briccone [bric-có-ne] s.m. (al femminile briccona)

Persona scaltra, malvagia, senza scrupoli.

Con tono scherzoso, persona simpaticamente astuta, riferita soprattutto a ragazzi; birbante.


Etimo incerto, forse dal francese antico bric, 'stolto'.


Sinonimi: bandito, brigante, malandrino; mascalzone, ribaldo; (detto di bambino) birichino, discolo, monello.


--Leonov 16:46, Gen 3, 2009 (CET)


  • Questa pagina è stata modificata per l'ultima volta il 3 feb 2009 alle 23:23.
  • Questa pagina è stata letta 1 340 volte.