In questa lettera Susan Wojcicki si prende le sue responsabilità.

Io credo che sia veramente importante il lavoro che stanno facendo e il fatto che abbiano capito l'importanza di tante cose. Il fatto che non possono più fare quello che vogliono.