+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 7 di 7

Una guida per il webmarketing

Ultimo Messaggio di seven il:
  1. #1
    User
    Data Registrazione
    Feb 2005
    Messaggi
    532

    Una guida per il webmarketing

    Ciao a tutti
    devo mi consigliate una buona guida sul webmarketing, sulla comunicazione, su come impostare le pagine per attirare ed indurre l'utente a compiere delle azioni.

    In realtà questa guida interessa più ad un mio amico, che vorrebbe capire maggiormente come impostare le pagine in modo da dare più credibilità e indurre maggiormente l'utente ad acquistare. Mi parlava del fatto che ha ottime visite giornaliere ma i risultati sono scarsi.

    Ho fatto un'analisi del suo sito, le proposte sono buone anche i prezzi ma a mio avviso in tutto quell' elenco di prodotti la persone o non si fidano o non vengono coinvolte.

    Gli ho passato la guida "Landingpage di successo" voi ne conoscete altre...
    Va bhe gli ho dato anche il consiglio di venire qui nel forum

    tnk u

  2. #2
    Moderatore L'avatar di Shad
    Data Registrazione
    Jun 2007
    Località
    Napoli
    Messaggi
    664
    Segui Shad su Twitter Aggiungi Shad su Linkedin

  3. #3
    User
    Data Registrazione
    Feb 2005
    Messaggi
    532
    Ciao, vado subito a vedere
    Grazie

  4. #4
    Esperta L'avatar di Fuffissima
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Messaggi
    935
    Citazione Originariamente Scritto da seven Visualizza Messaggio
    Ciao a tutti
    devo mi consigliate una buona guida sul webmarketing, sulla comunicazione, su come impostare le pagine per attirare ed indurre l'utente a compiere delle azioni.

    In realtà questa guida interessa più ad un mio amico, che vorrebbe capire maggiormente come impostare le pagine in modo da dare più credibilità e indurre maggiormente l'utente ad acquistare. Mi parlava del fatto che ha ottime visite giornaliere ma i risultati sono scarsi.
    Studiare i success case presenti online sul mercato italiano e internazionale può essere un buon punto di partenza (www.amazon.com in primis), ma non scordiamoci che, come nei casi Ryanair e Yoox, nell'ecommerce la componente "offline" svolge un ruolo essenziale che non può essere analizzato con una semplice visita al sito; voi che ne pensate?
    I'm Nothing™ - -> NON CLICCARE <-

  5. #5
    User
    Data Registrazione
    Feb 2005
    Messaggi
    532
    Ciao
    io sto leggendo anche qualche altra guida cartacea sul marketing.
    Sono andato a leggere anche vecchi post, tra questi ne ho trovato uno in particolare dove si parlava di un sito per la vendita dei gioielli, a mio avviso un settore molto delicato, dove presentare, proporre e vendere gioielli è abbastanza difficile.
    Prendendo in esame questo settore, visto che uno tra i più "delicati", volevo capire quali sono le componenti giuste per convincere l'utente ad acquistare.
    Ora escludiamo la vendita di gioielli propri, dove volendo si potrebbe fare molto, ma di prodotti comuni, cioè gli stessi prodotti che altri vendono, e in moltissimi casi, come in altri settori, il prezzo per la vendita è fissato, in quanto non possono esistere corse al ribasso per vendere a tutti i costi.

    Una cosa che ho capito, e secondo me è fondamentale, capire la tipologia di clientela, cioè se rivolgersi ad una clientela con pochi danari o ad una clientela con un sacco di danari.
    Prendendo sempre l'esempio della gioielleria, se io nel mio sito dico che i miei gioielli sono di altissima qualità, e poi presento gioielli da 50 euro e gioielli da 2000 euro, la prima domanda che si fà un utente è "Se come dice il sito della gioielleria che i gioielli sono tutti di qualità, perchè dovrei spendere 2000 euro quando ne posso spendere 50 ?"
    Ed è una domanda che mi è sorta leggendo una di queste guide e la discussione che ho menzionato prima.

    Il problema fondamentale che volevo capire era come impostare una buona pagina per la comunicazione e il feeling con il cliente, tale da convincerlo ad acquistare, visto che la pagina è già ottimizzata per essere in posizioni alte della serp. Se l'utente è arrivato sul mio sito perchè cercava un "nokia 6600" ed ho il prezzo concorenziale, perchè non l'ha acquistato da me ?

    Sulla questione amazon non saprei che dire, come per yoox sono siti che vendono, ma cosa convince l'utente ad acquistare proprio da yoox e non da un altro...
    In una pagina come questa

    http ://www1.yoox.com/searchResult.asp?tskay=6383154F&YOOX=ARMANI+JEANS& gender=D&toll=P&ipp=10&ipp_old=10&pg=1&ENE_COUNTRY =4294967280&m_ENE_gender=14&ENE_LV=16&mm=150&ENE_M =4294966715&areaid=7

    cosa può convicere l' utente ad acquistare ? Ammettendo che il prezzo sia il medesimo di un altro sito però con un brand decisamente inferiore a yoox.

    Per concludere, ho letto la discussione sulla gioielleria in questo forum, facendo attenzione a tutti i post fatti... ma la mia domanda che continuava a frullarmi per la testa, mentre leggevo i vari post, "Ma se tutti i siti delle gioiellerie sono fatti tutti allo stesso, cioè dei cataloghi on line concepiti con la medesima struttura, come mai alcuni siti vendono tanto e altri no (parlo dei siti web posizionati nella sessa serp) come riescono a parità di prezzo a convincere l'utente ad acquistare ? E ripeto prezzo medesimo, spese di spedizione pressapoco dello stesso prezzo, tempi di consegna uguali...

    Grazie

  6. #6
    Esperta L'avatar di Fuffissima
    Data Registrazione
    Oct 2005
    Messaggi
    935
    Citazione Originariamente Scritto da seven Visualizza Messaggio
    Sulla questione amazon non saprei che dire, come per yoox sono siti che vendono, ma cosa convince l'utente ad acquistare proprio da yoox e non da un altro...
    In una pagina come questa

    http ://www1.yoox.com/searchResult.asp?tskay=6383154F&YOOX=ARMANI+JEANS& gender=D&toll=P&ipp=10&ipp_old=10&pg=1&ENE_COUNTRY =4294967280&m_ENE_gender=14&ENE_LV=16&mm=150&ENE_M =4294966715&areaid=7

    cosa può convicere l' utente ad acquistare ? Ammettendo che il prezzo sia il medesimo di un altro sito però con un brand decisamente inferiore a yoox.
    Esistono alcuni elementi che non possono essere analizzati solo visitando il sito ma per i quali è necessario portare a termine un acquisto. Tra questi rientrano sia i meccanismi di fidelizzazione (es newsletter, programmi fedeltà...) sia i servizi a valore aggiunto (customer care, servizio di consegna, etc...) che sono in grado di scatenare potentissim meccanismi virali.

    Sei sicuro che tra Yoox e i suoi competitor l'unica differenza, peraltro importantissima, sia solo la percezione del brand? Hai mai acquistato dai competitor che stai prendendo in esame o la tua anlisi si limita a verificare se, quando e come sono presenti sui motori di ricerca?

    Senza un marketing mix adeguato in grado di sostenere il marchio in tutte le fasi dell'esperienza acquisto, la sola attività di promozione di un ecommerce non può garantirne il successo sul medio e lungo termine.
    I'm Nothing™ - -> NON CLICCARE <-

  7. #7
    User
    Data Registrazione
    Feb 2005
    Messaggi
    532
    Citazione Originariamente Scritto da Fuffissima Visualizza Messaggio
    Senza un marketing mix adeguato in grado di sostenere il marchio in tutte le fasi dell'esperienza acquisto, la sola attività di promozione di un ecommerce non può garantirne il successo sul medio e lungo termine.
    Per alcuni settori me ne sono accorto.
    In alcuni casi guardando le statistiche mi sono accorto che l'utente neanche gli passa per la testa di premere sul pulsante acquista o dettaglio. Probabilmente si dovrebbe mettere in rilievo i metodi pagamento e di spedizione e i tempi di consegna.

    Grazie

+ Rispondi alla Discussione

Tag per Questa Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.