+ Rispondi alla Discussione
Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 50 di 159

Google Penalty -30

Ultimo Messaggio di Giorgiotave il:
  1. #1
    User
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    69

    Google Penalty -30

    Fino a qualche giorno fa, pensavo che la pesante penalizzazione -30 nella serp di GG su tutto il dominio di un mio sito (metà febbraio 2006), fosse un episodio isolato e circoscritto.

    Dal 13 ottobre, ho scoperto di essere in compagnia di tantissimi webmaster in tutto il mondo.

    Mi permetto di inserire il primo messaggio giunto a WebmasterWorld (il forum è a pagamento) siglato 1cents datato 13 ottobre 2006, per far comprendere la situazione.

    Hello everyone,

    I just got my site rank #31 on its own domain name and bunch of keywords/phrases I usually watch were bumped from #1 to precisely #31. Those #2 through #10 are sort of all over the map but generally within the first 60 results.
    Does anyone have some experience with this? What would the respectful audience here think a most likely reason for such penalty is? What do you suggest as the best strategy to fix this?
    There has not been any major redesign recently, just routine adding pages here and there. Some unique, some syndicated industry-related content.
    Thanks for any idea or comment! D~

    Dopo questo messaggio, ne sono arrivati a centinaia, tutti ad interrogarsi sui perchè ed i percome.

    Tra i siti più penallizati quelli che avevano numerosi link affiliati e non solo.

    Ogni tentativo, a quel che ho letto e verificato anche a mie spese, è risultato inutile.

    la mia domanda è:

    Qual è la situazione in Italia ?

    Vogliamo condividere eventuali esperienze ?

  2. #2
    Esperto L'avatar di nbriani
    Data Registrazione
    May 2005
    Località
    Guadalajara, Mexico
    Messaggi
    1,951
    Segui nbriani su Twitter Aggiungi nbriani su Google+ Aggiungi nbriani su Facebook Aggiungi nbriani su Linkedin Visita il canale Youtube di nbriani
    Ciao Google penalty -30 e benvenuto sul forim GT,

    (certo che visto il nick che hai scelto sei stato davvero "toccato" dalla cosa , eh? )

    Avevo letto della cosa anchio... ma non ho approfondito. Fra i siti che monitorizzo regolarmente non ho avuto penalizzazioni simili.

    Sul forum abbiamo affrontato spesso in passato discussioni sui possibili tipi di penalizzazione (per esempio qui) ... vediamo comunque se qualche altro utente ha avuto esperienze simili...

    Nel frattempo ci dai qualche dettaglio in piu? la penalizzazione è avvenuta improvvisamente e ogni posizionamento ha perso 30 posizioni esattamente? proprio per qualunque key o solo alcune? da allora a oggi nessuna modifica?

    (se vuoi anche segnalare il sito... fai pure)

    Cmq nella mia idea generale di ranking ho sempre pensato ad un valore numerico generato dagli algo che "alla fine" viene associato ad ogni doc... e quindi che anche le penalizzazioni agissero su quello stesso livello.. (per intendersi invece di -xx posizioni, -xx "punti" ! )
    ... quindi se fosse confermata una penalizzazione legata esattamente alla posizione di un sito sarebbe effettivamente una novità da analizzare e capire bene....


    Nicola

  3. #3
    User
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    69
    Ciao Nicola,

    Grazie per il benvenuto.

    Mi presento, ho 42 anni, sono un giornalista e mi sono appassionato al web per hobby.

    Vedo di risponderti, anche se dovrò dilungarmi.

    Il nostro sito, creato nel 1996 come sito amatoriale dedicato alla propria regione, ha un proprio dominio dal 1998.

    Attualmente gode di un PR 5 su GG e numerosi PR 4 su quasi tutte le directory.

    Contiene quasi 3.000 pagine dedicate ai viaggi ed a tutto ciò che ruota intorno al mondo del turismo: gastronomia, teatro, concerti, fiere ....

    Negli ultimi due anni ha conseguito ottimi risultati in termini di visibilità sul web e non solo.

    La penalizzazione di GG è scattata con l'aggiornamento del 18 febbraio 2006 relativa a “TBPR & BL Export” ed ha riguardato l'intero dominio.

    Dopo aver letto i consigli sulle cose da evitare su alcuni forum americani, abbiamo compreso che il sito era sicuramente "sovraottimizzato" e aveva nelle proprie pagine troppi link "affiliati" verso siti - partner con i quali avevamo accordi diretti di cobrand.

    In Italia, quasi per caso, siamo stati tra i primi in assoluto a siglare questi tipi di accordi.

    Ritenevamo, sbagliando, che avendo il co-brand, come nella vita reale, fossimo in regime di "franchising" e che non violassimo alcuna linea guida, tipo quella generica dei contenuti di qualità per i siti che contengono link "affiliati (non vorrei sbagliarmi ma credo che nelle linee guida dei motori e di DMOZ sia comparsa da non più di due anni).

    D'altronde, il nostro sito nel 2005 aveva superato, senza problemi, il controllo di qualità di Adsense.

    Anzi con gli uffici italiani di Adsense nelle prime settimane del 2006, c'era un rapporto via email per migliorare ulteriormente la conversione, attraverso l'uso del "servizio di ottimizzazione di AdSense" riservato solo a pochi siti in Italia.

    Quando poi, siamo riusciti a scovare chissà dove, un file doc con le linee guida di DMOZ sui siti travel (guida riservata ai soli editori) abbiamo compreso tante cose.

    Tra queste la probabile non conformità delle sezioni travel del nostro sito

    Dovendo fare mea culpa, tutto ciò che di buono, extra travel, aveva il sito non veniva adeguatamente valorizzato nelle pagine welcome delle varie sezioni.

    Dopo aver letto, quindi su "WebmasterWorld" e anche sul vostro forum altre utili indicazioni siamo passati al lavoro, che ha portato alla totale ristrutturazione del sito.

    Queste le fasi più importanti intraprese da metà marzo 2006

    · Creazione di un account su Google per l'inserimento di un sitemap per "parlare" a GG del nostro sito
    · Assunzione di quattro persone addette ai contenuti ed alla relativa implementazione sul sito
    · Revisione editoriale di tutto il contenuto del sito con l'eliminazione di tutte le pagine che, anche lontanamente, potessero sembrare non in linea con le linee guida.
    · Contemporaneamente, un gruppo di giornalisti iscritti all'ordine nazionale, in otto mesi di lavoro, ha realizzato oltre 1.400 schede turistiche su tutte le località citate sul nostro sito.
    · Sono state create ex novo decine e decine di schede monografiche e articoli specializzati.
    · Per tutte le regioni italiane, ad esempio, accanto a delle notizie generali su città, comuni e province, abbiamo inserito degli speciali dedicati all'agriturismo, alle fiere, ai teatri, agli aeroporti, alla gastronomia, ai prodotti tipici, ai musei, ai ristoranti ed alle enoteche...
    · L’attualità viene garantita dalla rubrica “eventi” curata da alcuni giornalisti che segnalano le manifestazioni regionali più importanti: mostre, sagre, musei, concerti, sport, spettacolo.
    · Il nostro progetto, viene aggiornato settimanalmente per garantire sempre ulteriori novità ai nostri visitatori.
    · Ridotta drasticamente la presenza di parole chiave nei tag h1, h2 e così via..
    · Sono stati eliminati tutti i "link esterni diretti" verso i siti travel o similari con i quali abbiamo rapporti pubblicitari.
    · Ora, se interessati, i nostri visitatori hanno la possibilità, attraverso un motore di ricerca realizzatoci in tecnologia "AJAX" dalla società "XXXX", di visualizzare una serie di offerte, e ove possibile, di confrontare le proposte dei nostri clienti pubblicitari.
    · In linea con un vecchio detto "Una Foto vale più di Cento Parole" abbiamo stipulato contratti di collaborazione con due agenzie fotografiche internazionali per arricchire i testi pubblicati nelle nostre pagine.
    · Dal punto di vista grafico, abbiamo realizzato un foglio di Stile in CSS (non ancora conforme agli standard e che va migliorato) per alleggerire le pagine on line e renderle fruibili anche ai computer più lenti.

    Questo in sintesi, ciò che abbiamo fatto in otto mesi e stiamo continuando a fare.

    Un paio di settimane fa, via sitemap, abbiamo informato GG di tutto il lavoro svolto.

    Per il momento inutilmente: nella serp non è cambiato nulla.

    La home page del ns dominio rimane al 31° posto e così Keywords e relative pagine, tutte con posizioni dal 31° posto a salire.

    Considerazioni Finali.

    La lotta allo spam riteniamo sia una cosa giusta.

    Se il nostro sito ha violato delle regole è giusto che paghi pegno.

    Ma quali sono le regole ? Abbiamo letto solo indicazioni generiche che devono essere interpretate.

    Ad esempio cosa significa " evita i link a siti di spam o "cattivi vicini" ? Cosa sono i "cattivi vicini " ?

    Non avendo mai fatto uso di testo nascosto, cloaking e così via, GG poteva penalizzare solo le pagine sovraottimizzate o le sezioni Travel con i link "affiliati" non tutto il sito: una penalizzazione -30 equivale ad un BAN.

    Mi permetti in conclusione due provocazioni ?

    Google da molta importanza ai contenuti di DMOZ.

    Bene. DMOZ Italia è una directory dove molti editori fanno sicuramente un buon lavoro, ma è anche la directory dove un sito dedicato ai " comuni italiani" conta la bellezza di 926 citazioni. Un caso unico al mondo.

    La seconda:

    Qual è il contenuto editoriale di Google NEWS ? O di Yahoo finanza ?

    Offrono un servizio, anche eccellente, ma il contenuto unico ed esclusivo dov'è ? Volendo rispondere con un’altra provocazione sembra il "copia ed incolla" delle agenzie di stampa realizzato non a mano ma con un software.

    Lo stesso servizio non lo offrono numerosi altri portali ?

    Il discorso è lungo e potrebbe continuare su tanti altri argomenti collaterali, come ad esempio tutto ciò che riguarda i programmi di affiliazione.

    In molti dicono che non bisogna realizzare un sito pensando a Google, ma se non lo fai,soprattutto in Italia, ti vedono in pochi….

    Se ritenete che tutto questo possa diventare un Case History per il forum, sono disponibile a rispondere a tutte le vostre domande tecniche.

    In questa fase vorrei evitare la segnalazione pubblica del sito che è un sito commerciale, che non è scomparso dal web, è visitato giornalmente da un paio di migliaia di utenti unici e che da diversi mesi sta facendo di tutto per rispettare le linee guida di GG e di tutti gli altri motori di ricerca.

    Saluti a tutti e complimenti per il lavoro che svolgete...
    Ultima modifica di Giorgiotave; 20-10-06 alle 19:09

  4. #4
    L'avatar di Giorgiotave
    Data Registrazione
    Oct 2004
    Località
    Monasterace
    Messaggi
    44,403
    Visita il canale Youtube di Giorgiotave
    Ciao Google Penalty -30 e Benvenuto nel Forum GT

    quello che hai scritto è molto interessante e grazie per questa esperienza diretta :-)

    Non conoscendo il tuo portale e la tua ristrutturazione ti posso dire che molto probabilmente le modifiche da te fatte non hanno inciso sulla chiave primaria se non sono state pensate da un Seo per quello.

    Lasciando stare il tuo immenso lavoro che sicuramente di premiarà, bisogna che un occhio attento dia una valorizzazione a questi contenuti.

    Io sono un tipo che se non vede non crede, do poco conto a voci e preferisco sempre testare con mano mia

    Preferisco essere sincero e lo sono sempre: il tuo discorso non fa una piega dal tuo punto di vista, ma ad un SEO non interessano i giochi di potere, le dicerie e via dicendo, Lui deve valorizzare il portale.

    A volte non si riesce ad andare oltre una cerca posizione perchè i link sono pochi, o perchè la struttura è sbagliata, o perchè i contenuti non sono valorizzati.

    Tutto questo per dirti: ce lo fai vedere sto portale o no? Capisco le tue premure e tutto il resto, ma potremmo parlare ore ed ore di aria fritta.

    E sinceramente quando un utente nel mio forum viene per cercare di capire, mi piacerebbe indicargli la strada, e so che ci sono tanti altri SEO pronti li fuori a darti una mano

    Non importa se il sito è commerciale o meno, io vorrei vederlo e stai tranquillo che non succede niente, qui tutti sanno i siti di chi sono

    Dai su, facci dare un'occhiata al tutto

    Sposto in posizionamento, mi sembra un thread che potrebbe dare molto.

    Giorgio

    P.S. ho premuto edit al posto di quote nel tuo post, quindi appare una mia modifica, sorry
    Condividiamo insieme quel poco che sappiamo, tramite un forum, per lasciare traccia del sapere a chi vuole imparare!

  5. #5
    Esperta L'avatar di nelli
    Data Registrazione
    Apr 2005
    Località
    Firenze
    Messaggi
    2,036
    Segui nelli su Twitter Aggiungi nelli su Facebook Aggiungi nelli su Linkedin
    ciao google penalty,
    sarebbe interessante sapere se ci sono altri casi di penalizzazione da ottobre..

    anche noi a ottobre stiamo scendendo, dopo un'ottima estate, e non abbiamo fatto peggioramenti tecnici (i difetti - tanti - ci sono, ma non credo che siano saltati agli occhi di GG solo ora.. )
    ed è sempre settore turismo..
    forse i link agli affiliati?

    cmq se conosci altri nei tuoi stessi panni invitalo a postare ..

    se ci sono altri casi come il tuo
    Il mio blog di web marketing: www.elenafarinelli.it

  6. #6
    Esperto L'avatar di nbriani
    Data Registrazione
    May 2005
    Località
    Guadalajara, Mexico
    Messaggi
    1,951
    Segui nbriani su Twitter Aggiungi nbriani su Google+ Aggiungi nbriani su Facebook Aggiungi nbriani su Linkedin Visita il canale Youtube di nbriani
    Citazione Originariamente Scritto da Google Penalty -30
    Il nostro sito, creato nel 1996 come sito amatoriale dedicato alla propria regione, ha un proprio dominio dal 1998.

    Attualmente gode di un PR 5 su GG e numerosi PR 4 su quasi tutte le directory.
    Sito dal 98 e PR 5 ...io sono fra quelli che dicono sempre di non considerare il PR, ma un sito del 98 se ha "ancora" PR 5 è perlomeno un sintomo che sui BL (backlink) si è lavorato poco... o comunque in generale il sito non ha generato nel tempo interesse da parte di siti di pari o maggior valore... qui mi sembra ci sia da lavorarci su.


    Contiene quasi 3.000 pagine dedicate ai viaggi ed a tutto ciò che ruota intorno al mondo del turismo: gastronomia, teatro, concerti, fiere ....

    Negli ultimi due anni ha conseguito ottimi risultati in termini di visibilità sul web e non solo.
    Non vedendo il sito... cerco possibili elementi: le pagine quando sono tante cosi' è bene che siano fra loro sempre molto diverse sia in termini di contenuti sia in termini di html (parlo soprattutto di url, tag title e description) e che vi sia una struttura di link interni adatta a valorizzare le aree piu' importanti ( commercialmente parlando)... confermi?

    La penalizzazione di GG è scattata con l'aggiornamento del 18 febbraio 2006 relativa a “TBPR & BL Export” ed ha riguardato l'intero dominio.
    Questo è strano... quel giorno l'aggiornamento ha riguardato semplicemente il valore del PR mostrato dalla toolbar e quello dei BL mostrati dal "link:" di Google, ma questo tipo di aggiornamento NON ha mai una conseguenza diretta e CONTEMPORANEA sulle SERP dato che riguarda semplicemente una visualizzazione nuova di elementi di cui il motore già tiene conto da prima....

    La contemporaneità con il “TBPR & BL Export” è quindi una coincidenza, ma il fatto che la penalizzazione del sito non sia avvenuta invece in contemporanea con variazioni all'algo di Google (tipo big daddy, 27, ecc) mi fa pensare ad una penalizzazione da quality rater o comunque legata al vs specifico sito.

    (insisto anchio sul vederlo per dare un giudizio piu' preciso... tra l'altro i link in questo forum danno a volte piu' forza che il Viagra )

    Dopo aver letto i consigli sulle cose da evitare su alcuni forum americani, abbiamo compreso che il sito era sicuramente "sovraottimizzato" e aveva nelle proprie pagine troppi link "affiliati" verso siti - partner con i quali avevamo accordi diretti di cobrand.
    molto plausibile, in effetti...


    Anzi con gli uffici italiani di Adsense nelle prime settimane del 2006, c'era un rapporto via email per migliorare ulteriormente la conversione, attraverso l'uso del "servizio di ottimizzazione di AdSense" riservato solo a pochi siti in Italia.
    conosco qualcuno che ne beneficerà presto ...

    Quando poi, siamo riusciti a scovare chissà dove, un file doc con le linee guida di DMOZ sui siti travel (guida riservata ai soli editori) abbiamo compreso tante cose.

    Tra queste la probabile non conformità delle sezioni travel del nostro sito

    Dovendo fare mea culpa, tutto ciò che di buono, extra travel, aveva il sito non veniva adeguatamente valorizzato nelle pagine welcome delle varie sezioni.

    Dopo aver letto, quindi su "WebmasterWorld" e anche sul vostro forum altre utili indicazioni siamo passati al lavoro, che ha portato alla totale ristrutturazione del sito.

    Queste le fasi più importanti intraprese da metà marzo 2006

    · Creazione di un account su Google per l'inserimento di un sitemap per "parlare" a GG del nostro sito
    · Assunzione di quattro persone addette ai contenuti ed alla relativa implementazione sul sito
    · Revisione editoriale di tutto il contenuto del sito con l'eliminazione di tutte le pagine che, anche lontanamente, potessero sembrare non in linea con le linee guida.
    · Contemporaneamente, un gruppo di giornalisti iscritti all'ordine nazionale, in otto mesi di lavoro, ha realizzato oltre 1.400 schede turistiche su tutte le località citate sul nostro sito.
    · Sono state create ex novo decine e decine di schede monografiche e articoli specializzati.
    · Per tutte le regioni italiane, ad esempio, accanto a delle notizie generali su città, comuni e province, abbiamo inserito degli speciali dedicati all'agriturismo, alle fiere, ai teatri, agli aeroporti, alla gastronomia, ai prodotti tipici, ai musei, ai ristoranti ed alle enoteche...
    · L’attualità viene garantita dalla rubrica “eventi” curata da alcuni giornalisti che segnalano le manifestazioni regionali più importanti: mostre, sagre, musei, concerti, sport, spettacolo.
    · Il nostro progetto, viene aggiornato settimanalmente per garantire sempre ulteriori novità ai nostri visitatori.
    · Ridotta drasticamente la presenza di parole chiave nei tag h1, h2 e così via..
    · Sono stati eliminati tutti i "link esterni diretti" verso i siti travel o similari con i quali abbiamo rapporti pubblicitari.
    · Ora, se interessati, i nostri visitatori hanno la possibilità, attraverso un motore di ricerca realizzatoci in tecnologia "AJAX" dalla società "XXXX", di visualizzare una serie di offerte, e ove possibile, di confrontare le proposte dei nostri clienti pubblicitari.
    · In linea con un vecchio detto "Una Foto vale più di Cento Parole" abbiamo stipulato contratti di collaborazione con due agenzie fotografiche internazionali per arricchire i testi pubblicati nelle nostre pagine.
    · Dal punto di vista grafico, abbiamo realizzato un foglio di Stile in CSS (non ancora conforme agli standard e che va migliorato) per alleggerire le pagine on line e renderle fruibili anche ai computer più lenti.

    Questo in sintesi, ciò che abbiamo fatto in otto mesi e stiamo continuando a fare.
    A leggere queste tue righe si resta impressionati, credo che pochi siano i portali sul turismo con questa ottima organizzazione sui contenuti.. certo che due risorsine in piu' da dedicare al SEO , invece di far tutto da soli...

    Un paio di settimane fa, via sitemap, abbiamo informato GG di tutto il lavoro svolto.

    Per il momento inutilmente: nella serp non è cambiato nulla.

    La home page del ns dominio rimane al 31° posto e così Keywords e relative pagine, tutte con posizioni dal 31° posto a salire.
    Bè, peccato che hai lasciato la sitemap solo per ultimo, ma vuoi dire anche che avete pubblicato il nuovo sito solo due settimane fa? o solo la sitemap?

    ..perchè due settimane possono essere poche.. soprattutto in questi gg che gg sta mostrando a volte vecchi datacenter...

    Considerazioni Finali.

    La lotta allo spam riteniamo sia una cosa giusta.

    Se il nostro sito ha violato delle regole è giusto che paghi pegno.

    Ma quali sono le regole ? Abbiamo letto solo indicazioni generiche che devono essere interpretate.

    Ad esempio cosa significa " evita i link a siti di spam o "cattivi vicini" ? Cosa sono i "cattivi vicini " ?

    Non avendo mai fatto uso di testo nascosto, cloaking e così via, GG poteva penalizzare solo le pagine sovraottimizzate o le sezioni Travel con i link "affiliati" non tutto il sito: una penalizzazione -30 equivale ad un BAN.
    Su questo ho un idea precisa.. gooogle non fa personalismi.. figurati archivia 10 miliardi di documenti, non starà certo li a pensare di penalizzare di 1 o 2 pagine il tuo portale magari per favorirne un altro... gli algoritmi sono algoritmi e spesso hanno piccole incongruenze qua e la'... a volte sono errori, a volte dipendono da fattori provenienti dall'esterno... ma starei tranquillo...

    Esiste comunque il PPC che ha la possibilità di salvaguardare almeno i business migliori ( non mi uccidete per questa frase , eh? ) nel senso che se un sito converte bene, genera business, lo farà con profitto anche attraverso il Pay per Clic... nei momenti in cui i risultati organici lo dovessero penalizzare..

    Mi permetti in conclusione due provocazioni ?

    Google da molta importanza ai contenuti di DMOZ.
    ...qui ti fermo subito... molta importanza si, ma ma NON è l'inserimento in dmoz a fare la differenza .. garantito.

    Bene. DMOZ Italia è una directory dove molti editori fanno sicuramente un buon lavoro, ma è anche la directory dove un sito dedicato ai " comuni italiani" conta la bellezza di 926 citazioni. Un caso unico al mondo.
    sinceramente... e chi se ne frega! ..mi dispiace per DMOZ.. Guarda dammi retta lascialo perdere, nel 90% dei casi stai pensando a ragazzi e persone che dedicano volontariamente il loro tempo a segnalare e commentare siti ... anche li come nella vita e come negli algoritmi di google ci sono elementi che non sempre quadrano...

    Qual è il contenuto editoriale di Google NEWS ? O di Yahoo finanza ?

    Offrono un servizio, anche eccellente, ma il contenuto unico ed esclusivo dov'è ? Volendo rispondere con un’altra provocazione sembra il "copia ed incolla" delle agenzie di stampa realizzato non a mano ma con un software.
    Che c'entra scusa? è esattamente come dici!! ma sono due servizi offerti dal motore, non hanno nulla a che fare con le linee guida... neanche Google stesso ha contenuti originali visto che di sua natura indicizza i siti degli altri.. esattamente come fanno, settorialmente, google news e yahoo finanza che sono due ottimi servizi !

    Il discorso è lungo e potrebbe continuare su tanti altri argomenti collaterali, come ad esempio tutto ciò che riguarda i programmi di affiliazione.

    In molti dicono che non bisogna realizzare un sito pensando a Google, ma se non lo fai,soprattutto in Italia, ti vedono in pochi….
    Su questo concordo.. speriamo che presto ( e l'ho detto spesso) anche altri motori possano acquistare maggiori fette di mercato soprattutto qui in italia ..perchè effettivamente migliorerebbe e di molto il ns lavoro... ampliando maggiormente il numero di siti "di successo"..

    Se ritenete che tutto questo possa diventare un Case History per il forum, sono disponibile a rispondere a tutte le vostre domande tecniche.
    Direi che è quello che è successo...

    In questa fase vorrei evitare la segnalazione pubblica del sito che è un sito commerciale, che non è scomparso dal web, è visitato giornalmente da un paio di migliaia di utenti unici e che da diversi mesi sta facendo di tutto per rispettare le linee guida di GG e di tutti gli altri motori di ricerca.
    .. e quindi quale sarebbe la preoccupazione? ..comunque non insisto piu'... come vuoi...

    In bocca al lupo,

    Nicola
    Ultima modifica di nbriani; 21-10-06 alle 07:46

  7. #7
    User
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    69
    Grazie per gli interventi.

    Sono rimasto un po' in silenzio, in quanto sto leggendo attentamente, i consigli di questa sezione" Posizionamento Nei Motori di Ricerca ".

    Volevo anche vedere se l'argomento "google Penalty 30" appassionava o meno.

    Vedo però che in Italia siamo in pochi. Meglio per tutti.

    Ho constatato anche, in questi tre giorni di lettura, che in generale su tutto il forum c'è un bellissimo clima ed anche quando si è alle prese con qualche bel guaio, riuscite a sdrammatizzare alla grande.

    Veramente bello.

    Intanto su http://groups.google.com/group/Googl...f8c270688a5db/ Adam Lasnik by Google ha ufficialmente affermato che la penalizzazione - 30 esiste.

    La reazione dei webmaster sui vari forum è stata però abbastanza dura.

    In po' in tutto il mondo si stanno incavolando per il fatto che, nonostante l'uso della SITEMAP, GG non avverte nessun webmaster della penalizzazione in atto, come invece fa per il BAN.

    Veniamo al mio problema.

    Nonostante l'enorme mole di lavoro giornalistico di questi ultimi otto mesi la penalizzazione non sparisce.

    Ieri abbiamo caricato i cartelloni di oltre 80 teatri italiani ed i miei ragazzi stanno continuando a lavorarci.

    Oggi compariranno anche i primi articoli dedicati allo Shopping ed agli Outlet , uno per ogni regione italiana che andranno ad affiancare numerosi altri articoli motematici.

    Intanto grazie alle lettura dei vostri consigli, ho trovato nel mio sito qualche elemento di criticità che non avevo considerato, tipo le descrizioni dei meta che sono troppe volte, anzi spessisimo simili o cambiano poco.

    Volevo poi eliminare totalmente gli h2 rimasti e le keywords.

    Comunque visto che non ho nulla da nascondere,
    se le pratica è corretta sul vostro forum, vorrei segnalare in privato, ma solo a chi ne fa richiesta e partecipa alle nostra discussione, l'indirizzo del mio sito.

    Se giorgio o Nicola mi danno l'autorizzazione incomincio con loro e nelly.

    Un saluto a tutti.

  8. #8
    User L'avatar di mzarkoff
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    207
    Molte delle mie pagine, vere e proprie teste di ponte per i contatti da GG sono state notevolmente penalizzate. Altre rimangono immobili in prima o seconda posizione.

    Dopo aver letto questo post ho perso una mezz'ora per controllare ed ho notato che tutte le pagine penalizzate contengono link al programma di affiliazione eBay (richiamo in maniera dinamica prodotti inerenti l'argomento).

    A questo punto sarà un caso??

  9. #9
    L'avatar di Giorgiotave
    Data Registrazione
    Oct 2004
    Località
    Monasterace
    Messaggi
    44,403
    Visita il canale Youtube di Giorgiotave
    Citazione Originariamente Scritto da Google Penalty -30
    Ho constatato anche, in questi tre giorni di lettura, che in generale su tutto il forum c'è un bellissimo clima ed anche quando si è alle prese con qualche bel guaio, riuscite a sdrammatizzare alla grande.

    Veramente bello.
    Hai visto bene

    Citazione Originariamente Scritto da Google Penalty -30
    Se giorgio o Nicola mi danno l'autorizzazione incomincio con loro e nelly.

    Un saluto a tutti.
    Si si fai pure, vorrei vedere il sito per controllare qualcosa

    Condividiamo insieme quel poco che sappiamo, tramite un forum, per lasciare traccia del sapere a chi vuole imparare!

  10. #10
    User Attivo L'avatar di Catone
    Data Registrazione
    May 2005
    Messaggi
    2,748
    Domanda: forse mi è sfuggito, in media coloro che sostengono di aver subito tale penalizzazione sono gestori di siti turistici o, invece, il tutto è generalizzato?

  11. #11
    User
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    69
    Hai visto benissimo. Il business è proprio li.

  12. #12
    User L'avatar di mzarkoff
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    207
    Citazione Originariamente Scritto da Catone
    Domanda: forse mi è sfuggito, in media coloro che sostengono di aver subito tale penalizzazione sono gestori di siti turistici o, invece, il tutto è generalizzato?
    A quanto mi risulta sembra generalizzato. Io sono in un altro settore, ma ovviamente due o tre casi non fanno una regola...

  13. #13
    User
    Data Registrazione
    Jul 2006
    Messaggi
    90
    Io sono a -30 con 4 vecchi siti che certamente meritavano la penalizzazione. Mi sono accorto delle homepage al 31° posto solo da un mesetto, ma se la memoria non mi inganna devono essere passati più di due anni dalla penalizzazione.
    Guarda quanti Giochi Gratis

  14. #14
    L'avatar di Giorgiotave
    Data Registrazione
    Oct 2004
    Località
    Monasterace
    Messaggi
    44,403
    Visita il canale Youtube di Giorgiotave
    Sono stupito da quanto il mio Desktop mi ha mostrato

    Mi rimangio quello che ho detto nel mio post, è la prima volta che, non avendo subito io stesso una penalizzazione del genere, riesco a percepirla.

    Incredibile. Ci ho messo un pochino per tornare con i piedi per terra e capire che tutto cioè è reale.

    Sono sempre molto pragmatico e credo sempre che si può risolvere in modi normali, ma stavolta è diverso.

    Si vede troppo bene che è una penalizzazione sul dominio, chiamata -30 okey, non sempre è così, ma quella è la posizione migliore che può avere un sito che rimane penalizzato.

    Addirittura anche con la chiave del dominio stesso.

    Ma va bene, prendiamone atto e andiamo avanti a fare il nostro lavoro. Dopo 5 minuti infatti che ho appreso ciò la mia riflessione è la seguente:

    Google è un'azienda, non un servizio come la Rai dove si paga il canone.

    Il nostro lavoro è rendere fruibile i siti internet attraverso vari canali, il più importante in Italia è Google, concentriamoci.

    C'è un motivo di questa penalizzazione quindi, una volta individuata, rimediamo al problema. In questo caso Google Penalty -30 dice di aver rimosso tante cose, la mia domanda è:

    Ti sei iscritto a Sitemaps e poi hai fatto la richiesta di reinclusione?

    Condividiamo insieme quel poco che sappiamo, tramite un forum, per lasciare traccia del sapere a chi vuole imparare!

  15. #15
    User L'avatar di seogoogle
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Messaggi
    193
    E' concesso conoscere l'url di questo dominio? Mi interessa molto la faccenda

  16. #16
    User
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    69
    Si, diversi mesi fa ci siamo iscritti a Google Sitemap.

    E da GG Sitemap non abbiamo mai ricevuto alcuna comunicazione di problemi, come capita invece per i siti bannati.

    All'inizio,quando si è manifestata la penalizzazione, non capendo assolutamente quale fosse il problema ho sicuramente segnalato con il sitemap anche le pagine dove erano presenti numerosi link affiliati che portavano verso un co-brand (e questo è stato il nostro errore di valutazione).

    Pagine che da maggio o sono state totalmente modificate con l'elimnazione dei link affiliati e l'aggiunta di approfondimenti giornalistici o cancellate.

    Ma da quando abbiamo sviluppato un motore di ricerca di offerte turistiche staccato dai contenti (fine maggio 2006) e non indicizzabile è in Ajax e arricchito, ripeto, conoltre 1.500 schede sulle principali destinazioni mondiali, centinaia di articoli monografici, oltre 30 rubriche ..crediamo proprio che il sito sia andato a posto.

    Anche DMOZ, dopo quasi un decennio di permanenza, ci aveva eliminato dalla directory il dominio principale.

    E questo, sinceramente, ci era dispiaciuto molto, anche se poi proprio dopo aver letto, anzi scovato nei meandri della rete, le linee guida di DMOZ per il travel abbiamo capito cosa fare.

    Anche con DMOZ abbiamo fatto richiesta di reinclusione ma per il momento ancora nulla, http://dmoz.org/World/Italiano/Tempo_Libero/Viaggi/

    Anzi, dopo la richiesta di reinclusione, ho notato che ci hanno appena cancellato il link nella directory dedicata alla mia città. http://dmoz.org/World/Italiano/Regio...a_di_Avellino/

    Alla provincia di Avellino dedichiamo dal 1998, 400 pagine di informazioni turistiche, oltre 60 interviste ai personaggi irpini del mondo dell'economia, del commercio e della politica e tanto altro ancora.

    Ritornando a Google.

    Un paio di settimane fa ho spiegato per bene quello che abbiamo fatto con una richiesta di reinclusione a GG via sitemap, ma per il momento ancora nulla.

    Speriamo bene.

  17. #17
    L'avatar di Giorgiotave
    Data Registrazione
    Oct 2004
    Località
    Monasterace
    Messaggi
    44,403
    Visita il canale Youtube di Giorgiotave
    Citazione Originariamente Scritto da Google Penalty -30
    Un paio di settimane fa ho spiegato per bene quello che abbiamo fatto con una richiesta di reinclusione a GG via sitemap, ma per il momento ancora nulla.
    Sono molto felice di questo, ora aspettiamo.

    Inoltre voglio dirti che è bello leggere di post come il tuo, specialmente per spiegare a tutti come ti stai muovendo.

    E' molto positivo il voler ricercare le cause e poi trovare le soluzioni adatte e vedo che avete tanti bei contenuti in molte regioni (in tutte quelle che ho visitato).

    Questa nuova scelta editoriale non può che giovarvi :-)

    Ora resto in attesa di sapere come si evolve la vostra situazione.

    Ti anticipo che da ODP però non potrai avere nessuna risposta, per una scelta editoriale della Società che la gestisce.

    Quindi aspettati risposte solo da Google


    Condividiamo insieme quel poco che sappiamo, tramite un forum, per lasciare traccia del sapere a chi vuole imparare!

  18. #18
    User
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    69
    Ripeto. Chi vuole conoscere l'url del nostro dominio può tranquillamente richiederlo in pubblico o in privato.

    Come concordato con Giorgio riceverà l'url nella caella di posta del forum.

    Il sito è un portale commerciale dedicato ai viaggi ed al turismo e per il momento non vogliamo rendere pubblico il dominio.

    Ne approfitto del post per segnalare anche un altra questione

    Dopo la penalizzazione, per diversi mesi , circa 3-4, le nostre pagine non solo si beccavano il - 30, ma addirittura se cercavi con il siteserach sul dominio, per dire, la pagine dedicata ad un singolo argomento mettiamo GiogioTave" (presente sul sito con uno specifico approfondimento, h1 descrizioni e così via) questa veniva visualizzata per ultima dopo tutte quelle che avevano solo una banale citazione a GiorgioTave.

    Da tre mesi questo fenomeno cmq è sparito ma rimane la penalty.

    Ora e non sarà un lavoro semplice (le pagine del nostro sito sono oltre 3.000 ), andremo a modificare singolaremente anche tutti i meta description che spesso sono molto simili.

    Voglaimo rendere il nostro sito unicio e sempre più amico dei motori.

    Speriamo di riuscirci.

  19. #19
    User L'avatar di seogoogle
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Messaggi
    193
    Beh..non so davvero che dire. Ho parlato della penalizzazione -30 settimna scorsa sul mio blog e che dire, la mia opinione era che ok, il seo è una scienza empirica..ma mi sembrava molto strana una penalizzazione del genere. Molto. E dubitavo, anche se se ne parlava in moltisismi forum, della reale esistenza di una penalizzazione a mio modo di vedere e giudicare, proprio grossolana..

    Cmq..che dire? Mi sbagliavo, e di grosso! la dimostrazione empirica elimina ogni teoria e pensiero. E' cosi. Esiste. Ed è favolosamente applicata al tuo sito...

    mo vediamo di capirne assieme, come uscirne..capiamola meglio !

  20. #20
    User Newbie L'avatar di studio404.it
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    2
    Ciao a tutti,

    sono un nuovo iscritto del Forum, istigato a partecipare dall'amico seogoogle :-) . Devo dire che questa discussione è molto interessante soprattutto perché i motivi della penalizzazione sono oscuri.

    Premetto che non sono molto esperto come voi su questi temi, ma butto lì la mia ipotesi: il sito penalizzato visualizza nelle sue pagine i banner di Supereva / Dada. Qualche giorno fa ho letto che secondo McAfee SiteAdvisor, Dada.net propone offerte ingannevoli. Secondo voi ci potrebbe essere una correlazione tra queste due cose? Magari Google ha cominciato a tener conto di queste valutazioni per giudicare il valore di un sito web.

    Ciao,
    Claudio

  21. #21
    User
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Roma sponda biancoazzurra
    Messaggi
    84
    Citazione Originariamente Scritto da Giorgiotave
    Quindi aspettati risposte solo da Google


    non si tratta di ban, quindi non credo che chiedendo la reinclusione potrai ottenere i risultati che speri. Anch'io frequento webmasterworld, ho seguito l'argomento. Non è di facile soluzione. Concordo con chi dice che non si tratta di algoritmo, ma di una operazione manuale. Per qualche motivo Google non ti vuole al vertice e ti mette in una posizione di non nuocere (quality rater).

    La cosa interessante, almeno per quel che mi risulta, è che il tuo sito è in italiano. Il tuo è l'unico website in italiano che sia incappato nel "Minus Thirty" Penalty?

  22. #22
    User
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    69
    Questo vorremmo capirlo anche noi.

  23. #23
    User L'avatar di seogoogle
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Messaggi
    193
    Beh non sarà di felice augurio..ma io di altri siti con questa penalizzazione non ne ho visti..

  24. #24
    L'avatar di Giorgiotave
    Data Registrazione
    Oct 2004
    Località
    Monasterace
    Messaggi
    44,403
    Visita il canale Youtube di Giorgiotave
    Citazione Originariamente Scritto da _someone_
    non si tratta di ban, quindi non credo che chiedendo la reinclusione potrai ottenere i risultati che speri. Anch'io frequento webmasterworld, ho seguito l'argomento. Non è di facile soluzione.
    Sbagli, imho

    La penalizzazione in questione avviene manualmente, ergo, non c'è nessuna mossa automatica che la può sbloccare

    Quindi...occorre una risposta da Google; attualmente è possibile farlo attraverso la reinclusione, perchè è l'unico strumento che permette ad un controllo umano di visitare il sito e riammetterlo.

    Non è possibille che un chicchesia risolva la questione, questa penalizzazione è particolare

    Citazione Originariamente Scritto da _someone_
    Concordo con chi dice che non si tratta di algoritmo, ma di una operazione manuale. Per qualche motivo Google non ti vuole al vertice e ti mette in una posizione di non nuocere (quality rater).
    Assolutamente no, i quality rater non c'entrano niente, non hanno queste facoltà.

    Queste sono scelte editoriali, un quality rater non ha questi poteri. Figuriamoci se un ora un quality rater o tanti possano fare tanto.

    Secondo me è ben altro che un Quality Rater



    Aggiungo: non ho niente contro i Quality Rater, anzi io apprezzo molto il loro lavoro che permette alle SERP di essere migliori. Solo che la penalizzazione non può venire da loro, ma è una precisa scelta editoriale ed è impensabile che una Società Quotata in Borsa possa solo far percepire delle scelte editoriali che hanno come conseguenza una penalizzazione molto pericolosa ad un Quality Rater, che ha un contratto di un anno non rinnovabile (a quanto ne so).
    Ultima modifica di Giorgiotave; 25-10-06 alle 19:17
    Condividiamo insieme quel poco che sappiamo, tramite un forum, per lasciare traccia del sapere a chi vuole imparare!

  25. #25
    User
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    69
    Cioa Giorgio cosa intendi per
    "è impensabile che una Società Quotata in Borsa possa solo far percepire delle scelte editoriali che hanno come conseguenza una penalizzazione molto pericolosa"

  26. #26
    User
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    69
    Non sapevo nemmeno dell'esistenza dei "Quality Rater" .

    A questo proposito vi segnalo quest'url : http://www.pandemia.info/2005/12/06/...rater_cre.html

    Dopo aver letto i post, Spero, vivamente, che abbia ragione Giorgio.

  27. #27
    L'avatar di Giorgiotave
    Data Registrazione
    Oct 2004
    Località
    Monasterace
    Messaggi
    44,403
    Visita il canale Youtube di Giorgiotave
    Citazione Originariamente Scritto da Google Penalty -30
    Cioa Giorgio cosa intendi per
    "è impensabile che una Società Quotata in Borsa possa solo far percepire delle scelte editoriali che hanno come conseguenza una penalizzazione molto pericolosa"
    Intendo che i Quality Rater esprimono un voto al sito; è impensabile che una Società come Google faccia conoscere a gente che lavora con un contratto massimo di un anno delle scelte editoriali.

    Ecco tutto quello che sappiamo sui Quality Rater
    Condividiamo insieme quel poco che sappiamo, tramite un forum, per lasciare traccia del sapere a chi vuole imparare!

  28. #28
    User Attivo L'avatar di Catone
    Data Registrazione
    May 2005
    Messaggi
    2,748
    Devo ancora vedere il sito, ma mi frullano in testa alcuni quesiti, alcuni banali probabilmente, ma li pongo lo stesso.

    In primo luogo leggevo di possibili penalizzazioni per le meta description simili tra le pagine e mi sembra alquanto improbabile, ad ogni modo hai fatto bene a cambiarle e differenziarle.

    Prima questione, forse fuori tema, ma mi chiedo perchè -30 e non -40 o -50. Non credo mai alla mera casualità quando si ha a che fare con gli algoritmi dei motori di ricerca e, quel valore specifico, non so, mi sembra come se fosse determinato da una ragione altrettanto specifica. Forse perché praticamente ogni azienda che fa posizionamento si promuove sempre con la frase "Oltre la trentesima posizione nei motori di ricerca il tuo sito è invisibile"?

    Seconda questione: hai controllato che pagine del tuo sito in tutto o in parte siano state replicate da altri siti? A tal proposito ti consiglio di leggere questo thread. Con più di 3000 pagine le probabilità sono molte. Mi sembra strano una penalizzazione simile per questo motivo, ma non si può mai sapere; so che il controllo può essere massacrante, ma cmq puoi fare solo del bene ai tuoi contenuti.

    Terza questione, a cui parzialmente si è già risposto: i tuoi competitor o alcuni di essi hanno problemi simili? Qualcuno ha detto che il tuo è l'unico o uno dei pochi siti italiani che lamenta tale inconveniente, ma vorrei sentire la tua opinione a tal proposito.

    Quarta questione: tu dici che il problema riguarda i soli siti turistici, mzarkoff sostiene il contrario. A questo punto riusciamo a stabilire una percentuale di siti turistici coinvolti o la cosa più prossima a questo dato (calcolo alla buona, basato sulla pura osservazione empirica intendo )?

    Quinta questione: non ho avuto il tempo di leggere i forum stranieri, ma mi chiedo se esiste una qualche correlazione tra (alcuni) siti penalizzati: link, stesso server, hosting e quant'altro.

    Sesta questione: mi vengono in mente due test, che però ammetto possono essere lunghi, dispendiosi e inconcludenti, l'uno la creazione di un sottodominio di tutt'altro argomento, bastano una cinquantina di pagine. In questo caso si potrebbe valutare se il -30 si eredita. L'altra è il link da home page (parlo di quella perchè solitamente con più "forza") del tuo sito ad altro sito che non ha nessunissimo rapporto con il primo. Sarebbe interessante capire, anche in questo caso, se questo penalizza o porta i soliti benefici.

    Settima questione: il -30 (o superiore) riguarda tutte le chiavi associate al tuo sito o parte di esse? Se è valida la seconda le serp a queste associate, in media, quanti risultati propongono?

    Per concludere...

    Sono editore Dmoz, anche se di una categoria grande come un francobollo, difendo spesso questo strumento, ma in questo caso, assumendomene tutta la responsabilità, non mi piace molto che un sito venga rimosso senza spiegarne la ragione al titolare.

    Detto questo, sperando di aver dato un contributo alla discussione, dirò un'ultima cosa, forse banale, ma a me sembra che più che di un problema generalizzato, cioè un problema che riguarda la costruzione delle singole pagine, sia piuttosto un effetto a catena, un circolo vizioso, c'è un elemento scatenante i cui effetti determinano poi un decadimento del ranking di ciascuna pagina.

  29. #29
    User
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    140
    [Settima questione: il -30 (o superiore) riguarda tutte le chiavi associate al tuo sito o parte di esse? Se è valida la seconda le serp a queste associate, in media, quanti risultati propongono?

    [/quote]
    Salve a tutti,
    ieri ho fatto il seguente post su un'altro forum italiano (non se posso citarlo) :

    ho scaricato le tabelle delle statistiche ricerche di google (da sitemap); analizzando questi dati, ho trovato la seguente sintesi:
    key per le quali appaio nei risultati di ricerca: 309
    per ben 111 key diverse risulto in 31 posizione
    altre 94 key risultano posizionate dalla 32 alla 40
    altre 45 key si trovano dalla 41 alla 60-esima posizione.
    Via via le altre.

    Le 111 key (circa il 35% delle key totali) trattano 5-6 argomenti diversi e le pagine sono quindi ottimizzate in maniera differente e per argomento e per key.

    Non riesco a spiegarmi come mai quindi si trovano comunque tutte nella stessa posizione e non riesco ad aumentare il rank per nessuna di esse.

    Vi chiedo c'è una sorta di limitatore che google adotta?

    Grazie a chiunque possa darmi delle indicazioni.


    Nessuna risposta.
    Girovagando in ceca di informazioni ho trovato il webmasterforum ed ho letto il trhead The "Minus Thirty" Penalty? che mi ha dato quindi una ripsosta.

    Quello che posso aggiungere a quanto detto in questo forum ed ai dati sopra citati è che il mio sito era scomparso dalle serp il 27th giugno (altro argomento di cui si è discusso) e si è man mano assestato con quest'altra penalizzazione che è stata applicata anche alle pagine sviluppate successivamente.

    Voglio comunque segnalarvi che, essendo il mio un sito "sperimentale" ed essendo io molto "novello", ho fatto abbondante uso di testo e link nascosti con trucchi appresi "spiando" i siti che si trovano nei primi posti dei risultati di ricerca (comunque in un anno di esperienza s'imparano tante cose!).

    Cordialmente, Nicola

  30. #30
    User Attivo L'avatar di Catone
    Data Registrazione
    May 2005
    Messaggi
    2,748
    Citazione Originariamente Scritto da olanic
    Le 111 key (circa il 35% delle key totali) trattano 5-6 argomenti diversi e le pagine sono quindi ottimizzate in maniera differente e per argomento e per key.
    Ok! Un ultimo sforzo! Le 111 chiavi in questione sono molto competitive? In media quanti risultati restituiscono le serp?

  31. #31
    L'avatar di Giorgiotave
    Data Registrazione
    Oct 2004
    Località
    Monasterace
    Messaggi
    44,403
    Visita il canale Youtube di Giorgiotave
    Questa cosa del -30 può portare tanta confusione tra i SEO

    Questa penalizzazione esclude il dominio da -30, per tutte le chiavi del domini, anche il nome e la chiave principale, nonchè tutte le secondarie e tutte quelle possibili.

    Non è una conseguenza di altri algoritmi ma una precisa scelta editoriale, quando quel dominio si trova dopo la 30 posizione, lo mettono di default in 31

    Quindi si tratta di una scelta manuale sul dominio. Ora non si sa bene perchè viene fatta, ci sono delle ipotesi e non è detto che siano giuste.

    Vi prego, chiunque vorrà intervenire, di farsi dare l'URL in privato, altrimenti creiamo solo una grande confusione.

    Vi prego quindi di accertarvi, di controllare, di riflettere e poi di intervenire per piacere

    Non vedete il mio messaggio come "cattivo", ma cerchiamo solamente di discutere dopo aver analizzato il caso e non prima, perchè già è difficile vedendolo, figuriamoci senza averlo visto

    Faccio il benvenuto nel Forum GT a Olanic (Nicola), gli chiedo se il suo sito per il nome del dominio si trova in 31 posizione o meno, così vediamo se è la stessa penalizzazione

    Perchè può essere che oltre a questa penalizzazione particolare -30, che è rivolta a tutte le chiavi del dominio e quindi è molto particolare e mirata, Google abbia introdotto un filtro per bloccare in alcune serp i domini con certi criteri, ma è tutta una penalizzazione diversa, infatti quest'ultima potrebbe essere automatica, quella -30 mica tanto

    Condividiamo insieme quel poco che sappiamo, tramite un forum, per lasciare traccia del sapere a chi vuole imparare!

  32. #32
    User
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    69
    Le pagine interne non sono indicative...

    Controllare se si è "affetti" dalla "Google Penalty -30" è semplice.

    Basta digitare su l'Home page di GG : nomedominio.it.

    Se il sito è in 31ma posizione hai "beccato" la "Google Penalty -30"

  33. #33
    User Attivo L'avatar di Catone
    Data Registrazione
    May 2005
    Messaggi
    2,748
    Citazione Originariamente Scritto da Giorgiotave
    Non è una conseguenza di altri algoritmi ma una precisa scelta editoriale, quando quel dominio si trova dopo la 30 posizione, lo mettono di default in 31
    Ok, però non ho capito da dove questo si sia dedotto, ripeto non ho letto altri forum che questo!

  34. #34
    User
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    69
    Poco fa su Webmasterworld,

    ho letto un post in merito alle pagine cancellate da un sito, che continuano ad essere visualizzate tra i risultati supplementari di GG e risultano 404 "pagine non trovate" nella sitemap.

    Il nostro sito (oltre 3.000 pagine) ha questo tipo di problema per tutte le pagine cancellate o sottoposte a revisione editoriale (e non sono poche, diverse centinaia)

    Il nostro server per le pagine non trovate 404, restituisce una pagina dove si invitano gli utenti a ripartire dalla home Page.

    Secondo voi potrebbe essere un problema per la corretta indicizzazione del sito ?

    Nelle nostre pagine che vengono visualizzate tra i risultati suplementari, cancellate da oltre sei mesi, sono presenti i link "affiliati" che potrebbero aver causato la penalizzazione.

    Su WMW consigliano un <meta name="robots" content="noindex"> nella pagina del 404.

    Voi cosa ne pensate ?

    P.S. Scusatemi, adesso ed in futuro, per eventuali errori contenuti nelle citazioni tecniche.

  35. #35
    User
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    140
    Citazione Originariamente Scritto da Catone
    Ok! Un ultimo sforzo! Le 111 chiavi in questione sono molto competitive? In media quanti risultati restituiscono le serp?
    Dare una media non ha molto senso; le 111 key ruotano intorno ad una decina di argomenti; ecco i valori delle serp per alcuni di essi:
    1.300.000
    470.000
    228
    33.000
    220.000
    1.300.000
    1.220.000.000 (avete letto bene, non ho sbagliato a scrivere!)

    Citazione Originariamente Scritto da Giorgio
    Faccio il benvenuto nel Forum GT a Olanic (Nicola), gli chiedo se il suo sito per il nome del dominio si trova in 31 posizione o meno, così vediamo se è la stessa penalizzazione
    Grazie, sempre molto gentile.

    Valore ricerca________Posizione________risultati

    www.sito.com _______ 26 ___________ 1-31 su 320 (restituisce una pagina interna)

    sito.com ____________ 28 ___________ 1-34 su 322 (restituisce la home)

    ho letto un post in merito alle pagine cancellate da un sito, che continuano ad essere visualizzate tra i risultati supplementari di GG e risultano 404 "pagine non trovate" nella sitemap.
    I mie primi problemi sono partiti da una pesante crescita del sito in numero di pagine con 2 grossi e grossolani errori:
    molti link interni sbagliati
    pagine con contenuto duplicato.

    Ho risolto in tempi molto brevi il primo errore (una settimana), e buona parte del mio tempo la sto dedicando a risolvere il secondo con il tuo stesso metodo <META NAME="ROBOTS" CONTENT="NOINDEX, NOFOLLOW"> sperando dia buoni frutti - in ogni caso non credo faccia male.

    Ad oggi comunque con site:www.sito.com ottengo 1-110 di circa 430 ma dalla 187 (un paio di mesi fa ero a meno di 100 però) sono tutti risultati supplementari.

    Cordialmente, nicola

  36. #36
    User
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    140
    Citazione Originariamente Scritto da olanic
    Ad oggi comunque con site:www.sito.com ottengo 1-110 di circa 430 ma dalla 187 (un paio di mesi fa ero a meno di 100 però) sono tutti risultati supplementari.

    Cordialmente, nicola
    errata corrige ottengo 1-100

    Dimenticavo di aggiungere che le "key in 31 posizione" sono ottenute google sitemaps e quindi rappresentano la media più alta su n giorni; in effetti per le stesse key oggi trovo posizioni diverse 34, 35, etc. e comunque sempre >30 e <40

  37. #37
    L'avatar di Giorgiotave
    Data Registrazione
    Oct 2004
    Località
    Monasterace
    Messaggi
    44,403
    Visita il canale Youtube di Giorgiotave
    Citazione Originariamente Scritto da Google Penalty -30
    Le pagine interne non sono indicative...

    Controllare se si è "affetti" dalla "Google Penalty -30" è semplice.

    Basta digitare su l'Home page di GG : nomedominio.it.

    Se il sito è in 31ma posizione hai "beccato" la "Google Penalty -30"
    esatto, io ho controllato anche le tue pagine interne, non ne hai una sopra la 30.

    Però non tutte le ho controllate, quindi se ne hai qualcuna sopra i 30 possiamo controllare?

    Citazione Originariamente Scritto da Catone
    Ok, però non ho capito da dove questo si sia dedotto, ripeto non ho letto altri forum che questo!
    mia impressione, ho visto tutto il sito portato a -30. Quindi è una penalizzazione particolare, ponderata.

    Citazione Originariamente Scritto da Google Penalty -30
    Nelle nostre pagine che vengono visualizzate tra i risultati suplementari, cancellate da oltre sei mesi, sono presenti i link "affiliati" che potrebbero aver causato la penalizzazione.

    Su WMW consigliano un <meta name="robots" content="noindex"> nella pagina del 404.

    Voi cosa ne pensate ?

    Chiedi la cancellazione delle pagine, c'è un modulo apposito per farlo ed è veloce

    http://www.google.it/intl/it/webmasters/remove.html
    http://services.google.com:8882/urlc...&lastcmd=login

    Citazione Originariamente Scritto da olanic

    Grazie, sempre molto gentile.

    sito.com ____________ 28 ___________ 1-34 su 322 (restituisce la home)



    I mie primi problemi sono partiti da una pesante crescita del sito in numero di pagine con 2 grossi e grossolani errori:
    molti link interni sbagliati
    pagine con contenuto duplicato.
    Figurati

    Nicola non vorrei sbagliare ma la tua mi sembra una situazione diversa, posso vedere (anche in pvt se vuoi) la tua situazione ed il tuo sito?

    Così se è diversa dedichiamo un topic al tuo problema.

    Comunque quello che dici è importante: pagine con contenuto duplicato

    Sappiamo che scatta un filtro particolare e che quindi...si può venire penalizzati

    Comunque, siccome mi dici -30, vorrei controllare, se si può sempre

    Giorgio
    Condividiamo insieme quel poco che sappiamo, tramite un forum, per lasciare traccia del sapere a chi vuole imparare!

  38. #38
    Esperto L'avatar di madai
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    640
    Ho un sito a -30 da più di 1 anno. Il settore è turistico. Posso confermare che tale penalizzazione è riconoscibile tramite la semplice tecnica illustrata da Google Penalty -30. Questo non vuol dire che viene affibbiata al sito un handicap di -30 posizioni rispetto a quelle ante-penalty, per serp molto competitive cui risultavo almeno 4° ora sono assolutamente non presente nei primi 1000 risultati (supplementari inclusi).

    Le cause della penalizzazione sono a me ben note, si tratta di tecniche assolutamente scorrette come cloacking e testo nascosto ma mai rimosse (finchè la barca va lasciala andare...!?!), o meglio, non rimosse in tempo. Oggi naturalmente è tutto pulito e sistemato, ho da poco richiesto la revoca della penalizzazione tramite sitemaps.

    E' la seconda volta che mi capita di dover risolvere ua situazione del genere. La prima volta ho rifatto completamente il sito, ho generato la sitemap e ho richiesto la riammissione: in 1 mese circa sono tornato normalmente nelle serp, anche meglio di prima.

    Preciso che i 2 siti succitati li ho presi in gestione già in quelle condizioni. 1 l'ho salvato, spero di avere successo anche col secondo.

    In bocca al lupo...

    PS:
    Citazione Originariamente Scritto da Google Penalty -30
    Mi permetto di inserire il primo messaggio giunto a WebmasterWorld (il forum è a pagamento) siglato 1cents datato 13 ottobre 2006, per far comprendere la situazione.
    Webmasterworld non è a pagamento: http://www.webmasterworld.com/regv4.cgi

    Sono bravi a far sembrare obbligatorio il contributo a supporto del forum ma in realtà la registrazione/fruizione della board è gratuita.

    Ciao
    Cerchi un hotel a Ischia? Pronto Ischia.

  39. #39
    User
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    69
    Ciao Madai,

    il nostro sito non ha mai utilizzato queste tecniche.

    Noi avevamo, nella vasta sezione travel, un numero ingente di link affiliati.

    Da mesi per i contenuti siamo ok.

    Stiamo adesso pensano di personalizzare meglio le descrizioni (meta) delle singole pagine.

    In privato ti invio l'url del sito.

    Ringrazio giorgio per il consiglio, ho già attivato un account per la rimozione delle pagine contenute nei risultati supplementari.

  40. #40
    Esperto L'avatar di madai
    Data Registrazione
    Jun 2006
    Messaggi
    640
    Hai già fatto richiesta di reinclusione dal pannello sitemaps?
    Cerchi un hotel a Ischia? Pronto Ischia.

  41. #41
    User
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    69
    Si lo abbiamo fatto una decina di giorni fa.

    Ho spiegato nel dettaglio cosa abbiamo fatto.

    Al nostro sito in otto mesi hanno lavorato una ventina di persone tra giornalisti (in gran parte e che pubblicamente ringrazio) e tecnici per l'elaborazione del database in Ajax.

    Tra qualche minuto, ad esempio incominceremo la pubblicazione degli articoli dedicati allo Shopping ed agli Outlet.

    Uno per ogni regione italiana.

    E così abbiammo fatto per Concerti, sagre, gastronomia, enoteche, ristoranti..

    Tra breve nella sezione teatro, ad esempio, inseriremo il cartellone n.100.

    Il nostro obiettivo è di dedicare una pagina regionale per ogni aspetto che ruota intorno al turismo, come ad esempio l'enogastronomia.

    Le strade dell'Olio ? Ci sono.
    Del Vino ? Anche.
    Della pasta e del Formaggio ? Anche.

    Vogliono contenuti validi. Glieli diamo.

    Faccio il giornalista da vent'anni, offrire contenuti non mi impressiona...

    Se abbiamo violato la regola:

    "Se il tuo sito partecipa a un programma affiliato, accertati che vi aggiunga valore. Fornisci contenuti univoci e pertinenti, che diano agli utenti un motivo per visitare il tuo sito prima di altri. "

    E solo perchè ritenevamo, sbagliando, che il co-brand fosse contenuto di valore.

    Ora riteniamo di non violarla più e per questo abbiamo richiesto la reinclusione a DMOZ e a GOOGLE.

  42. #42
    Esperto L'avatar di Pigot4
    Data Registrazione
    Mar 2005
    Località
    Monasterace ma "purtroppo" abito a Roma
    Messaggi
    540
    Mi mandate il link gentilmente? io e Kerouac vorremmo vedere

  43. #43
    User L'avatar di linuxmafiait
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    179
    Io ho capito quale è il sito , infatti quando hai avuto la penalizzazione e non ti ho trovato più nelle serp mi è crollato un mito !!! , comunque la butto li tanto per dire la mia :
    non è che c'è qualche competitor dietro a tutto questo dato che il settore dove ti muovi è moooolto competitivo e tu con il tuo sito eri molto forte su key moooooooolto renumerative ?

  44. #44
    User L'avatar di rconocchia
    Data Registrazione
    Aug 2006
    Messaggi
    156

    capito

    Citazione Originariamente Scritto da linuxmafiait
    Io ho capito quale è il sito , infatti quando hai avuto la penalizzazione e non ti ho trovato più nelle serp mi è crollato un mito !!! , comunque la butto li tanto per dire la mia :
    non è che c'è qualche competitor dietro a tutto questo dato che il settore dove ti muovi è moooolto competitivo e tu con il tuo sito eri molto forte su key moooooooolto renumerative ?
    Penso di aver capito anche io di che sito si tratta visto che fino a l'altro anno era ben posizionato per Capodanno, argomento che ben seguo, ed sono rimasto sorpreso quando questo anno non lo trovavo, cmq vorrei essere sicuro che sia quello puoi mandarmi l'url

  45. #45
    User
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    140
    Citazione Originariamente Scritto da Giorgiotave
    .
    .
    .
    mia impressione, ho visto tutto il sito portato a -30. Quindi è una penalizzazione particolare, ponderata.
    .
    .
    .
    Nicola non vorrei sbagliare ma la tua mi sembra una situazione diversa, posso vedere (anche in pvt se vuoi) la tua situazione ed il tuo sito?
    Ciao Giorgio,
    per i motivi detti nel primo intervento, il mio sito non è un bel bgilietto da visita o comunque non mi rappresenta come vorrei, per cui il sito lo dirò più avanti.
    Sono certo però che si tratta della stessa penalizzazione, la -30, in quanto non vi è una key con serp >30 che mi da un risultato nei primi 30; prima della penalizzazione con una di queste key sono stato primo per circa sei mesi.
    In base alle informazioni fin qui raccolte sintettizzo il mio pensiero mettendo al primo punto la tua considerazione
    1. La penalizzazione -30 esiste ed è una penalizzazione particolare e ponderata.
    2. La penalizzazione -30 è applicata a tutto il sito
    3. La penalizzazione -30 NON è manuale (google dice poco e voglio credere che quel poco che dice è vero)
    4. Se di penalizzazione si tratta, se riguarda tutto il sito, se non è manuale, se non è un "ban" ovvero non è ritenuta "gravissima" allora dovremmo cercare una causa plausibile.
    5. Una causa plausibile per penalizzare un intero sito, secondo me, o è una "infrazione" ripetuta in tutte le pagine del sito o ripetuta "oltre una certa soglia" (fissa o in percentuale alle pagine totali del sito).
    Tutto ciò premesso, le cause "plausibili", applicabili al mio sito sono:
    a) Testo e link nascosti
    b) Sovraottimizzazione
    c) Contenuti sostanzialmente duplicati
    Se è vero che due casi non sono una regola, è anche vero che se regola c'è è applicata a tutti. Per quanto affermato da Google Penalty la a) non dovrebbe essere la causa plausibile che cerchiamo.
    La b) potrebbe essere ma la c) mi convince di più.
    Giorgio hai detto che la causa c) è già nota come note sono le penalizzazioni applicate; ti vorrei quindi chiedere due cose:
    hai notizie recenti di questo tipo di penalizzazioni o potrebbe essere un aggiornamento dell'algoritmo di google e se, puoi, puoi dire che tipo di penalizzazioni sono?
    l'altra domanda invece verte sulla quantità di "contenuto duplicato", ovvero non potrebbe essere che superato la soglia del punto 5. la penalizzazione prende questa nuova forma ovvero diventa -30?
    Probabilmente da buon principiante avrò detto tante (spero non solo) sciocchezze ma, anche solo per curiosità, chiedo a PENALTY se con la ricerca con site:www.suosito.com ottiene il messaggio "Al fine di visualizzare i risultati più rilevanti, sono state omesse alcune voci molto simili alle xxx già visualizzate."
    Se si posso sapere quante pagine omesse e su quale totale?

    Cordialmente, nicola

  46. #46
    User
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    69
    No è tutto regolare.

    Risultati 1 - 10 su circa 11.600 .

    al primo posto c'è l'home page e poi tutti gli altri.

  47. #47
    User
    Data Registrazione
    Nov 2005
    Località
    Roma sponda biancoazzurra
    Messaggi
    84
    Citazione Originariamente Scritto da Giorgiotave
    Sbagli, imho

    La penalizzazione in questione avviene manualmente, ergo, non c'è nessuna mossa automatica che la può sbloccare

    Quindi...occorre una risposta da Google; attualmente è possibile farlo attraverso la reinclusione, perchè è l'unico strumento che permette ad un controllo umano di visitare il sito e riammetterlo.

    Non è possibille che un chicchesia risolva la questione, questa penalizzazione è particolare


    Assolutamente no, i quality rater non c'entrano niente, non hanno queste facoltà.

    Queste sono scelte editoriali, un quality rater non ha questi poteri. Figuriamoci se un ora un quality rater o tanti possano fare tanto.

    Secondo me è ben altro che un Quality Rater



    Aggiungo: non ho niente contro i Quality Rater, anzi io apprezzo molto il loro lavoro che permette alle SERP di essere migliori. Solo che la penalizzazione non può venire da loro, ma è una precisa scelta editoriale ed è impensabile che una Società Quotata in Borsa possa solo far percepire delle scelte editoriali che hanno come conseguenza una penalizzazione molto pericolosa ad un Quality Rater, che ha un contratto di un anno non rinnovabile (a quanto ne so).
    Ciao Giorgio,

    è chiaro che un Quality Rater non ha il potere da solo di penalizzare un website. Ma di segnalare sì....senno' che ci stanno a fare? ;-)
    A questo punto, un sito segnalato viene messo in una posizione di non nuocere (31°) a mano - come peraltro dici tu - quindi non dall'algoritmo - come dico io.

  48. #48
    User L'avatar di Ferro9
    Data Registrazione
    Jun 2005
    Località
    Australia
    Messaggi
    89
    Sarei curioso di conoscere anch'io il sito, anche perchè con quella mole di contenuti originali le visite dovrebbero essere dieci volte tanto, a dir poco.

  49. #49
    L'avatar di Giorgiotave
    Data Registrazione
    Oct 2004
    Località
    Monasterace
    Messaggi
    44,403
    Visita il canale Youtube di Giorgiotave
    Citazione Originariamente Scritto da _someone_
    è chiaro che un Quality Rater non ha il potere da solo di penalizzare un website. Ma di segnalare sì....senno' che ci stanno a fare? ;-)
    A questo punto, un sito segnalato viene messo in una posizione di non nuocere (31°) a mano - come peraltro dici tu - quindi non dall'algoritmo - come dico io.
    Non penso Someone, i Quality Rater danno un punteggio che va da 1 a 5 (se non erro) del sito, e i dati vengono usati per altro.

    Non mi sembra che possano segnalare un solo sito, ma solo dare un voto.

    E siccome per quella penalizzazione ci sono motivi precisi, non penso che i voti sulla validità di un sito nelle SERP (che sono sul generale) possano influenzare i siti...per questa precisa penalizzazione.

    O...naturalmente secondo me

    Citazione Originariamente Scritto da olanic
    Ciao Giorgio,
    per i motivi detti nel primo intervento, il mio sito non è un bel bgilietto da visita o comunque non mi rappresenta come vorrei, per cui il sito lo dirò più avanti.

    Discussione di Olanic tagliata perchè diventa il quote lungo, ma tutta molto interessante.

    Cordialmente, nicola
    Ciao Nicola,

    molto interessante quanto scrivi, rispondo prima alle due domande:

    hai notizie recenti di questo tipo di penalizzazioni o potrebbe essere un aggiornamento dell'algoritmo di google e se, puoi, puoi dire che tipo di penalizzazioni sono?
    Non ricordo il titolo del topic, ma su questo forum si è parlato molto di quando Google ha iniziato a penalizzare di più i siti con contenuto duplicato.

    Qualcuno lo ricorda?

    l'altra domanda invece verte sulla quantità di "contenuto duplicato", ovvero non potrebbe essere che superato la soglia del punto 5. la penalizzazione prende questa nuova forma ovvero diventa -30?
    Ecco.

    Secondo il mio parere, qualsiasi sia il motivo di questa penalizzazione, non è fatta in modo automatico.

    Questo perchè ci può essere sempre un errore e quindi la penalizzazione (meglio filtro) dovrebbe essere fatta in modo semi-automatico.

    Penso che in automatico passino una lista di Domini con certe caratteristiche e poi li vaglino.

    Ma siccome tu dici: La penalizzazione -30 NON è manuale (google dice poco e voglio credere che quel poco che dice è vero)

    Saresti così gentile da tradurre il pezzo in Italiano con il link alla risorsa dove qualcuno di Google afferma questo, vorrei capire alcune cose.

    I motivi vanno ricercarti facendo un'indagine tra questi siti penalizzati, mi sembra che comunque molti di questi commettevano una scorrettezza in tutto il sito web, e non in una singola pagina. Forse potrebbe essere una penalizzazione atta a far cadere la struttura di chi non segue le linee guida in tutto il sito e non su alcune parti.

    Anche in questa ipotesi, sono per la penalizzazione Semi-Automatica.

    Però qui non sono il massimo esperto, mi piacerebbe avere il parere di Stuart, Low, Pieropan, Everfluxx, Nbriani (ha già dato), Agoago e Beke, che mi sembrano avere un certo approccio al SEO molto più tecnico per l'argomento che stiamo trattando.


    Condividiamo insieme quel poco che sappiamo, tramite un forum, per lasciare traccia del sapere a chi vuole imparare!

  50. #50
    User
    Data Registrazione
    Oct 2006
    Messaggi
    140
    Citazione Originariamente Scritto da Giorgiotave

    Questo perchè ci può essere sempre un errore e quindi la penalizzazione (meglio filtro) dovrebbe essere fatta in modo semi-automatico.

    Penso che in automatico passino una lista di Domini con certe caratteristiche e poi li vaglino.

    Ma siccome tu dici: La penalizzazione -30 NON è manuale (google dice poco e voglio credere che quel poco che dice è vero)

    Saresti così gentile da tradurre il pezzo in Italiano con il link alla risorsa dove qualcuno di Google afferma questo, vorrei capire alcune cose.
    Non è necessaria la traduzione: https://www.google.com/webmasters/si...amreport?hl=it
    mi riferivo a questo passaggio
    .... I dati di tutte le segnalazioni di spam verranno comunque utilizzati per migliorare il nostro sistema di classificazione dei siti e gli algoritmi di filtro e col tempo ciò dovrebbe aumentare la qualità dei risultati...

    che se vuoi si riallaccia a quanto da te definito "penalizzazione Semi-Automatica"

    Citazione Originariamente Scritto da Giorgiotave
    I motivi vanno ricercarti facendo un'indagine tra questi siti penalizzati, mi sembra che comunque molti di questi commettevano una scorrettezza in tutto il sito web, e non in una singola pagina. Forse potrebbe essere una penalizzazione atta a far cadere la struttura di chi non segue le linee guida in tutto il sito e non su alcune parti.
    Io avevo azzardato l'ipotesi che la scorrettezza non doveva necessariamente essere su tutto il sito ma superare una certa soglia.

    Ho anche elencato quelle che sono le mie "plausibili infrazioni" ma purtroppo non vi sono riscontri...

    cordialmente, nicola

+ Rispondi alla Discussione
Pagina 1 di 4 123 ... UltimaUltima

LinkBacks (?)

  1. 02-10-07, 10:58
  2. 16-02-07, 03:02
  3. 06-12-06, 14:55
  4. 27-10-06, 16:20
  5. 27-10-06, 10:23

Tag per Questa Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.