+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 19 di 19

Siti internet a rate

Ultimo Messaggio di Clickare il:
  1. #1
    User
    Data Registrazione
    May 2006
    Messaggi
    180

    Siti internet a rate

    ciao a tutti :-)))
    volevo sottoporvi una mia idea di e-mail marketing, per conoscere la vostra opinione in merito.

    Vengo subito al dunque:
    ho pensato di costruire ed inviare una newsletter a potenziali clienti in cui offro la realizzazione e/o il restyling del loro sito offrendo tra le altre cose come vantaggio la possibilitÓ di rateizzare il cosdto totale.
    Mi Ŕ venuto in mente in quanto oggi con questa crisi generale che c'Ŕ mi semra che vendano tutti a rate.
    Credete che sia una buona idea che possa portare frutti o che magari incvece dia una percezione della mia attivitÓ sbagliata?

    Ciao e Grazie

  2. #2
    Esperto L'avatar di alexs2k
    Data Registrazione
    Sep 2005
    LocalitÓ
    Taranto
    Messaggi
    2,107
    E se invece di parlare di rate parlassi di noleggio includendoci ovviamente alcuni servizi aggiuntivi?

    Potresti procurarti una rendita costante negli anni ed il cliente avrebbe la possibilitÓ di scaricare parte dei canoni trattandosi di un servizio.

    p.s. oh oh l'ho detto.... ora se non lo farai te ci penseranno di sicuro altri ... ricordatevi di me da milionari
    Ultima modifica di alexs2k; 11-03-08 alle 15:13
    Alessandro Sportelli

  3. #3
    ModSenior L'avatar di mister.jinx
    Data Registrazione
    May 2007
    LocalitÓ
    Toscana
    Messaggi
    8,676
    Segui mister.jinx su Twitter Aggiungi mister.jinx su Google+ Aggiungi mister.jinx su Facebook Aggiungi mister.jinx su Linkedin Visita il canale Youtube di mister.jinx
    E aggiungo che e' da tanto che ci sto pensando...

  4. #4
    Esperto L'avatar di alexs2k
    Data Registrazione
    Sep 2005
    LocalitÓ
    Taranto
    Messaggi
    2,107
    Citazione Originariamente Scritto da mister.jinx Visualizza Messaggio
    E aggiungo che e' da tanto che ci sto pensando...
    Mister non ci pensare troppo
    Alessandro Sportelli

  5. #5
    ModSenior L'avatar di mister.jinx
    Data Registrazione
    May 2007
    LocalitÓ
    Toscana
    Messaggi
    8,676
    Segui mister.jinx su Twitter Aggiungi mister.jinx su Google+ Aggiungi mister.jinx su Facebook Aggiungi mister.jinx su Linkedin Visita il canale Youtube di mister.jinx
    Un uomo che pensa ne vale 2 :-)

  6. #6
    Esperto L'avatar di alexs2k
    Data Registrazione
    Sep 2005
    LocalitÓ
    Taranto
    Messaggi
    2,107
    si certo, anche se io voto per il "fare"
    Alessandro Sportelli

  7. #7
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Sep 2007
    Messaggi
    520
    non ho capito cosa intendi con noleggio,explain please

  8. #8
    Banned
    Data Registrazione
    Mar 2008
    Messaggi
    45
    why not ?

    io ho un cliente che mi paga in banners perche' a livello $$ non aveva molto budget da investire.

    a lui costa zero, a me garantisce un introito anche se a lungo termine, quindi tutti contenti.

  9. #9
    Banned
    Data Registrazione
    Sep 2006
    LocalitÓ
    Vicenza
    Messaggi
    172
    no... secondo me Ŕ un'ipotesi sbagliata in partenza..

    abitute il cliente a dare scarso valore al vostro lavoro e ai vostri servizi...

    un sito quanto lo fate pagare? 1000? 2000? fossero anche 3000 euro... volete dirmi che un'azienda seria non ha 3000 euro da investire?

    un conto Ŕ il pagamento a 30,60, 90... politica commerciale come da prassi... un conto Ŕ mettere in testa ai vs c lienti che possono avere il massimo con

  10. #10
    ModSenior L'avatar di mister.jinx
    Data Registrazione
    May 2007
    LocalitÓ
    Toscana
    Messaggi
    8,676
    Segui mister.jinx su Twitter Aggiungi mister.jinx su Google+ Aggiungi mister.jinx su Facebook Aggiungi mister.jinx su Linkedin Visita il canale Youtube di mister.jinx
    Ciao Desertstorm , dipende.
    Se segui la strada indicata da alexs2k del sito web come servizio non e' sbagliata. E' vero che commercialmente non "realizzi" subito quanto con una trattativa commerciale tradizionale, ma a lungo termine hai una rendita.
    Preciso e ribadisco:
    a) la professionalita' si paga comunque e questo non vuol dire fare siti "a sconto" o a "costo zero".
    b) ovviamente fornendo servizi aggiuntivi.

  11. #11
    Banned
    Data Registrazione
    Sep 2006
    LocalitÓ
    Vicenza
    Messaggi
    172
    Citazione Originariamente Scritto da mister.jinx Visualizza Messaggio
    Ciao Desertstorm , dipende.
    Se segui la strada indicata da alexs2k del sito web come servizio non e' sbagliata. E' vero che commercialmente non "realizzi" subito quanto con una trattativa commerciale tradizionale, ma a lungo termine hai una rendita.
    Preciso e ribadisco:
    a) la professionalita' si paga comunque e questo non vuol dire fare siti "a sconto" o a "costo zero".
    b) ovviamente fornendo servizi aggiuntivi.

    non vedo la convenienza per chi produce... poi ovviamente dipende dal target... se uno lavora con clienti da 1000 euro Ŕ un conto... se uno lavora con clienti da 3000 Ŕ giÓ diverso...

  12. #12
    ModSenior L'avatar di mister.jinx
    Data Registrazione
    May 2007
    LocalitÓ
    Toscana
    Messaggi
    8,676
    Segui mister.jinx su Twitter Aggiungi mister.jinx su Google+ Aggiungi mister.jinx su Facebook Aggiungi mister.jinx su Linkedin Visita il canale Youtube di mister.jinx
    Gia' anche se uno lavora con clienti a 15.000 e' ancora diverso.
    Ti ripeto apertamente cosa penso: dipende.

  13. #13
    User Attivo
    Data Registrazione
    Dec 2004
    LocalitÓ
    abito sulla luna e ogni volta che mi telefono Ŕ un'interrurbana
    Messaggi
    2,413
    sono molte le aziende che si stanno orientando al servizio rispetto alla vendita / investimento iniziale.

    Quando i soldi giravano le vendite erano frequenti e quindi... grasso che cola e chi se ne frega.

    Quando il periodo Ŕ di vacche magre tutti pensano ad ottimizzare e massimizzare il proprio ritorno.

    Se un cliente Ŕ disposto a pagarmi i 2/5 dell'importo di vendita come canone annuale io sono ben contento di farlo.

    Il cliente non ha un investimento iniziale di "forte" impatto e io mi "garantisco" una rendita costante.

    trascorsi 2 anni e mezzo guadagno di pi¨ di quello che avrei preso con la semplice vendita ed in pi¨, con un numero ragionevole di clienti ho entrate senza pi¨ dover far nulla (ok in linea puramente teorica Ŕ vero ).

  14. #14
    Esperto L'avatar di alexs2k
    Data Registrazione
    Sep 2005
    LocalitÓ
    Taranto
    Messaggi
    2,107
    Citazione Originariamente Scritto da Tymba Visualizza Messaggio
    Se un cliente Ŕ disposto a pagarmi i 2/5 dell'importo di vendita come canone annuale io sono ben contento di farlo.

    Il cliente non ha un investimento iniziale di "forte" impatto e io mi "garantisco" una rendita costante.

    trascorsi 2 anni e mezzo guadagno di pi¨ di quello che avrei preso con la semplice vendita ed in pi¨, con un numero ragionevole di clienti ho entrate senza pi¨ dover far nulla (ok in linea puramente teorica Ŕ vero ).
    Esattamente quello che avevo in mente
    Alessandro Sportelli

  15. #15
    User
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Messaggi
    21
    E' un ragionamento interessante che avevo fatto anche io tempo fa.

    PRO
    Flusso di cassa costante e crescente nel tempo
    PossibilitÓ di proporre periodicamente (ogni 4-5 anni) un restyling del sito o altri servizi a valore aggiunto e quindi fidelizzare il ciente

    CONTRO
    Che succede se l'azienda del cliente chiude o muta la compagine sociale?
    In periodi di vacche magre il pericolo di insolvenza Ŕ elevato e si corre il rischio di avere realizzato un servizio di 2.000 euro ma di averne incassato 1/4 o la metÓ.

  16. #16
    ModSenior L'avatar di mister.jinx
    Data Registrazione
    May 2007
    LocalitÓ
    Toscana
    Messaggi
    8,676
    Segui mister.jinx su Twitter Aggiungi mister.jinx su Google+ Aggiungi mister.jinx su Facebook Aggiungi mister.jinx su Linkedin Visita il canale Youtube di mister.jinx
    Ma se chi, ad esempio, paga fosse Google stesso con Adsense ?

  17. #17
    User
    Data Registrazione
    Oct 2007
    Messaggi
    21
    Citazione Originariamente Scritto da mister.jinx Visualizza Messaggio
    Ma se chi, ad esempio, paga fosse Google stesso con Adsense ?
    Quindi convincere il cliente ad inserire adsense nel suo sito?
    ragionamento valido e redditizio per siti con un discreto pagerank e solo in alcuni settori: turistico, immobiliare, prodotti tipici, portali settoriali.

    Per un sito istituzionale di una piccola impresa non credo che adsense garantisca ricavi sufficienti.

  18. #18
    ModSenior L'avatar di mister.jinx
    Data Registrazione
    May 2007
    LocalitÓ
    Toscana
    Messaggi
    8,676
    Segui mister.jinx su Twitter Aggiungi mister.jinx su Google+ Aggiungi mister.jinx su Facebook Aggiungi mister.jinx su Linkedin Visita il canale Youtube di mister.jinx
    Naturale Edig, non ho mica detto che tutti i clienti e tutto i siti dei clienti sono uguali.

  19. #19
    User L'avatar di Clickare
    Data Registrazione
    Jan 2008
    LocalitÓ
    Torino
    Messaggi
    54
    ciao a tutti,
    Ŕ un ottima idea l'ho sperimentato per i servizi che offre la mia azienda, l'unica differenza che invece di prendermi il rischio di mancato pagamento, mi sono affidato ad una finanziaria non rischiando un centesimo.
    La soluzione funziona, il cliente Ŕ pi¨ soddisfatto e paga in base ai risultati e al lavoro.

    Clickare

+ Rispondi alla Discussione

Tag per Questa Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB Ŕ Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] Ŕ Attivato
  • Il codice [VIDEO] Ŕ Attivato
  • Il codice HTML Ŕ Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.