equoreo [e-quò-reo] agg.

In ambito letterario, marino, del mare: noi ti pensiamo come un'alga, un ciottolo, / come un'equorea creatura (Montale).


Dal latino æquoreu(m), 'marino', a sua volta da æquor, -oris, 'mare', 'superficie del mare'.


Sinonimi: marino.


--Leonov 15:56, Nov 13, 2009 (CET)


  • Questa pagina è stata modificata per l'ultima volta il 13 nov 2009 alle 16:56.
  • Questa pagina è stata letta 806 volte.