Binario (numero binario):

Sistema di numerazione composto dalle cifre 0 e 1, che ha significato in base 2. Sistema nel quale i numeri (o le rappresentazioni di numeri ottenute tramite segnali fisici) esistono solo come 0 o come 1, con significato solo in base 2. Vedi anche bit.


AND OR NOT

Funzioni matematiche logiche, in grado di trattare solo variabili di tipo binario (che possono assumere solamente i valori 0 oppure 1, senza nessun valore intermedio).


AND

È generalmente rappresentata con un segno *, più raramente con il segno X. È una funzione che si trova sempre in mezzo a 2 variabili o numeri (come per esempio la moltiplicazione); es.: x AND y, 1 AND 0, x * y, 1 x 0 sono tutte rappresentazioni sintatticamente corrette. La descrizione letterale della funzione è la seguente: il risultato è 1 solo quando i due fattori sono entrambi 1.


OR

È generalmente rappresentata con un segno +. È una funzione che si trova sempre in mezzo a 2 variabili o numeri (come per esempio la moltiplicazione); es.: x OR y, 1 + 0, sono tutte rappresentazioni sintatticamente corrette. La descrizione letterale della funzione è la seguente: il risultato è 1 solo quando uno dei due fattori è 1.

NOT

È generalmente rappresentata con un segno orizzontale sopra al numero o alla variabile, oppure con il carattere ! davanti al numero o variabile. È una funzione che si applica ad un solo operando come il segno - di un numero negativo; es.: _ x, !x sono tutte rappresentazioni sintatticamente corrette, ma solo la prima, quella con il segno orizzontale, è corretta da un punto di vista matematico; l'altra è solo una convenzione, utilizzata molto frequentemente in informatica, perché nei computer non esistono caratteri con il segno orizzontale sopra; talvolta al posto del ! può venire utilizzato il carattere / ma è molto poco usato. La descrizione letterale della funzione è la seguente: il risultato è il contrario del valore del fattore. Nel caso di applicazione ad una funzione, invece, la descrizione è più complessa: il risultato si ottiene applicando la funzione NOT a tutte le variabili o costanti singolarmente e sostituendo le operazioni AND con OR e le OR con AND: !( a + b * c ) == !( a + ( b * c )) == !a * !( b * c ) == !a * ( !b + !c )le parentesi nel risultato sono necessarie perché AND ha priorità maggiore di OR, evidenziato dal primo passaggio.




--Andre@ 09:02, Dic 19, 2005 (W. Europe Standard Time)


  • Questa pagina è stata modificata per l'ultima volta il 14 nov 2008 alle 06:39.
  • Questa pagina è stata letta 3 495 volte.