Computer

Macchina elettronica statica programmabile strutturata attorno ad un microprocessore, in grado di eseguire calcoli ad altissima velocità.

Le applicazioni dei computer sono infinite ma, da un punto di vista oggettivo, il computer è utile e applicabile in tutte quelle situazioni in cui esistono problemi che possono essere tradotti in formule di tipo matematico.

Attualmente esistono tecnologie a livello sperimentale, sia software che hardware, che hanno lo scopo di superare questo limite (cioè la possibilità di affrontare solo problemi convertibili e convertiti in formule matematiche) quali reti neuronali, linguaggi di autoapprendimento, ecc...; attualmente sono tutte tecnologie in fase di sviluppo, che si pensa offrano grandissime prospettive, ma che non sono ancora applicabili né a livello commerciale né a livello industriale.

Gli elementi minimi costitutivi di un computer sono:

microprocessore;

memoria di tipo RAM;

memoria di tipo EPROM;

interfaccia per l'immissione dei dati (per esempio tastiera);

interfaccia per l'output dati (per esempio monitor).


Le due interfacce comunemente non sono considerate parte del computer, ma comunque senza di esse il funzionamento risulta impossibile... o meglio, per quanto il funzionamento in termini di elaborazione possa essere possibile, senza le interfacce risulta impossibile ottenere i risultati del lavoro eseguito e immettere comandi al fine di controllare il funzionamento della macchina.

Un esempio completo di computer è una normale calcolatrice di tipo scientifico. Esistono alcuni microprocessori particolari, detti microcontrollori, che oltre a contenere al loro interno un microprocessore semplice, contengono anche una certa quantità di memoria RAM ed EPROM, nonchè vari tipi di interfacce, per esempio seriali, parallele o addiritura di conversione analogico/digitale: questi circuiti integrati realizzano in un solo chip un computer completo.


--Andre@ 05:35, Dic 19, 2005 (W. Europe Standard Time)


  • Questa pagina è stata modificata per l'ultima volta il 13 feb 2013 alle 12:29.
  • Questa pagina è stata letta 14 065 volte.