La CPUCos'è:La CPU(Central Processing Unit) è la parte fondamentale di un PC, la cosa più importante di un PC(avremo molto da parlarne) ; per ora diciamo solo che è il processore , ovvero , esegue calcoli aritmetici e logici in formato binario (0 e 1).Una CPU riesce a svolgere milioni di operazioni al secondo, anche se varia in base al modello. sui prodotti questo viene indicato come frequenza di clock che si misura in Megahertz(Mhz). esistono vari tipi di CPU, ma le possiamo suddividere in due grandi categorie:Cpu per utentiCpu da serverBusTabella comparativa delle funzioni di un CPU per Computer normali e di un CPU per ServerLe CPU per utenti, sono quelle maggiormente usate dagli utenti normali, con cui si possono compiere svariate operazioni, mentre le CPU da server sono molto potenti e si usano soprattutto nei server degli ISP(ISP: TLA di : Internet Service Provider, fornitore di servizi internet) e nelle aziende.Il Bus sarebbe l'alloggiamento dove va la CPU sulla scheda madre , Il connettore dove si applica(tipo : il PCI è un connettore per le schede PCI, e il suo bus è appositamente il bus PCI) si chiama Socket inoltre dopo il socket si scrive che tipo è: ad es: Socket 940 quando ha 940 pin. Il processore, naturalmente, si riscalda quando esegue le operazioni, per questo si applica SEMPRE sulla CPU una ventola ed un dissipatore di calore.La prima parte, ovvero la parte frontale, è solo il rivestimento dei transistor, la "corazza" diciamo su cui va applicata la pasta termica. la seconda parte, invece, è dove vi sono i pin, ovvero i connettori, attraverso i quali passano le informazioni. Da notare che non sempre i pin sono uguali,ciò non ha un vero "significato" anche se alcune marche di CPU(l'AMD) ha cominciato ad usare nell'Antlhon FX 51 di coprire TUTTA la superfice, ovvero moltissimi pin. Per questo, ogni scheda madre supporta un certo CPU, per esempio, una scheda madre per AMD Anthlon XP (con socket A) non potrà mai utilizzare una CPU Intel Pentium 4 che utilizza il Socket 478 Cos'è L'FSB? Front Side Bus = Ovvero, la frequenza con la quale passano i dati dal bus alla RAM, più questo valore è alto, più le prestazioni saranno elevate; per sfruttare però l'FSB più elevato e necessario disporre di una scheda madre che lo supporti.La CPU inoltre ha una cache, ovvero una memoria interna ad altissima velocità, che memorizza le informazioni più usate, in modo da eseguirle più rapidamente. Naturalmente più è grande più è veloce, per questo i server hanno grandi memorie.La CPU funziona sempre insieme alle memorie RAM, che sarebbero i dischi fissi dove ci sono memorizzate le variabili. Il CPU da segnali sia all' HDD, alla RAM e alla VPU.Per "velocità" si intende la capacità di elaborare dati, cioè con che frequenza. Più è alta e più le prestazioni solo elevate.I bit: Nei processori esistono due sistemi di codifica dati : 32bit e ora stanno apparendo alcuni a 64bit; naturalmente per sfruttare al massimo i processori a 64bit, innanzi tutto bisogna avere una scheda madre che supporta i CPU a 64bit, e poi bisogna avere un sistema operativo a 64bit e software appositamente studiati per CPU a 64bit.Come funziona:Bè, per quanto riguarda come funziona non c'è molto da dire, possiamo dire però questo:In un CPU ci sono molti Transistor che sono tipo dei minuscoli interruttori, per esempio :00001000 [+] 01000000 = 00001001I numeri sopra sono scritti a caso, ma comunque questa è la sequenza base di un CPU: numero1 [operatore aritmetico o logico] numero2 = risultato . Potremmo anche dire di aver finito qui, ma manca ancora una cosa, l risultato viene immagazzinato nella cache e poi trasferito nella RAM, che lo trasferisce al HDD, che lo trasferisce ancora al CPU che lo trasferisce al VPU e questo valore compare sul monitor. tutto questo in una miliardesima frazione di secondo. Come sempre, più transistor ci sono più il processore è veloce.