PNL Programmazione Neuro Linguistica

La Programmazione Neuro Linguistica è un modello per lo sviluppo personale studiato e spiegato da Richard Bandler nel 1970. In seguito è stato sviluppato dal linguista John Grinder e dal contributo scientifico di altri studiosi come Gregory Bateson.

I sostenitori di tale metodologia, sostengono che si tratti di una metafora proposta come lettura della realtà in grado di fornire un modello non solo analitico, ma anche operativo della stessa. In altre parole la PNL faciliterebbe il cambiamento in relazione alla percezione e comunicazione e all´esperienza soggettiva per mezzo di un insieme di strumenti e tecniche generati dall'integrazione tra linguistica e psicologia, cibernetica e teoria dei sistemi.


L´idea basilare della PNL è che i gesti, i pensieri e le parole di una persona interagiscono tra loro creando (ed offrendo) una percezione del mondo. Modificando questa propria visione o mappa del mondo, o se vogliamo ciò che di fatto è il sistema di credenze relativo alla nostra visione della realtà esterna e della realtà interna, l'individuo può migliorare le proprie azioni dal potenziamento delle proprie percezioni e quindi le proprie performance.

La percezione del mondo e quindi la risposta che forniamo ad esso, possono dunque essere anche radicalmente modificate con l'applicazione di opportune tecniche di cambiamento.

La PNL insegna in pratica a sviluppare reazioni ed abitudini di successo, dando ampio spazio ai comportamenti efficaci e facilitanti e contenendo gli aspetti indesiderati e limitanti.

La PNL sostiene che tutte le persone possiedono in sé tutte le risorse necessarie per avere successo. Secondo molti autori, la Programmazione Neuro Linguistica avrebbe più la forma di una "pratica" che di una scienza a causa della sua mancanza di approfondimento scientifico ed epistemologico. Le attuali pubblicazioni sulla PNL appaiono infatti come le più variegate, partendo da quelle che si orientano con i consueti binari della scientificità, arrivando a quelle che se ne discostano ampiamente, scivolando a volte nel raggiro e truffa.

Vista la particolare caratteristica dell'argomento, difatti le tecniche di PNL vengono spesso "insegnate", evocate o utilizzate da imbonitori e saltimbanchi al solo fine di raggirare e truffare creduloni e persone ingenue o facilmente manipolabili.


  • Questa pagina è stata modificata per l'ultima volta il 9 lug 2009 alle 19:17.
  • Questa pagina è stata letta 2 227 volte.