Sito di Joomla, www.joomla.org

Joomla! è un CMS (Content Management System), Open Source, viene distribuito su licenza GNU (General Public License). Si tratta di una piattaforma per la realizzazione di siti e applicazioni web based sviluppato con un Web Application Framework basato su MCV (Model View Controller) utilizzabile separatamente.

Come ogni CMS permette la pubblicazione e la gestione di contenuti attraverso un’interfaccia di amministrazione semplificata e presentando i risultati all’utente/visitatore in un layout adeguatamente formattato, il sito web.

Il CMS è scritto in PHP per sfruttare le caratteristiche della programmazione orientata agli oggetti, i data base di riferimento sono MySQL, MS SQL (dalla versione 2.5), e PostgreSQL (dalla versione 3.0).

Si tratta del secondo CMS più scaricato e utilizzato del web. A marzo 2012, si stima che Joomla! sia stato scaricato oltre 30 milioni di volte, conta quasi 7000 estensioni ufficiali, tra commerciali e gratuite, presenti nella Joomla! Extension Directory.

Joomla! ha vinto il Packt Publishing Open Source Content Management System Award nel 2006, 2007, e 2011

Storia

Joomla! nasce il 17 agosto del 2005 come Fork di Mambo. Il team di sviluppo sostenne al tempo che la fondazione Miro International Pvt Ltd, nata per proteggere Mambo, in realtà prendesse spesso decisioni senza consultazione e in violazione delle disposizioni e dei valori dell’Open Source.

Nacque così, con una lettera aperta alla comunità Mambo di Andrew Eddie, OpenSourceMatters.org (OSM) per condividere maggiormente le informazioni tra utilizzatori e sviluppatori. La risposta della Miro e il suo punto di vista sull’Open Source innescò una grossa polemica che coinvolse molti altri progetti e forum sensibili all’argomento Open Source.

Il 22 settembre dalla lista dei nomi suggeriti dalla comunità viene annunciato il nome definitivo del CMS, Joomla!. Derivazione diretta di jumla che in lingua Swahili significa, Tutti insieme, Un Tutt’uno, il nome esatto è comprensivo di ! (punto esclamativo), a rafforzare l'idea del lavoro comune. Da li a poco viene scelto anche il logo, che rappresenta appunto l’unione di più persone.

Per l’utilizzo del logo di Joomla! esistono precise specifiche e note legali, vengono fornite diverse versioni del marchio per un utilizzo corretto.

Caratteristiche

Il CMS è sviluppato in PHP e supporta diversi Data Base, dalla versione 3.x integra al suo interno il bootstrap di twitter.

È scaricabile dal sito ufficiale come pacchetto compresso in lingua inglese, vengono distribuite anche versioni localizzate grazie al contributo di comunità molto attive, come quella Italiana presente con un proprio sito riconosciuto ufficialmente joomla.it.

Può essere eseguito su uno stack LAMP e molti Host Provider prevedono la fornitura di hosting comprensivo d’installazione o pannelli di controllo per installazioni semiautomatiche. Su Windows, Joomla! può essere installato utilizzando l'installazione guidata di Microsoft, che rileva automaticamente e installa tutte le dipendenze mancanti, come PHP o MySQL.

L’installazione si completa in pochi passaggi e si hanno da subito a disposizione alcune caratteristiche per la messa on line del proprio sito. Sono incluse nell’installazione base:

  • Gestione dei Menù e sotto menù
  • Gestione di contenuti con diversi livelli di categorizzazione
  • Editor WISYWING avanzato
  • Gestione avanzata dei contatti
  • Gestione multilingua
  • Gestione Modelli di Layout (Template)
  • Funzioni SEO
  • Gestione dei Metadati
  • Riscrittura delle URL
  • Gestione della cache
  • Redirect
  • Utilità
  • Gestione avanzata degli utenti (ACL), con la possibilità di specificare singolarmente i permessi sulle pagine le sito
  • Ricerca e aggiornamento automatico ultima versione
  • Motore di ricerca interno
  • Statistiche
  • Applicazioni
  • Gestione Banner. Gestione spazi pubblicitari per impression e da codice esterno
  • Web Link. Raccolta di link esterni
  • News Feed. Possibilità di pubblicare i feed di terze parti

Estensioni di Joomla

Le estensioni aiutano estendere la capacità dei siti web realizzati in Joomla!. Esistono cinque tipi di estensioni:

  1. Plugin
  2. Moduli
  3. Componenti
  4. Template (modelli)
  5. Linguaggi

Ognuna di queste estensioni gestisce una specifica funzione.

Plugins

Queste sono le estensioni più avanzate e sono, in sostanza, i veri gestori degli eventi. Partecipano all'esecuzione di tutte le parti di Joomla! siano questi moduli o componenti. esempi di funzioni controllate da Plugin sono l'autenticazione al sito, la funzione del leggi tutto in un articolo, la paginazione di un elenco ecc.. . Sostanzialmente i Plugin provvedono al corretto funzionamento del motore del CMS.

Moduli

Un Modulo di Joomla! può essere paragonato ad una scatola, un contenitore da posizionare nel Layout in spazi predisposti detti appunto Posizioni Modulo. In un modulo possono essere presentate al visitatore diversi tipi di informazioni, per cui avremo moduli che permettono la Login, moduli per la presentazione di spazi pubblicitari, moduli per la presentazione di gallerie d'immagini.

Componenti

Sono le estensioni più grandi e complesse, a tutti gli effetti possono essere considerate delle piccole applicazioni. Una delle caratteristiche che contraddistingue la maggior parte dei componenti è data dalla presenza di una parte amministrativa, necessaria a configurare il componente e una parte fruibile dal sito, facente le funzioni specifiche. Esempi di componenti sono facilmente individuabili in E-Commerce, Booking, Web Directory, Social.

Componenti particolarmente complessi necessitano a loro volta di Moduli e Plugin, che possono essere gestiti sia dal componente stesso che nel gestore d'estensioni di Joomla!.

Template

Il Template è un modello su cui vengono ricreate tutte le pagine web generate dal CMS. È quell'estensione che permette al proprietario del sito di modificare l'aspetto del sito da presentare ai suoi visitatori. Gli utenti vedranno Moduli e Componenti posizionati sul Layout e la grafica di uno specifico Template.

I Template sono fortemente personalizzabili e attraverso CSS e codice PHP determinando lo "stile" con cui si presenta un sito web.

Lingue

Le estensioni più semplici, vengono utilizzate per permettere la gestione sia del sito che dell'amministrazione nella lingua preferita.


Le versioni di Joomla!

Versione Data di pubblicazione Supportata fino al
1.0 22 Settembre 2005 22 luglio 2009
1.5 (LTS) 22 Gennaio 2008 01 Dicembre 2012
1.6 10 Gennaio 2011 19 Agosto 2012
1.7 19 luglio 2012 24 Febbraio 2012
2.5 (LTS) 24 Gennaio 2012 Aprile 2014
3.0 27 Settembre 2012 24 Aprile 2013
3.1 24 Aprile 2013 Ottobre 2013
3.2 Settembre 2013
3.5 (LTS) Marzo 2014
4.0 Settembre 2014
4.1 Marzo 2015
4.2 Settembre 2015
4.5 (LTS) Marzo 2016

Siti rilevanti fatti in Joomla!

--ZioPal (discussioni) 23:34, 22 lug 2013 (CEST)


  • Questa pagina è stata modificata per l'ultima volta il 25 lug 2013 alle 00:31.
  • Questa pagina è stata letta 56 571 volte.