+ Rispondi alla Discussione
Risultati da 1 a 12 di 12

Chi e quanto guadagna ?

Ultimo Messaggio di Mirco Dipo il:
  1. #1
    User
    Data Registrazione
    Mar 2012
    Località
    Italy
    Messaggi
    16

    Chi e quanto guadagna ?

    Hola
    Interessante a sapere chi e quanto riesci a guadaniare con Adsense.
    Per esempio :
    Sito Web : Directory
    Visitatori unici : 1000
    Guadagno al giorno : 30 euro
    ecc.

  2. #2
    Utente Premium L'avatar di bmastro
    Data Registrazione
    Nov 2007
    Messaggi
    1,932
    Hahahah, forse volevi scrivere 3 euro!
    Top Web Hosting - Il Web Hosting ideale per chi ha più siti internet

  3. #3
    User
    Data Registrazione
    Mar 2012
    Località
    Italy
    Messaggi
    16
    Ha ha ha trenta trenta

  4. #4
    Utente Premium L'avatar di Izzyweb
    Data Registrazione
    May 2006
    Località
    Sesto Fiorentino
    Messaggi
    844
    Aggiungi Izzyweb su Google+
    Secondo la mia esperienza Bmastro è stato generoso, tre euro sono troppi
    Google+ Seguimi

  5. #5
    User L'avatar di anto777
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Località
    vercelli
    Messaggi
    145
    Directory di che genere? Magari se la directory parla di finanza...

  6. #6
    User Attivo
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    2,090
    Mi sa che davvero Bmastro ( che colgo l'occasione per salutare ) è stato generoso.

    Scherzi a parte con 1000 unici anche con 6 pagine viste per utente , quindi 6000 impression il massimo che puoi fare in click è tra i 30 e i 60 , calcola se ti va bene un 10/12 cent max a click ...e vengono fuori forse sei euro.

    Se la directory parla di finanza? Ma nel senso di mondo finanziario o di ...guardia di finanza?

    Bah so che per questo settore i click sono pagati bene , però credo con la crisi strisciante anche questo settore sia ...in mutande.

  7. #7
    User L'avatar di fusione
    Data Registrazione
    Mar 2006
    Messaggi
    151
    Gli unici sono orari ?

    O magari hai una formula magica da vendere ?

  8. #8
    User L'avatar di anto777
    Data Registrazione
    Feb 2011
    Località
    vercelli
    Messaggi
    145
    Non credo che la pubblicità finanziaria sia in mutande adesso. Forse lo sarà più tardi, oggi con la crisi la gente investe comunque anche se ha paura.

  9. #9
    User Attivo
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    2,090
    Citazione Originariamente Scritto da fusione Visualizza Messaggio
    Gli unici sono orari ?

    O magari hai una formula magica da vendere ?
    Non ho capito!Che vuoi dire?

  10. #10
    User Attivo
    Data Registrazione
    Mar 2009
    Messaggi
    2,090
    Citazione Originariamente Scritto da anto777 Visualizza Messaggio
    Non credo che la pubblicità finanziaria sia in mutande adesso.
    La pubblicità finanziaria cerca siti altamente specializzati : molti sono convinti che mettere quattro parole in croce sull'argomento possa creare d'incanto un micro-miracolo economico in fatto di rendite adsense.
    Non è esattamente così.

    Si la gente continua ad investire, per carità, non lo nego ma di certo se naviga , naviga su siti di sicura qualità e professionalità e comunque risente della crisi , volenti o nolenti, che si riverbera sugli inserzionisti.

    Anche di recente si questo forum sono comparsi post che indicano alcuni settori di eccellenza in cui le rendite adsense sono di tutto rispetto.

    Ma certamente però non dimentichiamo che se il settore "coriandoli" è un settore molto renumerativo , per avere un sito di qualità sull'argomento "coriandoli" per prima cosa devo essere un esperto, o quanto meno saperne abbastanza al punto da dare un "valore aggiunto" reale o non il semplice copiare, cambiare e incollare.

    E il mondo della finanza è molto attento a queste cose.

  11. #11
    Utente Premium
    Data Registrazione
    Aug 2005
    Località
    Parma
    Messaggi
    510
    Qualche considerazione su quello che hai detto e qualche riferimento anche ad altre considerazioni fatte in passato sull'opportunità di mettere adsense su siti con poche visite.

    Quattro anni fa, un amico che vendeva "coriandoli" mi ha chiesto quanto potesse essere difficile posizionarsi bene con alcune parole chiave del suo settore.
    Così ho fatto un sitarello di prova usando un sottodominio (nome a tema) di un dominio (nome non a tema) inutilizzato. Circa 15 paginette, grafica scarna, buttate su in circa un paio di sere.
    Non sono un esperto di "coriandoli" ma sono un esperto di "stelle filanti" quindi, non del tutto incompetente sui coriandoli, ma non certo un "autorità" nel campo coriandolo.

    Risultato: posizioni in prima pagina (anche prime in assoluto) per le chiavi richieste dall'amico. Evidentemente una nicchia poco conosciuta e poco competitiva.
    Circa 50 unici/giorno con circa due (!!!) pagine viste a testa.
    Per curiosità ho messo adsense (sempre circa 4 anni fa): eCPM attorno a 30$ fatto da un ctr medio attorno al 20%.
    Dopo un anno, le impression erano circa 300/giorno con eCPM sceso però a 20$.

    Ora il sito è ancora là (mai più toccato, ci avevo scritto tutto il mio sapere sul coriandolo, non avevo altro da aggiungere). Le visite sono scese molto a causa della discesa nelle serp. Siamo sui 30 unici/giorno e l'eCPM è circa 8€.

    Però ci sono alcune considerazioni da fare:
    - I miei contenuti sui coriandoli, scritti al volo da un esperto di stelle filanti, sono stati copiati ovunque (basta fare una ricerca per frasi intere). Decine, forse centinaia, di siti cialtroni hanno copiato i miei testi e... anche alcuni siti di associazioni (anche molto importanti) del settore coriandoli hanno copiato "pari pari" le mie banalità. Segno che chi fa i siti ai "grandi", non necessariamente è un professionista serio.
    - alcuni siti di informazione mi avevano linkato dai loro articoli sui coriandoli con momentaneo grande beneficio in fatto di visite ma con la triste realtà del fatto che probabilmente non sapevano neanche loro cosa stavano scrivendo e che basta essere primi nelle serp per far diventare "autorevoli" anche quattro banalità.
    - il ctr altissimo si spiega, anche ma non solo, con il fatto che gli utenti, ovviamente insoddisfatti dei miei contenuti, cercavano negli annunci ciò che non avevano trovato da me.
    - l'anno scorso, nonostante il ctr fosse circa del 15% con l'ecpm a 15€ e le impression fossero solo un centinaio/giorno, google mi ha scritto per dire che su 15 (tutte!) le pagine del mio sito stavo perdendo molte opportunità di guadagno perchè avevo un solo annuncio.

    Purtroppo le mie conclusioni sono che per avere un sito con un ctr alto, questo deve essere più inutile possibile per il visitatore. È triste!

    Quanto al cpc del coriandolo, trovo che sia "tafazziano" andare a dirlo in giro

  12. #12
    User L'avatar di Mirco Dipo
    Data Registrazione
    May 2012
    Località
    Milano
    Messaggi
    50
    Aggiungi Mirco Dipo su Google+
    basta essere primi nelle serp per far diventare "autorevoli" anche quattro banalità.
    Sacrosanta verità. Ma non si puo' dire lo stesso della televisione o della radio?

    Così va la vita...

+ Rispondi alla Discussione

^ Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •  
  • Il codice BB è Attivato
  • Le faccine sono Attivato
  • Il codice [IMG] è Attivato
  • Il codice [VIDEO] è Attivato
  • Il codice HTML è Disattivato
  • Trackbacks Attivato
  • Pingback Attivato
  • Refback Attivato

SEO by vBSEO 3.6.0 PL2 ©2011, Crawlability, Inc.