L’area privata per i moderatori è il cuore dello StaffLì puoi comunicare tutto, e comunicare il tuo spirito.

Puoi controllare il loro lavoro e discutere con loro di molte cose.

Si usa anche per le segnalazioni importanti di topic, utenti, inziative da fare..

E’ un’area studio per tutti e si cresce insieme, creando il feeling che viene poi portato sul forum.

Non ci devono essere i nonni! Il NONNISMO può uccidere un Forum! I più vecchi devono aiutare i più giovani ad entrare prima nel gruppo.

La concorrenza e la gelosia non devono esistere e tu amministratore devi essere bravo a dosare alcuni tuoi post, sopratutto negli apprezzamenti verso l’operato di un moderatori o i tuoi rapporti personali con qualcuno del tuo Staff.

Crea delle linee guida da seguire, i topic di benvenuto ai Mod e dei resoconti delle sezioni del forum. I moderatori devono conoscere tutti i regolamenti specifici delle varie sezioni.
L’area poi sarà davvero utile, sopratutto per affrontare i problemi che possono nascere nella gestione delle risorse umane.

Anche il Forum GT ha un’area segreta, come tutti i forum. E’ possibile leggere quel forum (perchè noi siamo trasparenti) grazie a Timba che fornisce l’accesso. (E’ moderatore del forum)

Infatti, prova a sloggarti e collegarti con (Fai Copia/Incolla):

Utente: Timba
Pass: ricetteedintorni

Ti apparirà prima in Alto l’Area Moderatori

P.S. Al tempo della stesura di questo articolo, c’era davvero un’area dedicata. Ho fatto un test per vedere quanti ci scrivevano e l’utente Timba era fittizio. Così come il forum; quindi non provarci ora :D, perchè non funziona.
Il test ha portato circa 8 post in quell’area (tanti direi, l’hanno vista in molti, magari qualcuno aveva paura di postare), Rinzi l’ho beccato senza l’IP :D. Ho fatto questo test, perchè questo articolo inizialmente era un topic sul mio forum, intitolato proprio Strategie per far decollare un Forum dove ho portato il mio contributo e volevo vedere quanti leggevano tutto.


> Links Utili
> Aggiornati: News di Web Marketing e Posizionamento
> Pubblica GRATIS questo ebook nel tuo sito:clicca qui
> Copyright: questa guida è realizzata da Giorgio Taverniti e promossa da 3 Web Marketing e Madri Internet Marketing