Riferimenti Ufficiali

Scheda profilo: WSP-G3-007
Qualifica: Search Engine Expert
Versione: G3 Web Skills Profiles - versione 1.0
Generation 3 European ICT Professional Profiles

Allegata alla specifica ufficiale del 14 febbraio 2013

Versione attuale:

Versione precedente:

  • nessuna

Ultima versione:

Editor:

  • Pasquale Popolizio (Coordinatore Gruppo IWA Italy - Web Skills Profiles)
  • Roberto Scano (Presidente IWA Italy - International Webmasters Association Italia)

Copyright

I contenuti del presente documento sono tutelati dalla licenza Creative Commons [CC-01] “Attribuzione - Non opere derivate - 3.0 Italia” (CC BY-ND 3.0 IT). I nomi, marchi e loghi citati all’interno del documento quali, a titolo di esempio, CEN, il nome e marchio dell’associazione IWA Italy e il marchio Certified Web Professional (CWP) sono tutelati dalle vigenti normative in materia. Tutti i marchi riportati appartengono pertanto ai legittimi proprietari; marchi di terzi, nomi di prodotti, nomi commerciali, nomi corporativi e società citati possono essere marchi di proprietà dei rispettivi titolari o marchi registrati d’altre società e sono stati utilizzati a puro scopo esplicativo ed a beneficio del possessore, senza alcun fine di violazione dei diritti di copyright vigenti.

Profilo WSP-G3-007. Search Engine Expert


Questa sezione è normativa. La scheda profilo, di seguito riportata e descritta nell’allegato B, è parte integrante del documento “G3 Web Skills Profiles - versione 1.0 - Generation 3 European ICT Professional Profiles”, specifica ufficiale del 14 febbraio 2013” [WSPG3-01].

Definizione sintetica

Figura professionale che, gestendo e supportando lo sviluppo di servizi Web e di marketing digitale, si occupa del raggiungimento del miglior ritorno sull'investimento (ROI) dato dalla visibilità all'interno di motori di ricerca e servizi a loro afferenti.

Missione

Il Search Engine Expert si occupa nelle varie fasi del progetto del supporto e della verifica dei risultati inerenti il posizionamento sui motori di ricerca, impartendo le regole di relativa ottimizzazione all'interno dello sviluppo dei servizi Web. Poiché il raggiungimento e la valutazione dei risultati è fortemente legato sia al progetto che alla tipologia di intervento, può lavorare all'interno di una organizzazione o, in alternativa, come free-lance e per agenzie specializzate in Web marketing.

Documentazione prodotta

Responsabile (Accountable)

  • Report di Audit
  • Piano di progetto

Referente (Responsible)

  • Specifiche della soluzione
  • Documentazione della soluzione

Collaboratore (Contributor)

  • Procedure di test
  • Quality assurance (es: Kaizen)

Compiti principali

  • Fornire le direttive progetto-specifiche alla filiera di sviluppo Web collaborando con essa
  • Formare adeguatamente il personale che si occupa della pubblicazione e dell’organizzazione di contenuti Web alla produzione di informazioni ottimizzate per i motori di ricerca
  • Progettare e gestire la promozione online, anche su piattaforme di microblogging e social network. Può essere di supporto allo sviluppo di interfacce, applicazioni o contenuti per il Web.
  • Controlla il posizionamento e realizza report periodici

Competenze e-CF assegnate

  • A.6. Progettazione di Applicazioni: Livello e-1
  • B.3. Testing: Livello e-1
  • D.3. Istruzione e formazione: Livello e-2
  • E.6. Gestione della Qualità ICT: Livello e-3

Capacità, conoscenze

Tecniche

  • Conoscenza del comportamento delle componenti e delle regole dei motori di ricerca
  • Principi di ottimizzazione del ranking relativi agli algoritmi attualmente utilizzati dai motori di ricerca
  • Tecniche di mashup di contenuti e dati ottimizzate per i motori di ricerca
  • Conoscenza delle principali raccomandazioni e standard Web
  • Conoscenza ed utilizzo di strumenti di test

Informatiche

  • Markup e fogli di stile (es. XHTML, HTML e CSS)
  • ISO/IEC 40500:2012 - Information technology -- W3C Web Content Accessibility Guidelines (WCAG) 2.0
  • Strumenti di pubblicazione per il Web (es. CMS, Blog, Editor)
  • Fondamenti di linguaggi web di scripting lato server e web server (es Php, Jsp, Asp, Apache, IIS)

Di potenziamento

  • Linguaggi di scripting per l'integrazione con social media (es. ECMAScript)

Area di applicazione dei KPI

  • R.O.I. (Return On Investment) e Social Media R.O.I.
  • Incremento del prestigio del brand e/o dell’oggetto della promozione su Motori di ricerca e Social Media
  • Miglioramento della posizione in predefinite S.E.R.P. (Search Engine Results Page)
  • Valutazione del livello di ottimizzazione esistente o pre esistente del prodotto

Qualifiche e certificazioni

  • Google Analytics Individual Qualification

Attitudini personali

Relazionali e Organizzative

  • Buona capacità di comunicazione
  • Ascolto attivo
  • Problem solving

Linguistiche

  • Buona conoscenza della lingua italiana o della lingua utilizzata dal gruppo di lavoro -livello minimo C1 QCER
  • Consigliata buona conoscenza della lingua inglese - livello minimo consigliato B2 QCER
  • Buona conoscenza del linguaggio del Web comunemente utilizzato dagli utenti (es. slang, acronimi)

Relazioni e linee di riporto

(questa sezione è informativa)

Interagisce con

  • Community Manager
  • E-commerce Specialist
  • Frontend Web Developer
  • Information Architect
  • Mobile Application Developer
  • Reputation Manager
  • Web Content Specialist

Riporta a

  • Web Project Manager
  • Digital Strategic Planner

Allegati

Allegato A. Glossario

informativo

per finalità informative e non richiesto per la conformità.

Nota: Il contenuto richiesto per la conformità è riferito come "normativo".

normativo

richiesto per ottenere la conformità.

Nota: Il contenuto indicato come "informativo" o "non normativo" non è mai necessario per la conformità.

Allegato B. Struttura scheda profilo

La scheda del profilo professionale per il Web è identificata da un codice univoco ed è strutturata con riferimento al paragrafo 4.2 del documento di riferimento ufficiale CEN “European e-Competence Framework version 2.0 - CWA Part II: User guidelines for the application of the European e-Competence Framework 2.0” [CWA-01].

  • Titolo del Profilo. Nome - comprensivo di codice di identificazione - del profilo professionale per il Web così come catalogato in modo univoco in ambito internazionale da IWA/HWG.
  • Definizione sintetica. Indica lo scopo principale del profilo. Lo scopo è presentare a tutti gli stakeholder ed utenti una breve, concisa descrizione del profilo professionale per il Web specificato, redatto in forma comprensibile dai professionisti ICT, dai manager e dal personale delle Risorse Umane.
  • Missione. Descrive la ragione fondamentale del profilo. Lo scopo è di specificare il ruolo lavorativo definito nel Profilo professionale per il Web.
  • Documentazione prodotta. Descrive ciò che viene prodotto dalla figura professionale come responsabile (garanzia), referente (supporto) e collaboratore (contributo).
  • Compiti principali. Fornisce una lista dei tipici task svolti dal profilo. Un task è un’azione intrapresa per raggiungere un risultato in un contesto largamente definito e contribuisce alla definizione del profilo.
  • Competenze e-CF assegnate. Fornisce una lista delle competenze necessarie (tratte dai riferimenti e-CF) per svolgere la missione. Una competenza è conseguenza della precedente definizione del Profilo ed aiuta a differenziare i profili.
  • Capacità, conoscenze. Una lista dei capacità e conoscenze necessarie alla definizione del profilo, suddivise in capacità tecniche, informatiche e di potenziamento (rafforzative del profilo).
  • Area di applicazione dei KPI. Basata sui KPI (Key Performance Indicators) l’area di applicazione dei KPI è un indicatore più generico, congruente con il livello di granularità del profilo complessivo. Si applica per aggiungere profondità alla missione.
  • Qualifiche e certificazioni. Sono le qualifiche e le certificazioni consigliate, non necessarie per lo svolgimento delle attività correlate al profilo. Tali qualifiche e certificazioni possono essere pertanto utili al potenziamento della conoscenza di particolari competenze contenute nel profilo.
  • Attitudini personali. Una lista di attitudini a supporto delle capacità e conoscenze, suddivise in relazionali/organizzative e linguistiche. In questa sezione sono riportati dei riferimenti al QCER [CE-01], i quali vanno intesi come puramente indicativi, ovvero senza necessità di specifiche certificazioni linguistiche.
  • Relazioni e linee di riporto. Un elenco di figure professionali per il Web e non con cui il profilo dialoga (relazioni) o riferisce (linee di riporto). Questa sezione è informativa.

Allegato C. Riferimenti


  • Questa pagina è stata modificata per l'ultima volta il 19 feb 2013 alle 18:15.
  • Questa pagina è stata letta 1 534 volte.