Non lo diciamo noi, ma YouTube. E direi finalmente, dopo anni di segnalazioni c' un attimo in pi di attenzione su questo temi.

L'articolo che ne parla a firma di Malik Ducard - Director of Family and Learning YouTube - e il titolo Contenuti educativi su YouTube: una lezione per i brand

YouTube da quando si staccata da Google Plus ha capito che da un punto di vista comunicativo deve migliorare e fare la lotta a Facebook che sta mangiando un bel po' di mercato con i suoi numeri gonfiati sui video.

E dovrebbero capire la grande differenza che c' con Facebook e riuscire a comunicarla. Questa degli EduTuber una mossa interessante che dovrebbe per avere una corrispondenza sul sito e sull'app (oggi non c')

Speriamo