe fare (o meglio imparare fare) almeno l'80% di noi: trovarsi un qualcuno capace di formulare una strategia di prezzi dei nostri servizi al più alto livello possibile.

    E così vi chiedo? A quanti di voi è venuto in mente che il "più alto prezzo possibile" in un dato contesto potrebbe anche essere quello più basso compatibile con i vostri costi aziendali? e

    Quanti di voi hanno fatto l'esperienza di avere perso un contratto perché avevano richiesto un prezzo "troppo basso"?

    Nel mio lavoro mi è capitato centinaia di volte di dover preparare dei listini. E sapete cos'è che dopo mi mandava davvero in bestia? Scoprire che dei miei concorrenti riuscivano a vendere (servizi equivalenti) a prezzi più alti dei miei. E così ogni volta mi chiedevo? Come fanno a farlo? e a furia di ragionarci sopra sono diventato bravo almeno come loro.

    E non sono potuto diventare bravo come loro fino a quando non ho capito che tutta la questione girava intorno a questa domanda? Sono capace di capire qual'è il valore aggiunto che il mio lavoro procura al mio cliente e alla sua azienda?

  32. #82
    User L'avatar di ChiccoSmile
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Milano - Treviso
    Messaggi
    240
    Quoto nel 2003 quando accennavo ad un pensiero simile mi massacravano.

    +o- avrei usato le stesse espressione

    Rimango dell'idea che un professionista, se accetta un % salvo buon fine diventa meno di un dipendente.

    1) xkè il dipendente x lo meno si porta a casa un fisso
    2) xkè, come professionista si perde di credibilità e valore, se il Seo stesso non si da' una quotazione minima.

    Anche un'idraulico (che è anche lui un professionista), come minimo, prende 25,00 euro/ora


    Citazione Originariamente Scritto da trancedesigner Visualizza Messaggio
    ciao pievis, la prendo un po alla lontana parlando di me e non solo dal punto di vista lavorativo...

    [...]

    perdonate il delirio di un buddista

    achille
    Ultima modifica di Giorgiotave; 14-04-07 alle 12:22

  33. #83
    User L'avatar di ChiccoSmile
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Milano - Treviso
    Messaggi
    240
    Citazione Originariamente Scritto da pievis Visualizza Messaggio
    Per favore,

    cerchiamo di non uscire troppo dal tema di questo 3d che attiene a...

    - Cosa e Come fare per vendere i Servizi Seo e Sem al più alto prezzo POSSIBILE.

    grazie!!
    La combinaizone Seo/Sem e Commerciale diventa fondamentale. (Come in quasi tutte le attività)
    I ruoli possono essere coperti dalla stessa persona.

    Quando ci si trova faccia a faccia col Cliente, quali atteggiamenti vanno utilizzati x primi?

    L'errore che fanno in molti è partire con paroloni forbiti.
    Un'altro è fornire una documentazione opinabile.
    Partire con la presunzione che il servizio porti "potenzialità". (il cliente preferisce certezze, perlomeno).
    ...... chi vuole aggiunga altri motivi

  34. #84
    User L'avatar di pievis
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Località
    Roma
    Messaggi
    40

    #6 ...saper fissare i prezzi è vitale perché...

    Sapete quale è un buon motivo per convincersi davvero a fissare i prezzi dei nostri servizi Seo Sem al più alto livello possibile?

    Dentro e fuori della mia vita lavorativa ho incontrato centinaia di persone come noi, lavoratori in proprio e non dotate sicuramente di capacità professionali e ancor più di passione per il lavoro che facevano.

    A distanza di qualche anno solo un 20% riusciva a guadagnare bene, un altro 30% se la cavava appena appena ed il restante 50% era alle prese con serie difficoltà economiche.

    Volete sapere cosa accomunava quel 50%?

    Li accomunava l'assoluta incapacità di valorizzare il proprio lavoro e sopratutto l'incapacità di rendersi conto che il sentirsi professionalmente preparati (così come anche " il sentirsi onesti" nel proprio lavoro) di per sé non costituisce una garanzia di "successo" e peggio ancora, numerosi di quel 50% (non meno che di quel 30%) erano stati facile preda di colleghi e imprese senza scrupoli.

  35. #85
    User L'avatar di ChiccoSmile
    Data Registrazione
    Sep 2006
    Località
    Milano - Treviso
    Messaggi
    240
    Citazione Originariamente Scritto da pievis Visualizza Messaggio
    Sapete quale è un buon motivo per convincersi davvero a fissare i prezzi dei nostri servizi Seo Sem al più alto livello possibile?
    [...]
    Li accomunava l'assoluta incapacità di valorizzare il proprio lavoro e sopratutto l'incapacità di rendersi conto che il sentirsi professionalmente preparati (così come anche " il sentirsi onesti" nel proprio lavoro) di per sé non costituisce una garanzia di "successo" e peggio ancora, numerosi di quel 50% (non meno che di quel 30%) erano stati facile preda di colleghi e imprese senza scrupoli.
    Ottimo intervento. Quoto!
    Ultima modifica di Giorgiotave; 14-04-07 alle 12:23

  36. #86
    Esperto L'avatar di piernicola
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    Rabat
    Messaggi
    388
    Citazione Originariamente Scritto da pievis Visualizza Messaggio
    Sapete quale è un buon motivo per convincersi davvero a fissare i prezzi dei nostri servizi Seo Sem al più alto livello possibile?

    Dentro e fuori della mia vita lavorativa ho incontrato centinaia di persone come noi, lavoratori in proprio e non dotate sicuramente di capacità professionali e ancor più di passione per il lavoro che facevano.

    A distanza di qualche anno solo un 20% riusciva a guadagnare bene, un altro 30% se la cavava appena appena ed il restante 50% era alle prese con serie difficoltà economiche.

    Volete sapere cosa accomunava quel 50%?

    Li accomunava l'assoluta incapacità di valorizzare il proprio lavoro e sopratutto l'incapacità di rendersi conto che il sentirsi professionalmente preparati (così come anche " il sentirsi onesti" nel proprio lavoro) di per sé non costituisce una garanzia di "successo" e peggio ancora, numerosi di quel 50% (non meno che di quel 30%) erano stati facile preda di colleghi e imprese senza scrupoli.
    Una ottima analisi di questo tipo di meccanismi c'è in uno dei miei libri preferiti (già segnalato migliaia di volte ): The E-Myth

  37. #87
    User L'avatar di cicciopasticcio
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    Genova
    Messaggi
    251

    il prezzo e molto soggettivo

    pur essendo indubbio il fatto che a chiedere poco spesso si passa per incompetenti e verissimo anche che non tutti vendono i propri servizzi a prezzi "tipo 25.00 ora"
    ed è altrettanto vero che se un cliente ti chiede un servizio non e detto che se hai tre dipendenti tutti e tre ci lavoreranno sopra
    io sono convinto che un buon prezzo possa essere calcolato in questo modo:
    1. tempi dedicati all'ottimizzazione di un sito
    • € 20.00 - 25.00 cad/ora
    se ti sta bene ok non ti sta bene e uguale

    Io sinceramente mi occupo di altro come gia detto in altre occasioni non vivo di web ma nella mia attività principale che poi sono i traslochi per meno di 120.00 euro l'ora per minimo 4 ore non mi alzo nemmeno dal letto

    però non e cosi semplice da fare un prezzo nel campo del web
    perche tutto dipende da diversi fattori
    ad esempio
    per creare un sito avvolte sono sufficienti un paio di giornate di lavoro
    ma dietro occorre metterci tutto il contorno :
    il cliente è indaffarato e non ha tempo da dedicarti e tu perdi tempo
    il cliente non si decide a fornirti foto testo e quant'altro e tu stai li a perdere tempo
    e un casino
    occorrerebbe essere molto chiari fin dall'inizio con il cliente
    tipo egregio signore
    per crearle il sito ci vogliono 5 giornate di lavoro e sono 900.00 €
    pero per procedere mi occorre testo disponibilità e immagini
    pre ogni mia visita a domicilio sono 100.00€
    quindi le converrebbe darmi ascolto e dedicarmi del tempo senza altre interruzioni e fornirmi il materiale richiesto in una o due volte piu volte sono costretto a venire da lei piu spende
    altra cosa
    e il posizionamento del suo sito una volta finito
    e li come impostare il discorso mo giro a voi la palla
    Cicciopasticcio

  38. #88
    User L'avatar di cicciopasticcio
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    Genova
    Messaggi
    251
    per trancedesigner

    2000.00 € dipende da che sito
    un sitarello statico di 5 pagine venderlo a 2000.00€ o sei davvero un buo venditore o lavori poco
    3000.00 € ok per il posizionamento organico ben fatto con risultati certi ci stanno anzi a dire il vero forse sono fin pochi
    Ricordiamoci che un negozio oggi vale tanto quanto incassa in un anno
    Cicciopasticcio

  39. #89
    User Attivo L'avatar di must
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Località
    Gozo, Malta
    Messaggi
    4,347
    Segui must su Twitter Aggiungi must su Google+ Aggiungi must su Facebook Aggiungi must su Linkedin
    3000 euro per posizionamento organico con risultati certi?

  40. #90
    User L'avatar di spacecozza
    Data Registrazione
    May 2005
    Messaggi
    195
    Secondo me dire 3000 euro per un posizionamento organico con risultati certi vuol dire poco.
    Scusa, un conto è posizionare un sito di un albergo a Venezia, un conto l'e-commerce di un azienda di Poggibonsi che vende tubi nell'area toscana...
    Il primo mi costa giorni e giorni di lavoro, il secondo forse qualche ora.
    Mah...

    Web Marketing: La Bottega della Rete

  41. #91
    User Attivo L'avatar di must
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Località
    Gozo, Malta
    Messaggi
    4,347
    Segui must su Twitter Aggiungi must su Google+ Aggiungi must su Facebook Aggiungi must su Linkedin
    mi quantifichi "giorni e giorni" per cortesia?

  42. #92
    User L'avatar di spacecozza
    Data Registrazione
    May 2005
    Messaggi
    195
    Citazione Originariamente Scritto da must Visualizza Messaggio
    mi quantifichi "giorni e giorni" per cortesia?
    Ciao Must, in realtà non intendevo fare una stima precisa, ma sottolineare il fatto che parlare di prezzi in generale non ha molto senso.
    Dipende da molti fattori, dalla complessità del lavoro da fare, dal tipo di impostazione che si dà al contratto, dal livello di professionalità del seo, dalla bravura del commerciale, dal settore di mercato del cliente...

    Il prezzo più alto possibile secondo me, è sempre relativo alla percezione del singolo. Per esempio: se reputo di "valere" 1000 euro/ora e riesco a vendere i miei servizi a 1500 euro/ora, direi che per quanto mi riguarda vendo al prezzo più alto possibile.

    Chiaro che se un altro reputa di "valere" 5000 euro/ora...gli fa un baffo!
    (riporto il realistico riferimento di costo su base oraria solo per una maggiore comprensione)

    Il punto forse è l'opposto: come mai molti tra noi hanno il terrore di chiedere soldi al cliente? Scarsa fiducia nelle proprie competenze? Mancanza di abilità commerciale? Approccio troppo junior al mercato? ...
    Mi associo al coro di chi sostiene che un buon SEO ha bisogno di un buon COMMERCIALE: non si può pensare di essere bravi a fare tutto e poi ritrovarsi con un pugno di mosche dicendo "ah, i clienti vanno sempre da altri e rifiutano i miei preventivi...", magari lo fanno perchè non siamo bravi a vendere. Del resto se ci sono persone che dedicano la loro vita lavorativa a vendere, evidentemente serve estrema professionalità anche in quello.
    Calo di professionalità commerciale = calo dei prezzi. (IMHO)

    Web Marketing: La Bottega della Rete

  43. #93
    User L'avatar di cicciopasticcio
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    Genova
    Messaggi
    251
    Citazione Originariamente Scritto da spacecozza Visualizza Messaggio
    Del resto se ci sono persone che dedicano la loro vita lavorativa a vendere, evidentemente serve estrema professionalità anche in quello.
    Calo di professionalità commerciale = calo dei prezzi. (IMHO)

    che dire sono perfettamente d'accordo
    e vorrei sottolineare che bisognerebbe riuscire a rimenere umili
    mi spiego meglio :
    secondo me e presunzione pura credersi capaci di fare tutto
    l'unico modo di vendere a prezzi elevati e proprio affidarsi ad un commerciale
    ad ogni soggetto il proprio ruolo
    Io ad esempio per lavoro sgancio continuamente piani di cottura, ma alla riconsegna non ci provo nemmeno a ricollegare il piano di cottura al gas
    perche non è il mio mestiere e pur sapendo utilizzare una chiave a pappagallo preferisco che il cliente chiami un idraulico,e se pure per il cliente e causa di spesa in piu in realtà e piu contento di spendere 200.00 euro in piu che rischiare perdite o peggio non so se sono riuscito a farmi capire come volevo
    ma diciamo che il piu delle volte il cliente preferisce spendere di piu sapendo che cio che compra e realmente cio che vuole o meglio cio che e giusto comprare
    Cicciopasticcio

  44. #94
    Utente Premium L'avatar di Furious
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Messaggi
    449
    Qualche tempo fa un mio amico pensò bene di rivolgersi alla rete per farsi fare un sito + posizionarlo. Lui non sapeva quasi niente in materia e allora decise di farsi consigliare da me e poi di passarmi i preventivi.
    Vi posso dire che allora sono rimasto sconcertato da quanto ho letto... aziende con un bel portfolio di siti che vendevano il servizio di posizionamento in maniera oscena (posizionamento in tutti i motori a 300€... posizionamento nei migliori motori a 500€... e cose simili) Freelance a prezzi esageratamente bassi del tipo 5 pagine statiche+form+posizionamento 200€... termini come indicizzazione e posizionamento confusi... insomma, roba da far rizzare i capelli!!!
    E' chiaro che in questa maniera non si arriverà mai a creare una cultura del web e a farsi remunerare adeguatamente il proprio lavoro.
    Purtroppo in Italia mi pare che si badi troppo a spillare i soldi al cliente, fregandosene di renderlo soddisfatto realmente: è questo ke vogliamo dal nostro lavoro??? Vogliamo soltanto guadagnare??? Beh, alcuni forse rispondono di sì e ci fregano i clienti, ma gli altri debbono guardare avanti e mirare al supporto del settore.
    Beh allora come si fissa il prezzo più alto? E' troppo enigmatico secondo me questo quesito e a dire la verità non mi interessa fissare il prezzo più alto.
    Mi sembra che questo ricada nell'ottica dello spillare più soldi possibile, non mi piace come idea di fondo.
    A me piace dare un servizio nel modo migliore possibile e rendere soddisfatto il cliente, ovviamente facendomi pagare quello che a me sembra giusto. Quindi in questo caso il discorso si sposta a "come farsi remunerare in modo giusto" e mi fermo.

  45. #95
    User L'avatar di cicciopasticcio
    Data Registrazione
    Mar 2007
    Località
    Genova
    Messaggi
    251
    Il fatto che esistano persone pronte a vendere un sito statico + form piu inserimento nei motori a 200.00 € è un dato di fatto ma la maggior parte delle volte chi acquista questi prodotti sono persone che di web non sanno nulla
    o poco ci manca e probabilmente chi vende a 200.00 € deve giusto pagarsi gli studi (spero )

    certo e che se devo fare un sitarello di 5 pagine con un form e inserirlo di tre motori se ci metto 2 giorni ci metto tanto
    ovvio che però 200.00 € raga non scherziamo piutosto te lo regalo (se ti conosco)
    Cicciopasticcio

  46. #96
    User L'avatar di spacecozza
    Data Registrazione
    May 2005
    Messaggi
    195
    Citazione Originariamente Scritto da cicciopasticcio Visualizza Messaggio
    certo e che se devo fare un sitarello di 5 pagine con un form e inserirlo di tre motori se ci metto 2 giorni ci metto tanto
    ovvio che però 200.00 € raga non scherziamo piutosto te lo regalo (se ti conosco)
    ...sono assolutamente d'accordo, se si sta parlando di un professionista con un buon portfolio e anni di esperienza.
    Per es.: la gente con cui collaboro per meno di 50 € + iva/ora non si alza nemmeno dal letto.

    Poi, se uno si deve fare le ossa, se ha 16 anni e deve arrotondare la paghetta, se sta facendo un favore a un amico, se s'"inventa" di essere quello che non è...va bene tutto!

    Poi scusate, vedete che sempre salta fuori il tuttologo?
    Ma chi l'ha detto che il sito lo fa il seo? Il seo è anche grafico? Oltre che commerciale??? E sviluppatore? E sistemista??? E editor? Ma stiamo parlando di siti professionali o di favori agli amici?
    Perchè per fare un sito professionale, anche se statico, serve per lo meno uno studio grafico circostanziato, una revisione dei testi coerenti, un buon lavoro di seo e il commerciale che gestisce il cliente....I M H O!!

    Web Marketing: La Bottega della Rete

  47. #97
    Utente Premium L'avatar di Furious
    Data Registrazione
    Apr 2006
    Messaggi
    449
    Non stavo parlando di ragazzini alle prime armi, ma di professionisti con un discreto portfolio... per questo alcune cose che ho letto sono state sconcertanti!
    Cmq il succo è quello ke è già stato detto a proposito della differenza tra l'UK e l'Italia: non si può pretendere di fare tutto e essere bravi in tutto, occorre riconoscere i propri limiti.

  48. #98
    Esperto
    Data Registrazione
    Apr 2005
    Località
    Cesena
    Messaggi
    1,318
    Citazione Originariamente Scritto da spacecozza Visualizza Messaggio
    Poi scusate, vedete che sempre salta fuori il tuttologo?
    Ma chi l'ha detto che il sito lo fa il seo? Il seo è anche grafico? Oltre che commerciale??? E sviluppatore? E sistemista??? E editor?
    Scusami ma un po tuttologo lo devi essere per forza.


    Non dico assolutamente che bisogna fare tutto da soli, ma anche ipotizzando che di lavorare in una realtà enorme (una web agency che ha un commerciale che fa solo il commerciale, programmatore php/mysql che fa solo quello, SEO che fa solo il SEO, web writer che scrive solo testi, ecc. è una realtà enorme):
    Al commerciale chi glielo spiega come fare il preventivo al cliente?
    Chi da al web designer le indicazioni giuste?
    Chi racconta al SEO/SEM gli obiettivi del cliente?
    Chi spiega al cliente che cosa ha senso fare, e cosa no?
    E' inutile, se vuoi fare questo lavoro (bene) devi essere (potenzialmente) in grado di fare tutto, quale che sia il tuo ruolo.


    Nelle realtà in cui non è così vedi un insieme di cose "simpatiche":
    programmatori che "infamano" i clienti
    commerciali che vendono prodotti che non esistono
    grafici che lavorano come se i siti girassero in locale
    ....

  49. #99
    User L'avatar di pievis
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Località
    Roma
    Messaggi
    40
    Citazione Originariamente Scritto da Stefano Visualizza Messaggio
    Scusami ma un po tuttologo lo devi essere per forza.


    Non dico assolutamente che bisogna fare tutto da soli, ma anche ipotizzando che di lavorare in una realtà enorme (una web agency che ha un commerciale che fa solo il commerciale, programmatore php/mysql che fa solo quello, SEO che fa solo il SEO, web writer che scrive solo testi, ecc. è una realtà enorme):
    Al commerciale chi glielo spiega come fare il preventivo al cliente?
    Chi da al web designer le indicazioni giuste?
    Chi racconta al SEO/SEM gli obiettivi del cliente?
    Chi spiega al cliente che cosa ha senso fare, e cosa no?
    E' inutile, se vuoi fare questo lavoro (bene) devi essere (potenzialmente) in grado di fare tutto, quale che sia il tuo ruolo.


    Nelle realtà in cui non è così vedi un insieme di cose "simpatiche":
    programmatori che "infamano" i clienti
    commerciali che vendono prodotti che non esistono
    grafici che lavorano come se i siti girassero in locale
    ....
    Stefano, hai messo il dito in un Punto Chiave: è proprio la figura professionale del Tuttologo che manca nel nostro lavoro.

    Il Tuttologo è un professionsista (o anche un appassionato "dilettante") che sa fare sistematicamente quello che tu dici ed altro,

    ossia all'interno della 3CELLULA è colui che è capace di entrare non solo nel cuore del business aziendale del cliente ma anche nel cuore e nella mente del cliente stesso e dei suoi collaboratori.

  50. #100
    User L'avatar di spacecozza
    Data Registrazione
    May 2005
    Messaggi
    195
    Ciao Stefano,
    è ovvio che la situazione di lavoro ottimale non l'avrai mai e che tutte le figure che devono lavorare insieme devono conoscere le linee fondamentali del lavoro degli altri e devono essere giustamente coordinate.
    Qui però si sta parlando di come fissare i prezzi al più alto livello possibile per l'attività di seo.

    Ora, quello che dico è: ma chi l'ha detto che il seo deve fare anche il sito al cliente e deve fare anche il venditore? Così facendo è chiaro che non riuscirà a fare i prezzi di chi lavora in sinergia con queste altre due figure.
    Altrimenti perchè dovrebbero esistere grafici professionisti se a tutto basta il seo? ...meglio chiamarlo DEO allora!

    Secondo me, per lavorare meglio, avere più soddisfazioni e ottenere un giusto compenso, la cosa migliore è fare il proprio lavoro coordinandosi con altri professionisti. Tutte e tre (in questo caso) le figure coinvolte ne gioveranno.
    Esempio: se riprendiamo il concetto di prima, sito statico + form e posizionamento, con un web designer che si dedica al sito, un seo e un commerciale che gestisce il cliente, si può arrivare a farsi dare tranquillamente anche 5000 euro. E vendendo cose fatte bene che al cliente servono veramente (es: con 100 euro di posizionamento quante visite profilate ottengo? Ci sta anche un'attività di kword marketing combinata? E se voglio delle modifiche "on the fly"? ...con 100 euro di posizionamento non combino niente, con 3000 già si ragiona diversamente...).

    Senza contare che se un unica figura fa il commerciale, il web designer e il seo, lavora tutta la settimana per un unico cliente. Mentre definendo i ruoli, ognuno lavora 1/3, si possono gestire + clienti, ognuno fa il suo lavoro senza impelagarsi con altro e (in generale) si alza la qualità della vita...

    Mi chiedo sempre di più perchè qui in Italia ci sia tutta questa smodata passione verso il tuttologo...se uno fa da se fa per tre elevato a sistema?
    E infatti è così:
    FA per tre...GUADAGNA 1/3...

    Ultima modifica di spacecozza; 17-04-07 alle 10:06
    Web Marketing: La Bottega della Rete

+ Rispondi alla Discussione
Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima

Tag per Questa Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.