+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 6 di 6

Consigli YouTube: una valanga di idee ma dubbi su come realizzarle

Ultimo Messaggio di Davide Noto il:
  1. #1
    User L'avatar di PEVO
    Data Registrazione
    Apr 2020
    Località
    Gorizia
    Messaggi
    16
    Segui PEVO su Twitter

    Consigli YouTube: una valanga di idee ma dubbi su come realizzarle

    Sono ormai anni che “pianifico” di aprire uno o più canali YouTube. In questi anni ho cercato di “studiare” un po’ la piattaforma per capire come funziona, come si caricano i contenuti, quali contenuti vengono premiati dal motore di ricerca e molto altro ancora. Lavorando come blogger per la stampa specializzata legata al mondo della tecnologia, ho avuto occasione di creare dei video per qualche canale più o meno famoso, così come gestire dirette streaming di eventi importanti e così via. Diciamo che le basi teoriche sono piuttosto chiare.


    Allo stesso modo ho raccolto tante idee per dei video, ma anche intere playlist da creare, rubriche da portare avanti con il tempo e video “evergreen” per macinare costantemente nuove visite grazie al motore di ricerca.


    Quello che mi turba maggiormente ed è per questo che sono venuto qui a chiedere un vostro consiglio è il seguente “problema”: non riesco a decidermi con quale canale partire su YouTube.


    Ho principalmente tre grandi interessi per i quali vorrei veramente discutere e proporre nuovi contenuti su YouTube. Ho veramente tante idee (più o meno originali) per ognuno di questi interessi, m anon saprei con quale iniziare. Il problema è che questi interessi sono parecchio scollegati tra loro:


    - Tecnologia, in particolare il mondo Apple. Ho lavorato come blogger per più di 5 anni presso il sito più famoso d’Italia sull’argomento, pubblicando più di 3.000 articoli, diversi video e dirette. Decisamente un argomento popolare su YouTube, ma sono sicuro di avere tante idee originali, completamente assenti nel panorama italiano.
    - Formula 1. In generale seguo questo sport da grande appassionato, sia della parte “reale” che quella “eSports”. Mi piace tanto guidare con il mio simulatore e vorrei condividere la mia esperienza di guida con gli altri, dando consigli e trucchetti per migliorare. Allo stesso modo vorrei portare avanti uno show-commentary su quello che accade nel mondo reale con la stagione corrente di Formula 1, portando notizie, discussioni sugli eventi in corso.
    - Videogiochi. Altra mia grande passione sin da piccolo. Seguo il mercato videoludico da più di 10 anni, aggiornandomi giorno dopo giorno su tutti gli eventi. Anche qui ho sviluppato una capacità critica, che potrei sfruttare per fare dei video interessanti, dedicati più che altro ad un pubblico più maturo ed istruito sul mondo dei videogiochi. Anche in questo caso ho tante idee in mente, che secondo me potrebbero funzionare.


    Chiaramente avrete capito perché ho questo grande dubbio. Le tre passioni sono parecchio scollegate tra di loro e YouTube non premia certamente un canale-contenitore per tutti questi contenuti. La cosa più sensata è chiaramente aprire tre canali distinti e trattarli come unici, almeno da quanto ho capito sugli algoritmi utilizzati dalla piattaforma. Ovviamente non è una cosa semplice, gestire tre canali “per passione”, visto che di fatto non posso ancora dedicarmi a tempo a quest’attività.


    Voi direte: scegline uno e parti con quello. Lo so, ma non è semplice scegliere. Vorrei chiaramente partire con quello più “facile”, che mi permetterebbe di crearmi un pubblico in maniera più veloce e meno impegnativa. Difficile dire quale di questi argomenti sarebbe quello giusto per partire, almeno secondo me.


    Voi cosa ne pensate della mia situazione? Esistono esempi di personalità simili alla mia che hanno trovato un modo per condividere le loro passioni su YouTube, senza dover sacrificare una per favorire delle altre? E’ necessario scegliere e partire con una soltanto?


    Poi riguardo alle domande più tecniche: conviene ancora considerare YouTube come punto di partenza per creare un proprio “brand” online? O sono tornati di moda i blog e forum testuali? Oppure bisogna favorire l’uso dei social come Instagram e Facebook? Ovviamente la mia domanda si lega alle mie passioni menzionate sopra, per le quali vorrei condividere contenuti su internet sotto qualsiasi forma.

  2. #2
    User
    Data Registrazione
    May 2020
    Località
    lamezia terme
    Messaggi
    33
    gentile amico , proprio pochi minuti fa ho scritto un mio post su questo dubbio amletico. IO sono un musicista con 544 iscritti nel canale raccolti negli anni dapprima con una band di musica popolare, poi ho cominciato ad inserire miei video relativo a brani pop di pianoforte, successivamente anche video dedicati al wedding e ora vorrei creare video tutorial sulle lezioni a distanza di musica. Da una parte mi piacerebbe non disperdere tutti gli iscritti, ma forse questo ma mi chiedo; pur creando delle playlist a tema, chi entra nella mia pagina non vede solo un sacco di argomenti e rischia di rimanerci spiazzato? Quindi anche io ho questo dubbio amletico

  3. #3
    User L'avatar di PEVO
    Data Registrazione
    Apr 2020
    Località
    Gorizia
    Messaggi
    16
    Segui PEVO su Twitter
    Citazione Originariamente Scritto da Orlando musicista Visualizza Messaggio
    gentile amico , proprio pochi minuti fa ho scritto un mio post su questo dubbio amletico. IO sono un musicista con 544 iscritti nel canale raccolti negli anni dapprima con una band di musica popolare, poi ho cominciato ad inserire miei video relativo a brani pop di pianoforte, successivamente anche video dedicati al wedding e ora vorrei creare video tutorial sulle lezioni a distanza di musica. Da una parte mi piacerebbe non disperdere tutti gli iscritti, ma forse questo ma mi chiedo; pur creando delle playlist a tema, chi entra nella mia pagina non vede solo un sacco di argomenti e rischia di rimanerci spiazzato? Quindi anche io ho questo dubbio amletico
    Felice di non essere da solo. Spero che qualcuno possa darci un consiglio

  4. #4
    User L'avatar di Ivan Ferrero
    Data Registrazione
    Mar 2020
    Località
    Magenta
    Messaggi
    60
    Beh allora mi aggrego anche io...
    Al momento quello che mi salva è la mancanza di tempo.
    Comunque alla fine ho individuato quale era la mia vera passione al di là di ciò che mi piaceva (sentimento meno potente), e ho seguito quella.
    Però ogni tanto il passato mi bussa alla porta
    YouTube: Psicologia e Tecnologia

  5. #5
    Moderatore L'avatar di overclokk
    Data Registrazione
    Jun 2010
    Località
    Persiceto (BO)
    Messaggi
    3,327
    Segui overclokk su Twitter Visita il canale Youtube di overclokk
    Ciao PEVO,
    focalizzati su ciò in cui ti senti più competente e dove puoi realmente fare la differenza, solo la passione non basta.

  6. #6
    User
    Data Registrazione
    Apr 2020
    Località
    Milano
    Messaggi
    30
    Condivido il pensiero di Overclokk, dove puoi fare la differenza rispetto ai colleghi??

    Ma se proprio non basta io ti consiglio di scegliere la F1 + eSport.

    In italia sono entrambe nicchie scoperte ma la passione dei motori è molto grande! Guarda EmaMotorsport come è cresciuto in poco tempo!??!

    Considera che li puoi fondere il reale con il simulato spaziando con eventuali collaborazioni sia con brand ma anche con i protagonisti di questi due sport.

    Essendo anche un "giornalista" non dovresti avere problemi ad avere accesso anche ad eventi stampa o cose simili.

    Io punterei li!

    Ma soprattutto NON ASPETTARE che tutto sia perfetto o che tu apprenda ogni segreto di YT perché altrimenti non inizierai mai

+ Rispondi alla Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.